TIM Business Area Clienti: guida all'utilizzo dell'area privata di TIM Business


TIM Business è il portale dedicato a tutte le aziende e ai professionisti che hanno scelto TIM per le proprie attività: l’area clienti è lo spazio che permette di avere accesso a tutti i servizi disponibili online.

tim business

Vediamo di seguito come funziona la registrazione all’Area Clienti TIM Business, dedicata ai professionisti, le Partite IVA e le aziende:

  • tramite l’app TIM Business;

  • tramite il sito Internet myBusiness.

Area Clienti TIM Business: come funziona tramite l’applicazione

L’Area Clienti di TIM Business può essere utilizzata solo in seguito alla registrazione. Questo passaggio è indispensabile ed è quello che permette di:

  • gestire le line telefoniche fisse e mobili direttamente dal web;

  • visualizzare e scaricare le proprie fatture;

  • richiedere la domiciliazione online delle fatture:

  • tenere sotto controllo sia i consumi della propria SIM sia quelli della propria azienda;

  • comunicare con l’assistenza clienti in modo più immediato e diretto.

La registrazione può essere effettuata tramite l’app TIM Business, che è gratuita e deve prima di tutto essere scaricata sul proprio smartphone.

Scopri le migliori offerte del mercato

App TIM Business: quali sono i passaggi da seguire

Ecco qual è la procedura da seguire per la registrazione tramite applicazione:

  • dopo aver scaricato l’app TIM Business, ci si dovrà registrare cliccando su Registrati, disponibile nella schermata di accesso/login;

  • si dovrà quindi inserire il proprio numero di cellulare o quello della persona alla quale è stato associato il contratto:

  • si dovrà poi digitare il codice di sicurezza OTP che si riceverà tramite messaggio;

  • seguirà una sezione nella quale si dovranno inserire i propri dati personali e quelli relativi alla propria azienda:

  • si dovrà in seguito fornire un indirizzo di posta elettronica e una password, composta da almeno 8 caratteri, una lettera maiuscola, una minuscola, un numero e un simbolo, che diventeranno le proprie credenziali di accesso;

  • si riceverà quindi un link tramite e-mail sul quale si dovrà cliccare al fine di completare la registrazione: dopodiché si potrà accedere all’area clienti tramite l’applicazione.

Come registrarsi all’Area Clienti tramite il sito

I nuovi clienti TIM Business che hanno sottoscritto una nuova fornitura per la linea fissa oppure per la linea mobile riceveranno una mail all’indirizzo che hanno comunicato durante la firma del contratto, contenente la username di accesso da utilizzare per poter completare la registrazione sul portale dedicato.

Le credenziali di accesso all’Area Clienti TIM Business vengono inviate al Rappresentante Legale dell’azienda: nel caso in cui non si dovesse ricevere, si consiglia di contattare il numero 191 e segnalare l’inconveniente.

Dopo aver ricevuto la mail che contiene lo username, sarà possibile completare la registrazione cliccando sul link presente nella mail e:

  • inserendo il codice di verifica che è stato ricevuto via SMS; nel caso in cui non si abbia fornito il proprio numero di cellulare, si riceverà una seconda e-mail contenente il codice di verifica;

  • sarà dunque necessario creare una nuova password e poi cliccare su conferma.

Nell’ipotesi in cui non si dovesse ricevere la mail contenente lo username o il codice di verifica usa e getta, si consiglia di contattare il 191.

Quali sono i dati aziendali richiesti

Tra i dati aziendali richiesti per potersi registrare all’Area Clienti TIM Business, ci sono:

  • la partita IVA dell’azienda;

  • il numero di cellulare aziendale, che servirà a gestire le linee aziendali di telefonia mobile;

  • il numero, periodo/mese e anno di una delle ultime sei fatture di telefonia fissa, che permetteranno di gestire le linee aziendali di telefonia fissa.

All’Area clienti potranno eventualmente accedere tutti i dipendenti che hanno un contratto con TIM, che è necessario registrare: quest’operazione spetta al Rappresentante Legale dell’azienda, ovvero la persona che potrà accedere a tutti i servizi disponibili nell’Area Clienti.

A seconda del profilo con il quale sono stati registrati, ai dipendenti potrebbe non essere possibile vedere tutte le sezioni dell’Area Clienti TIM Business.

Come funziona la registrazione per i già clienti TIM Business

L’utilizzo dell’Area Clienti di TIM Business necessita della registrazione anche per coloro i quali nonostante siano già clienti non hanno mai completato la procedura di scelta della password o non hanno mai ricevuto la mail contenente le credenziali.

