Wind fibra assistenza: come contattare tecnico Wind?


Tra i principali operatori che propongono offerte fibra ottica alle famiglie italiane c’è anche Wind che, dal 2020, utilizza la denominazione WINDTRE dopo il completamento della fusione con il brand Tre. Wind, oggi WINDTRE, è da diversi anni un vero e proprio riferimento del settore di telefonia italiano, sia per quanto riguarda la parte mobile che quella fissa.

Fibra a casa come funziona: come collegarsi alla fibra ottica

Per quanto riguarda le offerte Internet casa, WINDTRE propone diverse soluzioni per la connessione domestica e mette a disposizione anche la possibilità di accedere ad Internet tramite rete in fibra ottica FTTH con velocità massima di 1.000 Mega. In caso di problemi con la fibra Wind è possibile sfruttare uno dei canali d’assistenza messi a disposizione dall’operatore per i suoi clienti.

In questo modo, è possibile contattare il tecnico Wind e verificare la necessità di intervenire direttamente sull’impianto domestico per la risoluzione delle problematiche riscontrate. L’assistenza clienti WINDTRE propone diversi canali di contatto e richiedere il supporto necessario alla risoluzione delle problematiche registrate dalla rete Internet è molto semplice.

Ecco come fare per richiedere assistenza per la fibra Wind e contattare il tecnico per risolvere i problemi di funzionamento della rete Internet di casa.

Contattare il servizio clienti telefonico Wind per assistenza sulla fibra

In caso di problemi con la connessione Internet di casa e l’impianto in fibra ottica è necessario mettersi in contatto con il servizio clienti WINDTRE. L’operatore, come anticipato in precedenza, mette a disposizione dei suoi clienti diversi canali di contatto, in modo da semplificare la procedura per la richiesta di supporto e arrivare rapidamente alla risoluzione del problema.

Il canale più utilizzato e, probabilmente, più rapido per contattare l’assistenza WINDTRE e richiedere supporto tecnico è quello telefonico. WINDTRE, infatti, mette a disposizione dei suoi clienti il numero gratuito 159. I clienti dell’operatore hanno la possibilità di contattare tale numero per informazioni e assistenza sia amministrativa che tecniche.

In caso di problemi con la rete in fibra di casa, quindi, si potrà chiamare al 159 per poi richiedere l’assistenza tecnica necessaria. La procedura è semplice. Una volta effettuata la chiamata, l’utente dovrà seguire le indicazioni della voce guida automatica indicando prima il numero di telefono per il quale si richiede assistenza. Il sistema chiederà all’utente se vuole mettersi in contatto con un consulente dell’operatore.

In caso di risposta affermativa, il cliente WINDTRE verrà messo in contatto con un consulente ed avrà modo di illustrare il problema tecnico registrato. A questo punto, basterà seguire le indicazioni del supporto tecnico per provare a risolvere i problemi della rete in fibra ottica di casa nel minor tempo possibile. Da remoto, l’assistenza WINDTRE potrà essere una serie di operazioni diagnostiche per verificare se il problema registrato è legato all’impianto domestico oppure alla rete telefonica locale.

Nel primo caso, per la risoluzione del problema potrebbe essere necessario l’invio di un tecnico Wind direttamente nell’abitazione del cliente, per verificare le cause del problema. Nel secondo caso, invece, il servizio tecnico effettuerà le verifiche sul funzionamento della rete senza la necessità di controllare l’impianto domestico del cliente.

Il servizio clienti telefonico di WINDTRE è attivo 24 ore al giorno e 7 giorni su 7. Da notare, però, che l’assistenza tramite consulenti è disponibile dalle 8 alle 24, sempre 7 giorni su 7. Nelle fasce orarie non coperte dal servizio d’assistenza sarà possibile chiamare il 159 per utilizzare le funzionalità di supporto automatico, seguendo le indicazioni della voce guida.

Per i clienti WINDTRE Business, la divisione dedicata ai clienti con Partita IVA ed alle PMI che hanno sottoscritto contratti con l’operatore, il numero a cui fare riferimento è il 1928. Gli orari del servizio clienti per gli utenti business sono gli stessi di quelli riservati alla clientela residenziale. In caso di problemi tecnici con la rete in fibra Wind, i clienti business dell’operatore potranno contattare il servizio di assistenza via telefono per segnalare il problema e ricevere il supporto necessario.

La chiamata al 159, così come quella al 1928, è gratuita quando effettuata da una qualsiasi numerazione WINDTRE (sia fisso che mobile) oppure da rete fissa Telecom Italia. Chiamando da un altro operatore, invece, la chiamata sarà a pagamento seguendo il proprio piano tariffario.

Scopri le migliori offerte del mercato

Come richiedere assistenza in un negozio WINDTRE

Per richieste di assistenza in merito al funzionamento della fibra ottica, o anche in caso di altre problematiche di natura tecnica, è possibile rivolgersi ad un qualsiasi negozio WINDTRE. I consulenti presenti in negozio potranno offrire il supporto necessario al cliente ed aprire la segnalazione in merito al malfunzionamento riscontrato. Se sarà necessario, sarà possibile richiedere l’intervento del tecnico WINDTRE a casa per la risoluzione del problema.

