Mastercard, tutti i prodotti: carte di credito, debito e prepagate


Nata negli anni 60 negli USA, grazie all’operato di alcune delle principali banche americane, oggi Mastercard è uno dei punti di riferimento assoluti per quanto riguarda le transazioni finanziarie a livello globale. Il circuito di pagamento Mastercard può contare sul supporto di decine di migliaia di banche, sparse in tutto il mondo, e di milioni di esercizi commerciali, sia fisici che online, che accettano, senza alcun problema, le tante carte di pagamento di Mastercard.

Mastercard è uno dei circuiti di pagamento più utilizzati al mondo, sia per quanto riguarda le transazioni con carte di credito che per le transazioni con carte di debito. Da notare, inoltre, che, tra i sistemi di pagamento più utilizzati in assoluto (soprattutto per gli acquisti online), troviamo le carte prepagate Mastercard, spesso proposte come carte conto con tanto di IBAN, una soluzione molto flessibile e, spesso, estremamente apprezzata dai clienti più giovani.

mastercard

Le caratteristiche delle carte di credito Mastercard

Tutte le carte Mastercard sfruttano al massimo le ultime tecnologie in fatto di pagamenti elettronici. Oramai, tutte le banche che emettono carte Mastercard si affidano, in modo completo, alla tecnologia contactless, che permette di effettuare il pagamento avvicinando la carta al POS (per importi ridotti non c’è bisogno di inserire il PIN) rendendo così la vita più semplice agli utenti.

Da notare, inoltre, che la maggior parte delle banche che emettono carte Mastercard supportano appieno i sistemi di pagamento tramite smartphone, come Google Pay, Samsung Pay o Apple Pay permettendo di utilizzare la carta per effettuare un pagamento con lo smartphone. Questo sistema permette di registrare la carta di pagamento all’interno dello smartphone ed elimina, quindi, la necessità di avere con sé la carta per avviare il pagamento.

Per quanto riguarda i pagamenti online, invece, la maggior parte delle carte Mastercard possono contare sulla tecnologia 3d secure che va ad aggiungere un ulteriore livello di protezione, garantendo all’utente una maggiore difesa contro i tentativi di utilizzo non autorizzato della propria carta di pagamento.

Il sistema 3d secure di Mastercard si chiama Mastercard SecureCode e, solitamente, prevede l’invio all’utente di una OTP (One Time Password) da inserire al momento della transazione online per completare l’iter e procedere con l’autorizzazione definitiva. L’invio della OTP avviene tramite SMS inviato al numero di cellulare del possessore della carta.

La disponibilità della tecnologia contactless, il supporto ai pagamenti con smartphone e il sistema Mastercard SecureCode sono elementi che confermano l’elevato livello tecnologico dei prodotti Mastercard. Tali sistemi vanno attivati dalla banca che emette la carta Mastercard e, quindi, possono esserci sostanziali differenze tra i prodotti dei vari istituti.

In ogni caso, nella maggior parte dei casi, le carte di credito, le carte di debito e le carte prepagate Mastercard possono sulle tecnologie più moderne per poter effettuare pagamenti in modo smart e, soprattutto, con il massimo della sicurezza disponibile per gli utenti. Come sempre, in ogni caso, è importante valutare caso per caso, tramite un dettagliato confronto tra i prodotti disponibili, i servizi che la banca che emette carte Mastercard mette a disposizione dei suoi clienti.

La gamma di prodotti Mastercard è estremamente variegata ed include tantissime soluzioni differenti in grado di soddisfare, al massimo, le esigenze di tutti i clienti alla ricerca di una carta di pagamento. A seconda delle proprie necessità sarà possibile utilizzare una Carta di Credito (disponibile in cinque varianti differenti con il circuito Mastercard), una Carta di Debito (collegata ad un conto corrente) oppure una Carta Prepagata (disponibile in un gran numero di soluzioni differenti).

Ecco, quindi, quali sono tutte le caratteristiche dei prodotti Mastercard disponibili per gli utenti alla ricerca di carte di pagamento.

Carta di Credito Mastercard Classic

La Carta di Credito di Mastercard più diffusa in assoluto è la Classic. Si tratta del prodotto principale di Mastercard che può essere richiesto, direttamente alla propria banca, dal titolare di un conto corrente. La Carta di Credito Classic di Mastercard offre una lunga serie di vantaggi e presenta di specifici criteri da soddisfare per poterla ottenere.

 Come per tutte le altre tipologie di carte di pagamento, anche la Carta di Credito Classic di Mastercard prevede caratteristiche che variano a seconda della banca che la emette. Considerando che questa Carta di Credito è la più diffusa e più semplice da ottenere, tra le tante opzioni di Mastercard, è opportuno analizzare, nel dettaglio, le proposte della propria banca al fine di valutare l’effettiva convenienza.

Mastercard Gold

Tra le opzioni disponibili per i clienti Mastercard ci sono anche le Carte di Credito Gold, che, rispetto alle Classic, offrono un livello di personalizzazione maggiore e la possibilità di accedere a diversi servizi aggiuntivi. Per l’ottenimento delle carte di tipo Gold, di solito, il cliente che ne fa richiesta deve soddisfare requisiti decisamente più stringenti rispetto alle carte di tipo Classic.

Di norma, al netto di alcuni vantaggi aggiuntivi (il cui vantaggio va valutato caso per caso da parte dell’utente al momento della richiesta di una nuova Carta di Credito alla propria banca), le Carte di Credito Gold presentano caratteristiche molto simili alle carte di tipo Classic. Solo un’analisi dettagliata dei bonus inclusi e degli eventuali costi aggiuntivi permette di individuare la tipologia di carta più adatta alle proprie esigenze.

Carte World

La gamma di Carte di Credito del circuito Mastercard include anche le carte World. Questa tipologia di carta è pensata, in modo particolare, per i clienti che, per questioni professionali oppure per passione personale, viaggiano molto, visitando tanti Paesi con caratteristiche anche molto diverse per quanto riguarda i sistemi di pagamento accettati e la tipologia di utilizzo delle carte di pagamento.

Le Carte di Credito World, quindi, sono un prodotto molto particolare della gamma Mastercard e si caratterizzano per la presenza di una serie di tutele specifiche legate ai viaggi. Passare da una carta Classic ad una World può essere la scelta migliore per tutti gli utenti che presentano delle necessità ben specifiche legate ai viaggi, professionali o meno. Richiedere questa tipologia di carta di pagamento può, quindi, essere la soluzione ideale per una specifica categoria di clienti.

Platinum e World Elite

Per i clienti più esigenti, il circuito di pagamento Mastercard offre anche la Carta di Credito Platinum e la Carta di Credito World Elite. Come suggerisce il nome di queste due carte, queste soluzioni rappresentano le opzioni più esclusive dell’intera gamma di prodotti Mastercard. Richiedere una Carta di Credito di tipo Platinum o di tipo World Elite obbliga il cliente a dover soddisfare dei requisiti molto elevati che si traducono, tra le varie cose, anche nella possibilità di dimostrare di poter contare su di una posizione finanziaria, reddituale e patrimoniale estremamente solida.

Queste carte includono una serie di vantaggi aggiuntivi, a partire dalla possibilità di poter contare su Plafond molto elevati e su pacchetti assicurativi in grado di massimizzare la tutela per il cliente sia durante i viaggi che in molti altri casi. Le carte World Elite includono anche un servizio di Concierge, sempre disponibile per il cliente.

I vantaggi ed i costi di queste Carte di Credito vengono fissati dalle singole banche che le vanno ad emettere. Per questo motivo, al fine di poter individuare la migliore soluzione disponibile per le proprie esigenze, è opportuno valutare, con molta attenzione, le tipologie di carte che una singola banca mette a disposizione dei suoi clienti e, più in generale, le varie opzioni disponibili per ottenere una Carta di Credito con diversi istituti bancari.

Carta di Debito Mastercard

La Carta di Debito è uno dei principali prodotti del circuito di pagamento Mastercard. Si tratta di un’opzione che le banche mettono a disposizione di tutti i clienti che attivano un conto corrente. Questa tipologia di carta, infatti, è direttamente collegata ad un conto corrente e prevede che un addebito diretto dei fondi sul conto del titolare.

Utilizzare una Carta di Debito permette, quindi, una facile gestione delle proprie risorse finanziarie garantendo la possibilità all’utente di tenere sempre sotto controllo le proprie spese. Di norma, questa tipologia di carta di pagamento viene inclusa nel costo del conto corrente. Spesso è possibile richiedere una seconda carta da collegare al conto corrente per sfruttare una maggiore flessibilità nei pagamenti.

