App ufficiale Iliad: qual è e come controllare il credito residuo


Se avete scelto di abbonarvi ad una delle offerte per telefonia mobile molto convenienti del nuovo operatore francese, potreste chiedervi se esiste un’app ufficiale Iliad e quali sono quindi le operazioni che è possibile effettuare direttamente dal vostro smartphone. In realtà, la compagnia non mette a disposizione dei propri clienti un’app unica, ma ne propone invece diverse, con funzionalità molto specifiche, per i possessori di uno smartphone con sistema operativo Android.

la-nuova-app-iliad

Perciò, se volete ad esempio controllare il credito residuo sulla vostra SIM card Iliad, potrete scegliere tra alcune operazioni possibili, come l’utilizzo dell’Area Personale sul portale web della compagnia, oppure l’invio di un SMS verso un numero di servizio dedicato.

In questa guida, vi spieghiamo tutti i dettagli, oltre che presentarvi le offerte Iliad attivabili al momento.

Iliad: di chi stiamo parlando

Nonostante la recente entrata sul mercato italiano della telefonia mobile, la società francese Iliad è il quarto operatore sul panorama nazionale. Dopo la fusione avvenuta nel 2015 di due compagnie molto conosciute, 3 Italia e Wind, si era infatti liberato un posto a disposizione di un nuovo operatore telefonico che volesse entrare nel nostro mercato.

Dal lancio suo lancio, l’operatore conta più di 14 milioni di utenti in Italia, con un fatturato che ammontava a 177 milioni di Euro per il primo semestre 2019, come annunciato in un recente comunicato stampa.

La compagnia, che in Francia è conosciuta sotto il nome di Free Mobile, si è posta subito in modo molto chiaro in termini di comunicazione di brand: il giovane CEO Benedetto Levi ha sottolineato spesso l’importanza di proporre un servizio trasparente.

Questa promessa si manifesta nel payoff #Rivoluzioneiliad e nelle caratteristiche dell’offerta ai consumatori: zero costi nascosti, proposte sottoscritte che non cambiano nel tempo, assenza di vincoli, gratuità dei servizi inclusi e un’attivazione che si conclude con successo in soli 3 minuti. Un rapporto che vuole essere quindi basato sulla semplicità e fiducia reciproca tra l’operatore e i propri clienti.

Il segnale di rete Iliad riesce a coprire in linea di massima tutto il territorio nazionale, con alcune eccezioni che riguardano solo LTE (4G+), grazie alle proprie antenne acquisite dalla vendita degli asset dopo la fusione di Wind Tre. Non si appoggia quindi agli impianti di nessun altro operatore, a parte un accordo di condivisione dell’infrastruttura di rete con lo stesso Wind Tre. Per scoprire quale tecnologia di rete è disponibile presso il luogo in cui vivete, potete facilmente consultare la mappa sul portale web della compagnia.

App ufficiale Iliad: quale è

Occorre chiarire fin da subito che non esiste un’app mobile Iliad specifica per tutti gli utenti e i servizi disponibili. La compagnia si serve infatti dell’Area Riservata sul sito web ufficiale per consentire agli utenti di effettuare alcune operazioni di base e avere a disposizione le informazioni principali della propria offerta.

Le principali funzionalità, attivabili sia su desktop che su mobile, sono:

  • stato della SIM card;

  • visualizzazione delle caratteristiche della SIM card utilizzata;

  • panoramica dei propri dati personali associati alla SIM card utilizzata;

  • panoramica dei servizi inclusi nell’offerta a cui si è abbonati.

Detto questo, se necessitate di queste informazioni, potrete accedere facilmente al vostro account. Vi basteranno le vostre credenziali (ID utente e password) se state navigando da desktop, oppure l’accesso sarà automatico se state effettuando la navigazione da smartphone.

