Tap


Il termine tap deriva dall’inglese e può essere tradotto in italiano come “colpetto”. L’utilizzo di tale termine è strettamente collegato alla diffusione degli smartphone e degli altri dispositivi di telefonia mobile.

Con la parola tap, infatti, si indica l’azione di premere un determinato punto di un display touch per attivare la relativa funzione.

Dal termine tap deriva anche “tappare”, un’italianizzazione che indica l’azione di esecuzione di un tap (da non confondere quindi con il verbo italiano tappare ovvero chiudere con un tappo). Grazie al crescente utilizzo di smartphone ed altri dispositivi con display touch, il termine tap è sempre più diffuso nell’uso comune della lingua italiana.

Eseguire un tap significa attivare una delle funzionalità mostrate sullo schermo di un qualsiasi dispositivo di telefonia mobile. Ad esempio, “tappando” l’icona di un’app installata sul proprio dispositivo sarà possibile accedere all’applicazione e a tutte le sue funzionalità. Allo stesso modo, eseguire un tap sul tasto Indietro (solitamente rappresentato da una freccia verso sinistra) permetterà all’utente di tornare alla pagina o alla sezione precedente.

Spesso si parla anche di doppio tap. Questo termine è analogo al doppio clic che si esegue di norma con il mouse in un PC desktop. Eseguire un doppio tap, quindi, significa premere rapidamente due volte di seguito lo stesso punto di un display touch. Il doppio tap, negli smartphone e nei tablet, è utilizzato per attivare lo schermo quando il proprio dispositivo è in standby.

Ogni sistema operativo che prevede il touch come sistema di input può scegliere di assegnare al doppio tap una specifica funzione. Da notare che sia il tap che il doppio tap sono azioni che possono essere eseguite anche sui computer portatili, tramite il cosiddetto touchpad che consente di gestire con il proprio dito il puntatore del mouse senza la necessità di dover ricorrere ad una periferica esterna.

Come passare da TIM a Vodafone: le offerte di Gennaio 2022

Come passare da TIM a Vodafone? Basta richiedere la portabilità al secondo operatore. Si possono avere Giga illimitati per navigare in 5G alla massima velocità

Vodafone business: le offerte partita IVA di Gennaio 2022

Scopri le offerte Vodafone business per i liberi professionisti. Si possono avere anche Gigabyte illimitati per navigare alla massima velocità in 5G

Quanto costa passare a Iliad? Le offerte di Gennaio 2022

Quanto costa passare a Iliad? Scopri la spesa necessaria per attivare le offerte dell'operatore low cost per i clienti di altri gestori che vogliono cambiare
Eccezionale
Basata su 3100 recensioni
18 ore fa
Veramente cortesi e dis...

Veramente cortesi e disponibili . Consigli disinteressati e precisi . Veramente un ot...

Giuseppe

Valutata 4.7 su 5 sulla base di 3100 recensioni su