Come usare il bonus docenti su Amazon?


Il bonus docenti è un buono annuale di 500 Euro assegnato a tutti i docenti di ruolo tramite la cosiddetta Carta del Docente per supportare l’aggiornamento e la formazione degli insegnanti. Data la vasta scelta di canali di acquisto online, sarà sufficiente una buona connessione internet utilizzare il bonus docenti anche da casa. È ad esempio possibile effettuare acquisti scontati per le categorie di beni selezionate su Amazon, Euronics, MediaWorld e Unieuro. Per farlo, basterà seguire una serie di passaggi specifici e ottenere un particolare codice sconto a seconda del portale da voi preferito.

come usare il bonus docenti su amazon

A questo proposito, dovrete utilizzare l’applicazione web cartadeldocente.istruzione.it, che permette ai docenti di convertire l’importo o parte dell’importo assegnato con la Carta del Docente scegliendo un determinato punto vendita. Il convertitore online restituirà un codice identificativo sotto forma di QR Code, codice a barre e codice alfanumerico, da mostrare in cassa oppure da digitare al momento del pagamento online.

La Carta del Docente, è un’iniziativa del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca avviata nel 2016. È importante ricordare che i 500 Euro annui messi a disposizione di tutti i docenti di ruolo sono destinati all’acquisto di specifiche categorie di beni e servizi. Tra questi, sono inclusi, libri e testi, anche in formato digitale, hardware e software, corsi, ingressi a spettacoli, musei e eventi culturali, oltre che la partecipazione a tutte le altre iniziative coerenti con le attività individuate nel piano triennale dell’offerta formativa delle scuole e del Piano nazionale della formazione.

Oltre a consentire l’acquisto anche online, la Carta del Docente, attraverso l’applicazione web dedicata, offre utili funzioni come la creazione di uno o più buoni dell’importo che si desidera, la visualizzazione dei buoni creati e pronti da spendere, quelli già spesi, e la verifica di quanto è ancora possibile spendere.

Come usare il bonus docenti su Amazon

Amazon è uno degli store online generalisti più diffusi al mondo e non è quindi un caso che molti docenti pensino a questa piattaforma per acquistare nuovi beni con il bonus docenti.

Per usare il bonus docenti su Amazon, dovrete innanzi tutto accedere con le vostre credenziali. Al contrario, se ancora non siete registrati, dovrete iscrivervi e creare così un account. Per farlo, dalla home page del sito cliccate sulla voce “Account” del menu in alto a destra. Scegliete il bottone grigio che porta la scritta “Crea il tuo account Amazon”. Inserite nome e cognome, e-mail, password e verificate la password inserita. Cliccate sul bottone “Crea il tuo account Amazon”. Dovrete inoltre associare un metodo di pagamento valido, scegliendo tra quelli disponibili, tra cui accredito su conto corrente oppure carta.

Usare il bonus docenti su Amazon richiede di effettuare un processo di conversione del buono o di una sua parte. A questo proposito, dovrete navigare su sito apposito cartadeldocente.istruzione.it e creare un buono del valore desiderato. A questo punto, collegatevi alla pagina amazon.bonus-docenti.it per generare con il vostro buono un codice Amazon valido da inserire durante il processo di acquisto.

Per ricapitolare, ecco i passaggi da seguire per usare il bonus docenti su Amazon:

  1. navigate sul sito cartadeldocente.istruzione.it e accedete con le vostre credenziali SPID;

  2. su questo sito, convertite la somma desiderata in un codice Amazon;

  3. collegatevi ad Amazon, create un account oppure accedete con le vostre credenziali;

  4. al link amazon.bonus-docenti.it, inserite nel form apposito in fondo alla pagina il codice di conversione precedentemente ottenuto per ricevere un buono Amazon;

  5. al momento dell’acquisto, assicuratevi che il prodotto scelto rientri nelle categorie previste per l’acquisto con la Carta del Docente;

  6. prima di pagare, inserite il buono Amazon per ottenere lo sconto sul prezzo finale.

Ricordate che è possibile anche riconvertire un buono Amazon in credito della Carta del docente da utilizzare per l’acquisto di altri beni che non siano esclusivamente quelli che si trovano su questo store. Per farlo, è necessario compilare l’apposito modulo online messo a disposizione da Amazon, che troverete sul portale amazon.bonus-docenti.it, alla voce “Riconversione”. Le modalità di riaccredito non sono però immediate, in quanto richiedono tempi tecnici di verifica e per l’elaborazione del processo. In ogni modo, potrete verificare lo stato della richiesta recandovi alla sezione “Buoni già spesi” su amazon.bonus-docenti.it.

Il termine per comprare su Amazon con il bonus docenti 2020/21 è il 31 agosto 2021. Il termine Amazon residuo successivamente alla scadenza verrà riaccreditato in automatico sul saldo Carta del Docente.

Che cosa comprare con bonus docenti su Amazon

Prima di procedere con l’acquisto su Amazon, è bene sapere che non sempre è possibile utilizzare il bonus. Sono consentiti solo gli acquisti che sono venduti e spediti da Amazon, oltre che rientrare nelle categorie Libri, eBook Kindle, E-Reader Kindle, tablet Fire e una selezione di prodotti informatici venduti sulla piattaforma. Questi ultimi includono:

  • monitor, tastiere, microfoni, webcam e mouse;

  • portatili, desktop e tablet;

  • hotspot portatili;

  • scanner;

  • calcolatrici;

  • robotica educativa;

  • digitalizzatore di appunti;

  • tavolette grafiche;

  • software;

  • penne touch screen.

Sarà facile individuare i prodotti informatici acquistabili con il bonus docenti in quanto alla pagina prodotti di Amazon è presente il logo dell’iniziativa “Carta del docente”. Se invece avete dubbi su come identificare un prodotto venduto e spedito da Amazon, accertatevi di leggere la dicitura “Venduto e spedito da Amazon” all’interno della stessa pagina prodotto.

Come pagare su Unieuro con bonus docenti

Unieuro è una catena presente anche online specializzata nella vendita di apparecchi e software elettronici. Per questo motivo, è un ottimo canale per la scelta di beni utili nell’acquisto con il bonus docenti.

Vediamo di seguito quali sono i passaggi da effettuare per pagare su Unieuro con la Carta del Docente:

  1. collegatevi al portale cartadeldocente.istruzione.it ed effettuate l’accesso con le credenziali SPID;

  2. create un buono, scegliendo l’apposita funzione “Crea buono”;

  3. dallo stesso portale, selezionate come canale di acquisto un negozio Unieuro;

  4. inserite l’importo del buono corrispondente al prezzo del bene o servizio che intendete acquistare;

  5. il buono creato sarà accompagnato da un codice che vi garantirà lo sconto al momento dell’acquisto in cassa.

Anche in questo caso, l’acquisto di beni è vincolato a specifiche categorie merceologiche. Per quanto riguarda Unieuro, si tratta di:

  • PC desktop e notebook;

  • tablet;

  • PC e tablet 2 in 1.

Acquistare su Unieuro vi garantisce alcuni vantaggi, che sono:

  • la possibilità di ritirare in negozio oppure scegliere la consegna a domicilio;

  • servizio di installazione;

  • accesso a finanziamenti;

  • servizio di assistenza aggiuntiva;

  • servizio di reso e diritto di recesso.

Nel caso di acquisto sul sito di Unieuro oppure da app, la consegna a domicilio è disponibile solo con ritiro in negozio.

Come utilizzare bonus docenti su MediaWorld

Anche MediaWorld offre la possibilità di utilizzare il bonus docenti sui propri canali di vendita, sia che si tratti di uno store fisico che uno online.

Il codice bonus MediaWorld per ottenere lo sconto si ottiene seguendo questi passaggi:

  1. accedere al portale cartadeldocente.istruzione.it con le proprie credenziali SPID;

  2. scegliere la voce “Crea buono”;

  3. selezionare MediaWorld tra le opzioni disponibili;

  4. ottenere il codice sconto.

