Sky WiFi Down: chi contattare quando la rete non funziona


Sky ha fatto il suo debutto nel mercato di telefonia fissa lanciando la gamma di offerte Sky WiFi nel corso del giugno del 2020. Successivamente, l’operatore ha registrato una rapida crescita del numero di clienti, grazie anche ad offerte convergenti con Sky TV, e della copertura dei suoi servizi, grazie alla partnership con Open Fiber per la fibra FTTH e con Fastweb per la fibra mista FTTC.

skywifi_condivisione

Pur trattandosi di un servizio completo ed efficiente, anche Sky WiFi può registrare dei problemi di natura tecnica, con temporanei malfunzionamenti della rete Internet o della linea telefonica. Per ovviare ad uno Sky WiFi down è opportuno segnalare immediatamente il problema tramite i servizi d’assistenza messi a disposizione dall’azienda ai suoi clienti.

Se la rete Internet non funziona e Sky WiFi è down, quindi, i clienti devono contattare rapidamente il supporto di Sky per verificare se si tratti effettivamente di un malfunzionamento locale della rete oppure, ad esempio, di un problema dell’impianto domestico. Ecco, quindi, chi contattare quando Sky WiFi è down e la rete Internet di casa non funziona.

Le possibili cause di un down della rete Sky WiFi

Prima di entrare nei dettagli relativi ai canali di contatto da sfruttare per richiedere assistenza, è opportuno analizzare, brevemente, quelle che possono essere le cause di un down della rete Sky WiFi. L’identificazione delle cause, anche in modo generico, può rivelarsi molto utile per poter semplificare la risoluzione delle problematiche della rete.

In linea di massima, come avviene anche per altre offerte Internet casa, il down della rete Sky WiFi può essere causato da:

  • fattori esterni, legati all’infrastruttura di rete e su cui l’utente non ha possibilità di intervenire
  • fattori interni, legati al malfunzionamento di una parte o dell’intero impianto domestico

Nel primo caso, i margini di manovra sono limitati. Se c’è un problema con l’infrastruttura di rete, l’utente non potrà fare altro che segnalare il malfunzionamento al Servizio Clienti ed attendere le necessarie verifiche che porteranno alla risoluzione del down. La situazione cambia, invece, in caso di down di Sky WiFi legato a fattori interni.

Se un componente, come ad esempio il modem, non funziona o sta registrando delle problematiche che ne limitano le prestazioni, il problema sarà circoscritto e la sua risoluzione potrà essere più semplice. In questi casi, gli strumenti di supporto forniti da Sky permettono di affrontare in autonomia il problema.

In ogni caso, anche nel caso ci siano fattori interni a causare il problema di rete, è sempre consigliabile contattare il servizio d’assistenza di Sky per ottenere il supporto necessario. Come vedremo, gli utenti hanno la possibilità di accedere al supporto di Sky in diversi modi. Sia in caso di fattori esterni che di fattori interni alla base del problema, risolvere un down di Sky WiFi è un’operazione semplice grazie ai vari canali di supporto forniti dall’operatore.

Scopri le migliori offerte del mercato

Contattare l’assistenza telefonica

Il metodo tradizionalmente più utilizzato per richiedere assistenza è, spesso, anche quello solitamente più efficace. In caso di down della rete Sky WiFi, infatti, il cliente può contattare il Servizio Clienti Sky e, in particolare, l’assistenza tecnica per segnalare il problema tramite l’apposito canale telefonico predisposto per queste eventualità.

Sky, per i suoi clienti di rete fissa, ha sviluppato il servizio clienti My Team. Si tratta di un canale di supporto completo che può essere raggiunto dal cliente direttamente via telefono, in modo completamente gratuito. Per contattare telefonicamente il servizio clienti My Team di Sky WiFi è possibile fare riferimento ai seguenti numeri:

  • 170; la chiamata è gratuita
  • 800 918 918; la chiamata è gratuita ed il numero può essere utilizzato nel caso in cui il proprio operatore, diverso da Sky, non supporti le chiamate verso il 170
  • 02 872 01 70; la chiamata può essere effettuata sia da fisso che da mobile ed il costo dipenderà dal piano tariffario attivato dal proprio operatore telefonico; tale numero d’assistenza può essere utilizzato per contattare My Team quando ci si trova all’estero

L’assistenza tecnica via telefono per i clienti Sky WiFi che stanno registrando un down della rete è disponibile 7 giorni su 7, festivi inclusi. Gli operatori risponderanno alle richieste dei clienti Sky in merito a problematiche di natura tecnica della connessione di Sky WiFi dalle ore 8.00 alle 22.30. Gli orari di funzionamento valgono per tutte e tre le numerazioni d’assistenza indicate in precedenza.

Questo numero di telefono permette di entrare in contatto con la squadra di specialisti di My Team che seguiranno le richieste dei clienti fino alla loro completa risoluzione. I numeri d’assistenza telefonica di Sky WiFi possono essere utilizzati per ottenere supporto gratuito per ogni necessità. Basterà seguire la voce guida automatica per entrare in contatto con uno specialista e risolvere rapidamente il problema.

Richiedere un ricontatto

Per poter entrare in contatto diretto con il Servizio Clienti di Sky WiFi in caso di down della rete o altre problematiche di natura tecnica, l’utente ha la possibilità di richiedere un ricontatto. In base alle proprie esigenze sarà possibile:

  • chiedere di essere contattato il prima possibile da un consulente specializzato (il servizio è attivo negli orari di funzionamento dell’assistenza clienti)
  • fissare un appuntamento, specificando data e ora in cui si desidera essere chiamati da un consulente

I clienti Sky WiFi hanno la possibilità di richiedere un ricontatto da parte del Servizio Clienti My Team tramite:

  • la sezione Assistenza dell’app My Sky
  • l’area Fai da Te del sito Sky

Assistenza tramite sito web e chat

In caso di problemi di natura tecnica con la connessione di Sky WiFi, prima di chiamare l’assistenza telefonica My Team, è possibile consultare le risorse di supporto disponibili nella sezione Assistenza del sito Sky (assistenza.sky.it/sky-wifi-fibra). Si tratta di una ricca sezione informativa in cui vengono raccolti i principali problemi tecnici che possono essere riscontrati dagli utenti che attivano un abbonamento Sky WiFi.

La sezione Assistenza del sito Sky include un’area dedicata alle FAQ che possono rappresentare uno strumento davvero utile per risolvere i propri dubbi e alcune delle principali problematiche collegate alla connessione Internet di Sky WiFi. Consultando le FAQ è possibile scoprire le cause del down di Sky WiFi e cercare di risolvere il problema in completa autonomia.

Questa soluzione può rivelarsi ottima nel caso in cui le difficoltà tecniche si registrino negli orari in cui il servizio My Team di Sky WiFi non è attivo. Molto spesso, infatti, i problemi di connessione sono collegati a cause legate all’impianto di causa, come un componente non collegato bene o un temporaneo malfunzionamento del proprio dispositivo.

Oltre alle FAQ, la sezione Assistenza del sito ufficiale di Sky, nella parte dedicata alle offerte Sky WiFi, include anche un’area dedicata alle guide. Si tratta di uno strumento utile per approfondire determinati argomenti ed imparare ad identificare le cause di un down della rete Sky WiFi. Oltre a questi strumenti di supporto, il sito Sky include anche un altro modo per entrare in contatto diretto con il Servizio Clienti.

Gli utenti Sky WiFi, in caso di down o di altri malfunzionamenti della rete, hanno la possibilità di chattare con l’Assistente Virtuale di Sky, tramite il servizio di web chat. L’assistente è progettato per rispondere alle principali problematiche con cui devono fare i conti i clienti dell’operatore. In ogni caso, è possibile richiedere all’Assistente Virtuale di poter parlare con uno specialista del Servizio Clienti Sky al fine di risolvere rapidamente il problema.  

Richiedere assistenza nei negozi Sky

Sky può contare su di una rete di negozi sparsi su tutto il territorio nazionale ed in costante espansione. In caso di down della rete Sky Wifi, o in caso di altri problemi tecnici, è possibile recarsi, di persona, in uno di questi negozi per richiedere assistenza tecnica. In questo caso, il cliente potrà interagire direttamente con un addetto specializzato per illustrare il problema ed avviare le necessarie verifiche.

Da notare che, nei negozi Sky, è anche possibile prenotare un appuntamento. I clienti possono, infatti, richiedere l’intervento a domicilio di un tecnico inviato da Sky che verificherà i problemi dell’impianto e della rete per semplificare la risoluzione dei malfunzionamenti registrati. In questo modo, anche gli utenti meno pratici avranno la possibilità di ottenere il supporto necessario per continuare ad utilizzare la connessione di casa.

Per individuare il negozio Sky più vicino alla propria posizione è possibile consultare il sito trova.sky.it. In questa sezione del portale ufficiale Sky sarà possibile, inserendo il proprio indirizzo, individuare tutti i Centri Autorizzati e i negozi Spazio Sky sparsi sul territorio nazionale. In pochi secondi, l’utente potrà scoprire l’esatto indirizzo ed il numero di telefono del negozio.

Tramite questo servizio, inoltre, è possibile prenotare un appuntamento in negozio con un consulente Sky scegliendo data e orario preferiti, in base alla disponibilità del momento.