In questo caso si possono fare due cose:

  • la prima consiste nello scaricare l’app TIM Business e procedere con la registrazione in autonomia, che è possibile seguendo la procedura indicata nelle righe precedenti;

  • in secondo luogo, è possibile chiamare il servizio Clienti al numero 191: in questo modo si potrà ricevere la mail contenente lo username all’indirizzo che è stato indicato sul contratto o a un indirizzo diverso.

La registrazione all’Area Clienti dei dipendenti

Come funziona, invece, la registrazione dei dipendenti e dei collaboratori dell’azienda? È possibile registrarli? La risposta è affermativa: nella sezione Profilo e dati Azienda dell’Area Clienti è disponibile la funzione Gestisci utenze per registrare i collaboratori interni ed esterni.

L’unica persona a poterla utilizzare è il rappresentante legale, che potrà creare, modificare ed eliminare le utenze, oltre che inviare le credenziali del profilo dei vari dipendenti che potranno essere abilitati ad accedere a sezioni differenti dell’Area Clienti.

In questo caso, la registrazione dei propri dipendenti – che permetterà loro di poter accedere all’Area Clienti o come amministratori o come utilizzatori - comporta i seguenti passaggi:

  • cliccare su Visualizza Profilo e dati Azienda e in seguito su Gestione Utente;

  • selezionare la voce Aggiungi e inserire i dati dei profili dei propri dipendenti, quali per esempio numero di telefono, indirizzo e-mail, username e la tipologia di profilo che si vuole assegnare al dipendente, a scelta tra Amministratore full/light o utilizzatore.

Una volta inseriti tutti i dati richiesti, basterà cliccare su Aggiunti utente per salvarli e poi su Aggiungi e Registra per terminare la registrazione e ricevere la mail con lo username del dipendente aggiunto.

Inserire i numeri dei dipendenti

Nella pagina Gestione Utenze sono presenti tutte le linee mobili attive dell’azienda. È anche possibile associare un numero mobile a ogni dipendente. Per completare questa operazione, basterà seguire i seguenti passaggi:

  • selezionate il numero con stato “da registrare”:

  • cliccare su Aggiorna;

  • inserire i dati del profilo che si vuole attribuire al dipendente, oltre che la sua mail e lo username;

  • selezionare il numero di telefono che è stato associato;

  • cliccare su Registra e il dipendente registrato riceverà la mail con lo username: dovrà quindi completare in autonomia la procedura di registrazione cliccando sul link ricevuto e scegliendo una password.

Come registrarsi dal portale myBusiness

Oltre alla registrazione tramite l’applicazione, esiste un’apposita procedura che permette di registrarsi a TIM Business tramite il portale dedicato myBusiness. Nello specifico, i passaggi da seguire sono i seguenti:

  • cliccare sulla voce Registrati presente in homepage;

  • inserire i propri dati personali, ovvero nome, cognome, numero di telefono, e-mail e codice fiscale;

  • confermare la mail;

  • confermare il numero di cellulare inserendo il codice di verifica ricevuto tramite SMS;

  • inserire i dati dell’azienda, quali il codice fiscale o la Partita IVA;

  • scegliere quali saranno le proprie credenziali di accesso, che dovranno avere almeno 6 caratteri:

  • scegliere una password e accettare le Condizioni di Servizio e se dare il consenso a ricevere comunicazioni commerciali: si potrà quindi accedere a tutti i servizi presenti nell’Area Clienti myBusiness.

Nell’ultimo step di questa procedura sarà richiesto di inserire il numero di telefono aziendale oppure quello relativo alle fatture di telefonia fissa, dati indispensabili per poter utilizzare e visualizzare tutti i servizi dell’Area Clienti.

Quali sono i vantaggi dell’Area Clienti TIM Business

Dopo aver illustrato quali sono i passaggi necessari per poter completare la procedura di registrazione, ci si potrebbe chiedere quali sono i vantaggi ai quali si accedere tramite l’Area Clienti TIM Business.

Ce ne sono diversi e sono accomunati dall’obiettivo di semplificare la consultazione delle fatture e l’accesso alle varie pratiche e operazioni che possono essere portate a termine online, ma anche per ricevere l’assistenza tecnica della quale si ha bisogno e il supporto nella configurazione dei prodotti.

L’Area Clienti TIM Business è dunque lo spazio ideale per la gestione online dei servizi legati sia alla fornitura di rete fissa sia a quella di rete mobile da parte di professionisti e partite IVA, oltre che di aziende di diverse dimensioni.

Di seguito saranno presenti tutti i servizi ai quali si potrà avere accesso, raggruppati nelle seguenti categorie:

  • dati personali e aziendali;

  • linee e servizi;

  • fatture e pagamenti;

  • consumi;

  • tracking delle richieste;

  • assistenza online;

  • offerte dedicate.