App ufficiale Iliad per Android

Se siete i proprietari di un dispositivo Android, potrete scaricare tre diverse tipologie di mobile app Iliad. Queste sono state sviluppate a seconda dei servizi di cui gli utenti possono necessitare caso per caso:

  • Mobile config”, che consente agli utenti di configurare il proprio smartphone in autonomia, inserendo i propri parametri di accesso ai servizi Iliad. In questa app sono salvate le informazioni relative alla rete e alla scheda SIM, come le impostazioni di accesso e connessione alla rete;

  • Portabilità seriale SIM”, pensata per gli utenti che desiderano attivare una SIM card Iliad e possono in questo modo anche recuperare il numero seriale della stessa. In questa app sono infatti salvate le informazioni relative alla rete e alla scheda SIM, ovvero l’operatore, il codice identificativo seriale della SIM (ICCID) e il codice univoco di identificazione del contratto telefonico dell’utente;

  • Segreteria visiva Iliad”, permette di gestire la propria segreteria telefonica, quindi ascoltare e eliminare i messaggi ricevuti.

Come scaricare app ufficiale Iliad per Android

Una volta selezionata quella con le funzionalità che meglio rispondono alle vostre esigenze, potrete scaricare l’app ufficiale Iliad seguendo questa procedura:

1. avviare il Play Store scegliendo l’apposita icona;

2. digitare il nome dell’applicazione da scaricare, utilizzando i termini sopra elencati, nella barra di ricerca;

3. individuare l’app desiderata fra i risultati ottenuti e, facendo tap sull’icona, scegliere di installarla;

4. aspettare fino a quando l’avanzamento necessario all’installazione arriverà al 100%, a quel punto scegli l’opzione Apri;

5. potrete ora utilizzare l’app da voi scelta sul vostro dispositivo Android.

App ufficiale Iliad per iOS

Per il momento, non è stata creata appositamente nessuna app Iliad per i proprietari di device con sistema operativo iOS. Per questo motivo, sarà necessario che utilizziate direttamente i servizi messi a disposizione attraverso l’Area Personale del sito web.

Per accedere più facilmente all’Area Personale Iliad se avete un dispositivo mobile iOS, potrete scegliere di creare una scorciatoia dalla vostra schermata homepage. Per fare questo, vi basterà:

1. utilizzando l’app Safari, collegatevi al sito web Iliad;

2. premere sul link dell’Area Personale;

3. tra le icone presenti nella fascia in basso dello schermo, scegliere l’opzione copia/condividi;

4. all’apertura della finestra delle opzioni possibili, seleziona la voce “Aggiungi alla Home.”

Come controllare credito residuo

Se desiderate conoscere il credito residuo relativo al vostro abbonamento telefonico, come avrete capito non potrete in linea di massima usufruire di questo servizio direttamente tramite un’app mobile Iliad dedicata.

A seconda del caso in cui vi troviate, potrete però scegliere tra diverse soluzioni, che vi elenchiamo qui sotto.

Controllare credito residuo tramite app mobile Iliad per Android

Solo nel caso in cui siate proprietari di uno smartphone con sistema operativo Android, scaricando l’applicazione gratuita Segreteria visiva Iliad, potrete anche riuscire a verificare i consumi e il credito disponibile sulla SIM card. Per effettuare questa operazione, dovrete:

1. scaricare l’app Segreteria visiva Iliad dal Play Store;

2. avviare l’app sul vostro dispositivo una volta atteso il completamento della procedura di installazione;

3. concludere la configurazione guidata, consentendo all’app di gestire chiamate, SMS e l’accesso alla lista dei vostri contatti;

4. scegliere l’icona del menu in alto a sinistra;

5. selezionare l’opzione Account dal menu che compare;

6. inserire i propri dati per accedere all’Area Personale (se necessario);

7. visualizzare il credito disponibile sulla propria SIM.

Controllare credito residuo tramite sito web Iliad

Nel caso in cui abbiate un iPhone oppure preferite evitare di scaricare una nuova app mobile sul vostro dispositivo, potrete controllare il credito residuo collegandovi tramite la rete al sito web Iliad. Dopo questo passaggio, dovrete accedere alla vostra Area Personale tramite le credenziali di accesso. Vi ricordiamo che, nel caso di navigazione da dispositivo mobile, non sarà necessario effettuare la navigazione. Nel caso non vi ricordiate più le vostre credenziali di accesso, potrete sempre recuperarle attraverso l’opzione disponibile Recupera le credenziali.

Una volta effettuato l’accesso all’Area Personale, selezionate la voce Consumi e credito. Potrete così controllare il credito telefonico residuo in alto, accanto alla voce Offerta Iliad – Credito.

