Iliad giga rimasti: come controllare il saldo traffico dati


Iliad è senz’altro tra gli operatori di telefonia mobile che offrono il maggior numero di gigabyte di traffico dati per chi si vuole connettere in mobilità: una quantità sufficiente da spingere diversi utenti a non scegliere più soluzioni Internet casa fisse, usando lo smartphone come router.

la-nuova-app-iliad

Attenzione però, perché rispetto alle classiche connessioni in fibra ottica, illimitate, i gigabyte di Iliad devono essere controllati per non rischiare di “sforare” rispetto alla quota mensile, in particolare se si è soliti utilizzare (non connessi a un’altra Wi-Fi, ovviamente) servizi particolarmente onerosi in termini di traffico impiegato, come lo streaming video o audio ad altissima qualità o la telepresenza. Qui di seguito, vediamo come scoprire, con Iliad, i giga rimasti.

Come verificare il credito residuo con Iliad

Per verificare il proprio credito residuo con Iliad ci sono diversi modi, ovvero i seguenti:

  • La sezione Consumi e credito della propria Area personale, ovvero l’area riservata presente sul sito Iliad e a cui si accede utilizzando le credenziali fornite al momento dell’abbonamento, dopo essersi registrati. Da qui è possibile visualizzare i consumi e il credito residuo della propria offerta Iliad.
  • Inviare un SMS con scritto “credito” al numero 400.
  • Chiamare dal proprio cellulare il numero 400.
  • Con gli ultimi metodi (l’SMS e la telefonata) si riceverà subito un SMS gratuito con tutte le informazioni sul credito residuo (in caso che questo servizio venga utilizzato mentre l’utente è all’estero, sarà soggetto alle tariffe di roaming internazionale eventualmente applicabili).

Cosa succede se si terminano i giga con Iliad

Se con Iliad i giga rimasti sono pochi, che cosa succede? Superata la propria soglia – e solo previo espresso consenso, per cui non sono da temere addebiti imprevisti – è possibile continuare comunque a navigare pagando 0,90 euro ogni 100 MB di navigazione.

È da intendersi come una soluzione di fortuna, quando manca pochissimo al prossimo rinnovo oppure quando si è certi che non si userà più il traffico dati con la stessa intensità delle ultime settimane.

C’è da tenere conto che, oggi, 100 MB di traffico non sono molti, e anche questa soglia può essere rapidamente raggiunta (imponendo così il pagamento di altri 0,90 euro) anche con la semplice navigazione su web.

Come consultare il dettaglio dei propri consumi con Iliad

A volte può capitare di non spiegarsi il perché di un consumo particolarmente intenso di dati, che magari porta ad aver già consumato la dotazione mensile senza accorgersene. In questo caso può essere molto utile consultare il dettaglio dei propri consumi. Anche questo può essere fatto accedendo alla sezione Consumi e credito della propria Area Personale, dove inoltre è possibile:

  • Verificare la data di rinnovo dell’offerta
  • Verificare il dettaglio consumi del periodo offerta in corso (cliccando su dettaglio consumi)
  • Verificare il dettaglio consumi dei periodi precedenti (cliccando su Storia)
  • Ricaricare il proprio numero Iliad
  • Scaricare le ricevute di ricarica manuali effettuate da Sito e Simbox (cliccando su Ricarica il tuo numero)

Come si rinnova l’offerta Iliad

Le tariffe Iliad, come abbiamo visto, sono molto generose in termini di gigabyte di traffico dati offerti, e a ogni rinnovo si riceve nuovamente una dotazione completa per la navigazione (non è però possibile aggiungere i gigabyte non consumati nel periodo precedente alla nuova dotazione). L’importante ovviamente è rinnovare la propria offerta ogni mese, e ci sono due modi per farlo:

L’addebito automatico. È il modo più semplice, che permette di utilizzare Iliad e avere nuovi giga ogni mese senza preoccuparsi della scadenza dell’offerta. Iliad permette di scegliere il prelievo mensile con carta di pagamento (MasterCard o Visa) o tramite addebito sul conto corrente (SEPA). Non vengono invece accettati il libretto postale o il conto deposito per il rinnovo automatico.

Nel caso in cui il rinnovo automatico tramite addebito non vada a buon fine per qualsiasi motivo (in particolare l’assenza del contante necessario sul conto) il corrispettivo mensile viene addebitato sul credito residuo della SIM.

La ricarica manuale. Con la ricarica manuale bisogna ricordarsi di rinnovare la propria offerta ogni mese. È possibile effettuare la ricarica nella propria Area Personale, presso una Simbox – i chioschi elettronici dove è ci si può anche abbonare a Iliad, presso un Iliad Store o un Iliad corner – o in un punto Sisal, Lottomatica o Snaipay. A differenza delle altre possibilità, Sisal, Lottomatica e Snaipay consentono di pagare in contanti.

