Carta Oro American Express: costi, limiti, pro e contro


La Carta Oro American Express è la carta di credito “intermedia” della celebre società di servizi finanziari, a metà tra la Carta Verde e la prestigiosa Carta Platino. In comune con le altre carte ha una gestione del plafond meno rigida degli strumenti di pagamento emessi direttamente dalle varie banche, oltre diversi vantaggi rivolti in primo luogo a chi viaggia molto durante l’anno ma anche per chi vuole partecipare ad eventi esclusivi, avere biglietti gratuiti per il cinema e così via.

carta di credito gold amex

Come funziona la Carta Oro American Express

La Carta Oro American Express è una carta di credito che non costa nulla per il primo anno di emissione e, dal secondo anno in poi, ha un canone di 14 euro al mese.

È possibile anche richiedere una carta supplementare: in questo caso, la quota di questa carta è gratuita il primo anno e poi di 83 euro ogni anno dal secondo in poi, a meno che non venga richiesta contestualmente alla carta base. Se si fa domanda per tutte e due insieme, infatti, la carta supplementare ha una quota di soli 10 euro all’anno dal secondo anno in poi.

Carta Oro American Express, come le altre carte del gruppo, non viene emessa direttamente da una banca, a differenza delle altre carte di credito MasterCard o VISA; è quindi richiesto un conto corrente di appoggio (un conto corrente vero e proprio, e non una carta conto prepagata) dove verranno addebitate le spese effettuate nel periodo precedente.

I vantaggi di Carta Oro American Express

I vantaggi per chi sceglie lo strumento di pagamento di American Express sono tanti, a partire dal non aver alcun limite di spesa prefissato.

Il plafond è infatti molto più “elastico” di quello delle altre carte di credito: dopo aver fissato, nella telefonata di benvenuto, un plafond di partenza, se si è sempre puntuali nei pagamenti man mano che si utilizza la carta il limite viene alzato, e anche se si ha in mente una spesa più ingente del solito – ad esempio del materiale per ristrutturare la casa, la vacanza, l’anticipo per un’auto nuova – basta segnalarlo in anticipo all’assistenza di American Express, che autorizzerà la transazione.

La Carta Oro American Express è inoltre perfetta per i viaggi, includendo diversi vantaggi ideali per i frequent flyer. In primo luogo offre l’iscrizione gratuita al Programma Priority Pass, che permette di accedere a più di 1.200 VIP Lounge aeroportuali in tutto il mondo. In più, oltre all’iscrizione gratuita al livello standard, American Express offre due ingressi gratuiti ogni anno, per il titolare della carta e per un accompagnatore.

Ogni anno, la Carta Oro American Express regala 50 euro di voucher per i viaggi. Dalla sezione del sito di American Express dedicata, sarà possibile prenotare con un click voli, soggiorni e noleggio auto con tariffe particolarmente competitive; in più, per i soggiorni nelle strutture che partecipano al programma The Hotel Collection American Express tramite l’apposita sezione del sito, si ha diritto a un credito fino a 100 dollari da utilizzare per i servizi accessori dell'hotel come spa, ristorante, bar e molto altro ancora, nonché l’upgrade gratuito della camera al check-in, su disponibilità.

Carta Oro American Express include anche l’iscrizione gratuita al Programma Hertz Gold Plus Rewards, con sconto del 10% e altri vantaggi per i noleggi auto con Hertz. Infine, la copertura World Travel assist, che offre una copertura fino a 3.000 euro per spese mediche e legali di assistenza.

Gli eventi e i punti Membership Rewards

La Carta Oro American Express include anche la 2x1 Card, che consente di acquistare ogni settimana 2 biglietti al prezzo di 8 euro presso The Space Cinema. Il programma American Express my e-vents invece dà accesso a offerte 2x1 per concerti e spettacoli (secondo biglietto gratis per l’accompagnatore del titolare della carta), e con le prevendite American Express Experiences si ha accesso all’acquisto in anteprima dei biglietti per i concerti più attesi.

Il programma Membership Rewards permette di trasformare le proprie spese effettuate con Carta Oro American Express in premi, voucher e viaggi. Ogni euro speso vale 1 punto Membership Rewards, da spendere ad esempio per l’acquisto di prodotti Apple. per le gift card Zara, Ikea, Amazon, per ridurre il saldo della propria carta (1.000 punti equivalgono a 4 euro di sconto) e per voucher da utilizzare sul sito dei viaggi di American Express (4 euro ogni 1.000 punti).

La sicurezza e l’assistenza clienti

Gli acquisti effettuati con Carta Oro American Express sono sempre sicuri, grazie prima di tutto alla protezione antifrode, che mette al riparo da eventuali usi illeciti della carta da parte di terzi. In più, American Express predispone già gratuitamente una carta sostitutiva in caso di furto, smarrimento o danneggiamento della carta, e con la protezione d’acquisto si ha diritto a una tutela per 90 giorni fino a 2.600 euro sugli acquisti effettuati con la carta, con l’eccezione di alcune categorie merceologiche, nel caso in cui il bene acquistato venga rubato o sia danneggiato.

Anche se Carta Oro American Express non nasce per il prelievo del contante (molto meglio affidarsi al classico Bancomat o a una carta di credito emessa dalla propria banca), in caso di emergenza è possibile prelevare con la carta da più di mezzo milioni di sportelli Bancomat nel mondo, oltre 20.000 dei quali in Italia.

American Express assiste i titolari della Carta Oro American Express con un servizio clienti 24/7: basta chiamare il numero riportato sul retro della carta per ottenere tutta l’assistenza di cui si ha bisogno.

L’app AMEX IT permette di tenere sotto controllo il conto carta, verificare le spese e il proprio saldo punti. In più, Carta Oro American Express è compatibile con Apple Pay, quindi se si ha un iPhone, un Apple Watch, un iPad, un Mac con Safari, si possono effettuare transazioni direttamente da questi dispositivi, aggiungendo la Carta Oro American Express al Wallet e selezionandola come carta di default. Infine, con la Carta Oro American Express in versione contactless basta avvicinare la carta stessa al POS abilitato per effettuare acquisti nel giro di un istante.

Che cosa serve per richiedere la Carta Oro American Express

Rispetto a qualche anno fa, quando la Carta Oro American Express era un autentico status symbol e le condizioni per richiederla erano molto esclusive, oggi è più facile avere tutti i requisiti in regola per averne una; tutto questo ovviamente ricordando che la concessione della carta è a totale discrezione di American Express, che si riserverà di emetterla soltanto per i futuri titolari con uno storico dei pagamenti impeccabili, niente protesti e segnalazioni al CRIF, e così via.

Per richiedere la Carta Oro American Express è necessario avere sottomano le proprie informazioni bancarie (ovvero IBAN, nome della Banca e anno di apertura del conto corrente di appoggio), un documento di identità in corso di validità come la carta d’identità, il passaporto o la patente, e infine il codice fiscale, oppure la carta d’identità elettronica o la tessera sanitaria.

Possono richiedere la Carta Oro American Express i maggiorenni residenti in Italia (o che hanno un indirizzo di corrispondenza italiano) con un conto corrente bancario o postale in Italia (l’IBAN fornito non deve corrispondere a una carta prepagata), e con un reddito annuale lordo di almeno 11.000 euro. American Express può sempre richiedere prova del reddito indicato nello stabilire se concedere o meno la sua carta al richiedente.

Per richiedere la carta basta collegarsi al sito di American Express ed effettuare la procedura online, in pochi passaggi e con la firma digitale. Non è necessario stampare nulla, basta fare un foto con lo smartphone per inviare i documenti necessari.

Gli svantaggi di Carta Oro American Express

Anche Carta Oro American Express può avere dei “contro”: in primo luogo c’è il fatto che, a differenza delle carte MasterCard o VISA, non sempre viene accettata da tutti gli esercenti, ad esempio nei POS di piccoli negozi (non ci sono problemi, invece, online, nei negozi dei grandi marchi, nei supermercati, nei centri commerciali e così via). American Express invia comunque ai titolari delle sue carte una lista degli esercizi in cui si può pagare senza problemi con questi strumenti.

Anche il plafond “elastico” può sulle prime spaesare chi è abituato a sapere che ogni mese può spendere in carta di credito una certa cifra e non può superarla; il rischio, se si effettua una spesa particolarmente ingente senza prima avvertire il servizio clienti, è che una transazione possa essere bloccata, ma se si è buoni pagatori e ci si ricorda di segnalare, ad esempio, quando si prenotano vacanze di lusso non ci sono problemi.

La carta, come si è visto, ha un costo mensile, a differenza di molte altre carte incluse nei conti correnti di diversi istituti finanziari che sono meno costose o del tutto gratuite.

Infine, un altro possibile svantaggio è dato dal fatto che per ottenere la Carta Oro American Express bisogna avere un reddito personale, anche se non eccessivamente alto; questo però taglia fuori chi ha un reddito part-time non elevato, le casalinghe e così via.

Gli altri tipi di Carta Oro American Express

Oltre a Carta Oro American Express, ci sono altri due tipi di carte “oro” emesse dalla società e rivolte a specifici profili di clienti, ovvero Carta Oro Business American Express – pensata per i professionisti – e Carta Alitalia Oro American Express, dedicata invece a chi viaggia molto in aereo con i mezzi Alitalia.

La particolarità di Carta Oro Business American Express – che ha un costo annuale pari a zero per il primo anno, e poi di 14,50 euro al mese dal secondo anno in poi, deducibili fiscalmente – è prima di tutto la possibilità di una lunga dilazione di pagamento, ideale quando si devono sostenere i pagamenti di tanti fornitori.

Acquistando con la Carta Oro Business, infatti, si hanno fino a 51 giorni per pagare i propri acquisti aziendali senza oneri aggiuntivi, poiché l’estratto conto della carta viene addebitato 21 giorni dopo la chiusura del ciclo contabile, che dura circa 30 giorni.

In più, a differenza della Carta Oro American Express comune, la carta supplementare non ha un costo; anzi, incluse nella quota ci sono una Carta Oro Business supplementare ma anche fino a 98 Carte Business (le “carte verdi” per i professionisti) supplementari.

La comodità è che anche i propri collaboratori, in questo modo, possono avvalersi dei vantaggi di American Express, e il titolare della carta principale può monitorare tutte le spese della sua ditta o impresa in un unico conto, con la possibilità di impostare dei massimali di spesa specifici per ogni carta. Non solo: anche le carte supplementari concorrono all’accumulo di punti Membership Rewards.

Inoltre la Carta Oro Business regala automaticamente un voucher viaggi da 80 euro a ogni rinnovo annuale della carta, da utilizzare sul sito di viaggi di American Express per voli, soggiorni e noleggi auto. La carta include anche l’iscrizione gratuita al programma Priority Pass a livello standar,d con due ingressi gratuiti ogni anno, mette a disposizione gli hotel di The Hotel Collection American Express e comprende anche tutti i servizi assicurativi di Carta Oro (Assicurazione Infortuni Viaggi, Assicurazione Inconvenienti di Viaggio, World Travel Assist, sicurezza per gli acquisti ecc.).

Carta Alitalia Oro American Express invece ha un costo di 0 euro per il primo anno e di 16 euro al mese dal secondo anno in poi (con carta supplementare gratuita il primo anno e a 83 euro l’anno al secondo). Include l’accesso immediato al Club Ulisse e fino a 3.000 miglia di benvenuto e 150 euro di sconto acquistando un volo con Alitalia (se si spendono almeno 150 euro con carta, nei primi 3 mesi). Sono inclusi anche vantaggi con Avis Autonoleggio e le assicurazioni di viaggio di Carta Oro, in più per ogni euro speso si accumulano 1,25 miglia, e 3 miglia qualificanti per ogni euro speso in biglietteria Alitalia. Le miglia possono essere utilizzate per richiedere biglietti premio per tutte le destinazioni italiane, solo andata (12.000 miglia), per Francia, Bretagna, Grecia andata e ritorno (25.000 miglia), per Cuba, USA continentali, Maldive andata e ritorno (50.000 miglia).

Black Friday 2019, ecco come trovare le migliori offerte

Gli sconti in genere vanno dal 20% al 50% nei giorni precedenti con le promozioni di avvicinamento al Black Friday. Il 29 Novembre però dovrebbe essere la giornata in cui si potranno trovare prodotti ribassati anche del 70%. Per poter essere aggiornati in tempo reale è bene iscriversi a newsletter o seguire le notizie sui siti dei distributori e nelle community di utenti

Taglio commissioni sulle carte, il "no" di Visa e Amex

Il no di Amex, Visa e il resto dei principali circuiti bancari arriva chiaro davanti alla proposta del taglio commissioni sulle carte nell'ambito della nuova manovra fiscale. Si tratterebbe di un'operazione inefficace se si prende in considerazione lo state reale del sistema.

Limite contante: costi e vantaggi delle principali carte di pagamento

La Manovra finanziaria 2020 prevede di incentivare i pagamenti elettronici e di penalizzare l'uso del contante. SosTariffe.it ha quindi studiato le condizioni proposte dai diversi istituti per richiedere le migliori carte in circolazione, ecco i risultati della ricerca sulle carte di credito più convenienti