Podcast


Il termine podcast viene utilizzato per indicare dei contenuti audio originali che vengono distribuiti in versione digitale tramite Internet e possono essere consultati “on demand” dagli utenti. L’origine del termine non è chiara, ma risale ai primi anni Duemila.

Nel corso del tempo, i podcast sono diventati sempre più importanti e rilevanti per gli utenti. Nel 2005, ad esempio, queste termine è stato nominato “parola dell’anno” e successivamente il numero di servizi di distribuzione di podcast si è moltiplicato.

Per poter ascoltare un podcast è sufficiente avere a disposizione una connessione attiva, di tipo Internet casa o mobile, ed un dispositivo in grado di riprodurre questo tipo di file audio. I podcast possono essere ascoltati anche in streaming, tramite apposite app o web app, senza quindi la necessita di effettuare il download di un determinato file sul proprio dispositivo.

Si tratta di una tipologia di servizio di intrattenimento e informazione molto diffusa che, grazie alla possibilità di accedere ad Internet in qualsiasi momento in mobilità, ha registrato un grande successo.

Le piattaforme più conosciute per la diffusione dei podcast sono iTunes di Apple e Spotify. Sfruttando la crescente richiesta di podcast, però, il numero di servizi che consente agli utenti di accedere a questi contenuti audio è in costante crescita. Apple ha realizzato una famosa applicazione, denominata Apple Podcasts, che permette di scoprire nuovi podcast tramite un apposito motore di ricerca.

A differenza dei contenuti video, sia in streaming che on demand, realizzare un podcast è più semplice, in quanto richiede competenze tecniche basilari dal punto di vista informatico. In generale, i podcast sono prodotti “seriali” che trattano gli stessi temi nel corso del tempo.

Ci sono anche podcast più generalisti che, ad esempio, come argomento da seguire scelgono l’attualità, cambiando frequentemente il tema di discussione. In molti casi, i podcast prevedono una struttura composta da almeno un autore che può essere affiancato da ospiti con cui avviare un vero e proprio dibattito.

Quali sono le tariffe telefonia mobile più convenienti di Gennaio 2022?

Scopri su tutti i dettagli sulle tariffe telefonia mobile più convenienti di questo mese. Si possono avere fino a 220 GB o navigazione 5G a meno di 10 euro

Passa a Vodafone da TIM, WindTre e Iliad: le offerte di Gennaio 2022

Passa a Vodafone con portabilità del numero e scopri come avere minuti e Giga illimitati per navigare in 5G e uno smartphone incluso senza rate o anticipo

TIM smartphone a rate: le promozioni di Gennaio 2022

TIM smartphone a rate: scopri quali modelli si possono acquistare con l'operatore e le offerte per averli dilazionando la spesa nel tempo anche senza anticipo
Eccezionale
Basata su 3100 recensioni
18 ore fa
Veramente cortesi e dis...

Veramente cortesi e disponibili . Consigli disinteressati e precisi . Veramente un ot...

Giuseppe

Valutata 4.7 su 5 sulla base di 3100 recensioni su