Iliad, che rete usa?


Iliad è una compagnia di telecomunicazioni francese entrata sul mercato italiano solo di recente. Grazie alla comunicazione semplice e fresca, l’operatore è riuscito nel difficile compito di ritagliarsi una fetta rilevante tra il bacino dell’utenza in Italia, confermandosi come il quarto operatore a livello nazionale.

Iliad si caratterizza in particolare per la trasparenza delle proprie offerte, che al momento sono due: Iliad GIGA 50 e Iliad VOCE. Questi pacchetti sono molto convenienti e includono una serie di servizi utili, adatti per la gran parte delle tipologie di utenza in Italia. Uno dei punti di forza delle tariffe telefonia mobile di questo operatore sono sicuramente la facilità di attivazione attraverso una procedura online e l’assenza di vincoli e costi nascosti a livello contrattuale.

iliad come controllare credito residuo

Uno dei temi più discussi è la copertura di rete Iliad disponibile in Italia. Molti si chiedono infatti che rete utilizzi Iliad. In questo articolo ne parliamo per fare maggiore chiarezza. Tratteremo la diffusione della rete di questo operatore sul territorio italiano, la tipologia di connessione disponibile a seconda delle regioni in cui ci si trova e gli accordi che Iliad ha stretto con Windtre per garantire un servizio stabile e affidabile in tutta Italia.

Iliad, che rete usa?

Se siete interessati a passare ad una delle convenienti tariffe telefonia mobile Iliad, ma avete dubbi sulla copertura che l’operatore offre in Italia, potete stare tranquilli. Ad oggi, quasi tutto il territorio italiano è coperto e, soprattutto, la compagnia può contare su una rete di impianti di cui è proprietaria. A gennaio 2020, le uniche regioni che ancora non potevano contare su impianti di proprietà Iliad erano Valle d’Aosta, Basilicata, Molise e Calabria. In ogni modo, in queste zone la connessione è stata comunque garantita da Windtre, con la quale Iliad ha già da tempo stipulato un accordo di condivisione degli impianti.

Sempre secondo i dati dello scorso gennaio, Iliad poteva contare su più di 2.250 impianti per la connessione con velocità in 4G/4G+, la cui maggior parte è operativa su banda 2100 MHZ e quindi in grado di migliorare la copertura delle zone servite. La copertura su questa banda è disponibile in numerose città di diverse regioni, tra cui Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo, Campania, Puglia e Sicilia.

Dopo avere descritto nei dettagli copertura e le infrastrutture di rete di Iliad, possiamo passare a parlarvi di un utile servizio che la compagnia offre ai propri clienti. Si tratta della sezione “Verifica copertura” presente nel sito web dell’operatore. All’interno di questa pagina online, potrete verificare la copertura della rete Iliad in tutta Italia. Potrete inoltre filtrare la tipologia di connessione disponibile tra:

  • disponibilità del servizio 4G/4G+;

  • disponibilità del servizio 3G;

  • disponibilità del servizio 2G.

Ne risulterà una mappa dell’Italia con zone colorate a seconda della qualità della connessione di vostra scelta. La mappa rappresenta infatti la disponibilità del servizio.

Vi ricordiamo infine che con Iliad non si parla ancora di copertura di rete in 5G. Per maggiori informazioni sul tema, come i tempi di diffusione, la velocità, i rischi per la salute e le relative offerte smartphone incluso, vi consigliamo la nostra guida.

Chi è Iliad?

Nonostante la recente entrata sul mercato italiano della telefonia mobile, la società francese Iliad è il quarto operatore sul panorama nazionale. Dopo la fusione avvenuta nel 2015 di due compagnie molto conosciute, 3 Italia e Wind, si era infatti liberato un posto a disposizione di un nuovo operatore telefonico che volesse entrare nel nostro mercato.

Dal lancio suo lancio, l’operatore conta più di 14 milioni di utenti in Italia, con un fatturato che ammontava a 177 milioni di Euro per il primo semestre 2019, come annunciato in un recente comunicato stampa.

La compagnia, che in Francia è conosciuta sotto il nome di Free Mobile, si è posta subito in modo molto chiaro in termini di comunicazione di brand: il giovane CEO Benedetto Levi ha sottolineato spesso l’importanza di proporre un servizio trasparente. Questa promessa si manifesta nel payoff #Rivoluzioneiliad e nelle caratteristiche dell’offerta ai consumatori: zero costi nascosti, proposte sottoscritte che non cambiano nel tempo, assenza di vincoli, gratuità dei servizi inclusi e un’attivazione che si conclude con successo in soli 3 minuti. Un rapporto che vuole essere quindi basato sulla semplicità e fiducia reciproca tra l’operatore e i propri clienti.

Come già chiarito nella sezione precedente, il segnale di rete Iliad riesce a coprire in linea di massima tutto il territorio nazionale, con alcune eccezioni che riguardano la rete in 4G. Ciò è possibile grazie alle antenne di proprietà, acquisite dalla vendita degli asset dopo la fusione di Windtre. Non si appoggia quindi agli impianti di nessun altro operatore, a parte un accordo di condivisione dell’infrastruttura di rete con lo stesso Windtre.

Quali sono ultime offerte telefono Iliad?

Attualmente Iliad mette a disposizione di clienti e potenziali clienti due proposte, ovvero GIGA 50 e VOCE. Si tratta di due pacchetti molto convenienti che includono alcuni utili servizi. Continuate con la lettura per scoprirne i dettagli.

1. Iliad GIGA 50

Questa soluzione ha un costo mensile di 7,99 Euro al mese. Si tratta di un prezzo bloccato per l’intera validità del contratto, al quale non ci sono vincoli. In aggiunta, occorrerà pagare 9,99 Euro una tantum nel caso dobbiate acquistare una nuova SIM card Iliad.

L’offerta include:

  • 50GB in 4G/4G+ al mese, una volta superata questa soglia potrete continuare a navigare (dopo avere espresso il vostro consenso) a 0,90 Euro ogni 100MB;

  • minuti chiamate e SMS illimitati, verso fissi e mobili in Italia;

  • minuti chiamate e SMS illimitati, oltre che 4GB di roaming, se vi trovate in Europa;

  • minuti chiamate illimitati verso fissi e mobili internazionali, che includono 60 destinazioni.

I servizi e vantaggi compresi sono;

  • servizio Mi richiami;

  • possibilità di generare hotspot;

  • nessuno scatto alla risposta;

  • piano tariffario bloccato per sempre;

  • possibilità di controllo del credito residuo tramite l’Area Personale;

  • segreteria telefonica;

  • portabilità del numero.

2. Iliad VOCE

L’offerta Iliad VOCE richiede un canone mensile di 4,99 Euro, oltre al costo aggiuntivo, ma una tantum, di un’eventuale nuova SIM card a 9,99 Euro.

La proposta include:

  • 40Mb in 4G/4G+, superata questa soglia, con il vostro consenso, potrete continuare a navigare a 0,90 Euro ogni 100Mb;

  • minuti chiamate e SMS illimitati, verso fissi e mobili in Italia;

  • minuti chiamate e SMS illimitati, oltre che 4Mb di roaming, se vi trovate in Europa.

I servizi compresi in Iliad VOCE sono:

  • servizio Mi richiami;

  • generazione Hotspot;

  • nessuno scatto alla risposta;

  • piano tariffario bloccato;

  • controllo credito residuo;

  • servizio di segreteria telefonica;

  • portabilità del numero.

Come attivare offerta telefono Iliad?

Nel caso in cui tutte le informazioni condivise con voi in questo articolo dovessero avervi convinto definitivamente ad optare per un’offerta Iliad, allora non vi resta che procedere l’attivazione.

Questa operazione è davvero semplice e veloce e potrete scegliere di farla attraverso i canali online. Vediamo quindi quali sono tutte le modalità possibili e i passaggi necessari per attivare una tariffa di questo operatore.

Iliad vi offre la possibilità di diventare cliente scegliendo tra due modalità:

  • attivazione online a partire dal sito web dell’operatore;

  • recandosi presso uno store fisico tra quelli presenti su tutto il territorio italiano.

Per quanto riguarda l’attivazione online, ecco quali sono i passaggi da seguire:

  1. recatevi sul sito web iliad.it;

  2. dalla pagina “Offerta”, cliccate sul bottone “Registrati” della tariffa che desiderate attivare;

  3. inserite il numero che desiderate mantenere, oppure selezionate tra i numeri disponibili nella tendina presente nella schermata se preferite attivare un nuovo numero;

  4. inserite i dati anagrafici dell’intestatario della linea telefonica;

  5. aggiungete un metodo di pagamento;

  6. inserite i dati necessari per la fatturazione e la spedizione di un’eventuale nuova SIM card Iliad;

  7. confermate le informazioni aggiunte.

L’intero processo di attivazione online non richiede più di 5 minuti del vostro tempo. Si tratta pertanto di un’opzione davvero conveniente per tutti coloro che hanno confidenza con gli strumenti del web.

Se al contrario preferite recarvi in uno punto vendita fisico Iliad, gli operatori eseguiranno la procedura e potrete acquistare sul momento l’eventuale nuova SIM Iliad. Per verificare quale sia il punto vendita più vicino a voi, cliccate alla voce del menu “Iliad Store” del sito web aziendale. Nella barra di ricerca posta all’interno della pagina, inserite il vostro comune di residenza. I risultati restituiranno il negozio più in prossimità.

Come richiedere assistenza Iliad?

Iliad offre una serie di diversi canali per ricevere adeguata assistenza per ogni vostro dubbio o problematica. Ecco contatti e risorse per il supporto dei clienti e non clienti Iliad.

Innanzi tutto, per maggiori chiarimenti potrete consultare in tutta autonomia la guida online disponibile sul sito web dell’azienda. La potete trovare cliccando alla voce “Assistenza” del menu principale. Vi ritroverete sulla pagina dedicata alla risoluzioni di questioni differenti, ovvero:

  • registrazione e attivazione;

  • rinnovo, ricarica e consumi;

  • offerta, smartphone, opzioni e servizi.

Scegliendo una di queste sezioni, potrete accedere ad una raccolta di articoli che approfondiscono diversi temi e grazie ai quali potrete facilmente trovare una risposta alle vostre domande.

Per quanto riguarda le informazioni di contatto per ricevere assistenza telefonica, potrete chiamare direttamente il 177. Il servizio di assistenza telefonica è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 22, e il sabato, la domenica e i festivi, dalle 9 alle 20.

Se infine avete la necessità di inviare documenti per posta aerea, potrete utilizzare l’indirizzo ILIAD CP 14106 – 20146 Milano.

Iliad Offerte Internet: le offerte con Giga inclusi di maggio 2020

Iliad dispone di diverse offerte con Gigabyte inclusi. Anche le sue tariffe voce permettono di usufruire di un piccolo quantitativo di traffico dati. Scopri tutti i dettagli sulle promozioni dell’operatore francese

Samsung Pay e PagoBancomat: come pagare con il bancomat da smartphone

Da maggio 2020, la piattaforma di pagamento Samsung Pay, prodotta dal colosso sudcoreano per i suoi dispositivi mobili, ha incrementato le proprie opzioni con l’ingresso del circuito PagoBancomat, uno dei più utilizzati in Italia. Le prime card che saranno abilitate al servizio saranno quelle di Intesa Sanpaolo, UBI e Cassa Centrale Banca: ecco come fare.

Vodafone Infinito: costi e promozioni delle offerte di maggio 2020

Infinito è la famiglia di tariffe Vodafone con Gigabyte illimitati per navigare su Internet da mobile alla velocità del 5G, ovvero il più recente e performante standard di rete per smartphone. Scopri tutti i dettagli e il costo di queste promozioni