USB


Il termine USB, acronimo di Universal Serial Bus, è uno standard diffuso a livello mondiale ed utilizzato per la comunicazione e/o l’alimentazione di dispositivi elettronici di vario tipo.

Lo standard USB è stato sviluppato negli anni 90 del secolo scorso per poi registrare una diffusione globale con il debutto della versione 2.0 nel 2000. Successivamente, lo standard USB ha registrato diverse evoluzioni, diventando un riferimento assoluto per quanto riguarda la connessione tra dispositivi elettronici ed anche la loro alimentazione elettrica.

Oggi esistono svariate tipologie di interfaccia USB, ognuna caratterizzata da specifiche tecniche ben precise, sia in termini di velocità di trasmissione dei dati che di funzionalità.

I dispositivi elettronici, dai computer agli smartphone, possono contare su porte USB per lo scambio di dati e, in alcuni casi, anche per l’alimentazione elettrica. Il mondo dell’informatica e delle telecomunicazioni sfrutta appieno i vari standard USB per realizzare diverse tipologie di collegamento e, più in generale, per consentire ai vari dispositivi di poter beneficare di svariate funzionalità aggiuntive.

Un supporto di memoria USB, noto anche con il termine di “chiavetta USB” o “pennetta USB”, ad esempio, permette di archiviare dati di qualsiasi tipo e di trasferirli da un dispositivo all’altro.

Questo tipo di soluzione è una delle più utilizzate sia per l’archiviazione di dati su supporti di memoria esterna che per il trasferimento di dati tra più dispositivi in alternativa alle soluzioni cloud.

Prima che le connessioni veloci, come la fibra ottica, rendessero il download dei file molto più rapido, i supporti USB ricoprivano un ruolo fondamentale per avere sempre a disposizione tutti i file di cui si aveva bisogno.

Ogni tipologia di interfaccia USB è caratterizzata da un connettore con una forma specifica. Gli standard USB 1.0 e 2.0 presentano sei versioni (A, B, Mini A, Mini B, Micro A e Micro B) mentre USB 3.0 e 3.1 includono quattro versioni (A, B, Micro B e C).  Il connettore USB-C è l’unico caratterizzato da una forma simmetrica, semplificando in misura significativa la connessione fisica.

Scopri le migliori offerte del mercato

Velocità di connessione a confronto: i migliori provider di gennaio 2022

Quali sono i valori ottimali di speed test? Come si fa lo speed test? Come si fa a capire se hai una buona connessione e qual è una buona velocità per fibra? In questa guida, cercheremo di rispondere a queste domande, anche attraverso la comparazione tra diversi provider Internet casa. 

Vodafone Internet casa: le novità di dicembre 2021

Vodafone casa: quali sono le offerte più vantaggiose che si possono attivare a dicembre 2021? Vediamo di seguito le promozioni che si potranno attivare direttamente online e che permetteranno sia di attivare Internet a casa per la prima volta, sia di cambiare operatore, scegliendo una promozione più vantaggiosa.

Rete fissa di Iliad: arriverà a Dicembre 2021?

Si attende ancora la data ufficiale dell'arrivo della rete fissa Iliad in Italia, la domanda che tutti si stanno facendo è sarà Dicembre il mese della svolta? Nel frattempo il gestore francese ha lanciato una nuova offerta mobile che con un modem 4G predisposto per accogliere la SIM ti permetterà di avere Iliad come gestore internet casa
Verifica la copertura
del tuo indirizzo
Comune
Parla con un esperto
Gratis e senza impegno
Eccezionale
Basata su 3100 recensioni
18 ore fa
Veramente cortesi e dis...

Veramente cortesi e disponibili . Consigli disinteressati e precisi . Veramente un ot...

Giuseppe

Valutata 4.7 su 5 sulla base di 3100 recensioni su