WWW


La sigla WWW viene utilizzata per indicare il World Wide Web (in italiano “rete di ampiezza mondiale” o più semplicemente “rete mondiale”), spesso abbreviato con il solo termine Web. Si tratta di uno dei principali servizi di Internet che consente agli utenti connessi alla rete di poter navigare tra siti web e portali di vario tipo, accedere a varie applicazioni web e contenuti multimediali.

I vari spazi del World Wide Web sono collegati tra loro tramite un sistema di link ed è possibile accedervi tramite appositi indirizzi e/o motori di ricerca sfruttando un browser web. Da notare che con la sigla WWW è possibile anche indicare WorldWideWeb, il primo browser web mai realizzato. Nella stragrande maggioranza dei casi, tale sigla viene utilizzata per indicare la rete Internet.

WWW è anche la sigla che compare all’inizio degli URL di un sito web (ad esempio, www.sitoweb.it) a cui è possibile accedere anche digitando l’indirizzo senza il “www” iniziale”. Si tratta, in ogni caso, di un modo convenzionale per specificare che un determinato nome (nomesito.it) è a tutti gli effetti uno spazio web accessibile all’interno del World Wide Web.

Nel corso degli anni, il Web è diventato sempre più importante, offrendo una gamma di servizi in costante crescita a cui è possibile accedere utilizzando una connessione, di tipo Internet casa o mobile, ed un browser. Oggi, il World Wide Web rappresenta un punto di riferimento assoluto della vita quotidiana con servizi e prodotti che sono sempre più digitalizzati e con la possibilità di accedere alla rete in qualsiasi momento, grazie a smartphone ed altri dispositivi mobili.

La sigla WWW continua, quindi, ad essere utilizzata per fare riferimento a siti web ed ai loro URL. Sia dal punto di vista tecnico che nel gergo comune, tale sigla trova ampia diffusione e rappresenta un riferimento importante e molto utilizzato per riferirsi a determinati servizi disponibili nella rete globale.

Roaming estero 2022: la guida per non sbagliare in vacanza

L'estate è iniziata e sono tanti gli italiani che programmano un viaggio all'estero, anche grazie alla ripresa dei viaggi internazionali senza limitazioni dopo due anni di pandemia. Per affrontare le vacanze nel modo giusto è opportuno affrontare il tema del roaming e della possibilità di utilizzare la propria SIM per chiamare, inviare messaggi e, soprattutto, navigare in mobilità durante un viaggio all'estero. SOStariffe.it ha realizzato una guida con 10 cose da sapere sul roaming. Ecco tutti i dettagli:

Offerte di telefonia collegate all'inflazione: la proposta che apre le porte ai rincari

Negli ultimi mesi si è registrata una sostanziale crescita dell'inflazione che, inevitabilmente, sta influenzando l'economia italiana e che, in base ad una nuova proposta, potrebbe influenzare anche il canone mensile delle offerte di telefonia mobile e delle offerte Internet casa. La proposta in questione è stata presentata da WINDTRE a AGCOM ed è stata riportata in queste ore dagli organi di stampa. Ecco i dettagli emersi in queste ore:

Passa a ho Mobile da Vodafone, TIM, Wind, Tre e Iliad: le offerte di Luglio 2022

Passa ho Mobile a giugno per avere minuti e SMS illimitati e fino a 200 GB al mese senza vincoli a meno di 10 euro. Si possono provare le tariffe gratis per 30 giorni
Alcune delle recensioni che ci rendono più orgogliosi:
Eccezionale
Basata su 4700 recensioni
18 ore fa
Veramente cortesi e dis...

Veramente cortesi e disponibili . Consigli disinteressati e precisi . Veramente un ot...

Giuseppe

Valutata 4.7 su 5 sulla base di 4700 recensioni su