Per un acquisto in negozio, vi basterà semplicemente scegliere uno tra i prodotti idonei e presentare il codice in cassa, unito ad un documento di identità, per ottenere uno sconto. Se preferite acquistare online sull’e-commerce della catena, aggiungete al carrello il prodotto scelto, assicurandovi che rientri tra le categorie qualificabili, scegliete come metodo di pagamento l’opzione “ritiro e pagamento in negozio”. A questo punto, andate nel negozio scelto e presentate il codice al momento del pagamento in cassa.

Ecco infine la lista delle categorie che sono qualificabili per l’acquisto con la Carta del Docente:

  • notebook;

  • desktop;

  • convertibili 2 in 1;

  • tablet;

  • monitor;

  • All in One;

  • tastiere, mouse e tavolette grafiche, solo in abbinamento a PC;

  • software e CD, DVD e Blu Ray.

Solo fino al 31 dicembre 2021, per sostenere la didattica a distanza:

  • webcam;

  • microfoni e cuffie con microfono;

  • penne touch screen;

  • scanner;

  • hotspot portatili.

Non hanno invece diritto al bonus prodotti come hard disk, smartphone, toner, cartucce, stampani (se non hanno integrato uno scanner), chiavette USB, videocamere, fotocamere, videoproiettori, prodotti outlet, abbonamenti ADSL e abbonamenti PayTV.

Come usare carta docente su Euronics

Se preferite l’acquisto presso un negozio Euronics, potrete utilizzare anche in questo caso il bonus docenti. I passaggi per usare la Carta del Docente presso un punto vendita Euronics sono i seguenti:

  1. collegarsi al sito web cartadeldocente.istruzione.it e accedere con le proprie credenziali SPID;

  2. creare un buono scegliendo un negozio Euronics oppure il portale web Euronics.it;

  3. inserire l’importo del buono corrispondente al bene da comprare;

  4. sarà creato un buono accompagnato da un codice identificativo che potrà essere salvato su smartphone oppure stampato.

Nell’opzione di acquisto presso un punto vendita fisico, vi basterà presentare il buono in cassa, abbinato ad un documento comprovante la vostra identità. Per acquisti online, al momento del pagamento scegliete l’opzione Carta del Docente e inserite il codice ottenuto in precedenza.

Ricordate che anche con Euronics è possibile acquistare solo determinate categorie di prodotti, ovvero:

  • Desktop, iMac, All in One;

  • Notebook, MacBook, Convertibili e 2 in 1;

  • E-reader;

  • Tablet Android, Tablet Windows, iPad;

  • Software.

Vodafone Open: come provare le offerte Vodafone senza vincoli

Nasce ufficialmente Vodafone Open. Si tratta di una nuova iniziativa che permetterà ai clienti di provare le offerte Vodafone senza vincoli. In questo modo, i clienti avranno la possibilità di cambiare idea senza costi aggiuntivi di alcun tipo. Vodafone Open si articolerà in numerosi servizi consentendo di provare le offerte Internet casa e le offerte di telefonia mobile ma anche alcuni servizi extra. Ecco tutti i dettagli sulla nuova iniziativa.

Passa a Iliad da Vodafone, TIM e Wind: le offerte di Giugno 2021

Le offerte "passa a Iliad" sono disponibili per tutti, con o senza portabilità del numero, e sono, quindi, delle soluzioni ottimali per i clienti Vodafone, TIM e Wind Tre per poter risparmiare sui costi della tariffa del proprio smartphone. Iliad continua a proporre offerte dall'ottimo rapporto qualità/prezzo e, soprattutto, senza costi nascosti e vincoli e con la garanzia di un prezzo "per sempre", un fattore che fa la differenza rispetto alle offerte degli altri operatori. Ecco quali sono le migliori offerte "passa a Iliad da Vodafone, TIM e Wind Tre a giugno 2021.

Vodafone downdetector: come sapere se Vodafone non va

Vodafone downdetector è un servizio gratuito che permette di sapere se la rete dell'operatore è caduta e lo stato di lavori per la risoluzione del problema