Eni luce e gas, offerta caldaia in bolletta: caratteristiche e costi


Le offerte caldaie a condensazione con installazione Eni rappresentano un’ottima soluzione per cambiare la caldaia e passare ad un nuovo modello con efficienza maggiore. Grazie alle proposte del fornitore è possibile sfruttare la cessione del credito e accedere immediatamente alle detrazioni fiscali previste per l’acquisto di una caldaia a condensazione ad alta efficienza in sostituzione di un modello meno efficiente.

Caldaia Eni luce e gas

Per massimizzare i vantaggi, inoltre, è possibile accoppiare la caldaia a gas ad una tariffa gas specifica proposta da Eni. Quest’opportunità garantisce uno sconto fisso nella bolletta del gas per ben 10 anni. Da notare, inoltre, che le offerte con caldaia in bolletta di Eni possono diventare ancora più convenienti grazie ad una serie di servizi aggiuntivi con cui arricchire e personalizzare la promozione attivata.

Si tratta, quindi, di una soluzione perfetta per riuscire a risparmiare sulla bolletta del gas. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle offerte Eni per nuove caldaie a condensazione

Le offerte con caldaia in bolletta Eni 2021

Scegliere una delle offerte Eni per nuove caldaie a condensazione con installazione può garantire all’utente un gran numero di vantaggi. Le soluzioni proposte dal fornitore, infatti, consentono di passare ad un modello ad alta efficienza beneficiando di un gran numero di vantaggi.

Complessivamente, scegliere le proposte di Eni consente di ottenere un risparmio significativo, anche grazie alla possibilità di cambiare caldaia puntando su di un nuovo modello. Le nuove offerte con caldaia in bolletta di Eni per il 2021 presentano caratteristiche ben definite e particolarmente vantaggiose.

Con queste offerte, infatti, è possibile:

  • accedere alla cessione del credito al 65% effettuando la sostituzione della caldaia con uno dei modelli proposti da Eni e beneficiando subito delle detrazioni fiscali; la spesa per l’acquisto della caldaia con cessione del credito parte da 839 euro (modello EGEL31025CKMTN) invece che 2.397 euro; per le abitazioni più grandi è possibile optare per un modello specifico disponibile con un prezzo di 1149 euro (invece che 3.282 euro)
  • acquistando la caldaia con la cessione del credito e attivando la tariffa gas Fixa Caldaia sarà possibile ottenere uno sconto in bolletta di 7 euro al mese per 10 anni (per un totale di 840 euro)
  • compensare le emissioni di CO2 legate all’utilizzo del gas in casa con l’acquisto di crediti di carbonio da parte di Eni che verranno utilizzati per finanziarie progetti per la conservazione forestale

Da notare che con le offerte di Eni gas e luce sono inclusi i seguenti servizi:

  • sopralluogo gratuito
  • gestione pratiche per la cessione del credito
  • installazione standard e prima accensione
  • 2 anni di garanzia sull’impianto
  • termostato

Per le sue offerte con caldaia in bolletta del 2021, Eni ha scelto le caldaie Riello, prodotti in grado di abbinare un’elevata efficienza ad un ottimo comfort. Le soluzioni disponibili nella gamma di Eni includono caldaie a condensazione a camera aperta, murali o a basamento per soddisfare appieno le esigenze di tutta la clientela con prodotti specifici.

Tutti dettagli relativi alle caldaie proposte da Eni in abbinamento alle sue offerte sono disponibili direttamente sul portale del fornitore (enigaseluce.com) oppure recandosi in uno degli Energy Store, i negozi del fornitore sparsi su tutto il territorio nazionale.

Offerte Luce in evidenza
Offerte Gas in evidenza

I servizi aggiuntivi Eni

Scegliere le offerte Eni con caldaia in bolletta offre, come abbiamo visto, un gran numero di vantaggi. Il fornitore, infatti, propone soluzioni convenienti per i suoi clienti con la possibilità di ottenere un risparmio in bolletta sia grazie al calo dei consumi di gas (legato all’utilizzo di una caldaia più efficiente) che per via dello sconto mensile applicato scegliendo l’offerta Fixa Caldaia.

Per i clienti che attivano una delle offerte Eni per nuove caldaie a condensazione con installazione inclusa ci sono anche vantaggi extra. È possibile, infatti, arricchire la propria offerta con l’aggiunta di una serie di servizi aggiuntivi che possono integrare il pacchetto sottoscritto andando a massimizzare i vantaggi previsti dalla promozione.

Ecco alcuni dei servizi aggiuntivi a disposizione della clientela:

  • estensione della garanzia: per evitare qualsiasi tipo di problema nel lungo periodo con la propria caldaia a condensazione è possibile prolungare fino a 10 anni la copertura della garanzia sull’impianto (il servizio è disponibile solo in caso di acquisto senza cessione del credito della caldaia)
  • manutenzione: i clienti possono accedere a servizi aggiuntivi legati alla manutenzione dell’impianto per poter contare su di un’efficienza sempre elevata e, quindi, su consumi sempre ridotti grazie ad una caldaia che funziona in modo corretto
  • accessori extra: per arricchire la propria offerta è possibile aggiungere al pacchetto attivato anche alcuni accessori proposti da Eni come le valvole termostatiche da applicare ai termosifoni, la termovalvola gestibile via Bluetooth e il kit salva caldaia

Grazie a queste soluzioni è, quindi, possibile attivare le offerte Eni con caldaia in bolletta ed andare ad arricchire la proposta del fornitore con l’aggiunta di servizi extra che possono garantire vantaggi notevoli, sia nel breve che nel lungo periodo. Gli accessori abbinabili alla caldaia, ad esempio, permetteranno di gestire al meglio il funzionamento dell’impianto di riscaldamento. I servizi come la manutenzione e l’estensione di garanzia offriranno una tutela maggiore nel lungo periodo al cliente che potrà sempre contare su di un sistema funzionante e completo.

