Credito TRE: come verificarlo


Per verificare il credito residuo Tre i clienti dell’operatore hanno a loro disposizione diverse opzioni. A seconda dei casi, infatti, sarà possibile verificare il credito Tre affidandosi al proprio smartphone, chiamando un apposito numero o utilizzando l’app ufficiale del provider, oppure un PC, visistando (previa registrazione) l’Area Clienti del sito ufficiale Tre.

credito TRE come verificare

Tutte le opzioni per verificare il credito Tre sono completamente gratuite e, al netto di eventuali problemi tecnici o momentanea interruzioni del servizio (ad esempio per interventi di manutenzione tecnica), disponibili 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

In qualsiasi momento, quindi, il cliente Tre ha la possibilità di procedere con la verifica del proprio credito residuo al fine di controllare se c’è la necessità di effettuare una ricarica prima del rinnovo mensile dell’offerta.

Per verificare il credito Tre è possibile seguire tre diverse opzioni. I clienti dell’operatore, infatti, hanno la possibilità di chiamare un numero di telefono direttamente dalla propria linea Tre oppure, da PC o smartphone, possono accedere all’Area Clienti del sito dell’operatore. In alternativa, per consultare il credito ed effettuare qualsiasi altra operazione sulla propria SIM è possibile utilizzare l’app ufficiale My 3 disponibile per smartphone e tablet.

Se non si ha a disposizione la propria SIM Tre e non si può accedere all’Area Clienti o all’app, è possibile verificare il credito recandosi in un negozio Tre. Per effettuare questa verifica potrebbe essere necessario fornire un documento per accertare la propria identità.

Credito Tre: le tipologie disponibili

Prima di entrare nel dettaglio sul processo di verifica del credito Tre è opportuno sottolineare che i clienti dell’operatore di telefonia mobile possono aver a che fare con diverse tipologie di credito. La principale tipologia di credito è il Credito da Ricarica Standard, ovvero tutto il credito maturato dal cliente con un acquisto tramite Ricarica3 o Ricarica telematica.

C’è poi da considerare il Credito a scadenza, un credito promozionale da utilizzare entro la scadenza indicata, ed il Credito da consumarsi per una tipologia di traffico, che può essere utilizzato solo per uno specifico servizio (ad esempio solo per le chiamate sulla base del piano tariffario presente sulla SIM).

Un’ultima tipologia di credito è il Credito da Autoricarica. Si tratta di un credito maturato a fronte della ricezione di chiamate e SMS da altri operatori. Questa tipologia di credito è relativo a tariffe non più attivabili con Tre ma ancora molto diffuse tra gli utenti dell’operatore.

In linea di massima, il Credito da Ricarica Standard è la principale tipologia di credito che gli utenti Tre hanno la possibilità di verificare. Le altre tipologie sono meno diffuse tra gli utenti e correlate a specifiche offerte o promozioni.

Scopri le offerte TREVai

Verifica credito Tre al telefono 

La soluzione più “tradizionale” per verificare il credito Tre è rappresentata dalla possibilità di chiamare uno specifico numero per scoprire, in pochi secondi, il credito residuo della propria SIM.

Questa soluzione è molto comoda quando, per un qualsiasi motivo, l’utente non ha a sua disposizione una connessione ad Internet (ad esempio sono finiti i GB di traffico mensili oppure ci si trova in una zona di scarsa copertura o ancora si è in roaming al di fuori dei confini UE).

Per procedere con la verifica del credito Tre è sufficiente chiamare il numero 4030 direttamente dalla SIM Tre di cui si vuole scoprire il credito residuo.

La chiamata è gratuita e l’utente non dovrà specificare il proprio numero di telefono o inserire password o codici particolari. Una volta ricevuta la richiesta telefonica, infatti, il sistema riconoscerà automaticamente il numero di telefono dell’utente e, in pochi secondi, procederà con la verifica del credito residuo che verrà prontamente comunicata.

Tutto il processo, quindi, avviene in modo completamente automatizzato. In pochi secondi, dopo aver fatto partire la chiamata al numero 4030, il cliente potrà procedere con la verifica del credito Tre senza ulteriori perdite di tempo o costi aggiuntivi. Bisogna sottolineare, in ogni caso, che questa soluzione è valida esclusivamente per gli utenti che si trovano in Italia.

Quando si è all’estero per procedere con la verifica del credito Tre sarà necessario chiamare il numero +39 393 393 4030.

Anche in questo caso, il processo di verifica sarà identico. Il sistema riconoscerà la linea da cui l’utente sta chiamando e procederà con il controllo del credito residuo in modo immediato. In pochi secondi, il cliente verrà informato in merito al credito disponibile sulla propria SIM.

Il costo della chiamata per verificare il credito quando si è all’estero sarà pari al costo di una normale chiamata verso l’Italia effettuata dal Paese in cui ci si trova in quel momento.

Di conseguenza, per chi si trova nell’area di roaming gratuito in Unione Europa, non ci sono costi per verificare il credito Tre quando si è all’estero. Il discorso cambia, invece, quando ci si trova in un Paese in cui non c’è l’opzione di roaming gratuito come previsto dalla normativa.

Se si prevede di viaggiare all’estero e si vuole utilizzare questa soluzione per verificare il credito è consigliabile verificare, in netto anticipo, la presenza di eventuali costi per poter effettuare la chiamata verso il numero di telefono che Tre mette a disposizione dei suoi clienti che si trovano all’estero per poter verificare il credito.

Verifica del credito Tre dall’Area Clienti

Un’altra opzione per procedere con la verifica del credito Tre è legata alla possibilità di accedere all’Area Clienti del sito ufficiale Tre, disponibile sia da un qualunque PC desktop che in versione mobile. Per accedere all’Area Clienti è sufficiente visitare il sito Tre.it e cliccare sull’opzione Area Clienti.

Se si sta utilizzando la rete Tre per navigare, l’accesso all’Area Clienti sarà automatico e senza la necessità di procedere con la registrazione o con l’inserimento delle credenziali d’accesso.

Se, invece, si sta utilizzando la connessione di un altro operatore, per accedere all’Area Clienti del sito Tre è necessario inserire il numero di telefono relativo alla SIM di cui si vuole verificare il credito e la password.

Per i nuovi clienti è necessario effettuare la registrazione al sito cliccando sul tasto “Registrati” e seguendo tutto l’iter di registrazione che prevede la ricezione di un SMS sulla SIM Tre con una password temporanea da utilizzare per accedere all’area privata del portale.

Completato l’accesso, nella pagina principale dell’Area Clienti sarà facilmente individuabile la sezione Credito Residuo che indica tutte le informazioni relative al credito disponibile sulla propria SIM Tre. Se si sta navigando da un browser desktop, questa sezione sarà disponibile nella colonna a sinistra della pagina principale dell’Area Clienti. Sempre in questa sezione dell’Area Clienti è possibile verificare lo storico delle ricariche e procedere, eventualmente, con una nuova ricarica online.

Dall’Area Clienti Tre è possibile, inoltre, gestire in modo completo la propria linea, consultare le soglie della propria offerta ed, eventualmente, procedere con l’attivazione di nuove opzioni che andranno ad arricchire i bonus inclusi.

Verifica del credito Tre tramite l’app ufficiale

I clienti Tre hanno la possibilità di procedere con la verifica del credito residuo sulla propria SIM grazie all’applicazione ufficiale dell’operatore.

L'app di TRE, denominata My3 | Area Clienti 3, è disponibile per il download gratuito su tutti i principali smartphone disponibili sul mercato.

Dopo aver effettuato il download e la successiva installazione, l’app sarà subito pronta all’uso e l’utente potrà, rapidamente, procedere con la verifica del credito residuo.

L’app My3 | Area Clienti 3 è disponibile per il download per gli smartphone e tablet Android direttamente tramite il Play Store oppure su iPhone e iPad tramite l’App Store. Il funzionamento dell’app è molto semplice e non cambia al variare del sistema operativo. Al netto di un’interfaccia leggermente differente, infatti, l’applicazione ufficiale di Tre permette agli utenti di poter eseguire le stesse operazioni in modo davvero molto semplice ed immediato.

Dopo aver installato l’app, sarà possibile procedere con l’accesso alle informazioni relative alla propria SIM. Come visto per l’Area Clienti del sito Tre, se l’utente sta sfruttando una connessione sotto rete Tre, l’accesso all’app sarà immediato e senza la necessità di procedere con l’autenticazione. Se, invece, si sta utilizzando un’altra connessione (ad esempio si è collegati al Wi-Fi di casa), per poter accedere all’app sarà necessario inserire i dati d’accesso, ovvero il numero di telefono della SIM e la password. Per i nuovi clienti, inoltre, bisognerà procedere con la registrazione.

Completato l’accesso all’app, l’utente potrà accedere alle informazioni relative al credito residuo ed alle varie tipologie di credito disponibili direttamente dalla pagina principale dell’app, senza, quindi, la necessità di inserire informazioni aggiuntive o effettuare processi di verifica particolarmente complicati. Per poter ottenere le informazioni relative alla verifica del credito Tre tramite l’app sarà necessario che lo smartphone o il tablet su cui l’app stessa è installata sia effettivamente collegato ad Internet.

Come per l’Area Clienti, anche dall’app ufficiale di Tre è possibile gestire in modo completo la propria linea andando a consultare i bonus e le soglie della propria offerta ed, eventualmente, procedere con l’attivazione di nuove opzioni o la disattivazione delle opzioni già attive.

Passa a Wind da Tim, Vodafone e Tre: le offerte di dicembre 2019

Per chi passa a Wind da Tim, Vodafone e Tre, questa guida sarà ideale: qui passiamo in rassegna le tre migliori proposte mobile Wind a dicembre 2019. Si tratta della ricaricabile Wind Easy e degli abbonamenti Wind All Digital e All Inclusive Smart Easy Pay.

Natale, le migliori offerte di Iliad, Tim, Tre, Kena e Poste Mobile per la telefonia

Questo Natale sotto l'albero potreste trovare tra i regali un piano di telefonia mobile dall'eccellente rapporto qualità prezzo. Ecco descritte nel dettaglio le migliori offerte delle feste dei principali operatori reali e virtuali

Offerte Tim nuovi clienti: le migliori promo di dicembre 2019

Se state pensando di cambiare operatore, Tim potrebbe rivelarsi la miglior scelta che potete fare. L’operatore italiano dispone di una ricca offerta di promozioni, tanti servizi inclusi e una rete efficiente. Scopri i vantaggi di passare a Tim arrivando da altri operatori