Per poter individuare il negozio WINDTRE più vicino alla propria posizione è sufficiente accedere al sito ufficiale dell’operatore e recarsi nell’apposita sezione (windtre.it/trova-negozio) dedicata ai negozi WINDTRE sparsi su tutto il territorio nazionale. In questa sezione è possibile accedere ad una mappa interattiva da utilizzare per individuare, in pochi secondi, il negozio più vicino alla propria posizione a cui rivolgersi.

La mappa in questione indica sia i negozi WINDTRE che i rivenditori WINDTRE. Da notare, inoltre, che, tramite l’icona di una chiave inglese, vengono indicati anche i centri d’assistenza WINDTRE, ovvero tutti i centri abilitati a fornire supporto tecnico al cliente. È consigliabile, quindi, recarsi in uno di questi centri per poter richiedere il supporto necessario in caso di malfunzionamento della propria connessione in fibra ottica.

Questo canale d’assistenza può essere utilizzato anche dalla clientela business di WINDTRE. Anche chi ha un abbonamento fibra per il negozio o l’ufficio, infatti, potrà richiedere supporto, in caso di problemi tecnici, ad uno dei negozi abilitati sparsi su tutto il territorio nazionale.  Naturalmente, la richiesta di supporto potrà essere presentata esclusivamente nei giorni e negli orari di apertura del negozio scelto.

I canali digitali dell’assistenza WINDTRE

I clienti WINDTRE hanno la possibilità di contattare l’assistenza, ad esempio per segnalare un problema con la rete in fibra ottica di casa, anche tramite una serie di canali digitali. Tali soluzioni possono rappresentare delle ottime alternative all’assistenza in negozio ed all’assistenza telefonica in quanto consentono di ottenere supporto in tempi rapidissimi.

Il primo canale da segnalare è quello accessibile tramite il sito ufficiale dell’operatore, windtre.it. Una volta raggiunta la home page del sito, infatti, sarà sufficiente andare in IL MIO ACCOUNT ed effettuare l’accesso con le credenziali relative all’account del proprio abbonamento. I clienti che non hanno mai effettuato la registrazione all’Area Clienti WINDTRE dovranno prima completare questa breve procedura.

Una volta effettuato il login, basterà cliccare sull’icona di WILL, l’assistente digitale dell’operatore. A questo punto si aprirà una chat in cui WILL offrirà supporto al cliente. Per richieste d’assistenza tecnica, il cliente potrà chiedere a WILL di essere messo in contatto con un “collega umano”, ovvero con un consulente specializzato che prenderà in carico la segnalazione ed effettuerà tutte le verifiche del caso.

La stessa procedura può essere effettuata tramite l’app di WINDTRE, disponibile su smartphone e tablet Android oltre che su iPhone e iPad. Anche in questo caso, dopo aver effettuato il login con il proprio account, l’utente potrà contattare WILL e richiedere supporto tecnico da parte di un consulente specializzato. In pochi istanti verrà avviata una chat con il consulente e l’utente, dal proprio smartphone, potrà spiegare il problema e seguire le indicazioni fornitore per tentare di risolverlo nel minor tempo possibile.

Segnaliamo, inoltre, che è possibile ottenere informazioni in merito al funzionamento della rete Internet di casa dalla sezione FAQ del sito WINDTRE. Tale sezione racchiude una lunga serie di informazioni e dettagli tecnici che il cliente può consultare per risolvere in autonomia eventuali problemi tecnici riscontrati con l’impianto domestico.

Da notare, invece, che a differenza di quanto fatto da altri operatori non è possibile richiedere assistenza a WINDTRE tramite i canali social di Facebook e Twitter. Per ottenere supporto tecnico tramite un canale digitale, quindi, è consigliabile utilizzare il sito web o l’applicazione dell’operatore e sfruttare la chat con l’assistente WILL che permette di entrare in contatto con un consulente WINDTRE.

Intervento tecnico per prima attivazione della fibra Wind

Il tecnico Wind dovrà effettuare un intervento nell’abitazione dell’utente nel caso in cui venga effettuata, per la prima volta, l’attivazione della fibra ottica FTTH. Questa tecnologia, la migliore attualmente disponibile sul mercato di telefonia fissa per prestazioni, prevede che il collegamento tra l’abitazione e l’armadio stradale sia interamente realizzato in fibra ottica.

L’edificio in cui è situata l’abitazione (ad esempio il condominio in cui è presente l’appartamento del nuovo cliente) dovrà essere raggiunto dalla fibra ottica per poter completare l’attivazione del nuovo contratto. L’operatore invierà un tecnico per effettuare gli interventi necessari all’attivazione della nuova linea in fibra ottica.

La procedura è molto semplice. Dopo aver attivare una delle offerte fibra WINDTRE, infatti, prenderà il via l’iter che porterà all’attivazione effettiva del nuovo abbonamento. L’operatore si metterà in contatto con il cliente, tramite il numero di cellulare o l’indirizzo e-mail fornito in fase di registrazione, per concordare un appuntamento relativo all’intervento del tecnico.

In occasione di tale intervento, che solitamente dura circa un’ora, la fibra verrà portata fino all’interno dell’abitazione dell’utente (in caso di prima attivazione di una connessione in fibra) e verranno completamente tutte le procedure legate all’attivazione del nuovo abbonamento. Si tratta di un’operazione di routine che non comporta sostanziali problematiche.

La rete Internet sarà subito attiva mentre, in caso di portabilità da altro operatore, sarà necessario attendere qualche giorno per l’attivazione della linea telefonica con il proprio numero di telefono fisso. In caso di problemi con la rete successivi all’intervento del tecnico, il cliente potrà utilizzare uno dei canali di contatto indicati in precedenza per richiedere supporto.

Da notare, inoltre, che l’intervento del tecnico Wind in caso di primo allaccio nelle aree bianche (le aree del Paese in cui non sono previsti investimenti privati per la realizzazione della fibra ottica) è previsto un costo extra.  Per maggiori dettagli, in questo caso, è consigliabile contattare il servizio clienti o consultare il sito WINDTRE prima di procedere con l’attivazione di un nuovo abbonamento.

L’intervento del tecnico Wind in caso di prima attivazione della fibra serve anche per verificare la fattibilità del collegamento. La connessione con tecnologia FTTH, infatti, prevede che la fibra arrivi fino all’abitazione del cliente, bypassando la rete in rame tradizionale. Nel caso in cui non fosse possibile portare la fibra direttamente in casa del cliente, l’abbonamento non potrà essere attivato tramite FTTH ma con una tecnologia alternative (FTTC fino a 200 Mega o ADSL fino a 20 Mega).

Come cambiare operatore se i problemi tecnici persistono

Se i problemi con la rete Internet di casa persistono ed anche l’intervento del tecnico Wind non è riuscito a garantire una connessione soddisfacente, l’utente può valutare la possibilità di cambiare operatore. Attivando l’offerta di un altro provider potrebbe essere possibile accedere a soluzioni più vantaggiose, sia dal punto di vista economico che per quanto riguarda l’effettivo funzionamento della rete Internet.

Per individuare le migliori tariffe disponibili sul mercato in questo momento è possibile consultare il comparatore di SOStariffe.it per offerte Internet casa oppure scaricare l’App di SOStariffe.it, disponibile gratuitamente su smartphone e tablet Android, tramite il Google Play Store, e su iPhone e iPad, tramite l’Apple AppStore.

Una volta individuata la tariffa migliore sarà possibile raggiungere il sito dell’operatore, verificare la copertura (inserendo l’indirizzo di casa) e richiedere la sottoscrizione online del nuovo abbonamento. La procedura richiede pochi minuti. L’utente dovrà inserire i dati anagrafici e un documento di identità dell’intestatario della linea e, in caso di portabilità del numero, il codice di migrazione (disponibile in una qualsiasi bolletta inviata dall’attuale operatore).

Il cambio di operatore si concluderà in pochi giorni. Il nuovo provider provvederà a inviare tutte le informazioni relative alle tempistiche ed alle modalità di attivazione della nuova linea. Non sarà necessario inviare una richiesta di recesso a WINDTRE. Da notare che il cambio operatore comporta il pagamento dei costi di disattivazione (pari ad una mensilità del precedente abbonamento al massimo) ed eventuali costi extra come la rata del modem Wi-Fi che spesso viene inclusa nel canone d’abbonamento.

Da Telecom a Vodafone Casa: le offerte cambio operatore di Maggio 2021

Ecco come puoi passare da Telecom a Vodafone Casa e quali sono le promozioni del mese. Se è il tuo primo cambio operatore ci sono alcuni fattori a cui prestare attenzione, come la copertura della rete fissa del nuovo gestore nella tua zona o eventuali vincoli contrattuali per le nuove attivazione. Per chi vuole mantenere il proprio numero di casa è importante anche sapere cos'è il codice di migrazione e dove trovarlo.

Rete unica TIM: le novità di Maggio 2021

Da qualche giorno si è tornati a parlare di Rete Unica TIM, ma che cos'è? E perché dopo mesi di silenzio questo progetto è di nuovo al centro di una polemica? Le novità di questo mese riguardano questo piano di creazione di unica rete di accesso che garantisca una connessione e delle prestazioni uniformi su tutto il territorio nazionale. Lo sconto è stato riacceso da un riferimento nel Piano nazionale di Resilienza e Ripartenza

Offerte ADSL casa senza telefono: le promozioni di maggio 2021

Offerte ADSL casa senza telefono: scopri tutte le promozioni per navigare fino a 20 Mbps e continuare ad affidarsi a un altro gestore per le chiamate da fisso
Verifica la copertura
del tuo indirizzo
Comune
Parla con un esperto
Gratis e senza impegno