Come attivare una nuova linea telefonica fissa

Aggiornato il: 04/12/2023
di Edoardo Stigliani
Pubblicato il: 04/12/2023

In 30 secondi

  • Attivare una nuova linea di telefonia fissa implica scegliere un operatore, confrontare tariffe e considerare i servizi offerti.
  • È necessario fornire i documenti dell'intestatario e l'indirizzo di installazione, ricordandosi che i tempi di attivazione variano tra linea voce, ADSL e fibra.
  • Inoltre, è importante conoscere i costi di allaccio e attivazione e comprendere a che cosa serve la Carta dei Servizi, che regola i diritti degli utenti.

Attivare una nuova linea telefonica fissa può sembrare un'impresa complessa, ma seguendo una procedura strutturata e avendo a disposizione le informazioni giuste il processo può essere semplificato notevolmente. In questa guida troverai tutto ciò che c’è da sapere su come attivare un'utenza telefonica fissa, con le modalità di attivazione, i documenti necessari, i tempi stimati per l'attivazione, i costi e le differenze tra allaccio e attivazione. Inoltre si illustra il valore e l'importanza della Carta dei Servizi, un documento fondamentale nel settore delle telecomunicazioni.

telefono fisso solo voce

Come si attiva un’utenza telefonica fissa: modalità e documenti

Per attivare un'utenza telefonica fissa, si segue una procedura strutturata che comprende diverse fasi e richiede specifici documenti. Ecco un riassunto dettagliato:

Modalità di attivazione

  • Scelta dell’operatore telefonico: per prima cosa si confrontano tra loro le varie tariffe disponibili sul mercato, utilizzando strumenti come SosTariffe.it, valutando la velocità di internet offerta (quella effettiva dove si risiede, non solo quella indicata nel materiale promozionale dei vari operatori), il costo, i servizi aggiuntivi e così via.
  • Contatto con l’operatore: esistono vari modi per avviare la pratica contattando l’operatore, tra cui:
    • Servizio clienti, chiamando il servizio clienti dell'operatore scelto.
    • Punto vendita, visitando un punto vendita dell'operatore.
    • Online, utilizzando il sito web dell'operatore per acquistare l'offerta.

Documenti necessari

  • Dati anagrafici dell’intestatario: nome e cognome, codice fiscale.
  • Indirizzo di installazione: è necessario fornire l'indirizzo preciso dove verrà installata la linea.
  • Recapito telefonico: un numero di telefono per essere contattati.

All’appuntamento con il tecnico serve avere sottomano: codice fiscale, documento d’identità, una bolletta (luce, gas, acqua), eventuale autodichiarazione sostitutiva.

Quanto ci vuole per attivare una linea internet fissa?

Il tempo necessario per attivare una linea internet fissa può variare a seconda di diversi fattori, tra cui il tipo di linea (ADSL o fibra) e se si tratta di una nuova attivazione o di una migrazione da un altro operatore. Ecco i dettagli per TIM, come esempio:

Nuova linea TIM

  • Servizio Voce: fino a 10 giorni, come previsto dall'Agcom.
  • ADSL: circa 30 giorni.
  • Fibra (FTTC e FTTH): fino a 60 giorni.

Migrazione a TIM

  • Servizio Voce: 10 giorni.
  • ADSL: 30 giorni.
  • Fibra: 60 giorni.

Questi tempi possono subire variazioni a causa di fattori come l'assenza di un allaccio per la linea telefonica, la tecnologia della casa non aggiornata, la necessità di interventi tecnici, o il passaggio da ADSL a fibra.

In generale, la migrazione a TIM è solitamente più veloce rispetto all'attivazione di una nuova linea. Tuttavia, in caso di ritardi, i clienti hanno diritto a un rimborso, indennizzo, e la possibilità di cambiare operatore senza penali, come stabilito dalle normative e dalla Carta dei Servizi di TIM.

Quanto costa attivare una nuova linea telefonica fissa?

Il costo per attivare una nuova linea telefonica fissa può variare notevolmente a seconda del fornitore di servizi e delle offerte specifiche disponibili al momento. Di seguito una tabella con alcune considerazioni generali:

Aspetto

Descrizione

Costi di attivazione
  • Alcuni fornitori potrebbero addebitare una tariffa di attivazione per una nuova linea.
  • Questa tariffa può variare da poche decine di euro a cifre più elevate, a seconda delle politiche dell'operatore e delle eventuali promozioni in corso.
Offerte e promozioni
  • Spesso i fornitori di servizi propongono offerte speciali che possono includere la riduzione o l'eliminazione del costo di attivazione come incentivo per nuovi clienti.
Costi aggiuntivi
  • Oltre al costo di attivazione, è importante considerare altri costi potenziali, come quelli per l'hardware (ad esempio, modem o router), l'installazione professionale (se necessaria), e le tariffe mensili per il servizio.
Variazioni per tipologia di servizio
  • I costi possono anche variare a seconda del tipo di servizio scelto (ad esempio, ADSL, fibra ottica, ecc.) e della velocità di connessione.
Confronto tra fornitori
  • È consigliabile confrontare i piani e i costi di diversi fornitori per trovare l'opzione più conveniente e adeguata alle proprie esigenze.

Per ottenere informazioni precise sui costi attuali per l'attivazione di una nuova linea telefonica fissa, è meglio consultare direttamente i siti web dei fornitori di servizi o contattarli tramite i loro centri di assistenza clienti. Ciò permetterà di avere una panoramica aggiornata delle offerte e delle tariffe specifiche.

La Carta dei Servizi

La Carta dei Servizi nel settore delle telecomunicazioni è un documento fondamentale che definisce e regola il rapporto tra gli operatori di servizi di comunicazione elettronica e gli utenti. Ecco alcuni aspetti chiave della Carta dei Servizi (ogni operatore ha la sua):

Obiettivo e finalità

  • Fornisce informazioni dettagliate sui servizi offerti dall'operatore, sulle modalità di erogazione e pagamento, e sulle condizioni generali del servizio.
  • Include informazioni sui diritti e doveri degli utenti e sull'impegno qualitativo dell'operatore.

Contenuto della Carta dei Servizi

  • Dettagli sui vari servizi, termini e modalità di erogazione e pagamento.
  • Informazioni su come ottenere assistenza, presentare reclami, e sugli indennizzi in caso di inadempimento.
  • Dettagli su limitazioni tecniche, condizioni di recesso e rinnovo, e possibilità di inclusione negli elenchi telefonici.

Principi fondamentali

  • Gli operatori sono tenuti a trattare tutti gli utenti con uguaglianza, senza discriminazioni basate su sesso, razza, lingua, religione o opinioni politiche.
  • Devono operare con obiettività, giustizia, imparzialità e miglioramento continuo dell'efficienza e dell'efficacia dei servizi.

Disponibilità e accessibilità

  • La Carta deve essere facilmente accessibile e disponibile prima della conclusione del contratto e durante tutto il rapporto.
  • Deve essere distribuita nei punti vendita, pubblicata sul web e allegata al documento contrattuale.

Differenza tra contratto e Carta dei Servizi

Il contratto dettaglia i diritti e doveri specifici del singolo rapporto, mentre la Carta dei Servizi fornisce una visione più generale e informativa dei principi, dei diritti dei clienti e della qualità del servizio.

Valore legale

La Carta dei Servizi ha un valore vincolante e fa parte integrante della disciplina del rapporto contrattuale. In caso di mancato rispetto degli impegni da parte dell'operatore, gli utenti hanno il diritto di rivolgersi a enti regolatori come l'AGCOM.

Conoscere i propri diritti attraverso la Carta dei Servizi è essenziale per una tutela efficace e per fare scelte consapevoli. La Carta dei Servizi, quindi, rappresenta un elemento chiave nella relazione tra gli operatori di telecomunicazioni e gli utenti, garantendo trasparenza, chiarezza e responsabilità nell'erogazione dei servizi.

Allaccio o attivazione: differenze

L'allaccio e l'attivazione di una linea telefonica sono due fasi distinte nel processo di ottenimento di una linea telefonica o di un servizio internet. Ecco le differenze principali:

L’allaccio

L'allaccio si riferisce all'installazione fisica della rete telefonica o dell'infrastruttura internet in una specifica abitazione o edificio. Si tratta della creazione di una connessione materiale tra la rete dell'operatore e il punto di utilizzo finale. È richiesto quando un'abitazione non ha mai avuto una linea telefonica o internet oppure se la linea preesistente è stata dismessa o rimossa.

  • Processo: implica l’esecuzione di lavori fisici come il tracciamento di cavi fino all'edificio, l'installazione di una presa telefonica o di una connessione alla rete internet e altre configurazioni tecniche.
  • Costi: potrebbe comportare un costo, che varia a seconda dell'operatore e della complessità dell'installazione.

L’attivazione

L'attivazione si riferisce alla messa in funzione di un servizio su una linea già esistente. È l'abilitazione del servizio (telefonico o internet) dopo che l'allaccio fisico è stato completato. È necessaria quando la connessione fisica è già presente, ma il servizio deve essere attivato o riattivato (ad esempio, quando si cambia operatore o si riattiva una linea precedentemente dismessa).

  • Processo: solitamente implica procedure meno complesse rispetto all'allaccio, come la configurazione del servizio da parte dell'operatore, l'impostazione dell'account cliente e, se necessario, l'invio di un modem o di un router.
  • Costi: molti operatori offrono l'attivazione gratuitamente come incentivo per attirare nuovi clienti, ma possono esserci costi associati alla cessazione di un vecchio contratto o alla migrazione da un altro operatore.

In sintesi, l'allaccio riguarda l'installazione fisica della nuova linea, mentre l'attivazione è il processo di abilitazione del servizio su quella linea. Entrambi i passaggi possono comportare costi variabili a seconda dell'operatore e delle circostanze specifiche.

Risorse utili

  • Confronto telefonia fissa: questa pagina offre un comodo strumento per confrontare diverse offerte di telefonia fissa. Utile per coloro che stanno considerando diverse opzioni di servizio e desiderano un'analisi comparativa tra i vari piani offerti dai diversi operatori.
  • Portabilità del numero fisso: una guida utile per chi desidera mantenere il proprio numero di telefono fisso durante il cambio di operatore. Fornisce informazioni dettagliate su come procedere con la portabilità del numero.
  • Portabilità del numero: questo articolo fornisce informazioni sui tempi e le procedure necessarie per la portabilità del numero quando si cambia operatore telefonico, sia per la telefonia mobile che fissa.
  • Offerte telefoniche per anziani: una guida alle migliori offerte telefoniche per anziani attualmente disponibili sul mercato a marzo 2024. È particolarmente utile per gli anziani o per chi sta cercando piani telefonici adatti alle esigenze di questa fascia d'età.
Alcune delle recensioni che ci rendono più orgogliosi:
Eccezionale
Basata su 4845 recensioni
Operatrice Nunzia top, ...

Ho Utilizzato sos tariffe l'anno scorso x fare 2 attivazioni di contratti di utenze g...

Antonio Coppola
Valutata 4.5 su 5 sulla base di 4845 recensioni su