Il cliente che apre un conto corrente con una banca riceverà, automaticamente, anche una Carta di Debito che potrà essere utilizzata per effettuare acquisti nei negozi e nei vari esercizi commerciali oppure per effettuare il prelievo di denaro contante agli ATM. Da notare, inoltre, che questa tipologia di carta viene utilizzata, spesso, anche per i pagamenti online.

La Carta di Debito è una delle tipologie di carta più utilizzate in assoluto. A differenza delle Carte di Credito, non è necessario essere in possesso di specifici requisiti per poter ottenere tale carta. Questo strumento di pagamento, infatti, viene emesso dalla banca al momento della richiesta di apertura di un conto corrente da parte del cliente.

Si tratta, quindi, di un’opzione molto comoda e flessibile che, per la maggior parte degli utenti, rappresenta l’opzione principale per effettuare pagamenti e prelevare denaro contante. La Carta di Debito può essere affiancata alla Carta di Credito in modo da poter contare su strumenti di pagamento completi ed in grado di  adattarsi alle differenti necessità dell’utente.

Carta Prepagata Mastercard

Un altro elemento centrale della gamma di prodotti di Mastercard è rappresentato dalle Carte Prepagate. Si tratta di prodotti molto flessibili e semplici da utilizzare che offrono agli utenti la possibilità di poter contare su di uno strumento di pagamento molto comodo e sempre disponibile, sia per il prelievo di contate che, soprattutto, per gli acquisti online.

Di solito, le Carte Prepagate Mastercard sono le opzioni preferite dagli utenti più giovani che non hanno la necessità di utilizzare un conto corrente e, quindi, possono sfruttare al massimo tutti i vantaggi di una Prepagata che, a differenza della Carta di Debito, non sempre necessita di essere collegata ad un conto corrente.

La Carta Prepagata (nel caso sia dotata di IBAN) può essere ricaricata tramite un bonifico effettuato da un conto corrente (non è necessario che il conto e la carta siano intestate alla stessa persona o siano prodotti della stessa banca). In alternativa, le prepagate prevedono la possibilità di ricarica con deposito di contate (tramite sportello in filiale, ATM oppure tramite un punto di ricarica convenzionato con la banca come le tabaccherie e le ricevitorie).

Tra le varie opzioni di Carta Prepagata Mastercard troviamo le carte collegate ad un conto corrente, che presentano un utilizzo simile a quello delle Carte di Debito ma con un fondo separato dal conto corrente. In questo caso, la ricarica può avvenire tramite il conto in modo estremamente rapido, eliminando completamente i tempi d’attesa ed i costi legati alla ricarica della carta stessa. A seconda della tipologia di Prepagata, il cliente potrà puntare su diverse opzioni di ricarica la cui convenienza va valutata caso per caso.

Da notare anche la presenza di Carte Prepagate con IBAN che si comportano come delle vere e proprie “carte conto” potendo sfruttare tutti i vantaggi tipici di una carta prepagata oltre ad alcune funzionalità di un conto corrente come la possibilità di effettuare e ricevere bonifici. Questa soluzione viene spesso utilizzata come una vera e propria alternativa al più tradizionale conto corrente, garantendo all’utente la possibilità di sfruttare un prodotto con tante funzionalità aggiuntive rispetto alle comuni prepagate.

Il settore delle Carte Prepagate Mastercard è molto articolato. Ogni banca che emette carte Mastercard propone soluzioni specifiche la cui convenienza va valutata, di volta in volta, sulla base delle proprie esigenze. Questa particolare tipologia di carta offre tanti vantaggi agli utenti che però devono analizzare, nel dettaglio, le caratteristiche dello strumento di pagamento scelto al fine di essere certi che rispecchi al massimo le proprie necessità.

Da notare, inoltre, che il mercato finanziario italiano ed internazionale offre diverse opzioni “smart” per chi è in cerca di una Carta Prepagata in grado di caratterizzarsi come una vera e propria “carta conto”. Queste opzioni prevedono una completa gestione online dello strumento di pagamento ed un pieno supporto alle tecnologie più moderne.

In generale, per tantissimi utenti, le Carte Prepagate possono essere considerate come delle concrete alternative alle altre carte di pagamento. Nella maggior parte dei casi, infatti, una Prepagata basta per poter effettuare tutte le principali operazioni di pagamento nella vita quotidiana.

Come bloccare una carta Mastercard

A prescindere dalla tipologia di carta di pagamento Mastercard a propria disposizione, il circuito di pagamento mette a disposizione un servizio internazionale, denominato Mastercard Global Service, che permette al cliente di richiedere, in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo in cui si trova, una rapida assistenza. Questo servizio permette di effettuare il blocco della carta Mastercard in poco tempo ed in modo molto semplice.

Bloccare la carta Mastercard è necessario in caso di furto o smarrimento o anche in caso di duplicazione o contraffazione, anche solo sospetta. Affidandosi al servizio di Mastercard sarà possibile procedere, con rapidità, al blocco del proprio strumento di pagamento mettendo al sicuro le proprie risorse finanziarie.

Per accedere al servizio Mastercard Global Service è possibile chiamare, dall’Italia, il numero 800-870-866.

Se ci si trova in un altro Paese, direttamente dalla home page del sito, scorrendo verso il basso, è possibile individuare una sezione denominata “Support”o ed, in particolare, una voce “Contatti Globali di Emergenza”. Cliccando su questa voce si potrà scaricare un file PDF con l’elenco di tutti i numeri messi a disposizione da Mastercard.

Naturalmente, per poter bloccare la carta Mastercard, a prescindere dalla tipologia di carta, è possibile sfruttare anche i canali messi a disposizione dalla propria banca. Ogni banca, infatti, presenta un servizio d’assistenza telefonica a cui rivolgersi per effettuare il blocco carta rapidamente.

Da notare che per alcune tipologie di carte, in particolare per le Carte di Credito, potrebbero essere disponibili dei numeri specifici a cui rivolgersi. Il cliente, interessato a bloccare una carta utilizzando i canali messi a disposizione dalla propria banca, deve raccogliere tutte le informazioni messe a disposizione dall’istituto già al momento dell’attivazione della nuova carta. In questo modo, sarà possibile procedere con il blocco della carta in tempi molto rapidi.

Sottolineiamo, inoltre, che c’è la possibilità di bloccare la carta Mastercard direttamente online, utilizzando gli strumenti di home banking messi a disposizione dalla banca al cliente. Solitamente, tutti gli istituti mettono a disposizione un servizio di home banking accessibile via web, tramite un browser o tramite applicazione per dispositivi mobili.

Nella sezione dedicata alle carte di pagamento del servizio di home banking sarà possibile, in modo molto semplice, individuare le modalità di blocco della carta online, permettendo così al cliente di effettuare questa procedura senza la necessità di sfruttare il servizio telefonico oppure senza dover recarsi in filiale, un’altra opzione per effettuare il blocco della carta che risulta, senza dubbio, molto meno comoda e veloce delle altre.

Le migliori carte di credito ad agosto 2019

La scelta della Carta di Credito passa per l'analisi di un gran numero di fattori ed, in particolare, per la verifica di quelli che sono i costi e le commissioni della carta stessa oltre che per il supporto fornito dal circuito di pagamento e per i servizi aggiuntivi inclusi. Ecco, quindi, quali sono le migliori Carta di Credito da attivare ad agosto 2019

CVV e CVC carta di credito: dove si trovano e a cosa servono?

Tra i metodi per dimostrare la propria identità in una transazione remota (ad esempio quelle online), il più semplice è fornire il codice di tre o quattro numeri che di norma si trova sul retro della carta: il CVV o CVC. Ci sono però soluzioni ancora più sofisticate che aiutano a non rischiare clonazioni e appropriazioni indebite.

Le migliori carte di credito di Luglio 2019

Massimali più alti del bancomat e si salda il conto il mese successivo, la carta di credito ha i suoi vantaggi rispetto a bacomat e carte di debito. Ecco i migliori contratti per richiedere una carta di credito a Luglio

Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - Corso Buenos Aires 54, 20124 Milano - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2019
Il servizio di intermediazione assicurativa è offerto da Sos Broker srl con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS
ed iscritto al RUI con numero B000450117, P. iva 08261440963. PEC
Il servizio di mediazione creditizia per mutui e prestiti è gestito da FairOne S.p.A., iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215, P. IVA 06936210969 TrasparenzaInformativa