Servizi legati ai dati personali e aziendali

Tra i servizi relativi ai propri dati personali e aziendali, è possibile richiedere:

  • la visualizzazione del proprio profilo web, il quale è definito in fase di registrazione e abilita all’utilizzo dei servizi disponibili;

  • di verificare e modificare i propri dati personali e aziendali direttamente online;

  • di modificare la sede legale dell’azienda;

  • di registrare collaboratori e associare le linee mobili ai propri dipendenti;

  • di modificare il recapito di spedizione fattura e l’indirizzo e-mail a cui ricevere le fatture e le comunicazioni di servizio.

Servizi legati a linee e servizi

Le opzioni relative a linee a servizi permettono di:

  • visualizzare il dettaglio delle linee, delle offerte e dei servizi attivi;

  • chiedere online il trasloco di una linea fissa;

  • bloccare, sbloccare o cambiare SIM, in caso di furto o smarrimento;

  • chiedere online la domiciliazione delle fatture;

  • richiedere il servizio NoCarta per non ricevere più la fattura cartacea e risparmiare sulle spese di spedizione;

  • visualizzare lo stato delle fatture e dei pagamenti.

Si può anche pagare online in sicurezza le fatture, anche quelle che sono intestate a un altro cliente, segnalare un pagamento già effettuato e non riscontrato, scaricare e stampare le fatture, oltre che visionarle nel dettaglio, verificare i consumi, controllando per esempio quelli relativi alla propria SIM. Il rappresentante legale potrà controllare la SIM aziendali di tutti i dipendenti

A proposito della SIM mobile, sarà possibile:

  • visualizzare il credito residuo sulla propria SIM, ricaricare online e guardare lo storico delle ricariche effettuate;

  • visualizzare le offerte attive sulla propria linea e, se previsto dall’offerta, quanti minuti, SMS o Megabyte sono ancora disponibili nel periodo indicato;

  • visualizzare i report dei servizi già fatturati delle tue linee.

Gli altri servizi che disponibili nell’Area Clienti TIM Business

L’Area Clienti di TIM Business permette anche di seguire il tracking delle richieste di attivazione o di ampliamento di offerte e servizi, controllandone lo stato direttamente online.

Per quanto riguarda il servizio di assistenza clienti, il Rappresentante Legale avrà la possibilità di chattare con gli esperti disponibili, farsi richiamare dagli operatori, inviare richieste specifiche, segnalare guasti o fare la diagnosi online della linea fissa/ADSL/fibra, richiedere l’assistenza o la sostituzione per il proprio dispositivo mobile in caso di malfunzionamenti o guasti.

Nell’Area Clienti TIM Business per Professionisti e P.IVA vengono anche presentate le novità e le offerte disponibili con le quali è possibile:

  • scegliere tra tante promozioni esclusive per far crescere il proprio business:

  • scoprire le offerte fedeltà dedicate ai già clienti e quali sono le proposte più interessanti del momento, oltre a tutte le novità disponibili.

Basterà selezionare quella che risulta di maggiore interesse, oppure richiedere di essere richiamati in modo tale da ricevere assistenza al telefono e tutte le informazioni necessarie su una data attivazione.

Com’è stato possibile notare, scegliere una delle proposte che TIM dedica ai professionisti e alle aziende è una decisione che comporta innumerevoli vantaggi dal punto di vista pratico, che permettono di gestire al meglio l’azienda e i propri dipendenti, tramite l’utilizzo dell’app e del sito web. Basterà solo completare la procedura di registrazione, che è semplice e gratuita, e si potrà navigare con tutta la qualità e la sicurezza che da sempre contraddistingue i servizi TIM.

 

Migliori offerte Black Friday 2020: promozioni Internet casa novembre 2020

Il Black Friday 2020 è finalmente in arrivo: nel corso di tutta la settimana saranno disponibili offerte eccezionali alle quali si potrà avere accesso nei settori più disparati: ecco quali sono quelle che riguardano il mondo delle promozioni Internet casa. 

Offerte Fastweb Casa per già clienti e abbonati: le offerte di novembre 2020

Fastweb è un vero e proprio punto di riferimento del mercato di telefonia italiano. L'operatore da tempo ha un ruolo di leader per quanto riguarda i servizi in fibra ottica e continua a crescere anche nel settore di telefonia mobile. Ecco quali sono le offerte Fastweb Casa per già clienti e abbonati relative al mese di novembre 2020 e come fare a sfruttare le migliori soluzioni proposte dall'operatore in queste settimane.

Come avere Internet in casa senza telefono fisso: le offerte di novembre 2020

Internet casa senza telefono fisso: è possibile attivare una connessione Internet casa che abbia queste caratteristiche oggi? Ecco tutto quello che c’è da sapere nel caso in cui si volesse attivare una nuova offerta. 
Verifica la copertura
del tuo indirizzo
Comune
Parla con un esperto
Gratis e senza impegno