Gestori energia elettrica: offerte a confronto


Qual è il gestore energia elettrica più convenientealla fine nel 2020 in Italia? Il comparatore di SosTariffe.it ci ha permesso di analizzare le offerte proposte dalle varie compagnie che si occupano della fornitura di energia elettrica e di metterle a confronto l’una con l’altra al fine di individuare la più economica.

gestori luce più convenienti

Quella che segue è una classifica dei fornitori di energia elettrica, presentata in ordine di costo mensile dell’energia. La comparazione è stata effettuata prendendo in considerazione un campione, ovvero una famiglia costituita da tre persone che:

  • utilizza l’energia elettrica per il forno, la lavatrice, la lavastoviglie e il frigorifero, per il 60% negli orari compresi fra le 19:00 e le 8:00 del mattino;

  • ha un consumo stimato di 2.700 kWh e un contatore con una potenza di 3kW.

Costi energia elettrica: il meccanismo delle fasce orarie

Tutte le soluzioni tariffarie proposte dai fornitori di energia elettrica hanno un costo mensile inferiore ai 50 euro in base ai parametri utilizzati per effettuare la nostra comparazione. Si consiglia comunque di provare a effettuare una nuova comparazione in base a quelle che sono le proprie personali abitudini di consumo, oltre che la situazione in famiglia.

Per esempio, potrebbe risultare molto interessante la differenza tra le tariffe monorarie, biorarie e triorarie, che è la seguente:

  • le tariffe monorarie sono quelle che hanno un prezzo unico sempre, a qualsiasi ora e in qualsiasi giorno;

  • le tariffe biorarie presentano, invece, una differenza del costo dell’energia a seconda della fascia oraria: in fascia F1 (dalle 8:00 alle 19:00, dal lunedì al venerdì) e F2 (dalle 7:00 alle 8:00, dalle 19:00 alle 23:00, dal lunedì al venerdì, e dalle 7:00 alle 23:00, il sabato) il costo della tariffa è superiore rispetto a quello previsto in fascia F3 (valida dalle 23:00 alle 7:00 del mattino, dal lunedì al sabato), tutto il giorno la domenica e i festivi;

  • la differenza di prezzo si applica in tutte e tre le fasce orarie nella tariffa di tipo triorario: la F1 avrà il prezzo più alto fra tutte, la F2 un prezzo intermedio e la F3 il prezzo più basso.

Scopri le migliori offerte del mercato
Offerte Luce in evidenza
Offerte Gas in evidenza

Qual è il gestore di energia elettrica più conveniente? Le recensioni online

Un altro suggerimento molto utile per farsi un’idea chiara a proposito del miglior fornitore di energia elettrica fra quelli operanti in Italia è di leggere le opinioni lasciate da chi ha già scelto un determinato gestore.

Le valutazioni presenti su SosTariffe.it, per esempio, sono molto utili poiché si basano su 6 criteri differenti, ovvero:

  • assistenza clienti;

  • tempi di attivazione;

  • benefici addizionali;

  • chiarezza della bolletta;

  • rapporto qualità/prezzo;

  • servizi online.

Compagnie energia elettrica più convenienti: la classifica aggiornata

Nell’elenco dei gestori energia elettrica più convenienti in assoluto, anche in relazione agli sconti offerti e ai servizi aggiuntivi, ci sono:

  • Illumia, che presenta l’offerta al prezzo più basso;

  • Sorgenia;

  • Wekiwi;

  • E.ON;

  • Eni Gas e Luce;

  • Edison Energia;

  • Engie;

  • AGSM.

In tabella, un confronto comparativo fra le offerte proposte dai gestori in elenco.

Gestore energia elettrica

Nome Tariffa

Costo orario

Costo mensile

Pagamento

Risparmio annuale

Illumia

Luce Super Web

0.03500 €/kWh

40,49 euro

RID

105,42 euro

Sorgenia

Next Energy Luce

0.043 €/kWh

42,33 euro

RID, carta di credito

83,38 euro

Wekiwi

Prezzo Fisso 12 mesi

0,035 €/kWh

42,38 euro

RID

82,80 euro

E.ON

Luce e Gas insieme

0.03800 €/kWh

43,12 euro

RID, bollettino postale

73,88 euro

Eni Gas e Luce

SceltaSicura

0,035 €/kWh

44,80 euro

RID, bollettino postale

62,31 euro

E.ON

LuceClick Verde

0.043 €/kWh

44,37 euro

RID, bollettino postale

58,91 euro

Edison Energia

Web Luce

0.044 €/kWh

45,10 euro

RID, bollettino postale

50,14 euro

Engie

Energia 3.0 Light Monoraria

0.045 €/kWh

45,26 euro

RID

48,15 euro

AGSM

Premium Web Luce Casa

0,048 €/kWh

45,58 euro

RID

44,40 euro

Edison Energia

Luce Prezzo Fisso 12 Monoraria

0,075 €/kWh

48,63 euro

RID

37,77 euro

1. Illumia

Il gestore di energia elettrica Illumia propone una tariffa monoraria a prezzo bloccato per 12 mesi, con una promozione chiamata Luce Super Web: chi attiva la tariffa online entro il 31 gennaio 2020, riceverà ben 100 kWh in omaggio.

L’offerta proposta da Illumia:

  • può essere pagata solo tramite RID;

  • ha un costo mensile di 40,49 euro;

  • permette di risparmiare in un anno 105,42 euro rispetto alla Maggior Tutela;

  • non prevede depositi cauzionali;

  • l’energia ha un prezzo di 0.03500 €/kWh, il più basso fra tutti.

2. Sorgenia

La proposta del gestore Sorgenia si chiama Next Energy Luce: è disponibile a un prezzo monorario, unico per ogni ora del giorno e della notte, tutti i giorni della settimana. Il prezzo della tariffa è bloccato per un periodo di 12 mesi.

L’offerta proposta da Sorgenia:

  • può essere pagata tramite RID o carta di credito;

  • ha un costo mensile di 42,33 euro;

  • permette di risparmiare in un anno 83,38 euro rispetto alla Maggior Tutela;

  • l’energia ha un prezzo di 0,043 €/kWh;

  • se attivata online in modalità Dual Fuel, permette di ricevere un buono Amazon del valore di 50 euro.

3. Wekiwi

La tariffa più conveniente dell’operatore Wekiwi sulla componente luce si chiama Energia Prezzo Fisso 12 mesi. Il prezzo dell’energia è di 0.035 €/kWh;

L’offerta proposta da Wekiwi:

  • può essere pagata solo tramite RID;

  • ha un costo mensile di 42,38 euro;

  • permette di risparmiare in un anno 82,80 euro rispetto alla Maggior Tutela;

  • grazie al meccanismo della carica mensile, permette di pagare solo sui propri consumi reali e di ricevere sconti per caso si paga di più rispetto alle stime;

  • prevede una serie di sconti online dedicati a tutti i suoi clienti;

  • regala dei buoni acquisto Ticket Compliments, che possono essere molto utili per fare la spesa o per fare shopping nei punti di vendita convenzionati.

4. E.ON Dual Fuel

Passando all’operatore E.ON, l’offerta più conveniente tra tutte quelle proposte dall’operatore è una tariffa Dual Fuel, che può essere attivata unicamente attivando al contempo sia una fornitura di luce sia di gas. La tariffa si chiama Luce e Gas Insieme e ha un prezzo bloccato per 12 mesi, di tipo monorario.

L’offerta proposta da E.ON:

  • può essere pagata tramite RID o bollettino postale;

  • ha un costo mensile di 43,12 euro;

  • permette di risparmiare in un anno 73,88 euro rispetto alla Maggior Tutela;

  • fornisce energia prodotta da fonti rinnovabili;

  • l’energia ha un prezzo di 0.03800 €/kWh;

  • sono previsti degli sconti per la bolletta digitale e l’addebito sul conto corrente;

  • è presente il 10% di sconto speciale sulla componente energia.

5. Eni Gas e Luce

L’offerta più conveniente del gestore Eni Gas e Luce si chiama SceltaSicura: la tariffa monoraria prevede un prezzo unico di 0.058 €/kWh;

L’offerta proposta da Eni Gas e Luce:

  • può essere pagata tramite RID o bollettino postale;

  • ha un costo mensile di 44,80 euro;

  • permette di risparmiare in un anno 62,31 euro rispetto alla Maggior Tutela;

  • ha un prezzo bloccato per 12 mesi, e garantito fino al 31 dicembre 2020;

  • tra i benefici addizionali, prevede sconti del 20% fino al 30 giugno 2020 rispetto al prezzo in Maggior Tutela e sconti sui pacchetti Pay TV Sky, validi sia per i nuovi sia per i vecchi clienti,

6.  E.ON

Un’altra tariffa proposta da E.ON, che può essere attivata solo sulla componente luce è LuceClick Verde. Questa offerta è disponibile con prezzo monorario al costo di 44,37 euro al mese: il costo dell’energia è di 0.04300 €/kWh e si risparmiano 58,91 euro all’anno rispetto alla Maggior Tutela.

Sono inoltre previsti gli stessi benefici della tariffa Dual Fuel Luce e Gas Insieme, ai quali si aggiungono anche:

  • il programma Loyalty riservato ai clienti E.ON;

  • l’opzione Porta un Amico, che permette di ricevere un bonus in bolletta del valore massimo di 480 euro.

7. Edison Energia

Edison Energia propone la tariffa monoraria, con prezzo bloccato, Web Luce: è disponibile al costo di 45,10 euro al mese. Il costo dell’energia è di 0.04300 €/kWh ed è previsto un risparmio sull’anno di 50,14 euro.

L’offerta proposta da Edison Energia:

  • permette di accedere al Programma fedeltà EdisonVille, che include anche un premio di benvenuto;

  • include Edison Prontissimo Casa, che garantisce l’assistenza ai clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

8. Engie

La classifica prosegue con la tariffa dell’operatore Engie, Energia 3.0 Light Monoraria, che ha un prezzo di tipo monorario bloccato per ben 24 mesi. Se si attiva la stessa tariffa anche sulla componente gas, si riceve una bolletta unificata.

L’offerta proposta da Engie:

  • può essere pagata solo tramite RID;

  • ha un costo mensile di 45,26 euro;

  • permette di risparmiare in un anno 48,15 euro rispetto alla Maggior Tutela;

  • l’energia ha un prezzo di 0.045 €/kWh;

  • con l’opzione Porta gli amici in Engie è possibile ricevere buoni fino a un valore di 300 euro.

9. AGSM

Un’altra offerta super conveniente sulla luce è quella proposta da AGSM: si tratta di Premium Web Luce Casa, una proposta esclusiva da attivare via web, con tariffa trioraria, che prevede i prezzi seguenti:

  • fascia F1: 0,053 €/kWh;

  • fascia F2: 0,048 €/kWh;

  • fascia F3: 0,035 €/kWh.

L’offerta di AGSM:

  • può essere pagata unicamente con RID;

  • ha un costo mensile di 45,58 euro;

  • permette di risparmiare in un anno 44,40 euro rispetto alla Maggior Tutela;

  • include un pacchetto smart, perché attivabile solo online.

10. Edison Energia a prezzo fisso

L’ultima soluzione tariffaria al miglior costo nel 2020 è Luce Prezzo Fisso 12 di Edison Energia, nel quale il prezzo dell’energia elettrica è di 0,075 €/kWh.

L’offerta proposta da Edison Energia:

  • può essere pagata con RID o bollettino postale;

  • ha un costo mensile di 46,13 euro;

  • permette di risparmiare in un anno 37,77 euro, rispetto alla Maggior Tutela;

  • prevede uno sconto speciale di 100 euro per il primo anno di attivazione e la bolletta digitale.

Passa a Sorgenia: risparmi e vantaggi delle offerte di maggio 2019

Sorgenia a maggio propone un gran numero di vantaggi per i nuovi clienti che attivano una nuova fornitura energetica (energia elettrica e gas naturale) garantendo considerevoli vantaggi in bolletta, grazie a prezzi dell'energia fissi e contenuti, ed arricchendo le sue offerte con una serie di bonus davvero molto interessanti. Ecco tutti i vantaggi di chi passa a Sorgenia a maggio 2019.

Le decisioni sulle bollette luce e gas del Governo: cosa succede a chi non riesce a pagare

In base alle ultime comunicazioni di ARERA, ci saranno bollette più economiche e due mesi di tempo in più per accedere ai bonus sociali: ecco qual è il punto della situazione relativo al pagamento delle bollette luce e gas e cosa succede agli utenti che, a causa della crisi economica in atto, non riescono a saldarle.

Mercato libero: le offerte per chi cambia ad aprile 2020

Scoprite le migliori offerte luce e gas per chi cambia ad aprile 2020 in questo articolo: tante promozioni attive tra le tariffe dei principali operatori del mercato libero.