Ricariche telefoniche online: come ricaricare il credito residuo mobile


Un tempo era necessario uscire di casa per poter effettuare una ricarica telefonica, per esempio recarsi in tabaccheria, oppure presso uno store che venda anche ricariche per la propria SIM mobile

Ricarica telefonica online

Oggi è invece possibile effettuare ricariche telefoniche online direttamente da casa, tramite il sito web del proprio gestore di telefonia mobile, oppure la comoda applicazione dedicata. Sarà sufficiente scegliere la modalità con la quale si ha intenzione di pagare e pochi clic. 

Ricarica online: con quali operatori si può fare?

Prima di procedere con l’elenco degli operatori di telefonia mobile che danno oggi la possibilità di effettuare una ricarica direttamente da casa, è bene specificare che i siti in cui è possibile fare una ricarica online sono sicuri e la loro sicurezza viene garantita da un sistema di crittografia dei dati (TLS), oltre che da collegamenti diretti, certificati e protetti. 

Di seguito analizzeremo come funziona la ricarica online gratis dei seguenti operatori di telefonia mobile:

  • TIM;
  • Vodafone;
  • WINDTRE;
  • Iliad;
  • PosteMobile;
  • ho. Mobile;
  • Very Mobile;
  • Kena Mobile.

Ricarica online TIM

Come si effettua una ricarica TIM online? Si dovrà accedere alla pagina dedicata alla ricarica online, che è semplice, veloce e sicura. 

Si dovrà dunque:

  • inserire il numero da ricaricare;
  • selezionare l’importo della ricarica, i cui tagli sono i seguenti: 4, 6, 12, 17, 22, 25 e 50 euro;
  • indicare se si vuole pagare con carta di credito o PayPal. 

Cliccare su Ricarica Adesso.

Ricarica online Vodafone

Come si fa una ricarica Vodafone online? Si potrà scegliere se effettuarla:

  • tramite la My Vodafone App;
  • tramite il sito web vodafone.it o l’area personale fai da te;
  • tramite il servizio di home banking della propria banca. 

Per completare la procedura, si dovrà:

  • inserire e confermare il numero da ricaricare;
  • scegliere un taglio di ricarica, tra 5, 10, 20, 30, 50, 100 euro, oppure un importo personalizzato;
  • scegliere un metodo di pagamento a scelta tra carta di credito e PayPal;
  • cliccare su Ricarica e l’importo scelto. 

Ricarica online WINDTRE

La ricarica online WINDTRE, facile, veloce e sicura, è davvero molto semplice da completare. Per prima cosa, si dovrà selezionare l’importo della ricarica, a scelta tra:

  • 6 euro;
  • 11 euro;
  • 15 euro;
  • 25 euro;
  • 50 euro;
  • 100 euro. 

Si potrà eventualmente optare per la Ricarica Speciale 4+1 euro, oppure 9+1 euro. Si dovrà di dunque:

  • inserire e confermare il numero da ricaricare;
  • scegliere un metodo di pagamento a scelta tra carta di credito e PayPal;
  • inserire un indirizzo email;
  • cliccare su Prosegui.

Ricarica online iliad

Come funzionano le ricariche telefoniche online Iliad? Si tratta di una procedura davvero molto semplice. Si dovrà infatti:

  • inserire e confermare il numero da ricaricare;
  • scegliere l’importo della ricarica, tra i tagli da 5, 10, 15, 20, 25, 30 e 50 euro;
  • cliccare su Ricarica: nella pagina successiva, si dovrà indicare un metodo di pagamento, ovvero se pagare con una carta VISA o MasterCard;
  • dopo aver inserito i dati della carta, si dovrà cliccare su Ricarica il tuo numero. 

Ricarica online PosteMobile

Per ricaricare la propria SIM PosteMobile, si potrà accedere:

  • al sito postemobile.it o al sito poste.it con le proprie credenziali;
  • dall’app Postepay, alla sezione Ricariche telefoniche: si potranno scegliere tagli di ricarica a partire da 5 euro;
  • dall’app Bancoposta.

ho. ricarica online

Per ricaricare la propria SIM ho. mobile, si dovrà:

  • inserire e confermare il numero da ricaricare;
  • inserire un indirizzo email (passaggio opzionale);
  • scegliere l’importo della ricarica e cliccare su avanti;
  • si dovrà infine scegliere il metodo di pagamento. 

I tagli di ricarica disponibili in questo caso sono da 5, 19, 15, 20 e 30 euro. 

Very mobile ricarica online

Per ricaricare online in modo gratuito la propria SIM Very Mobile, si dovrà:

  • inserire e confermare il numero da ricaricare;
  • scegliere l’importo della ricarica, tra i tagli da 5, 10, 15, 20, 25, 30 e 50 euro;
  • indicare un metodo di pagamento, a scelta tra carta di credito o PayPal;
  • inserire un indirizzo email. 

Kena mobile ricarica online

Dal sito ufficiale di Kena Mobile, si potrà ricaricare la propria SIM:

  • inserendo il numero da ricaricare;
  • inserendo l’importo da ricaricare, tra i tagli da 5,10, 15, 20, 25, 30, 50 e 100 euro. 

Dopo aver cliccato su Procedi, si dovrà selezionare un metodo di pagamenti per portare a termine la transazione. 

 

Offerte telefoni TIM: 17 smartphone a rate a Gennaio 2022

Offerte telefoni TIM: scopri tutte le proposte per acquistare a rate i migliori modelli di smartphone sulla piazza dei principali produttori (anche 5G)

Passa a Iliad: 4 offerte di Gennaio 2022

Passa a Iliad per avere minuti e SMS illimitati e fino a 120 GB per navigare alla massima velocità in 5G senza vincoli, costi nascosti e rimodulazioni

Offerte telefonia mobile: il 2022 inizia con più Giga inclusi e costi più bassi

Le offerte di telefonia mobile di inizio 2022 mettono a disposizione degli utenti un quantitativo maggiore di Giga a fronte di un canone mensile medio in leggero calo rispetto ai dati dello stesso periodo dello scorso anno. La conferma arriva dal nuovo Osservatorio SOStariffe.it che ha fotografato l'andamento delle offerte di telefonia mobile in questa prima parte di anno andando, inoltre, ad evidenziare i principali trend del settore. Vediamo i dettagli completi:
Eccezionale
Basata su 3100 recensioni
18 ore fa
Veramente cortesi e dis...

Veramente cortesi e disponibili . Consigli disinteressati e precisi . Veramente un ot...

Giuseppe

Valutata 4.7 su 5 sulla base di 3100 recensioni su