Controllo scadenza assicurazione auto e moto: verifica la copertura con un click


Controllare con regolarità la validità dell’assicurazione auto e moto è molto importante per evitare di incorrere in sanzioni pesanti che regolano l’obbligatorietà delle polizze rc su strada. Per farlo, avete a vostra disposizione alcune opzioni differenti, che possono soddisfare al meglio tutte le esigenze di diversi tipi di esigenze. Siete a pochi click dall'avere le informazioni che cercate. Vi basterà infatti fare ricorso a strumenti online gratuiti e affidabili, come quello messo a disposizione da SosTariffe.it.

 

Se scoprite che la vostra polizza è già scaduta, non temete: ricordate che avete un periodo di tolleranza di 15 giorni per decidere di rinnovare la stessa copertura oppure sceglierne una nuova tra le migliori tariffe assicurazioni auto e moto.

Controllo scadenza assicurazione auto e moto: come fare

In questa sezione, vi proponiamo una lista delle principali soluzioni per controllo scadenza assicurazione auto e moto. Tutti questi strumenti sono disponibili online, aperti e gratuiti a tutti.

SosTariffe.it

Il portale SosTariffe.it è conosciuto principalmente dai consumatori in Italia per gli strumenti di comparazione online delle migliori tariffe per diversi servizi e utenze, come le forniture luce e gas, la telefonia mobile, internet casa e anche, naturalmente, le polizze assicurative. Grazie all’affidabilità del comparatore, utilizzato ogni anno da milioni di utenti in modo completamente gratuito, potrete confrontare migliaia di offerte e promozioni speciali per trovare quella che meglio risponde alle vostre esigenze.

Non molti sono però a conoscenza che la sezione di SosTariffe.it dedicata alle polizze assicurative offre anche la possibilità di controllare la scadenza assicurazione. Per farlo, basterà cliccare sulla pagina dedicata, inserire i dati richiesti, tra cui la targa del proprio veicolo, e verificare così immediatamente la propria copertura assicurativa. Oltre all’affidabilità di questa procedura di verifica, così come già sottolineato con il comparatore di tariffe, uno degli aspetti più favorevoli è la semplicità d’uso e la velocità. Bastano davvero pochi click sul portale assicurazioni auto e moto per garantirvi la massima tranquillità.

Il portale dell’Automobilista

Oltre al servizio offerto da SosTariffe.it, uno delle opzioni più popolari per controllo scadenza assicurazione auto e moto è sicuramente quello che fa capo al sito internet ufficiale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Si tratta di Il portale dell’Automobilista ed è stato appositamente creato dal Ministero per offrire uno strumento ufficiale a tutti gli automobilisti per effettuare questo tipo di verifica in tutta sicurezza.

Si tratta di un servizio davvero semplice da utilizzare, oltre che essere completamente gratuito. Per effettuare la verifica, vi basterà inserire il tipo del vostro veicolo e la targa. I risultati della ricerca vi restituiranno il nome della compagnia assicuratrice, la data di scadenza della polizza e lo stato di copertura.

CONSAP (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici SPA)

Una terza alternativa ai servizi precedentemente elencati in questa sezione è quello proposto dalla CONSAP (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici SPA). La caratteristica distintiva di questo strumento è la possibilità di verificare lo stato della copertura assicurativa non solo per i veicoli immatricolati in Italia, ma anche in altri Stati appartenenti all’Unione Europea.

Per utilizzare questo servizio, vi basterà collegarvi al sito web della CONSAP, effettuare la registrazione attraverso la compilazione del modulo proposto con le informazioni richieste (dati anagrafici, indirizzo, nome utente e password) e seguire le istruzioni ricevute via email. La stessa procedura è prevista anche per i veicoli di altri Stati.

Assicurazione auto e moto scaduta: cosa succede

Una volta verificata l’effettiva copertura della vostra assicurazione auto e moto, sarete obbligati a fare una scelta precisa riguardo alla necessità di rinnovarla con tempi più o meno urgenti a seconda dello stato presente della vostra polizza.

Nel caso in cui vi siate accorti che la vostra polizza è già scaduta, dovrete tenere a mente che esistono specifici periodi di tolleranza durante i quali non sono previste sanzioni per gli automobilisti o motociclisti che si trovano in questa particolare condizione. Il periodo di tolleranza generalmente previsto di 15 giorni. Alla scadenza della polizza, avrete quindi circa due settimane per decidere se rinnovare la stessa polizza oppure passare ad una nuova compagnia assicurativa. Approfondite i dettagli sul periodo di tolleranza alla scadenza della vostra polizza in questo articolo.

Ricordate che su strada è sempre obbligatorio il possesso di una polizza assicurativa rc auto e moto (a seconda del veicolo considerato). L’assenza di una copertura di questo tipo, oltre i 15 giorni del periodo di tolleranza già citato, andranno incontro a sanzioni di legge anche molto gravi.

Scadenza assicurazione auto e moto: come rinnovare la copertura

Fino a qualche anno fa, le compagnie assicurative adottavano la cosiddetta procedura del “tacito rinnovo”. Significa che, in mancanza di una esplicita comunicazione di disdetta al termine della polizza assicurativa stipulata per il corso di un determinato anno da parte del cliente, la polizza veniva automaticamente rinnovata dalle compagnie per l’anno successivo. Oggi, questa modalità non è più consentita dalla legge, come abbiamo già spiegato in questa guida. Per questo motivo, cliente e compagnia hanno l’obbligo di seguire alcuni passaggi per estendere la polizza all’anno che segue.

I contratti con le compagnie assicurative hanno di norma una durata pari a 12 mesi. Nel periodo di poco antecedente alla data di scadenza della polizza, l’azienda procede al calcolo della classe di merito da attribuire all’intestatario del contratto nel corso dell’anno successivo. Ad un mese dalla stessa data di scadenza, il cliente riceve il cosiddetto “attestato di rischio.” A questo punto, il cliente ha in mano un preventivo che riguarda il costo del rinnovo della polizza per i 12 mesi successivi e può quindi decidere se optare per continuare con questa soluzione oppure trovare un’alternativa. Se volete rinnovare l’offerta, vi basterà accettare la proposta della vostra attuale compagnia.

In caso contrario, vi consigliamo innanzi tutto di fare ricorso ad un servizio di comparazione di tariffe online, come quello di SosTariffe.it. Si tratta di strumenti gratuiti e facili da utilizzare, che consentono di incrociare attraverso la ricerca sul web una grande quantità di dati e generando così una panoramica tra le migliori offerte delle principali compagnie assicurative.

Migliori assicurazioni auto

Se state valutando di cambiare la vostra assicurazione auto, ecco le tre migliori proposte attualmente disponibili sul mercato italiano delle polizze rc.

GenialClick

GenialClick è l’assicurazione online a marchio Genialloyd. Genialloyd è una società del gruppo Allianz, la prima compagnia al mondo nel settore delle assicurazioni e vera pioniera in questo settore. Pensate solo che già nel 1998 questa compagnia consentiva la stipula di una polizza attraverso internet!

Linear

Linear è un’assicurazione online che fa parte del gruppo Unipol, una buona garanzia, dato che si tratta del primo gruppo assicurativo italiano nel ramo danno. Uno dei principali vantaggi di Linear è quello relativo alla gestione online della polizza 24 ore su 24. Inoltre, il servizio clienti è disponibile non solo tramite canali tradizionali come telefono e e-mail, ma anche su Facebook.

Zurich Connect

Zurich Connect è l’assicurazione online del gruppo Zurich Insurance Group AG, il principale gruppo assicurativo svizzero. Le offerte di Zurich Connect sono davvero moto convenienti, con un premio che parte dai 220 Euro. Oltre alla rc auto, potrete anche aggiungere le garanzie per furto e incendio, eventi naturali, eventi sociopolitici, cristalli, BluKasko (con una copertura fino a 3.000 Euro e carrozzeria convenzionata per risparmiare fino al 50%), Kasko, bonus protetto e tanti altri. Inoltre, avrete anche la scatola nera, il localizzatore satellitare GPS in comodato d’uso gratuito.

Quante persone possono viaggiare in auto? 

L’emergenza sanitaria da covid-19 ha comportato l’introduzione di tutta una serie di regole alle quali dovremmo essere ormai avvezzi: ecco quali sono quelle che riguardano i viaggi in auto, a prescindere dalle distanze da percorrere, in relazione al numero di persone che possono essere presenti a bordo durante uno spostamento. 

Dove costa meno fare il passaggio di proprietà auto?

Ogni automobilista cerca di risparmiare il più possibile sulle spese legate al proprio veicolo. Nel caso dei passaggi di proprietà dell'auto ecco come procedere e dove costa meno effettuare una nuova iscrizione della vettura

Costo RC Auto settembre 2020: la classifica regionale

Il nuovo studio di SOStariffe.it si concentra sull'andamento dei prezzi medi delle polizze RC Auto su tutto il territorio nazionale, aggiungendo poi un focus sulle variazioni su base regionale. Rispetto allo scorso anno, SOStariffe.it ha rilevato un calo generalizzato dei prezzi delle polizze RC Auto (-14,59%), un dato legato a doppio filo ai mesi di lockdown con parziale stop alla circolazione. Ecco i risultati del nuovo studio di SOStariffe.it.
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »