Come comunicare lettura gas Enel

Se sei cliente di Enel Energia puoi comunicare la lettura del tuo contatore gas (o energia elettrica). L’autolettura è molto utile perché consente di avere una bolletta in linea con i consumi effettivi, evitando di pagare più di quanto realmente consumato. Ecco come comunicare lettura gas Enel.

come comunicare lettura gas enel
Comunicare la lettura del gas conviene: ecco come farlo con Enel Energia

Comunicando regolarmente la lettura del tuo contatore luce o gas l’importo che paghi in bolletta è sempre allineato ai tuoi consumi. Così eviti fatture di conguaglio dagli importi talvolta elevati. Di seguito vediamo come comunicare lettura gas Enel ma prima facciamo un piccolo riassunto dell’importanza di comunicare i tuoi consumi alla società fornitrice del servizio.

Autolettura contatore gas: perché farla?

L’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico (AEEGSI) con la Delibera 292/06, ha stabilito la sostituzione e l’installazione presso l’utenza finale di contatori “intelligenti”, capaci di leggere a distanza il consumo di energia elettrica e gas, che garantiscono agli utenti di pagare soltanto ciò che consumano.

Con il contatore elettronico, in effetti, è possibile controllare i consumi e monitorare in tempo reale l’effettiva potenza assorbita. Inoltre, tramite la lettura a distanza, la bolletta verrà calcolata sulla base dei consumi puntualmente registrati, salvo casi eccezionali di temporanea impossibilità di rilevare a distanza la lettura dei consumi.

L’autolettura del contatore (Delibera n. 200/99. art. 3) offre la possibilità ai cliente con contratto di potenza disponibile non superiore a 16,5 kW è possibile attraverso diversi strumenti – numero verde telefonico, SMS, applicazioni ad hoc, etc – che devono obbligatoriamente essere messi a disposizione dalle società fornitrici di energia, e che consentono al cliente di comunicare il proprio consumo.

Per maggiori informazioni sui consumi reali e quelli stimati rimandiamo al nostro articolo approfondito Conguaglio, consumi effettivi e rilevati: facciamo chiarezza.

Come fare l’autolettura del contatore gas

Leggere i propri consumi di gas per poi comunicarli alla società che fornisce il servizio è molto semplice, e la procedura va effettuata direttamente dal contatore.

Per la lettura del contatore del gas bisogna rilevare la serie di cifre che precede la virgola, quella con cifre bianche su sfondo nero. Non occorre tener conto di quelle indicate sulla destra, bianche su sfondo rosso. I numeri da comunicare sono chiaramente indicati nella seguente immagine:

Scopri le offerte Enel Energia per il gas

Come comunicare l’autolettura con Enel?

Il periodo utile per comunicare la lettura è indicato nella prima pagina della bolletta. E’ sufficiente disporre del valore della lettura e del numero cliente.

Può essere comunicata:

  • inviando SMS al numero 3202043860 avente come testo il numero cliente ed il valore della lettura;
  • chiamando il numero gratuito 800 900 837 e comunicando i dati;
  • attraverso l’app gratuita “Enel Energia” per smartphone e tablet;
  • dal sito enelenergia.it, accedendo al servizio di autolettura;
  • per chi è registrato al sito, ​entrando nell’area riservata durante il periodo indicato in bolletta, accedendo al servizio autolettura.

Per chi sceglie di comunicare la lettura gas a Enel Energia tramite il loro sito web, è prevista l’assegnazione di 50 Punti Enelpremia2. Se lo si fa per tutto l’anno si otterranno 100 punti bonus in più. Ricordiamo che questi punti sono poi scambiabili per diversi premi che la compagnia aggiorna costantemente e che si possono consultare nell’apposito catalogo online.

Enel Energia: le offerte gas convengono?

Enel Energia propone all’utenza una serie di tariffe gas convenienti, che si contraddistinguono per essere sempre tra le più economiche del mercato.

Per la fornitura del gas, una delle offerte attivabili dai nuovi clienti residenziali più vantaggiosa è  E-Light Gas.
Più dettagli su E-Light Gas

Si tratta di un’offerta web, attivabile solo online, che prevede la ricezione della bolletta elettronica e il pagamento tramite domiciliazione bancaria, carta di credito online oppure PayPal. Offre dei prezzi tra i più bassi del mercato, fissi per 12 mesi, e che attualmente consentono a una famiglia di 5 persone (consumi annui 2.100 m3) un risparmio pari a 118 euro.

Infine, chiudiamo questa guida su come comunicare lettura gas Enel ricordandovi che è possibile risparmiare cifre interessanti sul mercato libero del gas.

Per maggiori informazioni sulle offerte gas di Enel Energia, nonché effettuare un confronto tra queste tariffe e tutte le migliori proposte del mercato libero, consigliamo al lettore di utilizzare il comparatore gratuito di SosTariffe.it

Confronta Tariffe Gas

Commenti Facebook: