Car sharing, anche a Torino arriva Enjoy: ecco come funziona

Torino scopre il car sharing. La mobilità sostenibile con le auto a noleggio arriva nel capoluogo piemontese con due nuovi servizi, Car2go (legato a Mercedes) ed Enjoy (realizzato da eni in collaborazione con Fiat e Trenitalia). Per Enjoy si tratta della quarta città coperta, dopo Roma, Milano e Firenze, e per il lancio sono previste alcune promozioni fino al 30 aprile.

Enjoy
Per gli abitanti del capoluogo piemontese in omaggio 15 euro di noleggi

Che cos’è Enjoy

Enjoy di eni è un servizio di car sharing, cioè è possibile prenotare per noleggi anche molto brevi una delle Fiat 500 messe a disposizione per l’iniziativa. Dal sito o dall’apposita app di Enjoy (disponibile per iPhone, Android e Windows Phone) è possibile vedere se e dove ci sono auto disponibili nell’area in cui ci si trova o nelle zone di interesse e poi prenotarle.

In alternativa è possibile chiamare l’800.900.700 per effettuare la ricerca con l’aiuto del Servizio Clienti Enjoy. Se già si trova un’auto Enjoy disponibile e parcheggiata lungo la strada, si può prelevare direttamente. Ci sono tre spie luminose colorate che indicano lo stato di ciascuna vettura: rossa in uso, gialla prenotata e verde disponibile.
Confronta le offerte Eni »

Come prenotare un auto con Enjoy

Per prenotare l’auto sarà necessario inserire il codice PIN, unico per ogni utente, fornito da Enjoy al momento dell’iscrizione.

Una volta prenotata l’auto, l’utente ha 30 minuti di tempo per raggiungerla, altrimenti la prenotazione scadrà in automatico. Per aprire le portiere dell’auto basta usare il tasto apposito dell’app, inviare un SMS con il codice identificativo dell’auto visibile sul parabrezza o chiamare il Servizio Clienti. Il conteggio dei minuti partirà dopo 1 minuto dallo sblocco delle portiere.

Fino a oggi i noleggi a Milano, Roma e Firenze sono stati più di 2 milioni e mezzo, per più di 250mila iscritti. Da marzo, Enjoy ha un suo profilo Twitter dove chiedere assistenza, scoprire i nuovi servizi e le promozioni e condividere immagini, suggerimenti ed esperienze in tempo reale.

Quanto costa noleggiare un’auto con Enjoy

Il noleggio delle auto Enjoy costa 25 centesimi al minuto in movimento per i primi 50 chilometri, dopodiché si applica anche un costo di 25 centesimi al chilometro. Se si lascia l’auto parcheggiata in modalità “sosta”, ad esempio per effettuare una commissione, la tariffa è di 10 centesimi al minuto. La tariffa è all inclusive: comprende cioè spese di assicurazione, carburante, manutenzione e parcheggio.

La tariffa massima giornaliera (fino 24 ore consecutive di noleggio) è di 60 euro senza contare la tariffa al chilometro.

La promozione “Welcome Torino!”

Gli abitanti di Torino che si iscriveranno da ora e fino al 30 aprile al sito di Enjoy parteciperanno alla promozione “Welcome Torino!“, che consiste in 15 euro di noleggi gratuiti per provare il servizio quando sarà disponibile in città.

A Torino le auto Enjoy potranno avere libero accesso in alcune ZTL, Centrale e Romana; non sarà invece possibile accedere alle ZTL trasporto pubblico, ZTL Valentino e ZTL pedonali. È possibile lasciare le auto, dopo aver finito di usarle o in modalità “sosta”, in tutti i parcheggi consentiti dal Codice della Strada, comprese le strisce blu, entro l’area di copertura del servizio, che in fase iniziale a Torino sarà di circa 45 chilometri quadrati.

Commenti Facebook: