Miglior conto deposito di Giugno 2022: le offerte con i rendimenti più alti

conti deposito con i rendimenti più alti di Giugno 2022 sono quelli offerti dalle banche online perché offrono i tassi di interesse più alti. Vincolando del denaro per un breve periodo di tempo, i risparmiatori fanno un investimento vantaggioso al riparo dai rischi delle Borse. Le migliori proposte su SOStariffe.it.

Miglior conto deposito di Giugno 2022: le offerte con i rendimenti più alti

I conti deposito online, nel panorama degli investimenti sicuri, sono i più vantaggiosi per i risparmiatori. Il comparatore di conti deposito di SOStariffe.it (disponibile anche tramite l’App di SOStariffe.it, in versione Android o iOS) scatta una fotografia delle offerte di Giugno 2022, mettendo a confronto le proposte con i rendimenti più alti. 

Sempre più risparmiatori mirano a ottenere una reddita dai propri risparmi senza correre i rischi di un investimento in Borsa, nel mercato azionario od obbligazionario. I conti deposito sono una forma sicura di investimento, perché vincolando del denaro per un arco di tempo breve, si può beneficiare di un tasso di interesse che non si riuscirebbe ad avere lasciando “posteggiati” i propri soldi su un conto corrente tradizionale.

Ma prima di esaminare quali siano le offerte più performanti in termini di remunerazione di Giugno 2022, vediamo che cos’è e come si caratterizza un conto deposito. 

Conto deposito, perché è una scelta conveniente e sicura

CONTO DEPOSITO: PER SAPERNE DI PIU’ RISPOSTE E SPIEGAZIONI
Che cos’è un conto deposito  È un conto bancario che offre un rendimento sulle somme depositate e di solito vincolate per un periodo di tempo da un minimo di 90 giorni a un massimo di 36-48 mesi
Conto deposito-conto corrente: quali differenze Offre un numero limitato di operazioni per la gestione del proprio patrimonio rispetto a un conto corrente. Di solito con un conto deposito si può solo fare il prelievo e il versamento di denaro dal conto corrente di appoggio.
Perché un conto deposito è vantaggioso Offre un rendimento sul denaro depositato grazie all’interesse maturato durante il periodo di vincolo. Più lungo è il vincolo più alto è il tasso di interesse offerto
Un conto deposito è sicuro  Perché è un deposito a risparmio; perciò, le somme versate sono “protette” dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD) a tutela dei clienti delle banche italiane che garantisce fino a 100.000 euro al correntista

Un conto deposito, detto anche conto di risparmio, può essere aperto sia in una filiale (si parla di conto deposito classico), sia tramite Internet (si definisce conto deposito online). In entrambi i casi, l’importante è avere un conto corrente d’appoggio da cui movimentare il denaro all’apertura e alla chiusura del conto di risparmio.

Altro aspetto fondamentale da tenere in considerazione è la scelta tra conto deposito con o senza vincolo:

  • con la presenza di un vincolo, solitamente da un minimo di 3 mesi a un massimo di 36-48 mesi, il rendimento è più remunerativo, in quanto il tasso di interesse è più alto in base alla lunghezza del periodo di vincolo;
  • senza la presenza di un vincolo, il denaro è sempre a disposizione del correntista, ma i tassi di interesse sono decisamente più bassi rispetto alla presenza del vincolo.   

Ricordiamo che, comunque, il risparmiatore può svincolare il denaro depositato in qualsiasi momento. Anche se quest’operazione può essere effettuata a due condizioni:

  • pagando una penale alla banca;
  • oppure rinunciando agli interessi che sono stati maturati fino a quel momento.

Per aprire un conto deposito è necessario soddisfare i seguenti requisiti: 

  • essere maggiorenne; 
  • essere residenti in Italia.

Mentre i documenti e strumenti necessari sono:

  • carta d’identità; 
  • codice fiscale;
  • certificato di residenza;
  • videocamera per l’apertura tramite Internet;
  • IBAN del conto corrente d’appoggio.

