di

Ci sono offerte per vecchi clienti DAZN?

In casa DAZN è in corso una rivoluzione, da Luglio è terminato l'accordo con Sky e NOW Tv e dall'inizio del nuovo campionato di Serie A sulla piattaforma saranno disponibili moltissimi nuovi contenuti. Proprio visto il rinnovo del catalogo, e soprattutto la vittoria dell'asta per i diritti di trasmissione del campionato di Serie A in Italia, le tariffe mensili delle offerte per i vecchi clienti DAZN e per i nuovi utenti cambiano. Ecco come.

Ci sono offerte per vecchi clienti DAZN?

Se sei un utente DAZN hai pagato per l’ultima volta 9,99 euro al mese per i tuoi contenuti della streaming tv sportiva. Dal 1° Luglio sono entrati in vigore le nuove offerte della piattaforma che manda in onda eventi sportivi live.

La novità che ha prodotto un cambiamento radicale nei costi del servizio offerto dalla società Perform è stata la vittoria dell’asta per la trasmissione delle partite del campionato di Serie A. L’operazione è costata 840 milioni di euro a stagione e DAZN avrà l’esclusiva per mandare in onda 7 partite per ogni giornata del campionato di Serie A per il triennio 2021/2024. Le altre 3 partite saranno trasmesse in co-esclusiva con Sky.

Con l’abbonamento a DAZN quindi i vecchi clienti potranno continuare ad accedere a tutti i soliti contenuti, tra i quali ci sono:

  • incontri della Liga spagnola
  • competizioni di Copa Libertadores, Copa Sudamericana, FA Cup, Carabao Cup MLS
  • la FA Women’s Super League e Division 1 Féminine
  • canali sporti Eurosport 1 HD e Eurosport 2 HD
  • football – sfide del NFL
  • canali FC Internazionale e AC Milan
  • gare della Moto GP, Moto 2 e Moto 3
  • incontri della UFC
  • US Open, Rolland Garros, Australian Open e altri

Le nuove offerte per vecchi clienti DAZN

Inoltre saranno a tua disposizione le sfide dei club della serie maggiore italiana. Il costo dell’abbonamento per chi è stato abbonato a DAZN fino a Giugno 2021 era di 9,99 euro. Con il nuovo catalogo di eventi in live streaming esclusivo il canone sia per i nuovi abbonati che per i vecchi clienti sarà di 19,99 euro al mese per 14 mesi, poi salirà a 29,99 euro. 

Il profilo DAZN che hai abbinato ai tuoi dati personali, al codice fiscale e alla mail rimarrà inalterato. Dovrai quindi semplicemente entrare con le tue credenziali (password e nome account forniti in fase di iscrizione) e potrai aggiornare i tuoi dati di pagamento.

Nelle scorse settimane hai ricevuto una comunicazione sulla rimodulazione del canone di DAZN, se hai accettato le nuove condizioni contrattuali e hai comunicato alla banca la variazione per l’autorizzazione al prelievo automatico (da conto o da carta) non avrai nessun problema. Se invece utilizzi come sistema di rinnovo le carte prepagate dovrai solo ricordarti di ricaricare il nuovo importo.

Come guardare i nuovi contenuti

Nessuna novità invece per quel che riguarda i dispositivi che consentiranno di vedere i contenuti in live streaming. DAZN funziona sia da smartphone Android che da iPhone, da tablet e iPad, così come smart tv e da televisori con dispositivi come le Stick di Amazon o la Chromecast, si possono usare anche le console di gaming come Playstation, Xbox e i decoder come il TIM Box e la Vodafone Tv o Apple Tv.

Non è più possibile invece accedere all’app di DAZN dai dispositivi Sky e NOW Tv, quindi non potrai più collegarti dalla Sky Q Platinum o Black e dalla Smart Stick.

La promozione speciale per chi è anche utente TIM

Se entro Luglio decidi di rinnovare il tuo abbonamento DAZN e se hai anche scelto di passare alla promozione TIM Casa potrai ottenere un’offerta speciali. La streaming tv e il gestore di servizi di rete fissa ti propongono di unificare le bollette e di ottenere la connessione in fibra illimitata e fino ad 1 Gigabit/s a 29,90 euro al mese e il pacchetto Sport e Calcio di TIMVision con DAZN a 19,90 euro al mese, con 1 mese di streaming tv gratis.

La promozione completa di offre:

  • Super Fibra con connessione illimitata su rete FTTH fino a 1 Giga; in caso di indisponibilità avrai la fibra mista FTTC fino a 200 Mega oppure la rete ADSL fino a 20 Mega
  • chiamate senza limiti
  • Giga illimitati per i tuoi cellulari se attivi TIM Unica (gratis)
  • TIMVISION con Discovery+, TIMVISION Box, DAZN e 12 mesi di Infinity (per seguire le partite della Champions League)

Il servizio TIMVision sarà gratuito fino al 31 Agosto, poi sarà scontato a 19,90 euro al mese per i primi 12 mesi.

Cosa puoi guardare con il nuovo DAZN

La nuova programmazione vede anche la novità delle Olimpiadi di Tokyo, l’inaugurazione è stata il 23 Luglio e le gare andranno avanti fino al 8 Agosto. Il calendario degli eventi è disponibile sul sito di DAZN ed ecco quali sono le gare che andranno in onda il 27 Luglio:

  • Surf – Quarti di finale alle 00:00;
  • Rugby – Nuoto – Sollevamento pesi ore 02:00;
  • Beach volley – Surf – Tennis ore 03:00;
  • Canoa – Tuffi- Sollevamento pesi – Boxe ore 07:00;
  • Pallanuoto – Pallavolo ore 8:00;
  • Judo – Scherma – Basket 3X3 ore 11:15;
  • Ginnastica artistica ore 12:45;
  • ore 17:00: Il meglio del giorno 4;

Da Agosto poi saranno anche sulla streaming tv tutte le partite del campionato di Serie A e la programmazione sarà distribuita in 8 appuntamenti tra sabato e  lunedì e poi nella monday night.

L’account DAZN

Una volta che hai sottoscritto la tua offerta, come sai essendo già cliente DAZN, il tuo profilo potrà essere associato a 6 account ma avrai la possibilità di vedere i contenuti solo su 2 dispositivi alla volta.

Se vuoi modificare la lista dei device DAZN puoi farlo tramite l’app o dal profilo online, ti basterà entrare dal nuovo dispositivo associandolo all’account.

Scopri DAZN »

Le nuove offerte DAZN

Per poter scoprire se DAZN lancerà nuove promozioni esclusive per ex clienti o se ci sono offerte combinate pay tv ed internet molto vantaggiose puoi usare il comparatore di SOStariffe.it. Questo strumento gratuito non ti costringerà ad acquistare i prodotti che descrive, ogni ricerca può essere effettuata senza costi e i risultati saranno accessibili e semplici da leggere.

Potrai sapere quali sono le promozioni del mese, come sottoscriverle e quali sono le condizioni proposte per te. Puoi anche personalizzare le ricerche per trovare in modo rapido solo dei pacchetti adattati alle tue preferenze.  Fai una prova cliccando sul link qui in basso.

Confronta le offerte pay tv

Requisiti connessione in fibra

Se stai avendo problemi a vedere i contenuti DAZN potrebbe dipendere dalla rete Internet che utilizzi. Dopo le polemiche iniziali legate alla qualità del live streaming la società ha pubblicato una specifica guida nella quale indica con precisione quali sono i requisiti minimi delle reti per poter vedere i contenuti senza il fastidioso effetto buffering.

Ecco qual è la banda minima per ogni tipologia di dispositivo in base alla qualità video che vuoi:

  • 3.5 Megabit/s HD da smartphone;
  • 2 Megabit/s SD da cellulare;
  • 6 Megabit/s per tv in SD;
  • 8 Megabit/s per HD da televisore.

Le reti che consentono di rispondere a queste caratteristiche sono le nuove linee in fibra, sia FTTC (Fiber to Cabinet) o delle FTTH (Fiber to Home). Perciò è importante per verificare quali sono le prestazioni della tua rete Internet, se il segnale è debole si verificheranno quei fastidiosi fenomeni di rallentamento delle immagini. Per capire se il problema della connessione è tuo o della streaming tv prova a posizionarti più vicino al router.

Come vedere DAZN con stick e app

Se il modello di televisore che vuoi associare al profilo DAZN non è in questo elenco avrai bisogno di acquistare un dispositivo aggiuntivo per poter vedere i contenuti:

Marca televisore Anno produzione modelli compatibili
Samsung Tutti i modelli Tizen TV Samsung del 2015, 2016, 2017, 2018 e 2019
Hisense Dal 2018
Panasonic Dai TX-85XW944 del 2014 ai nuovi modelli del 2019
Apple tv Apparecchi di 4a generazione (2015, o successive)
LG webOS dal 2015 al 2018

Qualunque sia  il dispositivo dal quale ti stai collegando potrai entrare nel tuo account semplicemente connettendoti ad internet e scaricando dallo Store l’app di DAZN. Se non sai come trovare il modello del tuo televisore controlla dietro il dispositivo o guarda la guida di DAZN che ti illustra modello per modello.

Da cellulare o tablet dovrai invece assicurarti di avere un dispositivo Android da 5.0 e versioni successive. Se invece hai un dispositivo Apple il sistema operativo deve essere iOS 11 e successiva.

Le Stick invece sono dei dispositivi che consentono di collegare i tuoi dispositivi obsoleti alla rete internet e quindi ti permettono di accedere all’app e di vedere i contenuti in streaming live. Quando vuoi chiudere un programma fai attenzione a non uscire dall’applicazione in modo scorretto, altrimenti la volta successiva che entrerai in DAZN dovrai reinserire i tuoi dati. Per evitare di dover digitare le credenziali ti basterà cliccare su chiudi anziché sul comando esci. L’opzione esci è invece consigliabile usarla quando ti colleghi da un dispositivo temporaneo o utilizzato anche da utenti non abbonati. Con un solo account puoi accedere a massimo 6 dispositivi contemporaneamente.

Ricordati di aggiornare i dati della tua offerta e dai il consenso alle nuove condizioni proposte da DAZN per continuare a guardare i tuoi contenuti sportivi.

Commenti Facebook: