Attivazione SIM Iliad: guida alla sottoscrizione delle offerte Iliad

Aggiornato il: 29/01/2024
di Alessandro Voci
Pubblicato il: 29/06/2020

In 30 secondi

  • Le offerte Iliad mobile in Italia sono note per il loro prezzo contenuto e bonus vantaggiosi.
  • La sottoscrizione è semplice: confrontare le tariffe online su SOStariffe.it e procedere con l'attivazione online, indicando se si desidera un nuovo numero o la portabilità, fornendo i dati anagrafici, il codice fiscale e i dati di pagamento.
  • Dopo la sottoscrizione, è necessaria una video-identificazione per completare l'attivazione della SIM.

Le offerte Iliad mobile rappresentano un importante punto di riferimento per gli utenti in cerca di una tariffa caratterizzata da un prezzo contenuto e da ricchi bonus per sfruttare al massimo il proprio smartphone. Di seguito vedremo come effettuare l’attivazione della tariffa Iliad desiderata.

la-nuova-app-iliad

Come funziona l’attivazione di una SIM Iliad

Una volta ricevuta la SIM Iliad, dopo la sottoscrizione online dell’offerta, bisognerà completare l’attivazione della SIM che richiede, come previsto dalla normativa, che l’operatore certifichi l’identità dell’utente. Tale certificazione avviene con un controllo legato ai dati del documento inserito in fase di registrazione. Tali dati dovranno corrispondere all’identità dell’utente.

Per quanto possa sembrare complicata, l’identificazione è una procedura molto semplice. Per completare l’attivazione della SIM, infatti, Iliad ha predisposto una semplice procedura di video-identificazione che prevede:

  • il caricamento del documento di identità (è possibile utilizzare la carta di identità, la patente o il passaporto)

  • la registrazione di un video seguendo le indicazioni fornite dall’operatore

In alternativa alla procedura di video-identificazione, è possibile richiedere l’identificazione tramite corriere. Scegliendo questa procedura:

  • l’utente dovrà essere presente al momento della consegna della SIM; il ritiro potrà essere eseguito esclusivamente dall’intestatario della SIM e non sarà possibile per un delegato ritirare la SIM

  • sarà necessario fornire una copia fronte/retro del documento di identità inserito in fase di registrazione al corriere

Completata l’identificazione, in breve tempo la SIM Iliad sarà attivata. Se si è richiesta anche la portabilità del numero di cellulare da altro operatore, a questo punto si avvierà la procedura di passaggio che richiede, di norma, 2 giorni lavorativi. La SIM Iliad sarà attiva da subito (con un numero provvisorio). Completata la procedura di portabilità, l’utente riceverà un’SMS di conferma e potrà iniziare ad utilizzare la SIM con il proprio numero di cellulare.

Come attivare una SIM online Iliad da casa

L’attivazione online di un’offerta Iliad è davvero molto semplice.

  • Per raggiungere il sito ufficiale Iliad dal comparatore di SOStariffe.it basta cliccare sull’offerta Iliad che si desidera attivare;
  • Se invece si vuole attivare l'offerta direttamente da www.iliad.it, basterà scegliere l’opzione Registrati per avviare la sottoscrizione dell’offerta individuata. 

È importante sottolineare che le SIM Iliad sono attivabili da tutti gli utenti con almeno 15 anni di età. È possibile attivare un’offerta anche se non si ha la cittadinanza italiana.

Per attivare un’offerta Iliad tramite procedura online è necessario:

  • indicare se si desidera attivare un nuovo numero di cellulare (in questo caso, il sistema permetterà all’utente di scegliere il numero tra una decina di opzioni) oppure se si preferisce richiedere la portabilità del numero da altro operatore; le offerte Iliad sono disponibili per tutti e presentano le stesse caratteristiche, non ci sono differenze, quindi, tra l’attivazione di un nuovo numero e la richiesta di portabilità da un qualsiasi operatore

  • in caso di portabilità del numero, oltre al numero di cellulare da portare in Iliad, bisognerà indicare anche il codice seriale ICCID della SIM del precedente operatore; ecco come recuperare il codice seriale della SIM

  • fornire tutte le informazioni relative alla linea che si sta attivando a partire dai dati anagrafici e dal codice fiscale dell’intestatario della nuova SIM Iliad; in questa fase vanno inseriti anche i dati del documento di identità e dell’indirizzo di residenza dell’utente

  • indicare i dati di pagamento per i costi iniziali dell’offerta (primo mese + attivazione); per questo pagamento, Iliad accetta esclusivamente carte di credito, di debito o prepagate Mastercard e Visa; non è possibile utilizzare PayPal o altri sistemi; dopo l’attivazione sarà possibile eseguire delle normali ricariche del credito sfruttando tutti i canali disponibili

  • inserire l’indirizzo dove si desidera ricevere, tramite corriere, la nuova SIM Iliad appena attivata

Dopo aver inserito tutto i dati richiesti, l’utente accederà ad una sezione di riepilogo in cui avrà la possibilità di verificare le informazioni inserite e confermare, in via definitiva, la richiesta di attivazione di una nuova SIM dell’operatore.

Attivazione di una SIM Iliad tramite Simbox

Oltre alla procedura di sottoscrizione online tramite il sito dell’operatore, le offerte Iliad possono essere attivate anche di persona, tramite una delle Simbox del provider collocate negli Store Iliad o nei Corner Iliad, le due tipologie di punti vendita con cui l’operatore è presente su tutto il territorio nazionale. La procedura di attivazione di un’offerta Iliad tramite Simbox è molto simile a quella da seguire per la sottoscrizione online.

Per il completamento dell’attivazione sarà necessario avere a disposizione un documento di identità, tutti i dati anagrafici richiesti ed uno strumento di pagamento. La SIM sarà disponibile da subito (sarà già attiva in quanto l’identificazione avviene sul momento). In caso di richiesta di portabilità del numero bisognerà comunque attendere circa 2 giorni lavorativi.

Per poter individuare la Simbox più vicina alla propria posizione è necessario:

  • accedere al sito ufficiale dell’operatore www.iliad.it

  • visitare la sezione Iliad Store presente nella parte alta della home page della versione desktop del sito

  • da questa sezione si dovrà inserire il proprio indirizzo (o il CAP) per poter individuare gli Store e i Corner più vicini alla propria posizione; grazie ad una mappa interattiva sarà possibile verificare, in pochi secondi, l’esatta posizione della Simbox più vicina dove attivare una delle offerte Iliad

Come attivare SIM Iliad tramite Iliad Express in negozio

Iliad Express è nuovo canale di vendita che permette agli utenti di trovare e attivare le SIM Iliad in luoghi di facile accesso come supermercati, librerie, e negozi di elettronica. Il processo di attivazione inizia con l'acquisto della SIM direttamente dagli scaffali del punto vendita convenzionato, dove, insieme allo scontrino, si riceve un PIN necessario per l'attivazione.

Una volta a casa, gli utenti possono attivare la SIM seguendo semplici passaggi online sul sito iliad.it/attiva. Iliad Express rappresenta una soluzione pratica per chi preferisce evitare l'acquisto al banco in negozio, offrendo anche la possibilità di eseguire la portabilità del numero direttamente online. Questa novità si aggiunge alle già esistenti opzioni di acquisto tramite le oltre 1300 Simbox, gli Iliad Store, i Corner, e i punti Snaipay in Italia.

Come attivare una eSIM iliad

Iliad ha anche introdotto un'opzione conveniente e tecnologicamente avanzata per i suoi utenti con il lancio delle eSIM a giugno 2023. Questa opzione è particolarmente vantaggiosa per i nuovi clienti Iliad, che possono attivare la loro eSIM con un costo una tantum di 9,99 euro, mentre per i già clienti l'attivazione è gratuita se hanno un'offerta attiva dal costo mensile di 9,99 euro o superiore.

Il processo di attivazione della eSIM Iliad è abbastanza intuitivo. Dopo aver acquistato la eSIM, sia i nuovi che i già clienti possono attivarla facilmente tramite il sito web dell'operatore. La procedura include l'accesso all'Area Personale, dove verrà generato un codice QR. Questo codice QR deve essere scansionato dal dispositivo compatibile, seguendo le istruzioni fornite passo dopo passo per completare correttamente la configurazione.

La lista dei dispositivi compatibili con la eSIM Iliad è in continua espansione e include i più recenti modelli di marche popolari come Apple, Samsung, Google, Huawei e altri. È importante verificare la compatibilità del proprio dispositivo prima di procedere con l'attivazione della eSIM.

In termini di vantaggi, la eSIM Iliad elimina la necessità di una SIM fisica, riducendo il rischio di danneggiamento o perdita. Inoltre, fornisce una maggiore flessibilità consentendo agli utenti di trasferire facilmente la loro eSIM da un dispositivo all'altro. Va però notato che non tutti i dispositivi sono attualmente compatibili con questa tecnologia e che la configurazione può richiedere alcuni passaggi aggiuntivi rispetto all'uso di una SIM fisica tradizionale. 

Come attivare un’offerta con smartphone incluso di Iliad

Anche Iliad, come altri operatori di telefonia mobile, permette ai suoi clienti di acquistare uno smartphone a rate. In particolare, il provider propone la possibilità di acquistare una serie di modelli di iPhone scegliendo tra l’acquisto in un’unica soluzione e il pagamento rateale (anticipo più 30 rate mensili) senza alcun vincolo di permanenza (in caso di recesso, l’utente continuerà a pagare le rate sino ad esaurimento del pagamento rateale).

La possibilità di attivare un’offerta con smartphone incluso è disponibile solo per i clienti Iliad da almeno 3 mesi. Per abbinare uno smartphone a rate alla propria offerta, quindi, è necessario attendere il terzo rinnovo dell’offerta mobile attivata. Solo dal quarto mese sarà possibile acquistare a rate lo smartphone desiderato con Iliad.

Per attivare l’offerta e acquistare lo smartphone a rate basterà collegarsi al sito Iliad e andare nella sezione “Smartphone”. A questo punto, si potrà scegliere il modello da acquistare, effettuare l’accesso con il proprio account ed inserire i dati di pagamento. Lo smartphone acquistato online verrà inviato all’indirizzo fornito dall’utente tramite corriere (con un costo di spedizione di 9,99 Euro).

Come contattare Iliad per richiedere assistenza

In caso di problemi in fase di registrazione o attivazione della SIM o ancora in fase di portabilità del numero di cellulare da altro operatore, l’utente ha la possibilità di richiedere assistenza a Iliad. L’operatore mette a disposizione dei suoi clienti diversi canali di supporto con l’obiettivo di agevolare, al massimo, le richieste di assistenza e risolvere, nel minor tempo possibile, i problemi.

La prima opzione per contattare Iliad richiedendo assistenza è rappresentata dall’assistenza telefonica disponibile al numero 177. Il servizio di assistenza telefonica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22, il sabato la domenica e i festivi dalle 9 alle 20. Per i già clienti Iliad, la chiamata è gratuita. Per chi chiama da un numero di un altro operatore, invece, il costo della chiamata dipende dal proprio piano tariffario.

Per ottenere maggiori informazioni in merito alle offerte Iliad, alle modalità di attivazione ed a qualsiasi altro problema legato all’utilizzo di una SIM Iliad è possibile visitare la sezione di supporto del sito ufficiale dell’operatore. In questa sezione vengono fornite tutte le informazioni utili per risolvere, in autonomia, qualsiasi tipo di problema in cui i clienti potrebbero imbattersi.

Da notare, inoltre, che, in caso di problemi, è possibile recarsi in un Iliad Store e utilizzare le Simbox per ottenere una rapida soluzione. Come già indicato in precedenza, dal sito dell’operatore è possibile accedere ad una mappa completa di tutti gli store attivi sul territorio nazionale in modo da invidiare, in pochi secondi, il punto più vicino alla propria posizione.

Come esercitare il diritto di recesso per un’offerta Iliad

Con l’attivazione online di un’offerta Iliad è sempre possibile esercitare il diritto di recesso. In particolare, i clienti dell’operatore possono appellarsi al cosiddetto “diritto di ripensamento”, a disposizione di tutti i clienti per i 14 giorni successivi all’attivazione di una determinata offerta. Per esercitare tale diritto è necessario scaricare e compilare un apposito modulo che dovrà poi essere inviato all’operatore.

Il modulo di recesso da un’offerta Iliad è disponibile sul sito dell’operatore. Nella parte bassa della home page c’è una sezione denominata “Modulistica” da cui è possibile accedere a diversi moduli utili. Tra questi c’è anche il modulo riservato agli utenti che vogliono esercitare il diritto di recesso per ripensamento. Dopo aver compilato il modulo (per avere il rimborso di quanto pagato è necessario inserire anche i dati IBAN), l’utente dovrà inviare il modulo:

  • via FAX al numero +39 02 30377960 (raggiungibile sia dall’Italia sia dall’estero)

  • via posta all’indirizzo Iliad Italia S.p.A., CP 14106, 20146 Milano

Per esercitare il diritto di ripensamento ed ottenere il risarcimento dei costi sostenuti per l’attivazione di una SIM è necessario inviare il modulo di recesso ad Iliad entro 14 giorni dalla sottoscrizione dell’offerta mobile.

Risorse utili:

Domande correlate

Come scegliere la migliore offerta Iliad?

Per scegliere la migliore offerta Iliad, è consigliabile utilizzare un comparatore online come quello di SOSTariffe.it, che permette di confrontare facilmente le diverse tariffe Iliad in base al consumo di minuti, SMS e dati, assicurando così una scelta vantaggiosa e in linea con le proprie esigenze. La procedura di confronto e attivazione può essere eseguita comodamente online anche tramite smartphone.

Alcune delle recensioni che ci rendono più orgogliosi:
Eccezionale
Basata su 4845 recensioni
Ottima esperienza per i...

Avevo bisogno di cambiare operatore per passare dal mercato tutelato al mercato liber...

Martelli Soluzioni Assicurativ
Valutata 4.4 su 5 sulla base di 4845 recensioni su