Conti deposito: le migliori offerte di Giugno 2022

BANCA E CONTO DEPOSITO L’OFFERTA IN SINTESI
Banca AideXa
  • 3 mesi di vincolo minimo per maturare un tasso lordo di 0.60% e un tasso netto di 0.44%
  • 24 mesi di vincolo massimo per maturare un tasso lordo di 1,40% e un tasso netto di 1,04%
  • possibile l’estinzione anticipata
  • imposta di bollo a carico della banca
IBL Banca Time Deposit Gold
  • 3 mesi di vincolo per maturare un tasso lordo 0,60%, tasso netto 0,44%
  • 36 mesi di vincolo per maturare un tasso lordo 1,60%, tasso netto 1,18%
  • non è possibile l’estinzione anticipata
  • imposta di bollo di 120 euro
  • offerta riservata solo se si apre il conto corrente online ControCorrente entro il 30 giugno 2022

Ci sono due banche che propongono conti deposito online che sono al top per i rendimenti che offrono. Sono le migliori proposte di Giugno 2022. E sono stati selezionati grazie al comparatore di SOStariffe.it che ha scandagliato il mercato bancario, trovando le offerte più vantaggiose per i risparmiatori e anche più facili e veloci da aprire.

Banca AideXa

Banca AideXa, l’ex start-up fintech creata nel 2020 e che nell’estate del 2021 ha ricevuto dalla BCE (Banca centrale europea) la licenza bancaria, propone X Risparmio: è un conto deposito online vincolato ed è una delle offerte più convenienti di Giugno 2022. 

Allo scadere del contratto, la cifra depositata ritorna al risparmiatore insieme al tasso di rendimento maturato calcolato in base alla lunghezza del periodo di vincolo. Quest’ultimo va da un minimo di 3 mesi a un massimo di 2 anni. È chiaro che più lungo è il vincolo, più elevato è il tasso di interesse.

Il conto deposito X Risparmio ha le seguenti caratteristiche:

  • la somma minima che è possibile investire è 1.000 euro; 
  • la cifra massima è 100.000 euro; 
  • è possibile richiedere l’estinzione anticipata del conto deposito, ma con la perdita degli interessi maturati; 
  • la banca si fa carico dell’imposta di bollo, non è prevista nessuna spesa aggiuntiva; 
  • gli interessi attivi sono pari a zero.

Nel dettaglio, ecco le soluzioni proposte da Banca AideXa ai risparmiatori che intendono beneficiare di X Risparmio:

  • con 3 mesi di vincolo il tasso lordo in un anno è del 0,6%, effettivo 0,44%;
  • con 6 mesi di vincolo tasso lordo in un anno è del 0,7% effettivo 0,52%;
  • con 12 mesi di vincolo tasso lordo in un anno è del 1% effettivo 0,74%;
  • con 18 mesi di vincolo tasso lordo in un anno è del 1,2% effettivo 0,89%;
  • con 24 mesi di vincolo tasso lordo in un anno è del 1,4% effettivo 1,04%.

SCOPRI BANCA AIDEXA »

IBL Banca Time Deposit Gold

Con l’apertura di ControCorrente – il conto corrente online con canone gratuito per sempre nella sua versione base – entro il 30 giugno 2022, IBL Banca offre al risparmiatore la possibilità di investire il proprio denaro in un conto deposito, denominato Time Deposit Gold. In sostanza, vincolando i propri soldi, si riesce a ottenere un rendimento più elevato e si evita la lenta erosione del proprio capitale lasciandolo “parcheggiato” su un tradizionale conto corrente. 

Le soluzioni di vincoli e di tasso di interesse offerte da IBL Banca con Time Deposit Gold sono le seguenti:

  • con un vincolo di 3 mesi, il tasso lordo è 0,60% (netto 0,44%), possibile soltanto con periodicità della liquidazione alla scadenza del vincolo;
  • con un vincolo di 6 mesi, il tasso lordo è 0,85% (netto 0,63%), con cedola trimestrale o alla scadenza del vincolo;
  • con un vincolo di 12 mesii, il tasso lordo è 1,10% (netto 0,81%) con cedola trimestrale o alla scadenza del vincolo;
  • con un vincolo di 18 mesi, il tasso lordo è 0,1,25% (netto 0,93%) con cedola trimestrale o alla scadenza del vincolo;
  • con un vincolo di 24 mesi, il tasso lordo è 1,35% (netto 1,00%) con cedola trimestrale o alla scadenza del vincolo;
  • con un vincolo di 36 mesi, il tasso lordo è 1,60% (netto 1,18%) possibile soltanto con periodicità della liquidazione degli interessi trimestrale.

Come emerge dalla mappa qui sopra, IBl Banca permette una liquidazione degli interessi:

  • alla scadenza del vincolo;
  • con cedola trimestrale.

Altre caratteristiche di questo conto deposito sono: 

  • importo minino di 5.000 euro; 
  • importo massimo di 1 milione di euro; 
  • 10 vincoli costituiti contemporaneamente per un “tetto” massimo pari a 1 milione di euro;
  • no all’estinzione anticipata; 
  • zero spese per l’apertura e l’estinzione del vincolo, né costi aggiuntivi; 
  • imposta di bollo di 120 euro.

SCOPRI IBL BANCA TIME DEPOSIT GOLD »

Con queste stesse caratteristiche di base, IBL Banca per i clienti che hanno già aperto il conto ControCorrente (in ciascuno dei quattro pacchetti disponibili: Semplice, Particolare, Originale e Straordinario, tutti a zero spese per i primi 6 mesi), possono vincolare delle somme che hanno accantonato allo scopo di riuscire ad avere un rendimento più remunerativo. 

A questo proposito, IBL Banca propone ai risparmiatori il conto deposito Time Deposit, con il quale è offerta la possibilità di scegliere tra una liquidazione degli interessi alla scadenza del vincolo, oppure una cedola trimestrale come periodicità di liquidazione degli interessi maturati. Come per Time Deposit Gold, anche per questo secondo conto deposito di IBL Banca il periodo minimo di vincolo è di 3 mesi, mentre il periodo massimo è di 3 anni. 

Qui di seguito mostriamo nel dettaglio uno schema che possa essere utile al risparmiatore intenzionato ad aprire questo tipo di conto deposito. Si tratta di una rappresentazione che sintetizza il periodo di durata del vincolo con i corrispettivi tassi di interesse sia lordi che netti concessi:

  • con un vincolo della durata di 90 giorni, il tasso lordo è lo 0,45% (tasso netto 0,33%), possibile soltanto con liquidazione alla scadenza del vincolo;
  • con un vincolo della durata di 180 giorni, il tasso lordo è lo 0,55% (tasso netto 0,41%), con liquidazione della cedola trimestrale o alla scadenza del vincolo;
  • con un vincolo della durata di 365 giorni, il tasso lordo è lo 0,75% (tasso netto 0,56%) con liquidazione della cedola trimestrale o alla scadenza del vincolo;
  • con un vincolo della durata di 18 mesi, il tasso lordo è lo 0,80% (tasso netto 0,59%) con liquidazione della cedola trimestrale o alla scadenza del vincolo;
  • con un vincolo della durata di 24 mesi, il tasso lordo è lo 0,90% (tasso netto 0,67%) con liquidazione della cedola trimestrale o alla scadenza del vincolo;
  • con un vincolo della durata di 36 mesi, il tasso lordo è l’1,00% (tasso netto 0,74%) sottoscrivibile soltanto con liquidazione degli interessi trimestrale.

Per ulteriori informazioni su ContoCorrente Semplice di IBL Banca è possibile fare riferimento al seguente link:

Scopri conto IBL banca »