Contatori Vodafone: come verificare il credito residuo


I contatori Vodafone sono uno dei servizi che il gestore di telefonia mobile mette a disposizione dei propri clienti per conoscere, in tempo reale, i consumi relativi alla telefonia mobile: basta un semplice clic, nella pratica, per verificare il proprio credito residuo. E' inoltre possibile consultare la guida aggiornata "Vodafone credito residuo gratis" per sapere i propri consumi senza dover spendere alcuna somma.

come-verificare-credito-residuo-tim

Come si fa ad avere il contatore Vodafone sul proprio smartphone? Dove si trova? Ecco la procedura per scaricarlo e cosa bisogna sapere in merito, in modo tale da tenere sempre sotto controllo il proprio credito residuo

Contatori Vodafone, cosa sono

Vodafone ha creato già da alcuni anni un’applicazione da scaricare sul proprio smartphone, per essere sempre aggiornati sull’offerta mobile sottoscritta. All’interno dall’app sono presenti quelli che, per l’appunto, vengono chiamati contatori.

Si tratta di grafici attraverso i quali è possibile controllare in modo immediato lo stato dei propri consumi della propria offerta di telefonia mobile. I contatori rappresentano il servizio principale tra quelli forniti dall’app myVodafone e forniscono dati precisi e in tempo reale.

Contatori Vodafone sull’app myVodafone

Le voci che è possibile controllare dal contatore dell’app myVodafone sono:
  • il traffico dati residuo per Internet;

  • il traffico voce residuo, nel caso in cui si avesse un pacchetto di minuti limitato incluso nel piano mensile;

  • gli SMS rimanenti rispetto a quelli previsti dalla propria offerta.

Queste voci sono rappresentate con una barra che indica il livello di consumo raggiunto nel momento in cui si consulta il contatore dell’app.

Nell’app è poi presente una seconda schermata nella quale vengono indicati i consumi effettuati dal punto di vista di quanto si è speso nel periodo di fatturazione corrente; per accedervi basta:

  1. andare sul menu principale;

  2. selezionare la voce Le mie spese.

Nella schermata che si aprirà sarà possibile vedere il traffico residuo di dati, voce e SMS, oltre che l’importo che sarà scalato dal proprio credito al rinnovo della promozione e informazioni sulla scadenza dell’opzione rinnovo e sui dati dell’intestatario del contratto.

L’app myVodafone permette di essere sempre aggiornati in tempo reale anche su altre voci, quali per esempio:

  • le ricariche effettuate;

  • i costi di rinnovo;

  • i costi a consumo;

  • i costi di eventuali servizi, quali per esempio Chiamami, Recall o la segreteria telefonica.

Come faccio a vedere i contatori Vodafone oltre che sull'app MyVodafone?

I contatori e il credito residuo Vodafone sono disponibili anche da:

 

Area personale Fai da te Vodafone

Basterà inserire le proprie credenziali per utilizzare l’area riservata Vodafone, quando si utilizza il sito Vodafone dal PC, saranno disponibili due riquadri nella schermata principale:

  • uno contenente i dati della propria SIM, quali credito disponibile, data di attivazione e scadenza, codice PUK;

  • un altro con i dati dell’offerta mobile sottoscritta: è qui che si trovano i contatori principali che indicheranno il traffico voce, SMS e dati residuo sulla propria SIM. In questa sezione, nella parte in basso, ci sarà una voce cliccabile attraverso la quale sarà possibile raggiungere gli altri contatori esplicativi sui consumi della propria offerta.

In pratica, dai contatori del Fai da te è possibile verificare:

  • il totale del traffico dati effettuato;

  • il totale del traffico promozionale del quale si dispone ancora fino alla scadenza mensile dell’offerta;

  • il limite massimo di traffico previsto dalla promozione;

  • la data di scadenza entro la quale utilizzare il traffico incluso nella promozione: il traffico non consumato non viene infatti trasferito al mese successivo.

Pagina web contatori.vodafone.it

Una terza alternativa disponibile per avere accesso ai contatori Vodafone e verificare così la propria offerta è quella di accedere alla pagina web contatori.vodafone.it, dove comparirà una schermata nella quale sarà indicato il traffico dati che si ha ancora a disposizione. Sarà inoltre disponibile la voce relativa al proprio credito residuo.

Bisogna però ricordare che a questa pagina, molto utile per vedere subito i contatori Vodafone da PC, si può avere accesso solo nel caso in cui si stia navigando con l’utilizzo della rete mobile Vodafone, tramite hotspot.

La pagina, infatti, è in grado di segnalare i dati relativi alla connessione dalla quale è raggiunta: se si utilizza una qualsiasi altra connessione, di conseguenza, verrà visualizzato un messaggio di errore.

Contatori Vodafone e credito residuo

Uno dei motivi principali che porta a voler utilizzare un contatore Vodafone è conoscere in tempo reale di quanto credito si dispone ancora sulla propria SIM.

Questo dato è di solito ricercato verso la fine del mese o l’inizio del mese successivo, che è il momento in cui si rinnovano solitamente le offerte per la telefonia mobile e quella in cui scatta il dovere di ricaricare il credito disponibile sulla SIM.

Non a caso sull’app è anche presente un pulsante che permette di effettuare una ricarica immediata.

Il credito residuo può essere visualizzato quindi:

  • sull’app myVodafone, dove si trova nella parte alta della schermata, sopra il grafico che rappresenta i contatori;

  • sul sito di Vodafone, nell’area Vodafone fai da te: si trova nella sezione relativa alla SIM, sotto le informazioni sulla SIM;

  • sulla pagina contatori.vodafone.it, nella quale è disponibile sotto il contatore che indica il traffico dati residuo.

Come vedere credito Vodafone senza app?

Il numero 404, che un tempo poteva essere utilizzato per ricevere informazioni sul proprio credito direttamente tramite un SMS, non è più disponibile.

Il numero verde Vodafone 414 funziona chiamando dall’Italia: chi si trova all’estero e vuole conoscere il proprio credito residuo deve, invece, chiamare il numero +393492002414, a pagamento.

Esiste anche un’opzione a pagamento che può essere attivata dal Fai da te o chiamando il numero gratuito 42442: si tratta di Visualizzazione Automatica del Traffico Disponibile: in pratica, al termine di ogni chiamata a pagamento, si riceve un SMS automatico che informa sul credito del quale si dispone ancora sulla propria SIM ricaricabile.

[/alert]

Cosa succede quando finisce il credito residuo al rinnovo dell’offerta Vodafone?

Vodafone, così come altri gestori di telefonia mobile, dà ai propri utenti la possibilità di attivare la ricarica automatica: in questo modo ogni mese si avrà a disposizione il credito residuo necessario al rinnovo della propria tariffa di telefonia mobile.

Chi non attiva questa opzione, deve ricordarsi ogni mese di effettuare una ricarica per coprire il costo del proprio piano tariffario. Ma cosa succede nel caso in cui, al rinnovo dell’offerta, non si avesse più credito a disposizione sulla SIM?

Vodafone permette ai suoi clienti di continuare a navigare senza limiti nelle successive 48 ore, a queste condizioni:

  • se non si ha più credito alla scadenza del rinnovo vengono scalati 99 centesimi;

  • se, dopo le prime 24 ore, non si avessero ancora soldi sulla SIM, si pagheranno altri 99 centesimi, per un totale di 1,98 euro.

Vodafone consente dunque di continuare a usufruire della propria offerta, ma a un costo di quasi 2 euro. Se si vuole evitare di pagare questa cifra, sarà quindi meglio ricordarsi di ricaricare il credito residuo per tempo.

Se al termine delle 48 ore, il credito fosse ancora a zero, la SIM potrà essere utilizzata solo per:

  • ricevere chiamate;

  • ricevere SMS;

  • effettuare chiamate di emergenza.

Dove controllare i contatori Vodafone

Dove controllare il traffico residuo Vodafone

Sull’app myVodafone, disponibile sia per iOS sia per Android, nella sezione apposita riservata ai contatori

Sull’app myVodafone

Nell’area Fai da te del sito di Vodafone. I contatori contenenti le informazioni sul traffico voce, SMS, dati, si trovano nella sezione relativa ai dati dell’offerta mobile sottoscritta

Nell’area Fai da te del sito di Vodafone; le informazioni sul credito residuo si trovano nella sezione relativa ai dati della propria SIM

pagina contatori.vodafone.it solo se si utilizza la connessione Vodafone Mobile

numero verde 414 dall’Italia o +393492002414 dall’estero

 

Migliore offerta Internet Casa di Agosto 2022: le 6 promozioni del mese

Per chi volesse tutto a portata di click e cerchi una connessione stabile, veloce e conveniente per navigare da casa, ecco la classifica delle promozioni da non lasciarsi sfuggire ad Agosto 2022, stilata grazie al comparatore di SOStariffe.it.

Come attivare Iliad Flash 150 a Settembre 2022

Iliad Flash 150 è l'offerta con minuti illimitati e 150 GB in 5G a 9,99 euro al mese per sempre. Scopri come attivarla e le tariffe alternative

Nuovo iPhone 14 con Vodafone: tutte le offerte di Settembre 2022

Scopri le offerte iPhone Vodafone per avere tutti gli ultimi modelli di Apple a rate. Scopri costi, colori e tagli di memoria oggi disponibili
Alcune delle recensioni che ci rendono più orgogliosi:
Eccezionale
Basata su 4700 recensioni
18 ore fa
Veramente cortesi e dis...

Veramente cortesi e disponibili . Consigli disinteressati e precisi . Veramente un ot...

Giuseppe

Valutata 4.7 su 5 sulla base di 4700 recensioni su