La bolletta Telecom è mensile o bimestrale?


Il pagamento della linea telefonica domestica o dell’offerta Internet casa  è una scadenza fissa per milioni di famiglie italiane. Effettuare il saldo in ritardo porta a doversi sobbarcare fastidiose penali e la data di emissione della bolletta è quindi di fondamentale importanza per evitare spese inutili.

bolletta

Dalla fine dell’era della fatturazione a 28 giorni, pratica scomparsa nell’aprile del 2018 dopo la delibera dell’AGCOM (Autorità per le garanzie nelle comunicazioni), la maggior parte degli operatori ha adottato una scadenza mensile e non più bimestrale. Solitamente l’emissione avviene addirittura il primo giorno del mese: tra gli operatori che inviano la bolletta ogni mese c’è anche TIM.

Come leggera la bolletta TIM

La bolletta TIM è strutturata per facilitare la lettura e permettere al cliente di visualizzare immediatamente tutte le informazioni di cui ha bisogno. L’obiettivo è quello di garantire la massima trasparenza sui servizi offerti e relativi importi. 

Nella prima pagina sono presenti:

  • i dati principali dell’intestatario della linea fissa e della fattura;
  • il riepilogo degli abbonamenti attivi;
  • il mese di emissione e il periodo di fatturazione;
  • il box con offerte commerciali e proposte personalizzate;
  • le informazioni sulle modalità di pagamento;
  • lo stato dei pagamenti;
  • la guida con i contatti di TIM

Nella pagina Dettaglio costi sono riportati:

  • gli importi straordinari da pagare una tantum;
  • gli abbonamenti, che comprendono i canoni delle offerte, i prodotti e i servizi attivi;
  • i consumi di traffico, SMS, contenuti digitali, e così via.

Tra gli altri importi presenti in bolletta troviamo poi le spese di produzione e spedizione delle bollette, le rate per l’acquisto di prodotti, le penali per il ritardo nel pagamento, gli interessi legali e moratori, la consegna degli elenchi telefonici.

Scopri le migliori offerte del mercato

Le penali per il pagamento in ritardo della bolletta TIM

Ai sensi dell’Art. 18 delle Condizioni Generali di Abbonamento, il pagamento in ritardo della bolletta TIM comporta delle penali. L’entità della spesa aggiuntiva si calcola sulla base dei servizi e dei prodotti regolamentati presenti in bolletta applicando una percentuale crescente all’aumentare dei giorni di ritardo nel pagamento. 

La percentuale è pari:

  • al 2% dell'importo indicato in fattura per i pagamenti effettuati dal 1°al 15° giorno solare successivo alla data di scadenza;
  • al 4% dell'importo indicato in fattura per i pagamenti effettuati dal 16°al 30° giorno solare successivo alla data di scadenza;
  • al 6% dell'importo indicato in fattura per i pagamenti effettuati dopo il 30° giorno solare successivo alla data di scadenza.

Il problema del ritardo nel saldo della bolletta può comunque essere facilmente superato richiedendo la domiciliazione su conto bancario o postale.

Come pagare la bolletta TIM

Il metodo più semplice e rapido per pagare la bolletta TIM è quello di attivare la domiciliazione sul conto corrente bancario o postale. Con questo metodo il saldo avviene automaticamente il giorno della scadenza della fattura e si ha un controllo più efficiente dei pagamenti, in modo da facilitarne la sospensione o riaccredito in caso di contestazioni.

La richiesta di domiciliazione può essere effettuata:

  • dall’app MyTIM;
  • dall’Area Clienti MyTIM sul sito dell’operatore nell’area Fatture-Domiciliazione;
  • chiamando l’assistenza clienti 187 comunicando il proprio IBAN;
  • presso l’istituto bancario o postale.

TIM consente di pagare la fattura per la rete fissa anche con P@gonline tramite carta di credito (American Express, Diners, Visa, MasterCard emesse in Italia) e senza costi aggiuntivi sempre dall’AreaClienti MyTIM o dall’app.

Altre modalità di pagamento

La bolletta TIM potrà essere pagata anche con le seguenti modalità:

  • presso un Ufficio postale, indicando la linea telefonica, il saldo totale o parziale, anno e mese della fattura;
  • presso uno Sportello Bancomat: dopo aver inserito la carta PagoBancomat, di dovrà selezionare dal menu la funzione “pagamento utenze Telecom”. Il servizio è disponibile 24 ore su 24;
  • Punti vendita LIS Paga di Lottomatica, disponibili presso ricevitorie, tabaccherie, edicole e bar. Il pagamento avviene tramite carte di credito e prepagate Visa, MasterCard, carte PagoBancomat e contanti;
  • Ricevitorie Sisal, dove si dovrà comunicare il numero di telefono, l’importo da pagare e mostrare il codice a barre presente sul bollettino allegato alla fattura. Il servizio è attivo tutti i giorni, compresi quelli festivi, dalle 6 alle 23. Il pagamento può essere effettuato solo in contanti.

Si potrà pagare anche tramite:

  • Carta Aura Findomestic, chiamando il numero 848 81 51 51 per pagare telefonicamente la bolletta in piccole rate mensili;
  • CBill, che permette il pagamento digitale tramite i servizi di Internet banking di circa 500 banche che aderiscono al consorzio CBI. Il servizio è attivo 24 ore su 24 e il trasferimento di denaro avviene in tempo reale. Per avviare il pagamento si dovrà selezionare il servizio TIM linea fissa, inserire i dati della linea o il codice della bolletta e l’importo;
  • CityPoste Payment;
  • Coop, dove si dovrà utilizzare il codice a barre presente nel bollettino allegato alla fattura. Il servizio è attivo nei giorni e negli orari di apertura dei punti vendita abilitati;
  • Sportello Bancario, tramite la presentazione del bollettino premarcato allegato alla bolletta.

Le offerte Internet casa di TIM

TIM permette di scegliere tra numerose offerte fibra casa  nelle varianti FTTH (Fiber to the Home) e FTTC (Fiber to the Cabinet) o ADSL e wireless (FWA – Fixed Wireless Access) a seconda della copertura. 

Molte delle tariffe comprendono le chiamate verso fissi e mobili nazionali e includono i migliori modelli di router per poter godere di un segnale potente, senza cadute improvvise, e diffuso in ogni angolo della casa.

Inoltre, chi è già cliente TIM per la linea mobile può sottoscrivere gratuitamente e senza attivazione la tariffa TIM Unica, che permette di avere Giga illimitati per gli smartphone di tutta la famiglia (massimo 6 SIM). Il pagamento di entrambe le offerte avviene direttamente in bolletta.

Con il comparatore di SOStariffe.it potete confrontare le offerte fibra  di TIM con quelle di tutti i principali di rete fissa e valutare se effettivamente si tratta della proposta più conveniente in base alle vostre specifiche esigenze per la connessione Internet domestica. Non solo, sul nostro sito potete anche verificare la copertura  disponibile per avere la certezza di disporre della miglior tecnologia.

 

Tecnologia di connessione

Costo mensile

Modem

Chiamate

Attivazione

Costo di disattivazione

Note

TIM Super Fibra

fibra ottica (FTTH) fino a 1 Gigabit al secondo in download e 100 Megabit al secondo in upload

29,90 euro fino al 26/9/20

TIM Hub+ incluso (5 euro per 48 mesi)

incluse per 24 mesi con attivazione online + altri 24 mesi (poi 5 euro al mese ma il costo mensile complessivo non cambia)

incluso (10 euro al mese per 24 mesi)

30 euro per la disattivazione della linea

5 euro per passaggio ad altro operatore

Google Nest Hub a 1 euro al mese per 48 mesi invece di 89 euro

Include il Wi-Fi certificato e la navigazione sicura

TIM Super FWA

FWA  - traffico Internet per navigare fino a 40 Mega in download e a 4 Mega in upload

24,90 euro al mese

A seconda dei casi si potrebbe aver bisogno di un Modem Indoor autoinstallante o di un modem Outdoor che prevede intervento del tecnico a domicilio al costo di 99 euro, rateizzabile in 24 rate da 4,13 euro al mese.

Disponibili aggiungendo 2 euro in più al mese

incluso (10 euro al mese per 24 mesi per i nuovi clienti o 8 euro al mese per 24 mesi per i già clienti TIM)

25 euro per la disattivazione della linea

 

TIM Super FWA Ricaricabile

FWA - Internet veloce fino a 40 Mega con traffico illimitato

99 euro una tantum, con attivazione e 90 giorni di Internet inclusi

In seguito sarà possibile navigare con Giga illimitati per:

• 30 giorni a 27,90 euro

• 90 giorni a 78,90 euro

• 360 giorni a 204,90

Modem FWA Indoor con SIM FWA dedicata e funzionalità Wi-Fi potenziate

non abilitate (solo emergenza)

incluso

---

IP Privato di default

 

Come attivare Internet a casa senza telefono a novembre 2021

Individuare un’offerta Internet casa senza telefono oggi è ancora più semplice rispetto al passato: sarà infatti sufficiente confrontare le migliori promozioni che sono disponibili in commercio, effettuare la verifica della propria copertura di rete e mettere nero su bianco quelle che sono le proprie necessità, sia in termini di budget sia di servizi inclusi. 

Offerte TIM Fisso per nuovi clienti: le promozioni di Novembre 2021

Scopri le offerte TIM fisso nuovi clienti per avere non solo una connessione stabile e veloce ma anche intrattenimento o una SIM mobile

Problemi con TIM Internet di oggi: come risolverli a Novembre 2021

La connessione non va e il telefono non dà segni di vita? Se sei un cliente TIM e oggi hai problemi con la connessione Internet, ecco cosa puoi fare per risolvere i disagi tornare a navigare tranquillamente e ad usare la mail del gestore. I consigli per reimpostare la tua rete in modo ottimale e per collegarti alla rete
Verifica la copertura
del tuo indirizzo
Comune
Parla con un esperto
Gratis e senza impegno
Eccezionale
Basata su 3100 recensioni
18 ore fa
Veramente cortesi e dis...

Veramente cortesi e disponibili . Consigli disinteressati e precisi . Veramente un ot...

Giuseppe

Valutata 4.7 su 5 sulla base di 3100 recensioni su