App per video: le migliori per creare video con foto e musica da smartphone


I video oggi sono la forma di comunicazione maggiormente diffusa e utilizzata. Questo perché i filmati permettono di creare una narrazione più immediata e soprattutto coinvolgente rispetto, ad esempio, ad un racconto scritto. Lo dimostra il successo di piattaforme come YouTube, la piattaforma di video sharing più grande al mondo, o di social network come Instagram e Tik Tok che puntano sulla condivisione di video e immagini.

le migliori app per video

La diffusione degli smartphone ha reso più semplice realizzare video di qualità anche per chi non è particolarmente esperto in fatto di editing. Sono infatti numerose le app che aiutano a registrare filmati unici, personalizzati e interessanti con pochi e semplici click. Alcune addirittura permettono di comporre un filmato partendo dalle immagini nella propria galleria del telefono e di personalizzarlo con un tema musicale, effetti e stili. Ecco le migliori per creare video con foto e musica:

App per video: le migliori per creare video con foto e musica da smartphone

1. Quick Video Editor (iOS e Android)

L’app è stata sviluppata da Go Pro ed è molto popolare per la possibilità di creare video con foto e musica. Basta selezionare gli scatti desiderati per comporre il filmato e scegliere il brano più adatto al soggetto. L’app permette anche di aggiungere scritte, modificare le dimensioni del video e aggiungere uno stile personalizzato per il montaggio.

2. FXGuru (iOS e Android)

App molto particolare che consente di aggiungere effetti da cinema e di fantascienza ai video. Si parla di effetti speciali come esplosioni, dischi volanti e altro. Girando il filmato all’interno dell’app si possono aggiungere filtri durante la registrazione.

3. Animoto (iOS e Android)

L’app permette di comporre un collage di foto per creare un’unica clip video con effetti transizione. A questa si può poi aggiungere anche un sottofondo musicale a piacere.

4. Andromedia Video Editor (Android)

Oltre alle classiche funzioni di editing e montaggio video, l’app di Microsoft offre l’opportunità di personalizzare il contenuto con emoji e stickers. Le clip possono essere unite per comporre un filmato unico con tagli ed effetti di transizione.

5. Kine Master (Android)

App che permette di modificare il colore, la saturazione e la luminosità delle foto utilizzare per comporre il video. Inoltre, si possono aggiungere effetti di transizione 3D e temi pre impostati. Sul filmato compare però il logo del software, che può essere cancellato solo acquistando la versione premium.

6. iMovie (iOS)

Versione per iPhone e iPad del celebre software di Apple per modificare e realizzare video. Si tratta di uno strumento ricco di funzioni e con un’interfaccia molto intuitiva. Si possono anche realizzare trailer da contenuti già esistenti. Ideale per creare filmati in modo professionale.

7. Clips (iOS)

Altra app sviluppata da Apple per l’editing video che consente di aggiungere al filmato elementi multimediali dalla propria libreria oltre a testo, fumetti e filtri.

8. Magisto (iOS e Android)

L’app richiede la registrazione e permette di creare video montando tra loro foto e musica senza perdere troppo tempo in personalizzazioni avanzate e barocche. I filmati possono poi essere condivisi su YouTube, Facebook, Instagram o Twitter.

9. InShot (iOS e Android)

L’app consente di unire già realizzati salvati in libreria per creare un’unica clip o di registrarne uno in diretta. Il software offre anche un setup predefinito a seconda del social network su cui si intende condividere il filmato come bordi colorati e sfocati per Instagram. In più, tramite acquisti in-app si possono ottenere ulteriori filtri e temi. L’app supporta la risoluzione 1080p.

10. Videoshow (iOS e Android)

Permette di realizzare video con foto e musica in modo rapido ma senza perdere in qualità dell’immagine. Alcuni dei tanti strumenti di editing disponibili hanno un menu aggiuntivo per modificarne le impostazioni.

