Postemobile down: cosa non funziona e come risolvere

Dalla mattinata di oggi, 28 settembre, i clienti Postemobile  stanno registrando diversi problemi di connessione, diffusi in buona parte del territorio nazionale. La rete dell'operatore virtuale, uno dei principali provider per numero di clienti attivi in Italia, risulta essere inaccessibile sia per quanto riguarda le chiamate e i messaggi che la connessione ad Internet. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul down di Postemobile, su cosa non funziona e su come risolvere.

Postemobile down: cosa non funziona e come risolvere

Problemi diffusi in tutta Italia per la rete Postemobile nel corso della giornata di oggi, 28 settembre. Sin da questa mattina, infatti, si sono moltiplicate le segnalazioni di malfunzionamenti della rete dell’operatore virtuale. In diverse aree del Paese, infatti, la rete Postemobile è down e non c’è la possibilità di accedere ad Internet o di utilizzare la propria SIM per chiamare e inviare messaggi. Si tratta di un malfunzionamento diffuso che ha colpito anche l’app e il sito web di Postemobile.

Le segnalazioni in arrivo sui malfunzionamenti della rete dell’operatore sono molteplici e riguardano, in particolare, il Nord Italia e le principali del centro e del Sud Italia, come Roma e Napoli, aree dove si concentrano la maggior parte dei clienti dell’operatore virtuale di Poste Italiane. Il problema, al momento, sembra riguardare esclusivamente i clienti Postemobile. La rete WINDTRE, utilizzata dall’operatore virtuale, funziona correttamente e i clienti degli altri operatori che utilizzano questa rete non stanno registrando problemi.

Come mostra la mappa fornita da Downdetector, la rete mobile dell’operatore registra malfunzionamenti diffusi in tutta Italia.

Tramite i suoi canali social, Postemobile ha confermato i problemi alla rete sottolineando di essere al lavoro per una rapida risoluzione. La casa del problema che ha generato il malfunzionamento generale non è stata però rivelata.

Cosa non funziona

Sin dalla mattinata di oggi, la rete di Postemobile ha iniziato a mostrare segnali di malfunzionamento. Al momento, la rete non è accessibile e non è possibile chiamare ed inviare messaggi. Da notare, inoltre, che anche la connessione Internet mobile sotto rete Postemobile non funziona. Di conseguenza, gli utenti non possono utilizzare la propria SIM per chiamare, inviare messaggi e navigare. Anche le chiamate e i messaggi in arrivo sono bloccati. Al momento, inoltre, non funzionano anche tutti i servizi accessori proposti da Postemobile e il sito web risulta essere offline.

Per i clienti dell’operatore, quindi, si tratta di un vero e proprio “blackout” totale che va avanti dalla mattina del 28 settembre 2020.

Come risolvere

Al momento, i clienti Postemobile non possono fare altro che attendere la risoluzione dei problemi tecnici rilevati da questa mattina su tutta la rete dell’operatore. I tecnici del provider sono, infatti, al lavoro per ripristinare il funzionamento della rete nel minor tempo possibile. Per quanto riguarda gli utenti, almeno per il momento, non ci sono rimedi al down di Postemobile. Il problema dovrebbe essere risolto nel giro delle prossime ore.

Commenti Facebook: