WiFi connesso nessun accesso a Internet: cosa fare


Nelle case della maggior parte degli italiani oggi ci si collega a Internet utilizzando una connessione Wi-Fi. La modalità wireless offre molti vantaggi. Il primo è ovviamente l’assenza di cavi, che oltre ad essere ingombranti si ricoprono di polvere con una facilità estrema.

Wifi Connesso Senza Internet

Una connessione Wi-Fi permette poi di collegare più dispositivi contemporaneamente, compresi smartphone, tablet e notebook. Basta selezionare la rete e inserire l’apposita password. Alcuni router Wi-Fi permettono anche di creare una rete secondaria per gli ospiti con accesso sicuro tramite apposite credenziali.

Dove il segnale non arriva, basta acquistare un ripetitore/amplificatore Wi-Fi per portare la connessione Internet al massimo delle prestazioni in ogni angolo della casa, anche dove il modem è molto distante. Qui potete trovare le migliori offerte Internet casa con router Wi-Fi incluso ma senza telefono.

La rete Wi-Fi comunque non è immune da problemi. Le cause di un eventuale disservizio sono molteplici e possono dipendere dal dispositivo utilizzato per connettersi a Internet, dal proprio provider o da fattori esterni. Non riuscire a navigare può essere frustrante ma lo è ancora di più quando si vede comparire il triangolo giallo sull’icona della rete che segnala Wi-Fi connesso nessun accesso a Internet.

Com’è possibile che il PC sia connesso al Wi-Fi ma non si riesce comunque navigare su Internet? Fortunatamente basta effettuare alcune verifiche e seguire specifiche procedure per ripristinare la connessione con pochi e semplici passi.

WiFi connesso nessun accesso a Internet: verificare se anche altri dispositivi non riescono a collegarsi

La prima cosa da verificare è che il problema con la rete non riguardi il dispositivo utilizzato per collegarsi ad Internet. Per questo motivo se si sta usando il computer è consigliabile effettuare un tentativo di connettersi al Wi-Fi tramite altri terminali come lo smartphone o il tablet. Se effettivamente il problema è dovuto alla rete, su Android vi comparirà una X sopra l’icona del W-Fi ma risulterete invece connessi alla rete mobile in 4G o 3G. Su iPhone e iPad, invece, si deve accedere alle Impostazioni > WiFi e controllare che non sia presente il messaggio “Nessuna connessione Internet”.

Se è impossibile connettersi solo da PC è probabile che la mancanza di linea sia dovuta alla configurazione di questo specifico terminale. In caso contrario, ovvero se non riesce a connettersi con nessun dispositivo, la difficoltà dipende dalla rete.

C’è ancora un tentativo da fare prima di effettuare altre operazioni. Si può infatti provare a connettere il PC al modem tramite cavo Ethernet. Se fatto questo risultate collegati a Internet significa che il router non funziona correttamente.

Scopri le migliori offerte del mercato

WiFi connesso nessun accesso a Internet: riavviare il PC

Come spesso succede anche per altri problemi tecnici legati alla tecnologia in generale, effettuare un riavvio del PC o del terminale utilizzato per connettersi potrebbe rivelarsi una soluzione semplice e rapida per ripristinare la possibilità di navigare su Internet momentaneamente sospesa. Questa procedura risulta efficace soprattutto quando si è connessi in Wi-Fi. Per chi invece utilizza un cavo Ethernet si può provare a utilizzare un altro cavo per verificare se il primo non sia danneggiato o in qualche modo difettoso.

WiFi connesso nessun accesso a Internet: riavviare il modem/router

Solitamente quando risulta impossibile connettersi in Wi-Fi il problema è associato non tanto al PC o allo smartphone quanto invece al modem/router. Questo dispositivo è infatti fondamentale per tradurre i segnali Internet in dati che possano essere interpretati dal computer.

Riavviare il modem è quindi una scelta quasi obbligata quando non è possibile collegarsi ad Internet. Per farlo è sufficiente staccare la spina della corrente e attendere qualche minuto prima di ricollegarla. I router nella maggior parte dei casi dispongono di spie luminose che aiutano a comprendere se funzionano correttamente. Il colore verde è sinonimo di assenza di problemi. Se invece le spie sono di colore rosso significa che qualcosa non va.

Qui potete trovare tutte le informazioni per configurare correttamente la Vodafone Station e il modem FastGate di Fastweb.

WiFi connesso nessun accesso a Internet: avviare la risoluzione dei problemi di Windows

Se è assodato che il problema relativo alla connessione è legato al PC si può provare ad avviare ala risoluzione dei problemi di Windows. Questo tipo di operazione nella maggior parte dei casi non è risolutiva ma un tentativo è comunque consigliabile.

Nello specifico si tratta di tool che automatico vanno a ricercare la causa di un errore nello svolgimento delle funzioni del PC. Per avviarli bisogna prima accettare le condizioni illustrate nella prima schermata che vi comparirà e lasciare poi che il programma effettui gli opportuni controlli e riavvii il computer.

Su Windows 7 e 8 per attivare la risoluzione dei problemi basta accedere a:

  • Pannello di controllo

  • Sistema e Sicurezza

  • Risoluzione dei problemi comuni relativi al computer

Su Windows 10 la risoluzione dei problemi è automatica ma si può controllare se è attiva seguendo questa procedura:

  • Impostazioni

  • Privacy

  • Diagnostica e feedback

  • Risoluzione dei problemi consigliata

WiFi connesso nessun accesso a Internet: controllare indirizzo IP

Un altro fattore fondamentale per connettersi ad Internet è possedere un indirizzo IP valido. In soldoni si tratta del numero che identifica in modo univoco un dispositivo connesso alla rete chiamato host. Nella maggior parte dei casi il router lo assegna in automatico ma quando le impostazioni IP non sono corrette si può verificare il problema di Wi-Fi connesso nessun accesso a Internet.

Per avere la certezza di disporre di un indirizzo IP valido bisogna seguire la seguente procedura:

  • Cliccare con il tasto destro sull’icona della rete nella barra in basso a destra sullo schermo

  • Aprire Centro connessioni di rete e condivisione

  • Modifica impostazioni scheda

  • Cliccare con il tasto destro sulla rete Wi-Fi che si sta utilizzando

  • Selezionare Proprietà

  • Cliccare due volte su Protocollo Internet versione 4

  • Verificare di aver spuntato le caselle Ottieni automaticamente un indirizzo IP e Ottieni indirizzo server DNS automaticamente

  • Cliccare su OK per tornare connessi a Internet

Se risulta ancora impossibile connettersi via Wi-Fi dopo aver ottenuto un nuovo indirizzo IP bisogna accertarsi che il problema non dipenda dal proprio provider. In fondo alla guida troverai i contatti per l’assistenza di tutti i principali operatori.

WiFi connesso nessun accesso a Internet: provare l’inserimento manuale dal prompt di alcuni comandi

Per ripristinare la connessione Internet si può tentare di inserire manualmente alcuni specifici comandi di rete nel prompt di Windows. Può sembrare un retaggio Anni 90 e un’operazione più adatta agli smanettoni ma in realtà si tratta solamente di copiare alcuni codici e incollarli. Non è quindi richiesta alcuna particolare competenza informatica.

Tramite il prompt dei comandi è possibile avviare in automatico alcune funzioni amministrative avanzate e risolvere alcuni dei problemi legati al sistema operativo tramite script e file batch. Il prompt dei comandi, conosciuto anche come cmd.exe, è un programma interno a Windows che si configura con un interfaccia grafica simile a MS‑DOS (Microsoft Disk Operating System). Una volta aperto comparirà a schermo una finestra a sfondo nero in cui è possibile digitare i comandi.

Esistono diverse soluzioni per avviare il prompt dei comandi:

  • Dal menu Start o App (solo su alcune versioni di Windows)

  • Cliccando su Esegui (anche con scorciatoia di tastiera WIN + R) e digitando cmd su Start

  • Aprendolo dalla posizione originale in C:\Windows\system32\cmd.exe

  • Dal menu Power User (solo su alcune versioni di Windows)

Per resettare alcuni file Windows che hanno accesso alla rete, si utilizzano questi comandi:

  • netsh winsock reset

  • netsh int ip reset

Se ciò non funziona, si può provare a cambiare indirizzo IP ottenendone uno nuovo con questi due comandi:

  • ipconfig /release

  • ipconfig /renew

Infine, bisogna aggiornare le impostazioni DNS con questo comando:

  • ipconfig /flushdns

Eseguiti i passaggi sopra descritti non resta che riavviare il PC e verificare se la connessione Wi-Fi è funzionante.

WiFi connesso nessun accesso a Internet: disattivare i software di sicurezza

Una delle cause più comuni quando risulta impossibile connettersi ad Internet via Wi-Fi è che i software di sicurezza stiano agendo in modo non corretto. Non è infatti raro che l’antivirus impedisca l’accesso al web perché ha identificato una minaccia che in realtà non esiste.

Per questo motivo si può provare a disattivare l’antivirus di terze parti che potreste aver installato e fatto questo controllare se risulta possibile connettersi wireless. Restando in tema sicurezza, prima di disattivare l’antivirus è sempre consigliabile avviare una scansione per trovare eventuali malware che potrebbero influire sulla capacità di navigazione Internet del PC. App come Malwarebytes o Online Scanner di F-Secure sono una soluzione rapida e gratuita per controllare che il dispositivo non sia infettato e possono essere scaricati facilmente effettuando una ricerca online.

WiFi connesso nessun accesso a Internet: aggiornare i driver wireless

Quando il PC non riesce a connettersi a Internet è possibile che ci sia un problema a livello dei driver della scheda di rete per collegarsi in wireless. Normalmente non è necessario effettuare aggiornamenti troppo frequenti, in quanto tale operazione può risultare rischiosa nella maggior parte dei casi, ma data l’impossibilità di navigare è bene controllare che non serva un update.

Se si dispone di un’app di aggiornamento del produttore del PC installata, come può essere HP Support Assistant o Aggiornamento del Sistema Lenovo, è consigliabile aprirla e verificare che non ci siano aggiornamento per i driver wireless ed eventualmente applicarli.

WiFi connesso nessun accesso a Internet: ripristinare la rete

L’ultima operazione che l’utente può eseguire se ancora non è possibile navigare in Internet è quello di ripristinare la rete. Da PC la procedura è la seguente:

  • Impostazioni

  • Rete e Internet

  • Stato

  • Ripristino della rete

  • Ripristina ora

Questa operazione, che ricordiamo è l’ultima opzione per permettere di collegarsi nuovamente al Wi-Fi, rimuoverà completamente le schede di rete e la resetterà automaticamente alle impostazioni iniziali. Questo significa che prima di poter navigare bisognerà associare il dispositivo alla rete e inserire nuovamente la password.

WiFi connesso nessun accesso a Internet: richiedere assistenza

Se nessuna delle procedure sopra descritte ha avuto buon esito non resta che rivolgersi al proprio operatore di rete fissa per richiedere assistenza. Molti provider oggi includono il modem nelle proprie offerte Internet casae quindi all’interno delle sezioni Assistenza e Supporto sui rispettivi siti è possibile trovare FAQ e indicazioni su come risolvere la maggior parte dei problemi associati al router o alla rete.

Gli operatori permettono quindi di ottenere supporto online (anche chattando con assistenti virtuali), via telefono o tramite i canali social. Di seguito i contatti dei principali provider di rete fissa per ottenere assistenza tecnica:

Fastweb

  • 192 193

  • Area Clienti MyFastweb al menù Supporto Fastweb

TIM

  • 187

  • Area clienti MyTIM

Vodafone

  • 190

  • Area clienti Fai da te

Eolo

  • 02.3700851 (lunedì-sabato 08:00/22:00; domenica e festivi 09:00/18:00)

WindTre

  • 159

  • app WindTre

Linkem

  • 800 546 536

PosteMobile

  • 160

  • app PosteMobile

Internet Casa senza fili: le offerte di Aprile 2021

Ecco una guida semplice e completa alle migliori offerte di Aprile per avere una rete internet casa senza fili potente e stabile. Quali sono le condizioni dei principali gestori di telefonia fissa e quali caratteristiche delle promozioni devi leggere con attenzione prima di firmare il tuo nuovo contratto in fibra o ADSL? Ecco alcuni consigli e la descrizione delle 5 tariffe più convenienti

Miglior offerta Internet Casa: come trovarla ad Aprile 2021

La connessione domestica con la pandemia è diventata fondamentale per studiare e lavorare oltre che per i propri hobby, ecco quindi qual è la miglior offerta internet casa di Aprile 2021. Una guida semplice e completa alle promozioni più convenienti del mese con in dettaglio costi e servizi offerti

Come avere Internet illimitato a Casa?

Quali sono le promozioni internet illimitato casa? Chi sceglie queste offerte ha una connessione senza limiti alla massima velocità, un modem e spesso anche le chiamate incluse nel canone. Con le tariffe in fibra i gestori di rete fissa propongono anche abbonamenti a pay tv o altre promozioni speciali come incentivo per i clienti
Verifica la copertura
del tuo indirizzo
Comune
Parla con un esperto
Gratis e senza impegno