eSIM Coopvoce: come richiederla, come attivarla, costi e telefoni compatibili

Aggiornato il: 12/03/2024
di Luana Galanti
Pubblicato il: 23/01/2024

In 30 secondi

Le eSIM Coopvoce sono SIM virtuali che offrono diversi vantaggi:

  • si possono richiedere online o in uno dei punti vendita Coop;
  • si attivano e configurano in pochi secondi;
  • possono essere richieste sia da chi è già cliente Coopvoce sia da chi lo è appena diventato;
  • per il loro utilizzo basta avere uno smartphone compatibile

Le eSIM Coopvoce permettono ai nuovi e ai vecchi clienti dell'operatore virtuale di sfruttare i tanti vantaggi della tecnologia che è indicata come il futuro della telefonia mobile. In questa guida vedremo tutto ciò che c'è da sapere sulle eSIM Coopvoce: come si richiedono, quanto costano e cosa serve per iniziare a usarle. 

infografica esim

eSIM Coopvoce: cos'è e come funziona

Una eSIM è una SIM virtuale integrata nel dispositivo. A differenza delle SIM tradizionali, non ha bisogno di un supporto fisico per funzionare e presenta dei vantaggi aggiuntivi che è bene conoscere.

Per poter usare una eSIM Coopvoce è necessario essere in possesso di uno smartphone compatibile e richiedere il rilascio di una SIM virtuale. Si può richiedere e poi attivare la eSIM in uno dei punti vendita Coop oppure online.

Quanto costa la eSIM Coopvoce?

Se si richiede il rilascio di una nuova eSIM Coopvoce non sono previsti costi aggiuntivi. Il costo della SIM virtuale è infatti incluso nei 10 euro che si pagano come costo di attivazione delle offerte mobile dell'operatore. 

Può richiedere il rilascio di una eSIM anche chi è già cliente Coopvoce e desidera sostituire la SIM fisica con una virtuale. In questo caso l'operazione ha un costo una tantum di 5 euro. 

Come attivare una eSIM Coopvoce?

Per attivare la eSIM Coopvoce è sufficiente:

  • scansionare il QR code che viene fornito da Coopvoce;
  • procedere con l'installazione della eSIM sul proprio dispositivo, seguendo la procedura guidata;
  • completare la configurazione del piano tariffario associato alla eSIM. 

Una volta scansionato il codice QR e installata la eSIM sul dispositivo il piano tariffario è immediatamente attivo. Non bisogna attendere i tempi tecnici di attivazione richiesti invece per le SIM fisiche.

Come attivare eSIM Coopvoce: già cliente

Funzionamento delle eSIM Coopvoce per chi è già cliente

Informazioni utili

La eSIM Coopvoce è disponibile anche per chi è già cliente? Sì, chi è cliente Coopvoce può chiedere la sostituzione della vecchia SIM con una eSIM
Come richiedere la eSIM Coopvoce? Si può chiedere la sostituzione della propria SIM con una eSIM Coopvoce direttamente in un punto vendita Coop
Quanto costa la eSIM Coopvoce? La sostituzione della SIM fisica con una SIM virtuale costa 5 €

 Come attivare eSIM Coopvoce: nuovo cliente

Funzionamento delle eSIM Coopvoce per i nuovi clienti

Informazioni utili

La eSIM Coopvoce è disponibile anche per i nuovi clienti? Sì, al momento dell'attivazione di un nuovo piano tariffario Coopvoce si può scegliere se richiedere una SIM tradizionale oppure una eSIM
Come richiedere la eSIM Coopvoce? Si può richiedere la eSIM Coopvoce direttamente online o in negozio, con attivazione in un punto vendita Coop
Quanto costa la eSIM Coopvoce? Il costo della eSIM Coopvoce è incluso tra i costi di attivazione del piano tariffario mobile

Coopvoce eSIM: gli smartphone compatibili

Per poter usare la eSIM Coopvoce è essenziale avere uno smartphone compatibile con questa tecnologia. Quasi tutti i modelli di fascia alta presenti sul mercato supportano l'utilizzo delle SIM virtuali e la lista dei dispositivi compatibili continua ad allungarsi. Nella tabella di seguito sono riportati i principali modelli di smartphone che si possono utilizzare in combinazione con una eSIM Coopvoce.

Al momento le eSIM Coopvoce non sono compatibili con i dispositivi IoT e con gli smartwatch. Anche se alcuni di questi dispositivi possono essere usati in combinazione con una SIM virtuale, non è possibile procedere con l'installazione di una eSIM Coopvoce.

Marchio

Modelli compatibili

Apple Tutte le versioni di iPhone XS, iPhone XR, iPhone SE, iPhone 11, iPhone 12, iPhone 13, iPhone 14, iPhone 15
Samsung Tutte le versioni di Samsung Galaxy S20, Samsung Galaxy S21, Samsung Galaxy S22, Samsung Galaxy S23, Samsung Galaxy S24, Samsung Galaxy Note 20, Samsung Galaxy Fold, Samsung Galaxy Z Fold, Samsung Galaxy Z Flip
Huawei Huawei P40, Huawei P40 Pro, Huawei Mate 40 Pro
Xiaomi Xiaomi 12T Pro e tutte le versioni della linea Xiaomi 13
Google Pixel Google Pixel per le serie comprese tra 2 e 8 e il modello Google Pixel Fold

Le migliori promozioni Coopvoce con eSIM

Chi desidera iniziare a beneficiare di tutti i vantaggi delle eSIM Coopvoce può scegliere uno dei piani tariffari mobili della compagnia. Nella tabella seguente sono riportate le offerte mobile che si possono abbinare all'uso di una SIM virtuale. Le offerte hanno un costo mensile a partire da 4,90 euro e permettono di ricevere fino a 300 GB al mese, da poter usare per navigare su rete 4G alla massima velocità disponibile. 

Offerta Coopvoce

Canone mensile

Minuti, SMS e giga

Extra 300 9,90 €
  • 300 GB
  • 1000 SMS
  • minuti illimitati
EVO 50 7,90 €
  • 50 GB
  • 1000 SMS
  • minuti illimitati
EVO ESSENTIAL 4,90 €
  • 3 GB
  • 200 SMS
  • minuti illimitati

I pro e i contro delle SIM virtuali

Le eSIM sono sicure: essendo installate da remoto sul dispositivo usato, viene azzerato il rischio che vengano rubate o che vengano smarrite.
Le eSIM non possono subire danni per effetto dell'usura: non si smagnetizzano, non si rompono e non si graffiano. Una volta installate sullo smartphone e attivate rimangono in funzione fino a quando non vengono trasferite su un altro dispositivo.
Quando si usano le eSIM virtuali è possibile installare più numeri di telefono all'interno di un unico dispositivo.
Scegliere una eSIM permette di ridurre i tempi di attesa. Se con una SIM tradizionale bisogna attendere i tempi di consegna e di attivazione da parte dell'operatore, con una eSIM tutto si riduce a pochi secondi.
Se si ha intenzione di usare una eSIM bisogna tenere presente che potrebbero esserci dei problemi in caso di rottura dello smartphone. Se lo schermo dello smartphone è danneggiato o inutilizzabile, potrebbe risultare impossibile disattivare la eSIM e trasferirla su un altro dispositivo.
In linea generale, le eSIM potrebbero risultare un'opzione più costosa rispetto alle SIM tradizionali. Non è il caso delle eSIM Coopvoce, che possono essere sottoscritte senza costi aggiuntivi.

Risorse utili

Alcune delle recensioni che ci rendono più orgogliosi:
Eccezionale
Basata su 4851 recensioni
Matias17

Che adesso ci internet

Mati Tufa
Valutata 4.3 su 5 sulla base di 4851 recensioni su