Come configurare il modem di Fastweb


Tutti i nuovi clienti che sottoscrivono un’offerta Internet casa con Fastweb non devono pagare un prezzo per poter utilizzare il modem dell’operatore: il modem FASTGate, ovvero il router di ultima generazione di Fastweb, viene infatti incluso nella tariffa Internet attraverso la quale sarà possibile collegarsi da casa, utilizzando la tecnologia in fibra ottica o la connessione di tipo ADSL a seconda del luogo in cui si abita.

configurazione modem

Nel momento in cui si riceve il modem a casa, sono in tanti gli utenti che si chiedono quale sia il metodo corretto per procedere con la sua configurazione. Ecco cosa bisogna sapere in merito e quali sono i passaggi fondamentali dell’operazione necessaria per configurare correttamente il modem Fastweb e navigare senza difficoltà alcuna.

Configurazione modem Fastweb: primi passi

La prima operazione da compiere prima di passare alla configurazione vera e propria del modem Fastweb consiste nel verificare che sia correttamente collegato alla presa telefonica e al computer, ma soprattutto che sia acceso.

Il modem si accende dall’apposito pulsante di accensione, mentre il cavo telefonico deve essere inserito nell’apposita presa e nell’ingresso presente sul modem, sul quale dovranno essere presenti due spie lampeggianti, che si solito sono verde o gialla.

Il cavo Ethernet dovrà essere inserito da un lato nella porta corrispondente del modem, dall’altro nella porta LAN del computer. Nel caso in cui il modem fosse di tipo Wi-Fi, basterà controllare che il PC sia connesso alla rete Wi-Fi del modem. Dopo aver completato questi step preliminari, si consiglia di riavviare il modem.

Scopri le migliori offerte del mercato

Come configurare il modem di Fastweb: il pannello di controllo

Collegarsi al pannello di controllo del proprio modem Fastweb è davvero molto semplice: basta andare alla ricerca dell’etichetta che riporta l’indirizzo in questione presente di solito su ogni modem o, in alternativa, verificare sul manuale utente del router.

Solitamente, l’indirizzo IP corrisponde a uno dei seguenti:

  • 192.168.1.1;

  • 192.168.0.1;

  • 192.168.1.254.

Si dovrà poi digitare l’indirizzo IP individuato sul browser utilizzato generalmente per navigare e premere invio. Nel momento in cui si vorrà effettuare l’accesso al relativo pannello di controllo del proprio modem, verranno quasi sicuramente richiesti un nome utente e una password. Solitamente, si tratta delle combinazioni:

  • admin/admin;

  • admin/password.

Configurazione modem Fastweb: la procedura

La procedura di configurazione del proprio modem Fastweb dovrebbe partire in automatico una volta eseguito l’accesso al pannello di controllo, ma nel caso in cui ciò non dovesse accadere è possibile farla partire cercando un pulsante con la scritta Configura, Setup o Wizard.

La configurazione avviene normalmente in automatico, senza che sia necessario dover settare i parametri per il corretto funzionamento del modem. Nell’ipotesi in cui ciò non dovesse verificarsi, di dovrà procedere con la selezione di alcuni parametri, in particolare:

  • bisognerà controllare che l’opzione Bridging/Modem only sia disattivata;

  • si dovrà cercare la voce WAN e impostare il valore DCHP oppure quello Dynamic IP Address Internet Connection Type;

  • si dovranno impostare i parametri VPI su 8 e VCI su 36;

  • sarà infine necessario selezionare la voce LLC per l’incapsulamento e impostare la classe ATM su UBR.

Dopo aver eseguito tutte queste operazioni, per verificare che la configurazione del modem Fastweb sia andata a buon fine, sarà sufficiente controllare che le spie sul modem siano accese e di colore verde.

Alla configurazione del modem vera e propria, segue poi la procedura che ha la funzione di verificare i propri dati: per effettuarla si dovrà andare aprire la pagina di registrazione di Fastweb, premere invio e inserire i dati richiesti, seguendo le istruzioni che appariranno sullo schermo.

Configurazione Wi-Fi modem Fastweb

Nell’ipotesi in cui il proprio modem Fastweb fosse Wi-Fi, si dovrà impostare una password per poter accedere alla rete wireless dai propri dispositivi elettronici e fare in modo che la connessione non venga utilizzata di nascosto da qualche malintenzionato. A tal proposito, si consiglia pertanto di adoperare una chiave di tipo WPA2/AES lunga e che non sia troppo semplice da individuare per le persone che ci conoscono almeno un po’.

Cosa fare se il modem fastweb non funziona

Potrebbe purtroppo capitare che pur avendo eseguito nei minimi dettagli tutti i passaggi necessari alla configurazione del modem Fastweb, quest’ultimo non funzioni. Prima di lasciarsi prendere dal panico, è sempre consigliabile una verifica preliminare per essere certi di aver inserito i parametri richiesti nel modo corretto.

Se il modem dovesse continuare a dare problemi, è possibile consultare la pagina dedicata alla configurazione direttamente sul sito di Fastweb, oppure rivolgersi al servizio clienti, tramite il numero dedicato 192103: si tratta di un numero gratuito da rete fissa, disponibile per la risoluzione di problematico di diverso tipo. In alternativa, è possibile chattare con un operatore sul sito di Fastweb, oppure contattare il social customer care tramite Facebook o Twitter.

 

Migliori offerte adsl agosto 2020

I costi dei canoni si aggirano tra i 26 euro e i 30 euro al mese, scoprite le differenze tra le soluzioni proposte dai diversi operatori. Ecco quali sono i piani Adsl più convenienti di Agosto e quali servizi offrono a chi li attivi

Offerte vodafone nuovi clienti: le migliori promo di agosto 2020

L'operatore britannico ha abituato i clienti italiani a delle promozioni estive molto vantaggiose, ecco quali sono i piani per passare a Vodafone questa estate sia per i servizi di telefonia fissa che per quelli mobile. Tra le offerte più convenienti i pacchetti under 30 e quelli con Giga illimitati

Offerte Internet senza conto corrente: con quali operatori è possibile ad agosto 2020

Se non disponi di un conto corrente o semplicemente preferisci pagare in alto modo le bollette dalla tua linea fissa di casa, ecco le migliori offerte Internet casa che prevedono modalità di pagamento alternative
Verifica la copertura
del tuo indirizzo
Comune
Parla con un esperto
Gratis e senza impegno