Come pagare il biglietto del treno da smartphone

I biglietti del treno possono essere acquistati tramite smartphone. Occorre installare un’applicazione dedicata ed essere titolari di una carta di credito o di una carta prepagata. L’app permetterà di trovare la corsa che ci interessa, il tipo di treno, ritardi in tempo reale e altre informazioni. Una volta scelta la soluzione, con semplici operazioni è possibile pagare e ottenere immediatamente il biglietto elettronico.

Tutto ciò che c'è da sapere sulla nuova tariffa dell'operatore

Lo scorso anno il settore dei trasporti è stato un settore chiave per i pagamenti via smartphone. Acquistare il biglietto del trasporto pubblico con smartphone è diventato anche un modo comodo ed immediato di procedere. Si evitano le code e questo è un vantaggio anche perché permette di ridurre il rischio di perdere il mezzo. Se si utilizza uno smartphone, l’acquisto può essere effettuato in qualunque luogo ci si trovi, non occorre stampare, non occorre munirsi di contanti.
Confronta le migliori carte di credito

In che modo è possibile acquistare un biglietto del treno tramite smartphone?

Occorre dotarsi di un’applicazione a ciò dedicata. Ce ne sono diverse, oltre a quelle ufficiali messe a disposizione da Trenitalia e NTV (Italo Treno).

L’applicazione ufficiale di Trenitalia si chiama Prontotreno ed è disponibile su diverse piattaforme, scaricabili dai rispettivi store (Android, iOs e BlackBerry). Sono diverse le funzioni dell’app, tra cui acquistare e modificare i biglietti in mobilità, ricercare gli orari e controllare la puntualità dei treni in tempo reale e tenersi aggiornati con le news.

Per acquistare un biglietto occorre loggarsi e, dopo aver scelto la soluzione di viaggio, impostare un metodo di pagamento, che può essere rappresentato da una carta di credito, o una carta di debito prepagata.

La transazione ha effetti immediati. Una volta conclusa, il biglietto in formato elettronico sarà subito disponibile nell’app. Verrà elaborato un codice Aztec e quando passerà il controllore sarà sufficiente esibirlo.

Come ricordato, non occorre stampare nulla.

Anche Italo Treno ha una propria app con cui è possibile cercare corse, acquistare e gestire i biglietti. Il pagamento può essere effettuato con carta di credito, carta di credito registrata, voucher, Credito Italo, Borsellino Italo o punti Italo Più. Inoltre fornisce ulteriori servizi, tra cui la ricezione di notifiche in tempo reale sulla circolazione dei treni Italo, la consultazione dello stato del treno su cui si viaggia e delle coincidenze regionali. Al momento dell’arrivo del controllore, il biglietto elettronico può essere esibito “shakerando” il telefonino. Il biglietto sarà prontamente visualizzato sul display.

Il 19 marzo scorso è stata ufficializzata la collaborazione tra Movincom, titolare dell’applicazione BeMoov, e Trenitalia. In un comunicato di Movincom si legge: “Da marzo, sul sito Trenitalia sarà possibile pagare i biglietti del treno utilizzando il proprio numero di cellulare per addebitare gli importi sulla propria carta di credito. Senza trasmettere il numero della carta, la data di scadenza, o altri dati sensibili. E senza addebiti aggiuntivi”.

Per acquistare biglietti Trenitalia tramite BeMoov, “è sufficiente selezionare l’opzione Bemoov tra quelle disponibili per il pagamento sul sito trenitalia.com una volta terminata la scelta dei biglietti”.

A questo punto occorre inserire i dati richiesti. Al momento del pagamento verrà inviato un SMS contente un PIN usa e getta che dovrà essere inserito nell’apposito campo quando richiesto. La procedura richiederà anche l’inserimento del codice di sicurezza CVV (posto nel lato posteriore della carta di credito o prepagata che si decide di utilizzare).

Ci sono anche diverse altre applicazioni non ufficiali che consentono di trovare treni, acquistare biglietti, controllare ritardi, ecc… Tra queste la più popolare è probabilmente “Orario Treni”, di Paolo Conte (non il cantautore). L’app cerca congiuntamente corse Trenitalia, Italo Treno e di alcune compagnie regionali (come Trenord). Il pagamento avviene mediante carta di credito, prepagata o PayPal.

Commenti Facebook: