Connessione sicura non riuscita: cosa fare con questo messaggio di errore


Internet è la più grande raccolta di informazioni e conoscenza liberamente accessibile a disposizione dell’umanità. Non tutti però utilizzano questo strumento per scopi leciti. Nella Rete si nascondono milioni di pericoli e i malintenzionati affinano costantemente i propri strumenti per violare la privacy degli utenti e rubargli dati sensibili, informazioni bancarie, etc.

Quando scegliere una connessione Internet satellitare

Le aziende del web negli ultimi anni hanno dato maggiore peso alla sicurezza nello sviluppo dei loro servizi, anche a seguito di gravi scandali come il Datagate. Google, ad esempio, già da diverso tempo ritiene sicuro solo il protocollo HTTPS e segnala come non sicuri tutti i portali che utilizzano l’ormai obsoleto HTTP.

A molti di voi sarà quindi capitato di incappare su un sito web e vedervi comparire sullo schermo “Connessione sicura non riuscita”. Si tratta di un segnale con cui tutti i principali browser avvertono gli utenti che stanno per visitare un portarle potenzialmente pericoloso. Ecco cosa fare quando appare questo messaggio di errore.

Connessione sicura non riuscita: cosa fare con questo messaggio di errore

Tutti i browser prima di permettere l’accesso ad un sito devono verificare che utilizzi una crittografia sufficientemente forte e che disponga di certificati di sicurezza da parte di società terze che ne confermino gli elevati standard di protezione.

Quando un sito non risponde a questi requisiti compare la scritta “Connessione sicura non riuscita” e non è possibile accedervi. Mozilla di Firefox nell’alert fornisce una descrizione dell’errore e le seguenti informazioni:

  • La pagina che si sta cercando di visualizzare non può essere mostrata poiché non è possibile verificare l’autenticità dei dati ricevuti

  • Contattare il proprietario del sito web per informarlo del problema

Nel messaggio è contenuto anche un tasto “Riprova” per tentare di ristabilire la connessione. Anche Chrome di Google, Safari di Apple ed Edge di Microsoft presentano messaggi simili e alcuni di essi consentono comunque di accedere al sito cliccando sul tasto “Continua”.

Fatta questa spiegazione preliminare, l’utente ha due possibilità quando vede comparire il messaggio “Connessione sicura non riuscita”: segnalare all’amministratore del sito che non è sicuro e rinunciare a visitarlo o quando è possibile (sconsigliato) procedere comunque alla connessione a proprio rischio e pericolo. Il portale potrebbe infatti contenere sistemi per sottrargli informazioni private. In questo caso bisogna avere l’accortezza di visualizzare solo i contenuti del portale limitando l’interazione al minimo ed evitando di inserire dati personali come email, coordinate bancarie, dati della carta di credito o altro.

Per aggirare il blocco si può provare ad inserire manualmente l’url del sito nella barra degli indirizzi del browser sostituendo HTTP con HTTPS ma si tratta di una procedura che non sempre funziona.

Altre volte non è il browser a bloccare l’accesso ad un sito ma la protezione web integrata nel proprio antivirus. In questo caso si può tentare di riavviare il software e riprovare a connettersi al sito o riavviare direttamente il PC. Se ciò non funziona, l’alternativa è quella di limitare l’attività dell’antivirus modificando i blocchi dalle impostazioni del software o addirittura disinstallandolo.

In ogni caso quando compare il messaggio “Connessione sicura non riuscita” è sempre preferibile non tentare nuovamente di accedere al sito per evitare problemi molto seri dal lato sicurezza.

Scopri le migliori offerte del mercato

Navigare in sicurezza: gli strumenti di protezione integrati nelle offerte Internet casa

Diversi operatori di rete fissa includono nelle proprie tariffe Internet casa degli strumenti di protezione per la privacy, i minori e i pagamenti online.

Vodafone 

Vodafone, ad esempio, permette ai suoi clienti di attivare il servizio Rete Sicura, che avverte l’utente quando sta per visitare un sito potenzialmente pericoloso in quanto potrebbe contenere malware o spyware. La piattaforma presenta inoltre un report aggiornato a cadenza regolare sulle minacce bloccate e la funzione Protezione Bambino, che consente di impostare a quali siti è concesso l’accesso ai propri figli e di limitare la navigazione a specifiche fasce orarie.

Rete Sicura è inclusa per 3 mesi nell’offerta Internet Unlimited, poi si rinnova al costo di 1 euro al mese. La tariffa inoltre prevede:

  • Navigazione illimitata fino a 1 Gigabit sulla Giga Network di Vodafone con FTTH. In alternativa è disponibile anche FTTC fino a 100/200 Mbps

  • SIM dati per tablet e chiavette con 30 GB di traffico al mese

  • Vodafone Ready incluso

  • Chiamate illimitate gratuite verso numeri fissi e mobili nazionali se l'attivazione avviene online. Altrimenti, il prezzo è di 5 euro al mese

  • Modem Vodafone Station incluso

  • Vodafone TV Intrattenimento (NOW TV Intrattenimento e Serie TV - solo con fibra)

  • Amazon Prime con Prime Video incluso per 6 mesi (solo con fibra ottica)

  • Attivazione inclusa

L’offerta ha un costo di 27,90 euro al mese in promozione e con vincolo di 24 mesi invece di 38,90 euro se la sottoscrizione avviene online.

TIM

Tim offre un servizio simile a Rete Sicura chiamato Safe Web Plus, che blocca l’accesso a siti considerati malevoli su tutti i dispositivi connessi al Wi-Fi e tramite Parental Control consente di gestire la sicurezza della navigazione per i bambini. Anche in questo caso è disponibile un report sulle minacce bloccate. Safe Web Plus ha un costo di 5 euro al mese ma con il primo mese in promozione gratuita e può essere acquistato come opzione per tariffe come Super Fibra. Quest’ultima prevede:

  • Navigazione illimitata fino a 1 Gigabit con FTTH (fibra fino a casa)

  • Modem Tim Hub incluso (5 euro per 48 mesi)

  • Chiamate illimitate verso tutti per 24 mesi invece di 19 cent al minuto più 19 cent di scatto alla risposta se l’attivazione avviene online. Alla scadenza, se si mantiene l’offerta, la promozione è estesa ad altri 24 mesi. Al termine dei 48 mesi l’opzione Voce avrà un costo di 5 euro al mese

  • Attivazione inclusa (240 euro rateizzati in 24 rate da 10 euro al mese)

  • TIMVISION con eventuale decoder Tim Box in noleggio a 3 euro al mese

  • Disney+ incluso per 3 mesi, poi 3 euro aggiuntivi al mese, con attivazione entro il 24/5/20

L'offerta ha un costo di 29,90 euro al mese se l’attivazione avviene entro il 24/5/20.

WINDTRE

La piattaforma di sicurezza di WindTre si chiama invece WindTre Family Protect e oltre a proteggere tutti i dispositivi della famiglia da pishing, link dannosi e malware, permette anche di bloccare gli attacchi ai device IoT (Internet of Things) e di creare un profilo per ogni membro della famiglia con diversi livelli di sicurezza. WindTre Family Protect è disponibile a 99 cent al mese, ma con primo mese in promozione gratuita, per tutti gli utenti che sottoscrivono Super Fibra. Questa offerta prevede:

  • Navigazione illimitata in fibra ottica fino a 1 Gigabit in download e 200 Mbps in upload con FTTH by Open Fiber (disponibili anche FTTC e ADSL)

  • Chiamate illimitate verso numeri fissi e mobili nazionali e verso fissi internazionali di Europa Occidentale, USA e Canada

  • Giga illimitati per gli smartphone di tutta la famiglia per chi è già cliente WindTre

  • Modem incluso

  • Unlimited Special – minuti e Gigabyte illimitati a 9,99 euro al mese

  • Assistenza gratuita

  • Attivazione inclusa

L’offerta ha un costo di 26,98 euro al mese. Per ADSL a 7 Mbps e Internet 100 o 200 in FTTC NGA il prezzo è rispettivamente di 33,98 euro al mese e 28,98 euro al mese.

EOLO

Infine, Eolo al prezzo di 2 euro al mese, ma con primo mese in promozione gratuita, permette di aggiungere l’opzione Eolo Rete Protetta alla sua offerta Eolo Super. Il servizio permette di navigare e fare shopping online in sicurezza, proteggere la rete da attacchi esterni e impostare il controllo genitori.

Eolo Super al prezzo di 29,90 euro al mese (24,90 euro al mese per il primo anno per la fibra ottica) invece di 39,90 euro offre:

  • Navigazione illimitata fino a 100 Megabit in wireless e 1 Gigabit in fibra ottica FTTH con opzione Eolo Cento (gratuita per un mese, poi 6,90 euro al mese)

  • Chiamate illimitate verso numeri fissi e mobili nazionali senza scatto alla risposta

  • EoloRouter gratuito in promozione per sempre invece di 3 euro al mese o EoloRouterEVO in promozione a 2 euro al mese con invece di 5 euro con Eolo Cento/Ultra attiva

  • DAZN per 6 mesi (poi 9,99 euro al mese con Eolo Cento/Ultra attiva o 10,99 euro al mese)

In caso di disattivazione di Eolo Cento, la velocità di navigazione si riduce a 30 Mbps in download e 3 Mbps in upload. L’operatore regala poi un servizio digitale tra:

  • Ticket Intrattenimento di 6 mesi a NOW TV

  • 12 mesi di Xbox Live Gold

Offerte telefonia fissa e mobile tutto compreso: le promozioni di ottobre 2020

Le offerte telefonia fissa e mobile tutto compreso sono la migliore occasione per risparmiare sulla connessione Internet di casa veloce e stabile e sulla SIM per smartphone. Scopri le migliori tariffe convergenti dei principali provider

Offerte TIM casa tutto compreso: le promozioni di Ottobre 2020

Tim è tra i principali operatori di rete fissa in Italia e per coloro che vogliono risparmiare sulla connessione Internet domestica e altri servizi come le chimate da fisso sono disponibili offerte tutto compreso

Bonus PC e Internet: ecco da quando saranno utilizzabili i voucher da 500 Euro

Il Bonus PC e Internet, agevolazione che mette a disposizione degli aventi diritto sino a 500 Euro da utilizzare per semplificare l'accesso alla banda ultra larga, potrà essere utilizzato tra pochi giorni. Come stabilito dal Comitato Banda ultra larga (Cobul), infatti, a partire dal mese di novembre 2020 sarà possibile, per tutte le famiglie che ne hanno diritto, utilizzare il voucher per attivare le offerte degli operatori ed acquistare un PC/tablet. Ecco tutti i dettagli:
Verifica la copertura
del tuo indirizzo
Comune
Parla con un esperto
Gratis e senza impegno