Voltura e subentro Engie


Dovrai effettuare una voltura Engie se il contratto luce o gas del vecchio intestatario è ancora attivo; si parla invece di subentro quando il precedente titolare ha disdetto il contratto Engie e i contatori sono chiusi o sigillati, caso in cui occorre quindi redigere un nuovo contratto.

Come faccio per richiedere una voltura di contratto con Engie?

Voltura e subentro - fatti aiutare

La procedura è veloce e “indolore”. Ci sono tre modi per richiedere la voltura di un'offerta Engie:
- scrivendo in chat a uno degli operatori a disposizione sul sito Engie (cliccando sul bottoncino “contattaci” che appare sulla homepage del sito) oppure scrivendo un messaggio in chat sulla pagina Facebook dedicata;
- chiamando al numero 800 422 422 per essere guidato dal Servizio Clienti Engie
- accedendo all’Area Clienti del sito e completando la procedura online.

Offerte Luce in evidenza
Offerte Gas in evidenza

Di che documenti ho bisogno?

Per dare avvio a una procedura di voltura, bisogna comunicare al fornitore del servizio diversi dati per avviare la pratica e quindi occorre avere sottomano tutti i documenti necessari. Vediamoli.

Se la voltura è per il contratto luce, sarà necessario reperire:

  • i dati anagrafici del nuovo intestatario, ossia soggetto subentrante
  • l’e-mail del nuovo intestatario
  • i dati anagrafici dell’attuale intestatario della fornitura luce (ossia il soggetto cessante); o, in alternativa, il codice POD dell’indirizzo di fornitura o il codice di fornitura (si leggono sul contatore o su una delle bollette)
  • il nuovo indirizzo del cliente cessante per l'invio della bolletta finale
  • numero di conto corrente e indirizzo di domiciliazione del nuovo intestatario (questi solo in caso di attivazione di addebito diretto su conto corrente).

Se invece si tratta di una voltura di un contratto gas, i documenti necessari sono:

  • i dati anagrafici e l’e-mail del nuovo intestatario
  • la lettura concordata del contatore gas (la quale deve essere superiore all’ultima lettura effettiva, a meno che non si tratti di una voltura mortis, in tal caso si dovrà indicare la lettura semplice del contatore gas)
  • i dati anagrafici dell’attuale intestatario della fornitura gas Engie oppure il codice PDR dell’indirizzo di fornitura o il codice di fornitura
  • il nuovo indirizzo del cliente cessante per l'invio della bolletta di fine rapporto
  • numero di conto corrente e indirizzo di domiciliazione (solo in caso di attivazione di addebito diretto su conto corrente).

Come faccio per ottenere un subentro con Engie?

Anche in questo caso la procedura è semplice. Prima di tutto è bene ricordare che si può richiedere un subentro di luce o gas solo se si ha acquistato o affittato un immobile con un'offerta luce o gas e un contratto di fornitura cessati; in particolare, per quanto riguarda il gas, una fornitura si intende cessata quando il contatore non è presente, è chiuso o è sigillato.

Una volta consepevoli di essere nella condizione per richiedere un subentro, si può procedere con l’avvio del pratica inoltrando la richiesta al fornitore, ossia contattando Engie al numero verde 800 422 422. Una semplice registrazione telefonica si occuperà di prendere in carico la richiesta: sarà necessario che il subentrante elenchi tutti i dati utili alla pratica (dunque sarà bene tenere sottomano tutti i documenti utili e che elencheremo più avanti) cosicché Engie possa avviare il processo di subentro.

Vediamo quindi i documenti che è necessario fornire per il subentro:

  • i dati del nuovo intestatario
  • per il subentro gas il codice PDR (codice numerico che trovi sulla bolletta del precedente intestatario e che identifica il punto fisico di prelievo sulla rete di distribuzione) o matricola del contatore o nominativo del precedente intestatario; per il subentro luce il codice POD.

Dopo aver richiesto il subentro sarà possibile conoscere lo stato di avanzamento della pratica direttamente online, nella sezione adibita del sito. Un tecnico del distributore locale si recherà dunque al domicilio indicato dal cliente per collocare il contatore (o rimuovere i sigilli in caso di contatore sigillato), dopo aver concordato un appuntamento.

Costi e tempistiche

Per tutte le informazioni su costi e tempistiche di subentro o voltura, Engie raccomanda di contattare il servizio clienti al numero verde 800 422 422 e richiedere un preventivo per la pratica che si intende avviare.

In alternativa è possibile ricevere assistenza personalizzata, gratis e senza impegno da SosTariffe.it al numero seguente.

Voltura e subentro - fatti aiutare

Passa a Sorgenia: risparmi e vantaggi delle offerte di maggio 2019

Sorgenia a maggio propone un gran numero di vantaggi per i nuovi clienti che attivano una nuova fornitura energetica (energia elettrica e gas naturale) garantendo considerevoli vantaggi in bolletta, grazie a prezzi dell'energia fissi e contenuti, ed arricchendo le sue offerte con una serie di bonus davvero molto interessanti. Ecco tutti i vantaggi di chi passa a Sorgenia a maggio 2019.

Le offerte di energia elettrica con i migliori bonus a Novembre 2019

Le migliori proposte dei fornitori potrebbero farvi risparmiare tra i 70 e i 50 € sulla bolletta della luce, ma non solo. Tra gli incentivi per i nuovi clienti ci sono anche abbonamenti alla pay tv gratis per 3 mesi e voucher anche di 300 € per chi convinca gli amici a cambiare operatore. Ecco le tariffe con i benefit più convenienti

Eni Luce e Gas regala Amazon Echo Dot dal 20 al 24 novembre

Eni Luce e Gas sta per lanciare una promozione davvero imperdibile che permetterà ai clienti che attiveranno una nuova offerta "dual", scegliendo Eni sia per la fornitura di energia elettrica che per la fornitura di gas naturale, di poter contare su di un netto risparmio sulle bollette energetiche rispetto al mercato tutelato e su di un bonus di benvenuto davvero interessante. Dal 20 al 24 novembre, infatti, i nuovi clienti che scelgono Eni riceveranno in regalo l'Amazon Echo Dot di 3° generazione, altoparlante intelligente che integra l'assistente virtuale Alexa.