I vantaggi del servizio My Team

Il Servizio Clienti My Team rappresenta un importante supporto che Sky offre ai suoi clienti in caso di down della rete Sky WiFi. Il servizio include addetti specializzati in vari settori (oltre all’assistenza tecnica sono presenti anche servizi di supporto amministrativo e commerciale) ed offre un’assistenza completa agli utenti che hanno attivato un abbonamento.

Ecco alcune caratteristiche di My Team:

  • dopo aver segnalato un problema tecnico, il cliente potrà fissare un appuntamento con lo stesso specialista in modo da poter contare su di un contatto “diretto” sino alla risoluzione delle problematiche riscontrate dalla rete
  • tramite l’app My Sky o l’area Fai da Te sarà possibile visionare la propria agenda di appuntamenti e selezionare la data e l’ora in cui si preferisce essere contattato

Da notare, inoltre, che My Team richiederà sempre una conferma in merito alla risoluzione del problema. Il ticket aperto dal cliente non sarà chiuso dall’assistenza. Sarà il cliente stesso che dovrà confermare la completa risoluzione del problema scegliendo di chiudere il ticket.

Le tecnologie utilizzate da Sky WiFi

Sin dal lancio, la gamma di offerte Sky WiFi punta su semplicità di utilizzo e prestazioni elevate. Sky ha da subito evidenziato le caratteristiche del suo servizio che punta a rendere più agevole l’accesso ad Internet per tutti gli utenti. Come sottolineato in precedenza, per risolvere rapidamente un eventuale down di Sky WiFi, i clienti possono contare sul supporto del servizio d’assistenza My Team.

Le offerte Sky WiFi utilizzando due tipologie diverse di connessione, in base alla copertura del servizio. Ecco i dettagli:

  • rete FTTH (Fiber to the Home) fornita da Open Fiber con velocità di connessione massima di 1000 Mega in download e 200 Mega in upload
  • rete FTTC (Fiber to the Cabinet) fornita da Fastweb con velocità di connessine massima di 200 Mega in download e 20 Mega in upload

In base alla rete utilizzata dal cliente, i problemi che potrebbero emergere, per quanto riguarda il funzionamento della connessione, sono differenti. In ogni caso, conoscendo i valori massimi della connessione sarà possibile verificare i valori reali, ricorrendo ad uno speedtest, ad esempio, e evidenziare la presenza di possibili problemi.

Per la gestione della connessione di casa, invece, è disponibile lo Sky WiFi Hub. Si tratta di un router intelligente pensato per garantire sempre il miglior segnale WiFi possibile a tutti i dispositivi connessi. Lo Sky WiFi Hub supporta anche il collegamento via cavo ethernet per semplificare, al massimo, l’accesso ad Internet.

Per quanto riguarda la copertura del WiFi, inoltre, alcune offerte Sky WiFi includono gli Sky WiFi Pod, dei dispositivi che consentono di estendere la copertura della rete, migliorandone sia la stabilità che le prestazioni in tutta la casa. Tutti i dispositivi sono di facile configurazione ma in caso di problemi è sempre possibile sfruttare i canali d’assistenza di Sky.

Per gestire la rete WiFi di casa, inoltre, è disponibile l’App Sky WiFi. L’applicazione in questione è un ottimo strumento per il monitoraggio costante della rete Internet domestica e consente di accedere a svariate opzioni. In caso di problemi alla rete, l’app può fornire informazioni aggiuntive in grado di semplificare l’identificazione del problema.

 

Da Telecom a Vodafone Casa: le offerte cambio operatore di Maggio 2021

Ecco come puoi passare da Telecom a Vodafone Casa e quali sono le promozioni del mese. Se è il tuo primo cambio operatore ci sono alcuni fattori a cui prestare attenzione, come la copertura della rete fissa del nuovo gestore nella tua zona o eventuali vincoli contrattuali per le nuove attivazione. Per chi vuole mantenere il proprio numero di casa è importante anche sapere cos'è il codice di migrazione e dove trovarlo.

Rete unica TIM: le novità di Maggio 2021

Da qualche giorno si è tornati a parlare di Rete Unica TIM, ma che cos'è? E perché dopo mesi di silenzio questo progetto è di nuovo al centro di una polemica? Le novità di questo mese riguardano questo piano di creazione di unica rete di accesso che garantisca una connessione e delle prestazioni uniformi su tutto il territorio nazionale. Lo sconto è stato riacceso da un riferimento nel Piano nazionale di Resilienza e Ripartenza

Offerte ADSL casa senza telefono: le promozioni di maggio 2021

Offerte ADSL casa senza telefono: scopri tutte le promozioni per navigare fino a 20 Mbps e continuare ad affidarsi a un altro gestore per le chiamate da fisso
Verifica la copertura
del tuo indirizzo
Comune
Parla con un esperto
Gratis e senza impegno