La ricarica manuale viene confermata sul credito residuo entro 24 ore dalla richiesta. Se si ha scelto la ricarica manuale come metodo per rinnovare l’offerta Iliad, è comunque possibile decidere di attivare in qualsiasi momento l’addebito automatico inserendo i propri dati di pagamento nella sezione I Miei Dati Personali nell’Area Personale e cliccando su Modifica il Mio Metodo di Pagamento. 

In caso di credito insufficiente per il corrispettivo mensile, le chiamate, gli SMS, gli MMS e il traffico dati vengono addebitati secondo le tariffe base che sono indicate nella Brochure Prezzi disponibile presso il sito di Iliad, ovvero: chiamate verso i numeri fissi e mobili di tutti gli operatori a 0,28 euro al minuto, SMS verso i numeri di tutti gli operatori a 0,28 euro a SMS, MMS verso i numeri di tutti gli operatori a 0,49 euro a MMS (questi si pagano sempre, anche quando l’offerta è correttamente rinnovata) e 0,90 euro ogni 100 MB di navigazione per il traffico dati.

Quali sono le tariffe Iliad che offrono più giga di traffico

 Per essere sicuri che con Iliad i giga rimasti siano sempre più che sufficienti, basta scegliere la tariffa giusta. Al momento quella più ricca in quanto a dotazione di Gigabyte è senz’altro Flash 100 5G, che permette di navigare con tutta la velocità del 5G nelle zone d’Italia in cui la nuova tecnologia è già attiva.

Flash 100 5G comprende ben 100 GB di traffico dati e minuti e SMS illimitati. Il canone mensile è di 9,99 euro al mese per sempre, e il costo della SIM è di 9,99 euro una tantum.

Con il 5G è possibile raggiungere velocità di download fino a 855 Mbps, come una fibra ottica FTTH, oltre ad avere migliori performance in velocità e reattività, grazie all’intelligenza di gestione.

Se si vuole spendere meno e 100 GB sono anche troppi, né si ha particolare interesse per il 5G (o lo smartphone che lo supporta), c’è Giga 50, che costa 7,99 euro al mese e offre 50 GB di traffico dati e minuti e SMS illimitati. Anche in questo caso il costo della SIM è 9,99 euro una tantum.

Infine, per chi non si collega quasi mai – e quindi non è particolarmente preoccupato che con la sua offerta Iliad i giga rimasti siano troppo pochi – c’è Voce: minuti e SMS illimitati a 4,99 euro al mese e 9,99 euro una tantum per la SIM. In più ci sono 40 MB in 4G e 4G+ per collegamenti sporadici.

Le offerte Iliad includono minuti e SMS illimitati anche in Europa e 6 GB (per Flash 100 5G), 5 GB (per Giga 50) e 40 MB (per Voce) di traffico dedicato in roaming europeo. In più, sono garantiti anche i minuti illimitati verso fissi e mobili in 60 destinazioni internazionali (verso fissi in Europa e verso fissi e mobili in USA e Canada).

Infine, sono presenti anche i seguenti servizi aggiuntivi:

  • Mi richiami
  • Hotspot
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Controllo credito residuo
  • Segreteria telefonica
  • Portabilità del numero

Le 4 promozioni Iliad di Settembre 2021

Le promozioni Iliad permettono di avere a basso prezzo chiamate illimitate e fino a 120 GB per navigare in 5G senza vincoli e costi nascosti

Le offerte per avere una buona copertura 5G con TIM

Copertura 5G TIM: scopri le offerte e in quali Comuni è possibile navigare alla massima velocità sulla nuova rete dell'operatore italiano

iPhone 13 a rate con Iliad: prezzi e offerte disponibili

A distanza di pochi giorni dalla presentazione ufficiale, i nuovi iPhone 13 sono disponibili in preordine per i clienti Iliad. L'operatore di telefonia mobile mette a disposizione dei suoi clienti i nuovi smartphone di Apple con acquisto a rate e senza alcun vincolo di permanenza. Ecco, quindi, quali sono le offerte per acquistare uno dei nuovi iPhone 13 con Iliad e come fare a completare l'acquisto in pochi passaggi.
Eccezionale
Basata su 3100 recensioni
18 ore fa
Veramente cortesi e dis...

Veramente cortesi e disponibili . Consigli disinteressati e precisi . Veramente un ot...

Giuseppe

Valutata 4.7 su 5 sulla base di 3100 recensioni su