Qual è il numero di TIM?


TIM è uno degli operatori italiani più noti, con un’ampia gamma di offerte che vanno dalla telefonia fissa a quella mobile, senza dimenticare l’entertainment. Con milioni di utenti in tutto il Paese, TIM ha anche un servizio clienti strutturato per venire incontro a tutte le esigenze sia di chi è già cliente sia di chi sta pensando di passare all’operatore dopo un’esperienza non soddisfacente con un altro, o semplicemente ha trovato le promozioni TIM più convenienti dal punto di vista economico e/o delle performance.

Ma qual è il numero di TIM da utilizzare per comunicare con l’assistenza? Vediamolo qui di seguito, insieme a tutti gli altri contatti.

Il numero di telefono di TIM

Il servizio clienti di TIM per chi chiama dall’Italia è disponibile al numero 187 per quanto riguarda le linee fisse e 119 per le linee mobili. Si tratta di numeri del tutto gratuiti e attivi 24 ore su 24, tutta la settimana.

Per chi chiama dall’estero, invece, i titolari di una linea fissa devono digitare i numeri +390285951 e +390636881 che si occuperanno di passare la chiamata al servizio 187, mentre per le linee mobili va chiamato il servizio clienti 119 al numero +393399119. Questi servizi sono gratuiti solo per chi chiama dai Paesi Ue, mentre per il resto del mondo sono a pagamento; si tratta comunque di numeri attivi 24 ore su 24 per qualsiasi esigenza.

Per problemi relativi a TIM Party si può chiamare il 800 081081, servizio disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 17:30.

Il numero WhatsApp di TIM

TIM mette a disposizione dei suoi utenti anche un numero TIM WhatsApp per chattare con il servizio clienti; un’opzione molto comoda quando non si vuole rischiare di aspettare troppo tempo al telefono in attesa di un operatore libero o quando proprio non è possibile telefonare. Utilizzare questo servizio è semplicissimo: basta aprire WhatsApp (l’app su smartphone, la versione web o quella per PC) e scrivere al numero +39 335 123 7272 ciò di cui si ha bisogno.

Contattare la community WeTIM

Non ci sono soltanto gli esperti del servizio clienti che possono fornire un utile feedback ai clienti che hanno un problema o cercano semplicemente la risposta a una loro domanda sui servizi TIM. Gli utenti dell’operatore infatti possono entrare a far parte della community di We TIM, un forum con diverse categorie (Attivazioni e portabilità, Tariffe e offerte, Supporto tecnico e configurazioni, App & intrattenimento, Prodotti & E-Commerce, Discussioni generali, TIM Party) dove si può interagire con gli altri clienti per scambiarsi consigli, pareri, soluzioni, spesso anche prima che possa intervenire il servizio clienti “ufficiale”. Per accedervi basta recarsi sul sito community.tim.it e cliccare sul pulsante “Chiedi alla Community”.

L’app e l’area clienti MyTIM

Molte domande di un utente o richieste di servizio non richiedono sempre la presenza di un interlocutore “umano”: per diverse situazioni (ad esempio disporre il pagamento di una fattura, la domiciliazione delle bollette, aggiungere opzioni alla propria linea fissa o mobile e così via) l’app MyTIM, o l’omonima area clienti raggiungibile sul sito inserendo le proprie credenziali, sono il modo più rapido e veloce per arrivare a una risposta soddisfacente.

L’app MyTIM è gratuita (naturalmente il traffico dati effettuato per scaricare e utilizzare l’app stessa ha gli stessi costi previsti per tutte le connessioni Internet effettuate con il proprio smartphone) ed è disponibile sia su smartphone che tu tablet e su smartwatch. Per accedere all’app è necessario prima di tutto avere un account MyTIM, con il proprio indirizzo email come username. L’account MyTIM può essere creato direttamente sull’app ed è lo stesso che si può utilizzare per accedere all’area clienti del sito.

La registrazione a MyTIM

Per registrarsi a MyTIM bisogna prima di tutto visitare il sito mytim.tim.it, dove sarà chiesto di inserire la propria email e una password a scelta. Si può utilizzare qualsiasi indirizzo email valido che diventerà la username per accedere a tutti i siti e ai servizi che richiedono di autenticarsi con l’account MyTIM, mentre la password deve avere almeno 8 caratteri, un numero, una lettera ed uno dei seguenti caratteri speciali ! @ + ? / , - . $ _ =

Se si sta registrando una linea fissa TIM è necessario collegarsi alla rete fibra, ADSL o FWA di casa; se non si è casa ci si può registrare utilizzando un’eventuale linea mobile.