Come attivare le offerte con caldaia in bolletta Eni gas e luce

La procedura da seguire per attivare una delle offerte Eni gas e luce con caldaia in bolletta è molto semplice. Il cliente ha a sua disposizione diverse opzioni. È possibile, infatti, collegarsi al sito ufficiale Eni gas e luce e consultare la sezione dedicata alle offerte per le caldaie a gas. In questa sezione è presente un form in cui inserire i dati per essere ricontattati dal fornitore.

In alternativa, è possibile recarsi in un Energy Store per verificare di persona le opzioni a propria disposizione. Per individuare l’Energy Store di Eni gas e luce più vicino alla propria posizione è possibile consultare l’apposita sezione del sito ufficiale del fornitore. La rete di negozi è diffusa in tutta Italia e non sarà difficile trovare un Energy Store vicino alla propria posizione.

Come funziona l’installazione della nuova caldaia

Il processo che permette di sostituire la vecchia caldaia con il nuovo modello facente parte dell’offerta di Eni gas e luce, e che prevede l’installazione della caldaia Riello, termina in genere nel giro di 2 ore e viene eseguito da un tecnico specializzato inviato da Eni, il quale si occuperà anche dello smaltimento del vecchio modello. 

Prima di eseguire l’installazione della nuova caldaia è indispensabile fissare un appuntamento con il tecnico Eni gas e luce per un sopralluogo. Si tratta di un passaggio iniziale essenziale che consentirà al tecnico di effettuare i necessari rilievi in merito alla procedura da seguire per installare la caldaia. Sarà Eni gas e luce a contattare il cliente per fissare l’appuntamento.

L’intervento di “installazione standard” effettuato dal tecnico Eni gas e luce prevede:

  • la disinstallazione e lo smaltimento del vecchio impianto
  • lo svuotamento ed il riempimento dell’impianto termico
  • l’installazione della nuova caldaia con staffaggio, allacciamenti alla rete idrica, gas e elettrica, collegamento a scarico fumi, collegamento a scarico condensa con foro passante spalle muro
  • prima accensione e verifica funzionale, verifica dei fumi e attivazione garanzia del produttore
  • rilascio della dichiarazione di conformità e del libretto d’impianto

Da notare che la garanzia legala applicata alla caldaia è di 24 mesi. Tale garanzia può essere estesa con l’apposito servizio extra proposto da Eni.

In cosa consiste la cessione del credito

Uno dei motivi principali per i quali si dovrebbe approfittare dell’offerta caldaia di Eni gas e luce è la possibilità di utilizzare la cessione del credito. Di cosa si tratta e per quale motivo appare così conveniente?

In poche parole, il consumatore che compra una caldaia con Eni pagherà soltanto il 35% del costo totale del prodotto. Il restante 65% sarà ceduto ad Eni come forma di pagamento, invece di portarlo in detrazione sulla dichiarazione dei redditi nei 10 anni successivi. 

Si tratta dunque di una condizione economicamente vantaggiosa sia per l’acquirente sia per il venditore: per questo motivo si consiglia di non sottovalutarne l’economicità e di prendere in considerazione questa proposta nel caso in cui si avesse intenzione di cambiare la caldaia presente in casa. 

 

Passa a Sorgenia: risparmi e vantaggi delle offerte di maggio 2019

Sorgenia a maggio propone un gran numero di vantaggi per i nuovi clienti che attivano una nuova fornitura energetica (energia elettrica e gas naturale) garantendo considerevoli vantaggi in bolletta, grazie a prezzi dell'energia fissi e contenuti, ed arricchendo le sue offerte con una serie di bonus davvero molto interessanti. Ecco tutti i vantaggi di chi passa a Sorgenia a maggio 2019.

Eni diventa Plenitude: offerte e cosa succede ai clienti

Il 2022 inizia con un'importante novità per Eni gas e luce, azienda di riferimento del settore energetico italiano. Come già annunciato sul finire dello scorso anno, infatti, Eni gas e luce diventa Plenitude, assumendo così una nuova denominazione che punta a chiarire la nuova mission aziendale, restando in linea con storia della società. La nascita di Plenitude si accompagna anche ad una trasformazione dell'azienda in Società Benefit che pone sullo stesso piano gli obiettivi di business e l'impegno verso la sostenibilità. Vediamo tutto quello che c'è da sapere sulla trasformazione di Eni in Plenitude e cosa succederà alle offerte ed ai clienti.

Bollette luce e gas gonfiate: le 5 cose a cui prestare attenzione

Vi è mai capitato di ricevere una bolletta della luce e del gas il cui importo non corrisponda a quello che dovrebbe essere il prezzo reale sulla base dei propri consumi? Ci sono alcuni elementi che possono provocare il rialzo, erroneo, del prezzo in bolletta: ecco quali sono i 5 più importanti fra quelli individuati da SOStariffe.it.