Numero per parlare con un operatore Vodafone


Vodafone è tra i principali operatori di telefonia mobile e telefonia fissa in Italia e mette a disposizione diversi canali per l’assistenza clienti. In particolare, a disposizione degli utenti c’è un numero per parlare con un operatore Vodafone, in modo da poter richiedere supporto specifico via telefono. Il provider, inoltre, propone diversi altri canali di supporto che potranno tornare utili ai clienti per richiedere rapidamente assistenza, sfruttando i canali digitali, i social e la rete di punti vendita.

Parlare con operatore Vodafone

Per maggiori dettagli, qui potete trovare una guida semplice e chiara su come contattare il servizio clienti di Vodafone in poco tempo e senza alcun costo. Di seguito, invece, vedremo quali sono tutti i dettagli relativi al numero per parlare con un operatore Vodafone e come fare richiedere supporto al provider.

Servizio clienti Vodafone: i numeri da chiamare

  • 190 – servizio gratuito per i clienti Vodafone. Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 8 alle 22. Dalle 22 alle 8 è arrivo solo per il blocco della SIM in caso di furto o smarrimento
  • 800 100 195 – servizio gratuito per numeri di rete fissa o mobili di altri operatori attivo dalle 8 alle 22.
  • +39 349 2000190 – servizio gratuito all’estero e attivo dalle 8 alle 22 ora italiana

Come parlare con un operatore Vodafone senza Tobi

Tobi è l’assistente virtuale di Vodafone ed è progettato per offrire supporto ai clienti che chiamando ai numeri di telefono indicati in precedenza ma anche tramite i servizi di chat disponibili dal sito e dall’app di Vodafone. Chiamando al 190, ad esempio, l’utente dovrà per forza interagire con Tobi inizialmente. È possibile, però, parlare con un operatore Vodafone.

Per riuscire ad entrare in contatto con un operatore “umano” del Servizio Clienti Vodafone sarà necessario esporre la richiesta direttamente a Tobi. Ad esempio, si potrà dire all’assistente “passami un operatore” per essere reindirizzati rapidamente ai canali di supporto previsti da Vodafone ed entrare in contatto diretto con gli operatori umani del Servizio Clienti.

La procedura è un po’ macchinosa e, almeno inizialmente, Tobi potrebbe “insistere” per risolvere da solo il problema. Per parlare con un operatore Vodafone senza Tobi sarà, però, necessario chiedere ancora di poter entrare in contatto con l’assistenza clienti. Dopo alcuni tentativi, Tobi dovrebbe desistere mettendo in contatto il cliente con l’assistenza.

Tobi WhatsApp

  • 3499190190 – servizio gratuito per chattare via WhatsApp con l’assistente virtuale di Vodafone. Il servizio è attivo h24 e richiede una navigazione con rete Wi-Fi o un piano telefonico con dati attivo

Servizio clienti Vodafone TV

  • 0284594650 – servizio attivo dalle 8 alle 23 solo per assistenza dedicata a Vodafone TV

Servizio clienti per le aziende: il numero per i clienti Vodafone Business

  • 42323 – servizio attivo dalle 8 alle 22
  • 800 277 755 – servizio per numeri di rete fissa o mobili di altri operatori attivo dalle 8 alle 22.
  • +39 348 2002323 – servizio dall’estero e attivo dalle 8 alle 22 ora italiana

Il numero per verificare il credito Vodafone

Vodafone mette a disposizione dei suoi clienti diversi canali per poter verificare il credito presente sulla propria SIM. Il numero per il verificare il credito residuo Vodafone è il 414. Si tratta di un numero tariffato a pagamento da utilizzare per avere informazioni via voce sul traffico disponibile per SIM ricaricabili, il traffico effettuato e non ancora fatturato per le SIM in abbonamento e la verifica dei contatori delle offerte attive.

In alternativa, è possibile verificare rapidamente il credito tramite l’App MyVodafone oppure effettuando l’accesso all’area clienti del sito dell’operatore. Per sfruttare questi due metodi sarà necessario registrare la propria SIM e collegarla ad un account (sarà richiesto fornire anche un indirizzo di posta elettronica da inserire, insieme alla password, per autenticarsi).

Come richiedere assistenza per la Vodafone Station

In caso di problemi con la Vodafone Station, il modem router fornito dall’operatore ai suoi clienti di rete fissa, è necessario fare riferimento al 190 di Vodafone, ovvero il numero di telefono per tutte le richieste d’assistenza a disposizione dei clienti del provider. Da notare, inoltre, che è possibile richiedere supporto anche tramite gli altri canali messi a disposizione dal provider, come la web chat o l’app.

Il numero per inoltrare un reclamo a Vodafone

I clienti del provider possono contare su diversi canali per inoltrare un reclamo a Vodafone. Per inviare una segnalazione al Servizio Clienti è possibile, anche in questo caso, fare riferimento al 190 di Vodafone. In alternativa, è disponibile un’apposita sezione Reclami sul sito Vodafone da cui accedere ad un servizio di web chat per inviare il reclamo.

Da notare, inoltre, che è possibile inviare un reclamo a Vodafone anche tramite i seguenti canali:

  • indirizzo PEC: vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it
  • posta ordinaria: Casella Postale 190 – IVREA (per linee mobili) oppure Casella Postale 109 – ASTI (per linee fisse)

L’operatore gestirà la pratica entro 45 giorni.

Altri numeri utili Vodafone

  • 42070 – per l’attivazione di servizi e promozioni, cambio piano e modifica servizi attivi sulla SIM
  • 40333 – per offerte dedicate ad uno specifico cliente
  • 42330 – per ottenere informazioni su come pagare una fattura non fiscale e comunicare l’avvenuto pagamento
  • 42246 – per attivare servizi via SMS
  • 42995 – per richiedere informazioni sullo stato della richiesta di portabilità relativa al passaggio da altro operatore
  • 42020 – per la Segreteria Telefonica
  • 42010: servizio ricariche (il servizio può essere utilizzato chiamando il numero e poi selezionando il tasto 2; all’estero il numero da digitare è *123*42010# e poi ancora il tasto 2. Grazie a SOS Ricarica si può ricevere in anticipo da Vodafone 3 euro di traffico Internet; per restituirla, basta effettuare una ricarica di un importo superiore ai 4,50 euro, ovvero i 3 euro di ricarica più 1,50 euro di costo del servizio) 
  • 892000: numero per la ricerca di numeri di telefono, per informazioni su ristoranti e alberghi, infotraffico, orari e costi dei voli, cinema, farmacie di turno (si tratta di un servizio a pagamento) 
  • 41745: numero per avere informazioni sull’Elenco Telefonico Generale 
  • 42626: numero per le offerte Vodafone Happy
  • 42074: attivazione del Numero Preferito abbinato a un pacchetto Vodafone Più 
  • 42842: numero che consente di usufruire della ricarica abbinata all’offerta telefono “Con Ricarica”
  • 4563: numero con servizio informativo per sapere se un numero di cellulare appartiene alla rete di Vodafone o a quella di un altro operatore;
  • 42022: numero per l’attivazione di servizi via MMS (sport, news ecc.)

Le alternative per parlare con un operatore Vodafone

Per poter parlare con un operatore Vodafone è possibile sfruttare diversi canali di contatto che il provider mette a disposizione dei suoi clienti. I consulenti di Vodafone sono, infatti, disponibili via web, tramite il sito o l’app Vodafone o anche tramite i social network. Da notare anche la possibilità di fare riferimento direttamente ad un negozio Vodafone.

Ecco, quindi, quali sono le alternative per parlare con un operatore Vodafone, senza passare per l’assistenza telefonica, e richiedere assistenza immediata.

Indirizzo e-mail Vodafone per Servizio Clienti 

Vodafone ha preferito non mettere a disposizione un vero e proprio indirizzo email per il servizio clienti che è comunque contattabile tramite tutti gli altri canali (social e numeri illustrati in questa pagina). In alternativa si può contattare l'assistente TOBI dall'App di Vodafone oppure via Whatsapp. 

Parlare con un operatore Vodafone in web chat

I clienti Vodafone hanno la possibilità di contattare l’assistenza Vodafone anche tramite un comodo servizio di web chat. Per accedere a tale servizio è sufficiente recarsi sul sito dell’operatore. A questo punto, basterà cliccare sull’icona dell’assistente digitale ToBi, situata in basso a destra nella versione desktop della home page del sito dell’operatore.

Per parlare con un operatore Vodafone sarà sufficiente scrivere nella chat “posso parlare con un operatore?”. A questo punto, ToBi chiederà all’utente di fornire il numero di telefono (fisso o mobile) Vodafone per cui si richiede assistenza. Inserito questo dato, in pochi secondi sarà possibile entrare in con un operatore se la richiesta avviene durante l’orario di disponibilità del servizio clienti.

Il servizio d’assistenza con ToBi, utile per parlare via chat con un operatore, è disponibile anche tramite l’app MyVodafone. L’applicazione gratuita è scaricabile da tutti i clienti Vodafone tramite il Google Play Store o lo store di Huawei App Gallery, per dispositivi Android, e l’Apple AppStore, per dispositivi iOS.

Richiedere assistenza tramite i canali social: Facebook e Twitter

Vodafone utilizza i suoi canali social non solo per attività promozionali. L’operatore, infatti, mette a disposizione anche un servizio di assistenza clienti tramite social network. In particolare, Vodafone è presente con tale servizio su Facebook e su Twitter (tutti i giorni dalle 8 alle 21).

Per parlare con un operatore Vodafone tramite social network basterà, quindi, sfruttare i canali di assistenza di Facebook e Twitter. Tramite i servizi di messaggistica integrati nei due social, infatti, l’utente potrà entrare in contatto con un consulente dell’operatore e richiedere il supporto di cui ha bisogno. Eventualmente, sarà possibile richiedere un ricontatto ed essere chiamati in un secondo momento da un operatore Vodafone.

Negozi Vodafone

Un’altra opzione per richiedere assistenza a Vodafone è rappresentata dai negozi Vodafone sparsi su tutto il territorio nazionale. L’operatore presenta negozi ufficiali, denominati Vodafone Store, rivenditori autorizzati e centri assistenza. Per individuare il negozio più vicino alla propria posizione è possibile collegarsi al sito dell’operatore e, in particolare, alla sezione Trovanegozio.

Grazie alla mappa interattiva è possibile individuare il negozio Vodafone più vicino semplicemente inserendo il proprio indirizzo. Per ogni negozio presente sul territorio, oltre alla tipologia (negozio ufficiale, rivenditore centro assistenza) verrà indicato anche il numero di telefono del negozio. In questo modo sarà possibile entrare in contatto diretto con i consulenti Vodafone per richiedere assistenza e supporto.

 

Tutte le offerte per avere una eSIM a Ottobre 2021

Scopri tutte le offerte dei principali operatori per avere una eSIM: modalità di acquisto, come scaricarla, costi e vantaggi delle schede digitali

iPhone a rate con i provider: la convenienza sale al 10%

Acquistare un nuovo iPhone 13 a rate garantisce un risparmio notevole. Il dato emerge dal nuovo Osservatorio SOStariffe.it che ha preso in considerazioni le principali offerte dei provider telco per valutare il risparmio a disposizione per chi sceglie l'acquisto rateale, in abbinamento ad una tariffa mobile, in sostituzione dell'acquisto in un'unica soluzione. L'Osservatorio ha anche messo a confronto il risparmio registrato lo scorso anno, in occasione del lancio degli iPhone 12, con i dati rilevati quest'anno, con iPhone 13. Rispetto allo scorso anno, acquistare un iPhone a rate conviene di più. Ecco i dati completi dell'indagine:

Cosa fare se ho Internet lento con Iliad?

Internet lento Iliad? Ecco alcuni trucchi, verifiche e consigli per tornare a navigare sul web alla massima velocità disponibile sul proprio telefono
Eccezionale
Basata su 3100 recensioni
18 ore fa
Veramente cortesi e dis...

Veramente cortesi e disponibili . Consigli disinteressati e precisi . Veramente un ot...

Giuseppe

Valutata 4.7 su 5 sulla base di 3100 recensioni su