Numero Tim Credito residuo 119 e altri metodi di verifica


Vuoi verificare il credito residuo TIM? A disposizione dell'utenza vi è il numero verde 119, soluzione adatta a coloro che preferiscono effettuare una chiamata. Un altro metodo per il controllo è tramite sito dell'operatore,  accedendo all’area personale MyTim, così da verificare oltre al credito residuo TIM anche la quantità di minuti, SMS e Gigabyte ancora disponibili.  Vediamo più nel dettaglio le opzioni a disposizione, anche per la verifica del credito TIM business o da altro telefono.

come-verificare-credito-residuo-tim

Numero TIM credito residuo

Il provider mette a disposizione due diverse opzioni per effettuare il controllo del credito:

  • Il numero verde 119 assistenza clienti ha, tra le altre funzioni, quella di informare l'utente sullo stato del credito residuo TIM nella SIM. Una volta effettuata la chiamata è sufficiente premere il tasto 2 nel primo menù del risponditore automatico; una volta effettuato ciò si attiva un seocondo menù e va premuto il tasto 1: in questo modo si potrà conoscere l'importo del credito residuo e ottenere ulteriori informazioni aggiuntive, come ad esempio sui bonus attivati sulla linea.

Il numero credito TIM 119 è gratuito, attivo 24 ore su 24 ed è raggiungibile anche dall'estero a pagamento (le tariffe dipendono dal paese nel quale ci si trova al momento della chiamata).

  • Infine, a disposizione dei clienti che hanno attivato una tariffa TIM prepagata, vi è il numero verde ad hoc 40916

Credito residuo TIM: area personale MyTim sul sito ufficiale

Per accedere all'area clienti riservata sul sito dell'operatore bisogna selezionare nel menù in alto della pagina home la voce MyTIM e poi inserire i propri username e password, spuntando l'opzione "non sono un robot".

A questo punto, premendo sul pulsante Accedi, si entrerà nell'area privata. Per chi ha più di un numero di telefono con TIM, si deve controllare in alto che il numero selezionato sia effettivamente quello di cui si vogliono controllare i consumi, altrimenti bisogna sceglierlo tra le varie possibilità.

La sezione Home di MyTIM a questo punto dovrebbe mostrare un box con scritto Il tuo credito con indicato il credito TIM della SIM in questione. Sempre dall'area clienti, se l'ammontare non è ritenuto sufficiente, si può effettuare una Ricarica, o anche attivare TIM Ricarica Automatica (è il servizio che effettua una ricarica automatica il giorno prima del rinnovo dell'offerta o quando il credito scende sotto i 3 euro).

Credito TIM: verifica tramite app MyTIM

Con l'app MyTIM il procedimento per controllare il credito è molto simile a quello dell'area personale del sito del provider illustrato nel paragrafo precedente: dopo aver scaricato sul proprio smartphone l'applicazione (disponibile sia per iOS che per Android) si inseriscono le credenziali, si verifica che il numero selezionato sia quello giusto e si visualizza il credito nel box contrassegnato con la dicitura Credito residuo. Anche in questo caso si può contestualmente attivare una nuova ricarica oppure controllare i movimenti recenti.

Controllo TIM credito residuo SMS: servizi Info SMS - Tim Ti Avvisa

Ulteriore servizio offerto dal provider per il controllo del credito è Info SMS Tim ti avvisa: esso permette di ricevere un messaggio di riepilogo della propria situazione credito residuo al termine di ogni chiamata. In alternativa è possibile impostare una propria soglia limite, così da essere avvisati della necessità di ricaricare la propria SIM in maniera tempestiva, soprattutto nel caso di attivazione di offerte mobili con rinnovo automatico.

Il servizio è gratuito per i clienti TIM e si attiva in tre modi diversi:

  1. inviando un SMS con il testo INFOSMS ON al numero 4091
  2.  chiamando il 40920 seguendo le istruzioni della voce guida
  3. attivandolo on line dall'app MyTim.

E' possibile disattivare il servizio seguendo le modalità elencate qui sopra: in particolare nel caso di invio dell'SMS è necessario cambiare la dicitura del testo in INFOSMS OFF.

Verificare credito TIM da altro telefono

Per verificare il credito TIM da altro telefono c'è un metodo molto semplice, a patto che anche l'altro telefono abbia a sua volta una SIM TIM: chiamare il numero 119 e parlare con un operatore (selezionando prima il tasto 2 e poi il 3), al quale si fornirà il numero di telefono del quale si vuole sapere il credito, insieme a nome, cognome e data di nascita dell'intestatario. In alternativa si può accedere all'app MyTIM e inserire le credenziali relative al primo numero. 

Credito TIM Business: come verificarlo?

Per verificare il credito TIM business si può scaricare l'app TIM Business, accedere all'Area Clienti con username e password e visualizzare così consumi per offerta, per tipologia di traffico e relativi dettagli, con possibilità di ricarica online e storico delle ricariche; in alternativa il numero per conoscere il credito TIM Business è il 40915 per linee mobili in abbonamento e il 40916 per linee mobili ricaricabili. Infine si può conoscere il  proprio credito residuo TIM con un SMS, da inviare agli stessi numeri qui sopra: con testo INFO FONIA, INFO SMS, INFO GRPS per conoscere i relativi dati con il 40915, o con testo CREDITO al 40916.  

Credito TIM dall'estero: ulteriori opzioni

Quando ci si trova fuori dall'Italia, oltre alla chiamata a pagamento al numero 119, è possibile inviare un SMS con testo CREDITO al numero 40916, oppure accedere all'area riservata MyTIM nel sito ufficiale del provider.

Se il gestore estero lo consente, il credito residuo TIM può essere verificato infine digitando sulla tastiera del proprio smartphone il codice *123# seguito da Invio: non resta poi che attendere la ricezione del messaggio desiderato.

Offerte Vodafone Mobile per nuovi clienti di Gennaio 2022

Offerte Vodafone mobile nuovi clienti: scopri le proposte dell'operatore per chi richiede la portabilità. Si possono avere Giga illimitati e navigazione 5G inclusa

Cambio operatore da TIM: le promozioni di Gennaio 2022

Cambio operatore da TIM: scopri come passare a un altro gestore di telefonia mobile con portabilità del numero e quali offerte sono disponibili a gennaio

Passa a TIM da Wind a 7 euro: le offerte di Gennaio 2022

Passa a TIM da Wind per avere minuti e Gigabyte illimitati per navigare in 5G. Per chi è già cliente per il fisso del primo operatore ci sono ulteriori vantaggi
Eccezionale
Basata su 3100 recensioni
18 ore fa
Veramente cortesi e dis...

Veramente cortesi e disponibili . Consigli disinteressati e precisi . Veramente un ot...

Giuseppe

Valutata 4.7 su 5 sulla base di 3100 recensioni su