Controllare credito residuo tramite SMS

Un’altra opzione a vostra disposizione per controllare il credito residuo è quella di utilizzare l’invio di un SMS. Per effettuare questa operazione dovrai utilizzare il numero 400. Si tratta di un servizio gratuito, tramite il quale, con un messaggio di risposta, vi verrà indicato il credito residuo. Per utilizzare il servizio, è sufficiente l’invio di un messaggio vuoto.

Controllare credito residuo tramite chiamata

Infine, potrete conoscere il credito residuo chiamando la centralina del Servizio Clienti Iliad. Per farlo, dovrete chiamare il numero 177 se siete in Italia, mentre il numero351.8995177, se vi trovate al momento all’estero.

Dovrete ascoltare il messaggio di benvenuto e le informazioni sulla privacy. Concluso questo passaggio obbligato, potrete parlare con un operatore e richiedere a quanto ammonta il credito residuo sulla vostra SIM card.

Offerte telefono Iliad

Al momento, Iliad propone sul mercato due offerte, GIGA 50 e VOCE. Si tratta di due offerte molto convenienti che includono molti servizi gratuiti dedicati ai nuovi clienti che decidono di sottoscrivere uno di questi pacchetti. Qui di seguito, descriviamo le proposte.

1. Iliad GIGA 50

L’offerta ha un costo mensile di 7,99 Euro al mese. Si tratta di un prezzo bloccato per l’intera validità del contratto, al quale non ci sono vincoli. Ricordiamo l’aggiunta di 9,99 Euro una tantum nel caso dobbiate acquistare una nuova SIM card Iliad.

Questa offerta include:

  • 50GB in 4G/4G+ al mese, una volta superata questa soglia potrete continuare a navigare (dopo avere espresso il vostro consenso) a 0,90 Euro ogni 100MB;

  • minuti chiamate e SMS illimitati, verso fissi e mobili in Italia;

  • minuti chiamate e SMS illimitati, oltre che 4GB di roaming, se vi trovate in Europa;

  • minuti chiamate illimitati verso fissi e mobili internazionali, che includono 60 destinazioni.

I servizi e vantaggi compresi sono;

  • servizio Mi richiami;

  • possibilità di generare hotspot;

  • nessuno scatto alla risposta;

  • piano tariffario bloccato per sempre;

  • possibilità di controllo del credito residuo tramite l’Area Personale;

  • segreteria telefonica;

  • portabilità del numero.

2. Iliad VOCE

Il pacchetto richiede un canone mensile di 4,99 Euro, oltre al costo una tantum della SIM card a 9,99 Euro.

Quello che la proposta comprende:

  • 40Mb in 4G/4G+, superata questa soglia, con il vostro consenso, potrete continuare a navigare a 0,90 Euro ogni 100Mb;

  • minuti chiamate e SMS illimitati, verso fissi e mobili in Italia;

  • minuti chiamate e SMS illimitati, oltre che 4Mb di roaming, se vi trovate in Europa.

Anche in questo caso, inclusi nel pacchetto trovate:

  • servizio Mi richiami;

  • generazione Hotspot;

  • nessuno scatto alla risposta;

  • piano tariffario bloccato;

  • controllo credito residuo;

  • servizio di segreteria telefonica;

  • portabilità del numero.

Passa a Vodafone da Tim, Wind e Tre: le offerte di Novembre 2019

Vodafone in questi giorni ha aggiornato la sua offerta di telefonia mobile con nuove tariffe con Gigabyte illimitati. Scopri tutte le offerte del provider britannico e i vantaggi per chi effettua la portabilità di Tim, Wind e Tre

Passa a Tim da Vodafone, Wind e Tre: le offerte di Novembre 2019

Tim resta il primo operatore italiano per numero di linee attive ma è alla costante ricerca di nuovi clienti. Per riuscire nel suo intento ha puntato sulla qualità della sua rete e un’offerta variegata. Scopri i vantaggi di passare a Tim per i clienti di Vodafone, Wind e Tre

Passa a Kena Mobile da Tim, Vodafone, Iliad, Wind e Tre: le offerte di Novembre 2019

Passare a Kena Mobile questo novembre è davvero molto conveniente. L’operatore ha incluso nuovi servizi nelle sue offerte e ha eliminato i costi di attivazione e per la SIM. Scopri i vantaggi di passare a Kena se arrivi da Tim, Iliad, Vodafone, Tre e Wind