Angie, l’assistente virtuale

Come ormai quasi ogni servizio di questo tipo, anche TIM ha la sua assistente virtuale digitale: si chiama Angie ed è progettata per dare supporto all’utente 24 ore su 24, aiutandolo a risolvere questioni come la gestione delle offerte, la lettura degli addebiti, la risoluzione dei più comuni problemi tecnici. In più Angie è abilitata anche a effettuare il test di velocità sui numeri fissi.

Si può ricorrere ad Angie anche per i servizi collaterali di TIM, che fanno riferimento a società terze ma con contratti che possono venire acquistati da TIM stessa: ad esempio l’accesso a Disney+, quello a Netflix, quello a DAZN, quello a Infinity+. Basta digitare il nome del servizio desiderato in chat per ricevere assistenza.

Angie offre assistenza per gli eventuali malfunzionamenti della propria casella email (con domini @tim.it, @alice.it, @tin.it). Se invece si ha bisogno del reset della password della casella di posta, si può scaricare il modulo di richiesta dal sito tim.it, nell’area moduli (se si ha una casella postale @tim.it o @alice.it), oppure inviare una mail a helptin@telecomitalia.it o contattare il numero verde 80 33 80 (se si ha una casella @tin.it).

Il contatto via social

I social network, usati ogni giorno da milioni di persone, sono tra i metodi più in voga tra i fornitori di servizi, digitali e non, per interagire direttamente con i propri clienti. Anche TIM ha una pagina Facebook, TIM Official, dove è possibile contattare l’assistenza ed esporre il proprio problema. TIM risponde anche su Twitter tramite il suo account ufficiale.

Il contatto tramite posta elettronica

TIM mette a disposizione dei clienti anche degli indirizzi di posta elettronica a cui fare riferimento per determinati casi. Per l’assistenza relativa all’app MyTIM si può scrivere a mytim.app@telecomitalia.it per il sistema operativo Android, e mytim.ios@telecomitalia.it per iOS. timpay@hype.it è invece l’indirizzo per problematiche legate alla carta TIM Pay, come il blocco della carta per il suo furto o lo smarrimento o per gli addebiti non riconosciuti.

Il contatto tramite casella postale

Se si ha bisogno di comunicare a TIM attraverso una lettera scritta, ad esempio per inviare della documentazione cartacea, ci si può affidare alla casella postale del servizio clienti, ovvero una di queste due:

  • Servizio Clienti Fisso - Casella Postale 111, 00054 Fiumicino, RM
  • Servizio Clienti Mobile - Casella Postale 555, 00054 Fiumicino, RM

L’assistenza per prodotti in garanzia

Se si ha un prodotto TIM che non funziona più come dovrebbe ma è ancora in garanzia, il modo migliore per risolvere la situazione è recarsi direttamente presso il punto vendita dove si è acquistato il prodotto o un altro punto vendita che offre assistenza ai prodotti (sul sito di TIM c’è la lista), ovviamente muniti della documentazione che dimostra l’acquisto effettuato, come scontrino, fattura o ricevuta fiscale, o documento di trasporto in caso di consegna e domicilio. In alternativa, ci si può rivolgere direttamente al produttore, consultando il suo sito per scoprire i punti di raccolta messi a disposizione.

Offerte di telefonia collegate all'inflazione: la proposta che apre le porte ai rincari

Negli ultimi mesi si è registrata una sostanziale crescita dell'inflazione che, inevitabilmente, sta influenzando l'economia italiana e che, in base ad una nuova proposta, potrebbe influenzare anche il canone mensile delle offerte di telefonia mobile e delle offerte Internet casa. La proposta in questione è stata presentata da WINDTRE a AGCOM ed è stata riportata in queste ore dagli organi di stampa. Ecco i dettagli emersi in queste ore:

Passa a ho Mobile da Vodafone, TIM, Wind, Tre e Iliad: le offerte di Luglio 2022

Passa ho Mobile a giugno per avere minuti e SMS illimitati e fino a 200 GB al mese senza vincoli a meno di 10 euro. Si possono provare le tariffe gratis per 30 giorni

Portabilità Iliad: le migliori offerte di fine Giugno 2022

Scopri come effettuare la portabilità Iliad gratuitamente a giugno. Tutti i dettagli su costi e servizi inclusi nell'offerte dell'operatore
Alcune delle recensioni che ci rendono più orgogliosi:
Eccezionale
Basata su 4700 recensioni
18 ore fa
Veramente cortesi e dis...

Veramente cortesi e disponibili . Consigli disinteressati e precisi . Veramente un ot...

Giuseppe

Valutata 4.7 su 5 sulla base di 4700 recensioni su