11. CyberLink PowerDirection (Android)

App ricca di funzioni per modificar e realizzare collage di foto e musica sotto forma di video. L’unica pecca è una filigrana che viene applicata in automatico al risultato finale. Per eliminarla, bisogna acquistare la versione pro.

12. Power Director (Android)

Versione mobile del software desktop di editing video. Il software integra strumenti avanzati come 35 diversi effetti, opzione Picture in Picture e supporto per velocizzare il filmato o rallentarlo. Pagando una piccola cifra si possono esportare i contenti in HD o 4K.

13. VivaVideo (Android)

Una delle migliori app per creare video con foto e musica, come dimostrano gli oltre 11 milioni di download su Google Play. Il software dispone di strumenti come una camera selfie con 7 diversi obiettivi, effetti, vignette, transizioni e altri contenuti per la massima personalizzazione.

Smartphone per video: come scegliere il giusto modello

Per realizzare video di qualità e personalizzati serve uno smartphone adatto allo scopo. Il dispositivo ideale per un videomaker dispone di uno schermo abbastanza ampio per offrire una visone ottimale e soprattutto di un sistema di fotocamere avanzato. Sicuramente le lenti devono avere un quantitativo di Megapixel elevato (dai 20 MP in su) e di funzioni come la stabilizzazione ottica dell’immagine, autofocus, slow motion, uno zoom potente e anche strumenti ad hoc per la fotografia come il supporto dell’intelligenza artificiale per, ad esempio, individuare l’inquadratura migliore, catturare la luce anche nelle ore notturne e la post-produzione. Anche il sistema audio è importante per catturare un suono di qualità.

Gli ultimi modelli di smartphone permettono anche di registrare video in 4K (Ultra HD con 3840 x 2160 di risoluzione) e con un frame rate elevato. Questi telefoni però non sono di certo economici. Fortunatamente gli operatori di telefonia mobileci tendono la mano con le offerte telefono incluso.

Questo tipo di tariffe permettono di acquistare uno smartphone a rate, sommandole all’addebito mensile per il piano telefonico. Gli operatori solitamente prevedono un vincolo da 24 a 30 mesi e un acconto che varia a seconda del modello che si intende acquistare. Grazie al comparatore di SosTariffe.it potete confrontare le offerte telefono incluso dei principali operatori e trovare quella più conveniente per mettersi in tasca lo smartphone dei vostri sogni. In più, potete affidarvi ai nostri consulenti per ottenete gratuitamente consigli su come risparmiare per il vostro piano.

Passa a Kena Mobile da Tim, Vodafone, Iliad, Wind e Tre: le offerte di Luglio 2020

Sei alla ricerca di un operatore di telefonia mobile che sia trasparente ma soprattutto economico? Kena Mobile può essere la risposta. Per il mese di luglio i costi per attivazione, acquisto della SIM e spedizione sono azzerati

TIM offerte telefoni inclusi: le migliori promozioni di luglio 2020

TIM è uno degli operatori di riferimento del mercato di telefonia mobile italiano e può contare su di una vasta gamma di offerte. L'operatore rappresenta una delle principali opzioni da considerare per tutti gli utenti interessati all'acquisto a rate di uno smartphone. Le offerte "telefono incluso" di TIM, infatti, consentono l'acquisto di smartphone a rate a condizioni particolarmente agevolate. In listino l'operatore ha tantissimi dispositivi, da modelli entry level sino ad arrivare ai recentissimi top di gamma 5G. Ecco le migliori promozioni con telefono incluso di TIM di luglio 2020.

Offerte WINDTRE mobile per vecchi clienti: le migliori promozioni di Luglio 2020

WINDTRE è l'operatore di telefonia nato dalla fusione tra Wind e Tre. Il provider, presente sia nel settore di telefonia fissa che in quello di telefonia mobile, può contare su di una vasta gamma di offerte da attivare. Ecco quali sono le migliori offerte WINDTRE mobile per vecchi clienti e come fare ad individuare le promozioni più vantaggiose del mese di luglio 2020 per chi vuole passare a WINDTRE.