Le offerte telefonia mobile per chi viaggia all'estero

Aggiornato il: 10/01/2024
di Edoardo Stigliani
Pubblicato il: 10/01/2024

In 30 secondi

  • Il roaming gratuito nella UE permette ai cittadini di utilizzare il proprio piano tariffario nazionale senza costi aggiuntivi durante i viaggi in Europa
  • Le migliori offerte roaming estero del momento sono:
    • Opzione Svizzera Iliad
    • TIM in Viaggio Pass (UE)
    • TIM in Viaggio Pass (extra-UE)
    • TIM in Viaggio Internet
    • Very Mobile Giga + “Nome Paese/Area”
    • Smart Passport+ Vodafone
    • Internet Passport+ Vodafone
    • Travel Pass WindTre

Per chi viaggia spesso fuori dall'Italia, scegliere un'offerta telefonia mobile estero adatta alle proprie esigenze è fondamentale: non sempre però è facile districarsi tra roamingutilizzo equo, pass temporanei e altre caratteristiche particolari dell’uso del telefonino in mobilità. 

Smartphone con diverse bandiere

Quali sono le migliori offerte telefonia mobile estero a marzo 2024?

La maggior parte degli operatori italiani di telefonia mobile offre ai propri clienti delle tariffe speciali dedicate ai viaggi all’estero:

  • Unione Europea: con "Roaming Like at Home"parte dei Giga inclusi nella propria offerta sono utilizzabili senza costi aggiuntivi
  • opzioni extra UE
  • pacchetti ad hoc per traffico dati aggiuntivo e/o minuti e SMS da utilizzare per un certo periodo di tempo

Offerta

Copertura

Minuti, SMS e Giga

Prezzo

Durata

Opzione UE Iliad

  • UE
  • 5 GB extra
  • 3,99 €/mese
  • 30 gg

Opzione Svizzera Iliad

  • Svizzera
  • 5 GB extra
  • 4,99 €/mese
  • 30 gg

Opzione USA e Canada

  • USA e Canada
  • 5 GB extra
  • 4,99 €/mese
  • 30 gg

TIM in Viaggio Pass (UE)

  • Europa, USA, Canada, Brasile
  • 500 minuti
  • 500 SMS
  • 10 GB
  • 20 €
  • 20 gg

TIM in Viaggio Pass Mondo

  • >80 Paesi extra UE
  • 100 minuti
  • 100 SMS
  • 2 GB
  • 30 €
  • 10 gg

TIM in Viaggio Internet

  • Europa, USA
  • 4 GB
  • 25 €
  • 10 gg

Very Mobile Giga + “Nome Paese/Area”

  • Vari Paesi
  • 1-10 GB
  • 9,99-14,99 €/settimana in base al Paese
  • 7 gg

Smart Passport+ Vodafone

  • Varia a seconda del Paese
  • 30-60 minuti
  • 60 SMS
  • 200-500 MB
  • 3 € o 6 €/giorno
  • 1 gg

Internet Passport+ Vodafone

  • Varia a seconda del Paese
  • 500 MB
  • 3 €/giorno
  • 1 gg

Travel Pass WindTre

  • America, Europa, Asia, Africa (variabile)
  • Variabile in base al Paese
  • 9,99 € - 19,99 €
  • Settimanale o mensile

Opzione UE, Opzione Svizzera e Opzione USA e Canada Iliad

I piani Iliad estero garantiscono 5 GB extra per navigare al costo, rispettivamente, di 3,99 euro e 4,99 euro per un mese.

TIM in Viaggio Pass 

La tariffa dà diritto a 10 Giga di Internet 4G, 500 minuti e 500 SMS a un prezzo di 20 euro per 20 giorni, per chi si trova in Europa, negli Stati Uniti, in Canada o in Brasile

TIM in Viaggio Pass Extra UE

La tariffa serve per più di 80 Paesi extra UE, e dà diritto a 2 giga di internet 4G, 100 minuti e 100 SMS al prezzo di 30 euro per 10 giorni. Per chi vuole solo navigare, TIM in Viaggio Internet permette di avere 4 giga di traffico in Europa e in USA al costo di 25 euro per 10 giorni.

Smart Passport+ Vodafone

Questa opzione tariffaria permette, al prezzo di 3 o di 6 euro al giorno a seconda del Paese, di avere a disposizione dai 200 ai 500 MB di traffico, da 30 a 60 minuti di traffico voce (metà in uscita e metà in entrata) e 60 MS. Ma c’è anche, per Internet mobile, Internet Passport+ che dà, per 3 euro al giorno, 500 MB di traffico.

Infinito e Infinito Black Edition Vodafone

I piani permettono di avere 1 (nel caso di Infinito) o 5 (nel caso di Infinito Black Edition) GB di traffico in Albania, Australia, Brasile, Canada, Cina, Hong Kong, India, Israele, Giappone, Malesia, Messico, Monaco, Singapore, Svizzera, Tailandia, Turchia e Stati Uniti.

Very Mobile Giga X

Si tratta di 8 diverse opzioni (X indica il nome del Paese o dell’area geografica di validità dell’opzione) che garantiscono 1-10 GB al costo di 9,99-14,99 euro per una settimana. Giga e costi sono legati all’opzione attivata.

