WhatsApp Web: come utilizzare l'app di messaggistica da desktop


WhatsApp è in assoluto una delle applicazioni di messaggistica istantanea più utilizzate al mondo: nel tempo l'app, che è collegata al proprio numero di telefonia mobile, si è dotata di uno strumento molto interessante che permette di poter utilizzare la chat direttamente da desktop. Si tratta di WhatsApp Web, al quale si può accedere indipendentemente dal fatto che si possieda un PC o un Mac.

whatsapp-2105015_1280 (1)

Come funziona WhatsApp Web da desktop? È necessario il download? Si può usare solo su PC o anche su tablet? In questa guida esplicativa saranno date risposte alle domande appena poste e sarà spiegato come scannerizzare il QR Code in modo da potersi mettere immediatamente in contatto con amici e familiari usando WhatsApp sul computer.

Come installare WhatsApp Web

WhatsApp Web non è un'applicazione: non deve essere effettuato alcun download per poterla utilizzare, non ci sono differenze per gli utenti Android e per quelli iOS perché, per l'appunto, non si tratta di un'app.

WhatsApp Web è un servizio online al quale è possibile accedere tramite uno qualunque dei seguenti browser:

  • Chrome;

  • Firefox

  • Safari;

  • Opera;

  • Microsoft Edge.

Il servizio permette di utilizzare l'applicazione dal proprio computer: per farlo è necessario procedere con l'autenticazione in modo tale da poter collegare il proprio numero di telefono, e dunque l'app che si utilizza sul cellulare, al PC.

WhatsApp da desktop funziona soltanto quando la connessione sul cellulare è attivata, altrimenti non sarà possibile effettuare la sincronizzazione tra l'app e il servizio online. Questo limite è in realtà anche un vantaggio perché se qualcuno volesse fare il furbo e leggere da desktop le nostre conversazioni WhatsApp non potrà farlo se la rete Internet del nostro smartphone è offline.

Come si attiva WhatsApp Web

Il primo passaggio da eseguire per poter utilizzare WhatsApp Web consiste nella sua configurazione: si dovrà quindi fare in modo di sincronizzare l'applicazione che è stata scaricata sullo smartphone con qualsiasi computer.

I passaggi previsti sono i seguenti:

  • si dovrà aprire una nuova finestra sul browser che si è soliti utilizzare;

  • si dovrà digitare l'indirizzo web.whatsapp.com o, in alternativa, si potrà cercare sul web direttamente WhatsApp Web;

  • una volta approdati sul sito, si dovrà utilizzare l'applicazione sul cellulare.

A questo punto, la procedura è leggermente diversa a seconda che si abbia l'applicazione Android o quella iOS:

  1. nel primo caso, basterà cliccare sui tre puntini che si trovano in alto a destra e in seguito su WhatsApp Web;

  2. nel secondo caso, la dicitura WhatsApp web sarà disponibile cliccando su Impostazioni, che si trova in basso a destra.

Comparirà un lettore di QR code che servirà proprio a scannerizzare con la fotocamera del proprio telefono il codice QR che apparirà su web.whatsapp.com: sarà possibile in questo modo effettuare il collegamento fra smartphone e computer e iniziare a chattare su WhastsApp, ma da desktop.

Per fare in modo che la sincronizzazione rimanga attiva anche dopo avere chiuso la finestra del browser, basterà cliccare su “Resta connesso”. Allo stesso modo, sempre dal cellulare, sarà possibile conoscere quali sono i computer sincronizzati con la propria applicazione WhatsApp ed effettuare la disconnessione.

Quali sono le funzionalità di WhatsApp Web?

Le funzioni disponibili su WhatsApp Web sono le stesse che si hanno su WhatsApp: dopo che sarà stato eseguito l'accesso da desktop, nella parte sinistra comparirà l'elenco di tutte le conversazioni salvate anche su WhatsApp.

Cliccando sulla propria foto, sarà possibile:

  • cambiare la foto;

  • cambiare il proprio, quello che è visibile ai contatti;

  • cambiare l'info, che corrisponde alla frase che accompagna il profilo, per la quale solo disponibili anche le frasi preimpostate.

La prima icona è quella relativa agli aggiornamenti di stato dei propri contatti, che appariranno sulla sinistra: per visualizzarli basterà cliccarci sopra con il mouse. Seguono poi il pulsante per iniziare una nuova chat e quello, formato dai tre puntini, che permette di:

  • creare un nuovo gruppo;

  • modificare il profilo;

  • vedere le conversazioni archiviate o quelle salvate come importanti;

  • accedere alle impostazioni;

  • disconnettersi da WhatsApp Web.

È anche possibile attivare una funzione che permette di ricevere notifiche desktop nel momento in cui si ricevono nuovi messaggi.

Chattare su WhatsApp Web

WhatsApp Web è un servizio davvero molto comodo perché permette di chattare con i propri contatti WhatsApp da desktop: potrebbe essere molto utile, per esempio, sul posto di lavoro, da utilizzare al posto di Skype per scambiare informazioni e documenti con i propri colleghi.

Come sarà possibile notare, aprendo la chat di un contatto da desktop, saranno disponibili le stesse opzioni presenti per il mobile, ovvero:

  • una lente di ingrandimento, per ricercare messaggi passati attraverso una parola chiave;

  • l'icona di una graffetta, che è quella con la quale possono essere inviati documenti, foto e video, accedere alla fotocamera, condividere un contatto.

Cliccando, invece, sull'icona con i tre puntini collocata a destra della graffetta, sarà possibile:

  • vedere le info sul contatto, come per esempio l'ultima accesso, nel caso in cui l'utente lo avesse reso disponibile;

  • selezionare i messaggi;

  • disattivare le notifiche;

  • eliminare i messaggi;

  • eliminare la chat.

Infine, in basso si trovano, partendo da sinistra, il pulsante per la condivisione di emoji e GIF animate, il campo per scrivere e il microfono dal quale registrare e inviare i messaggi audio.

Nella pratica, si potrà chattare, inviare foto e video, messaggi vocali, documenti oppure effettuare videochiamate esattamente come accade da smartphone: si ricorda che le videochiamate su WhatsApp si possono fare con un massimo di altre 3 persone, per un totale di 4.

Gli aggiornamenti di WhatsApp Web

Tra gli aggiornamenti di WhatsApp Web è presente il Picture-in-Picture per i video inviati dai propri contatti. In cosa consiste? Nel fatto che quando vogliamo guardare un video ricevuto in una chat WhatsApp possiamo farlo mantenendo la finestra della chat sullo schermo e riproducendo nello stesso momento il video in background.

Un altro aggiornamento riguarderà, invece, la possibilità di attivare la modalità scura, disponibile da tempo per l'applicazione su smartphone, anche quando si utilizza WhatsApp Web. In teoria, dovrebbe essere presente nella finestra di una nuova chat l'opzione Tema, che permetterà di scegliere fra Chiaro e Scuro.

Ci sono browser sui quali WhatsApp Web non funziona?

Uno dei motivi principali per quali WhatsApp Web è un servizio molto conveniente consiste nel fatto che, non trattandosi di un'applicazione, non deve essere scaricato sul proprio PC prima dell'utilizzo, quindi vi si può accedere da qualsiasi computer, effettuando prima la sincronizzazione dal cellulare.

Ma lo si può usare davvero da tutti i browser? La risposta è negativa in quanto se WhatsApp Web è accessibile perfettamente da browser quali Google Chrome, Firefox, Opera, Safari e Microsoft Edge, la piattaforma non funziona invece su Internet Explorer.

WhatsApp Web è a pagamento?

Molti fanno confusione e si pongono questa domanda in quanto pensano che WhatsApp Web sia un'applicazione per computer: trattandosi di un servizio che permette di collegare il proprio smartphone al PC dal quale si ha intenzione di utilizzare WhatsApp, è del tutto gratuito e non necessita di alcun download.

Quali sono i vantaggi di WhatsApp Web?

Alla luce di quanto detto finora, si può ben intuire come WhatsApp Web sia un servizio davvero molto comodo, che lavoratori e studenti utilizzano sempre più per velocizzare la condivisione di documenti e informazioni.

La sua praticità consiste da un lato nel fatto che siano presenti esattamente le stesse funzioni che ritroviamo sull'applicazione, dall'altro che può essere utilizzato direttamente dal PC, quindi in concomitanza ad altre attività.

WhatsApp Web è, inoltre, un servizio gratuito, che non occupa spazio sul computer e che si può usare anche da altri computer: ci possono essere infatti più dispositivi connessi nello stesso momento alla stessa applicazione WhatsApp.

Come utilizzare WhatsApp Web da tablet

Per quanto riguarda l'utilizzo di WhatsApp sul tablet, ci sono due diverse possibilità:

  • si può utilizzare WhatsApp Web, usando il tablet alla stregua di un computer: la procedura sarà la medesima di quella descritta in precedenza. Dopo l'accesso a web.whatsapp.com da browser, si dovrà effettuare la sincronizzazione con lo smartphone tramite la lettura del QR code e poi si avrà a disposizione il servizio anche sul tablet;

  • in alternativa, si può utilizzare il tablet al posto del cellulare: in questo caso, si dovrà scaricare l'applicazione sul dispositivo, che è gratuita, inserire il proprio numero di telefono e poi autorizzarne l'utilizzo da tablet tramite un codice che si riceverà via SMS. È necessario ricordare che se si utilizza l'app di WhatsApp da tablet, non lo si potrà utilizzare in contemporanea dal cellulare, cosa che è invece possibile fare con Telegram.

 

Passa a Vodafone da TIM, Wind e Tre: le offerte di Agosto 2020

Il mese di agosto 2020 è il momento giusto per attivare una delle offerte passa a Vodafone da TIM, WINDTRE o un qualsiasi altro operatore di telefonia mobile presente sul mercato italiano. A disposizione degli utenti, infatti, ci sono svariate opzioni da tenere in considerazione per poter contare su di un'offerta completa in grado di offrire un ricco bundle di minuti, SMS e Giga ad un prezzo vantaggioso. Ecco le migliori offerte "passa a Vodafone" di agosto 2020.

Roaming marittimo: sanzioni per Vodafone, TIM e WindTre per scarsa informazione sul servizio

Con l'ultimo bollettino settimanale, Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) ha comunicato l'arrivo di nuove sanzioni per alcuni operatori di telefonia mobile italiani (Vodafone, TIM e WINDTRE) a causa di pratiche commerciali scorrette legate al roaming marittimo. Le sanzioni, in particolare, sono dovute alla scarsa informazione per gli utenti ed all'assenza di contromisure efficaci per impedire l'attivazione automatica di un (costoso) servizio non richiesto dall'utente.

TIM smartphone incluso: le offerte di agosto 2020

Uno dei punti di forza del listino di offerte TIM è rappresentato dalle offerte smartphone incluso che consentono ai clienti dell'operatore di acquistare un nuovo smartphone con pagamento rateale e, in molti casi, con anticipo zero. Si tratta di un'ottima soluzione per massimizzare i vantaggi offerti dall'operatore ai suoi clienti. Ecco quali sono le migliori offerte TIM con smartphone incluso di agosto 2020.