QR Code


Un QR Code (in italiano codice QR) è un particolare codice a barre bidimensionale. Il termine “QR” sta per Quick Response ovvero “risposta rapida”.

Tale codice è composto da moduli neri che vengono disposti all’interno di uno sfondo bianco caratterizzato da una forma quadrata. Il QR Code viene utilizzato per immagazzinare informazioni che potranno poi essere lette, in modo molto rapido, tramite un apposito lettore.

Questo particolare codice trova un’ampia diffusione nel settore di telefonia mobile con la possibilità di utilizzare uno smartphone come lettore.

Come suggerisce il nome stesso (“risposta rapida”), il QR Code è stato sviluppato per garantire una rapida decodifica di una determinata informazione. Questo sistema è stato sviluppato negli anni Novanta, trovando poi una progressiva diffusione su scala internazionale.

Grazie agli smartphone, questo particolare tipo di codice viene oggi utilizzato per velocizzare lo scambio di informazioni tramite dispositivi mobili. I campi di applicazione dei QR Code sono davvero numerosi.

Dal punto di vista normativo, i QR Code si basano su specifici standard e possono contare su alcune varianti codificate, come i Micro QR Code, che semplificano l’utilizzo di questo particolare sistema per la decodifica delle informazioni.

Oggi i QR Code trovano un’ampia diffusione, in diversi contesti di utilizzo. È possibile, ad esempio, utilizzare un QR Code per condividere un link. Basterà, infatti, inquadrare il codice con il proprio smartphone per recuperare un determinato link e raggiungere la pagina web relativa.

Per decodificare un QR Code è sufficiente utilizzare l’app fotocamera del proprio dispositivo oppure, in alternativa, scaricare un’app apposita dal Play Store o dall’AppStore. Si tratta di un sistema molto comodo per accedere ad un link riportato su di un documento cartaceo.

Un QR Code può essere utilizzato anche in modo inverso. Salvando un codice di questo tipo sullo smartphone sarà possibile sarà possibile portare con sé una determinata informazione.

Gli esempi di questo tipo di utilizzo sono diversi. Un biglietto aereo o un biglietto di ingresso ad un evento o ad una struttura potrà essere trasformato in QR Code per consentire una rapida verifica al momento dell’utilizzo del biglietto stesso.

Questo particolare sistema di codifica e decodifica delle informazioni permette di semplificare notevolmente la vita agli utenti e rappresenta un importante riferimento per il trasferimento di dati.

Esiste l'app di Iliad per iPhone?

L'app Iliad iPhone non è serve in quanto per agire sulla linea basta accedere all'Area Personale sul sito. Ecco come accevervi e le funzioni in essa integrate

Vodafone smartphone a rate: le offerte di Giugno 2021

Con le offerte Vodafone smartphone a rate si può acquistare un telefono a prezzi convenienti. In più, ci sono tanti servizi per la protezione del dispositivo

5G in Italia: la velocità è ancora limitata ma le offerte sono sempre più convenienti

Il 5G in Italia sta registrando una diffusione molto rapida. Dalla fine del 2020, infatti, tutti gli operatori MNO (TIM, Vodafone, WINDTRE e Iliad) possono contare su di una rete 5G proprietaria per consentire agli utenti la possibilità di sfruttare la nuova generazione di reti mobili. Il nuovo report di Open Signal conferma, però, che la velocità delle reti 5G in Italia è ancora limitata. Nel frattempo, però, i costi per l'accesso al 5G sono contenuti e le offerte per l'accesso alla nuova rete non mancano di certo.