Travel Pass WindTre

L'offerta più variegata a disposizione, con prezzi che partono dai 9,99 euro a 19,99 euro in su, con minuti di traffico voce, SMS e connessione Internet in diverse quantità, a seconda del Paese di America, Europa, Asia e Africa in cui si trova l’utente. Sono disponibili sia una versione settimanale che una versione mensile per raggiungere la massima flessibilità possibile.

Che cosa cercare in un’offerta specifica per viaggiatori?

Chi viaggia all’estero ha esigenze particolari per quanto riguarda la telefonia mobile. Ecco una lista delle caratteristiche che è bene cercare in un’offerta di telefonia rivolta a chi è spesso lontano dall’Italia:

  • Copertura internazionale estesa: è bene assicurarsi che l'offerta di telefonia mobile copra tutti i Paesi in cui l’utente prevede di viaggiare. Alcuni operatori offrono copertura globale, mentre altri potrebbero limitarsi a specifiche aree geografiche.
  • Tariffe chiare: le tariffe per chiamate, SMS e dati possono variare notevolmente tra i vari operatori e le diverse destinazioni. Va cercata un'offerta con tariffe chiare e convenienti per evitare spiacevoli sorprese in bolletta. SOStariffe.it aiuta a confrontare le tariffe di diversi operatori per trovare l'opzione più vantaggiosa per le proprie esigenze.
  • Pacchetti di roaming inclusi: ci sono diversi operatori che offrono pacchetti di roaming inclusi nel piano tariffario o come opzione aggiuntiva. Questi pacchetti possono comprendere un certo numero di minuti, SMS e dati utilizzabili all'estero senza altri costi, e se sono abbastanza inutili per l’Unione Europea, visto il roaming gratuito attivo ormai dal 2017, possono essere fondamentali extra-Ue.
  • Facilità di attivazione e disattivazione del roaming: le offerte per viaggiatori internazionali dovrebbero consentire di attivare e disattivare facilmente il roaming, preferibilmente tramite un'app o un sito web. Questo permetterà di gestire il proprio piano in base alle necessità e di evitare costi indesiderati quando non si è all'estero.
  • Assistenza clienti multilingue: l’assistenza clienti è un aspetto importante da considerare, soprattutto quando si viaggia all'estero. È sempre una buona idea cercare un operatore che offra assistenza clienti multilingue e accessibile 24/7, in modo da poter risolvere eventuali problemi durante il viaggio.
  • Flessibilità e durata del contratto: sono infine da valutare le caratteristiche del contratto offerto dall’operatore in quanto a flessibilità e durata. Per chi viaggia all’estero occasionalmente, è preferibile un'offerta senza vincoli di durata o con la possibilità di sospendere temporaneamente il servizio. Se invece si viaggia spesso, potrebbe essere più conveniente un contratto a lungo termine con tariffe più vantaggiose.

Che cos’è il roaming gratuito nell’Unione Europea?

Una delle principali misure che ha semplificato l’uso della telefonia mobile per chi viaggia all’estero è il roaming gratuito nell’Unione Europea. Dal giugno 2017, infatti, i cittadini Ue possono usufruire del roaming gratuito all'interno dei paesi membri. Questa iniziativa, nota come "Roaming Like at Home", permette ai consumatori di utilizzare il loro piano tariffario nazionale per chiamate, SMS e dati senza costi aggiuntivi durante i viaggi in Europa.

Per calcolare il quantitativo minimo di Giga che il proprio operatore deve garantire in roaming in UE è possibile utilizzare la formula: Volume di Giga utilizzabili in roaming in un mese = (importo del canone mensile IVA esclusa / costo all’ingrosso del traffico dati) x 2. Ogni anno il costo all'ingrosso viene aggiornato, e anche nel 2024 si avrà un aumento dei Giga mensili e una riduzione del costo in caso di extrasoglia rispetto al 2023.

Il roaming gratuito nell'UE si applica automaticamente a tutti gli utenti di operatori telefonici dei paesi membri. Non è necessario attivare opzioni particolari: quando si viaggia in un altro paese dell'UE, il dispositivo si collegherà automaticamente alla rete locale senza addebiti extra per chiamate, SMS e dati, fino al limite del piano nazionale. Le tariffe nazionali si applicano anche per le chiamate e gli SMS verso altri paesi dell'UE. Il roaming gratuito si applica a tutti i 27 paesi membri dell'UE, oltre ad alcuni paesi extra-UE come Islanda, Liechtenstein e Norvegia. Alcuni operatori estendono la copertura anche a paesi non membri dell'UE, come Svizzera, Turchia e Regno Unito.

Il roaming gratuito nell'UE è pensato per chi viaggia occasionalmente e non per chi vive stabilmente all'estero. Pertanto, gli operatori possono applicare politiche di "utilizzo equo" per prevenire abusi. Ad esempio, potrebbero limitare la quantità di dati utilizzabili in roaming o richiedere un periodo minimo di utilizzo del servizio nel paese d'origine.

Altre risorse utili: