Verti è una buona assicurazione?


Verti è una delle compagnie di riferimento del mercato assicurativo italiano ed è impegnata in settori chiave come le polizze auto e moto oltre che nel settore delle polizze casa.

verti è una buonja assicurazione

La compagnia propone un’offerta assicurativa molto articolata e completa garantendo ai clienti che attiveranno o più polizze la possibilità di gestire, in modo completo, le coperture attivate direttamente online.

Le opinioni degli utenti su Verti e su quanto sia effettivamente una buona assicurazione sono varie. Di certo, la compagnia rappresenta un riferimento del mercato assicurativo italiano, in particolare in quei settori in cui ricopre un ruolo di primo piano, sia per la completezza dell’offerta che per il bacino di clienti attivi.

La scelta di puntare esclusivamente su canali “diretti”, proponendo le sue polizze online e senza poter contare su di una rete di agenzie sparse sul territorio nazionale, comporta, per Verti, una serie di vantaggi ed una serie di svantaggi. In termini di rapporto qualità/prezzo, questa scelta garantisce la possibilità di proporre soluzioni assicurative più vantaggiose.

D’altra parte, rinunciare ad una rete di agenzie comporta una difficoltà maggiore nel raggiungere determinate tipologie di clienti, più abituati ad aver un contatto con la compagnia tramite un intermediario in agenzia.

In generale, si tratta di un due approcci completamente diversi con Verti che rappresenta, al massimo, un preciso modo di intraprendere l’attività assicurativa e di relazionarsi con i suoi clienti.

 

Le polizze auto e moto di Verti 

Verti è presente sul mercato assicurativo italiano con polizze auto, moto e case. L’offerta assicurativa di Verti è articolata e flessibile con tante opzioni a disposizione degli utenti interessati all’attivazione di una nuova assicurazione in uno dei tre settori di attività della compagnia. Sia la sottoscrizione che la gestione delle polizze avviene direttamente online.

Per quanto riguarda le polizze auto, uno dei principali settori dell’intero mercato assicurativo italiano, Verti offre una vasta gamma di soluzioni:

  • chi è interessato ad una polizza auto con Verti dovrà, innanzitutto, attivare la polizza RC Auto, l’unica copertura obbligatoria per poter circolare in strade pubbliche con il proprio veicolo; la compagnia segue nei minimi dettagli la normativa con il sistema Bonus Malus e la possibilità di aderire alla Legge Bersani per contenere le spese

  • la copertura RC Auto può essere poi affiancata da numerose garanzie accessorie che andranno a completare il pacchetto assicurativo che il cliente andrà ad attivare; tra le garanzie accessorie proposte da Verti troviamo la Furto e Incendio, Cristalli, Atti Vandalici, Eventi naturali, Collisione, Kasko, Tutela Legale, Assistenza Stradale e Infortuni al conducente; c’è poi la possibilità di attivare la copertura aggiuntiva Super protetto che protegge la classe di merito annullando gli effetti del primo sinistro, con responsabilità paritaria o principale del conducente

I pacchetti assicurativi disponibili per il settore auto vengono riproposti anche per le polizze moto di Verti. Anche in questo caso c’è la possibilità di personalizzare la copertura RC con le varie garanzie accessorie ed andare a completare il pacchetto assicurativo con le coperture di cui si ha realmente bisogno.

Verti permette ai suoi clienti di poter scegliere come pagare il premio annuale delle polizze auto e moto. Per effettuare il pagamento direttamente online sarà possibile utilizzare una qualsiasi carta di pagamento accettata dalla compagnia (Visa, American Express, MasterCard e Diners).

Oltre al pagamento in un’unica soluzione, è possibile optare anche per il pagamento rateale che consente al contraente della polizza di diluire la spesa nel corso di diversi mesi. Questa soluzione non comporta costi aggiuntivi per il cliente e può rappresentare un’opzione ottima per l’attivazione di una nuova polizza.

Verti, infatti, permette ai suoi clienti di optare per il pagamento dilazionato con un finanziamento in 10 rate a tasso zero e con un importo massimo finanziabile pari a 1.500 Euro.

Il cliente potrà scegliere il pagamento tramite finanziamento in sostituzione del pagamento annuale del premio al momento della sottoscrizione della nuova polizza.

Per completare il pagamento rateale è necessario fornire alcuni documenti che permetteranno la fattibilità del finanziamento. In particolare, l’utente dovrà fornire dei documenti reddito, come la busta paga, per poter accedere a questa soluzione. Per le soluzioni di finanziamento, il partner di Verti è Findomestic.

La polizza Casa e Famiglia di Verti 

A completare l’offerta assicurativa di Verti troviamo la polizza Casa e Famiglia, una soluzione assicurativa che rientra nel settore delle assicurazioni casa andando ad offrire agli utenti la possibilità di sottoscrivere una copertura in grado di tutelare sia la propria abitazione che il proprio nucleo familiare.

Il punto di forza della polizza Casa e Famiglia di Verti è la possibilità, per il cliente, di poter scegliere le coperture assicurative di cui ha bisogno andando così a personalizzare la polizza stessa sulla base di quelle che sono le proprie reali esigenze.

Questa soluzione risulta più flessibile rispetto alle proposte di altre compagnie che preferiscono proporre ai loro clienti dei pacchetti assicurativi già completi ed eventualmente personalizzabili con l’aggiunta di alcune polizze accessorie.

L’assicurazione casa di Verti è disponibile sia per chi vive in una casa di proprietà che per chi vive in affitto. A seconda dei casi, le garanzie incluse nella polizza andranno a coprire le esigenze differenti del contraente e del suo nucleo familiare.

La polizza casa di Verti è disponibile esclusivamente tramite pagamento in un’unica soluzione utilizzando una qualsiasi carta di pagamento accettata (Visa, American Express, MasterCard e Diners). Non è possibile pagare con bonifico e, a differenza delle polizze auto e moto, non si può sfruttare la soluzione del finanziamento.

Verti: la storia

Il marchio Verti è presente sul mercato italiano da poco tempo. Il debutto del brand è, infatti, avvenuto nel marzo del 2018. Verti non è però un nuovo soggetto del mercato assicurativo ma è l’evoluzione di Direct Line, una delle prime compagnie “dirette” da aver fatto il suo debutto sul mercato italiano nell’oramai lontano 2002.

Nel corso degli anni, Direct Line ha attirato un numero molto elevato di clienti che, dal 2018, sono diventati clienti Verti senza registrare alcuna differenza nelle coperture assicurative attivate e nelle possibilità di interazione con la compagnia che continua a presentare un approccio diretto, permettendo alla clientela di poter gestire ed attivare le polizze direttamente online.

Il passaggio da Direct Line a Verti ha comportato un cambio del brand e dei colori che distinguono l’operatore della compagnia. L’attività assicurativa, invece, continua ancora oggi a mantenere le caratteristiche che, negli anni, hanno contributo al successo di Direct Line.

Il marchio Verti fa parte del Sul mercato italiano, secondo i dati ANIA, Verti è il 4° gruppo assicurativo per i veicoli terrestri con oltre il 7% del premi totali, un dato che conferma il ruolo di primo piano della compagnia assicurativa nel nostro Paese in un settore centrale del mercato delle assicurazioni come quello dei veicoli.

Il sito Verti

In qualità di compagnia diretta, l’attività di Verti ruota intorno ad una ricca offerta assicurativa accessibile ai clienti direttamente online. Il sito ufficiale di Verti rappresenta, molto più rispetto ad altre compagnie assicurative, un punto centrale dell’operatore dell’azienda.

Il portale ha un layout semplice e moderno, risultando facilmente navigabile sia da desktop che da mobile (un dettaglio da non trascurare considerando la rilevanza degli accessi da mobile al giorno d’oggi). Per i clienti che hanno già sottoscritto una polizza c’è la sezione privata MyVerti.

Dall'area personale, accessibile tramite nome utente e password, sarà possibile gestire e rinnovare le polizze, salvare e recuperare i preventivi ed, eventualmente, richiedere assistenza in merito ai contratti già sottoscritti ed ai sinistri registrati.

Già dalla home page del sito Verti è possibile, facilmente, accedere alle varie sezioni del portale a partire dalle aree dedicate ai tre principali settori di attività della compagnia:

  • Auto

  • Moto

  • Casa

Per i già clienti è disponibile una sezione specifica che ha lo scopo di fornire tutte le informazioni utili per la gestione e il rinnovo della propria polizza. Si tratta di una vera e propria sezione di FAQ che, in molti casi, può tornare utile al cliente che potrà ottenere le informazioni di cui ha bisogno in modo molto rapido, evitando di dover contattare il servizio clienti.

L'area Sinistri di Verti 

Il portale di Verti offre, inoltre, un’intera sezione dedicata ai Sinistri che ha lo scopo di informare e guidare il cliente in tutto il processo di denuncia e gestione di un sinistro correlato ad una polizza attivata con la compagnia. In questa sezione sono disponibili informazioni, precise e dettagliate, in merito agli strumenti che la compagnia mette a disposizione della clientela per poter attivare la copertura assicurativa inclusa nella polizza sottoscritta.

A completare i servizi offerti dal sito Verti troviamo un’area denominata “Tutto Online” che offre indicazioni in merito agli strumenti online che la compagnia offre ai suoi clienti ed un’area “Blog” che permette di seguire l’attività di Verti ed i nuovi prodotti e servizi disponibili per gli utenti. Dalla sezione Blog è anche possibile accedere ad articoli informativi sul mondo assicurativo con consigli e indicazioni da seguire per attivare i prodotti più idonee alle proprie esigenze.

La versione mobile del sito Verti 

Il sito Verti è disponibile anche in versione mobile. Tale versione sostituisce, di fatto, l’app per smartphone, attualmente non ancora disponibile per i clienti della compagnia. La versione mobile di verti.it offre tutte le funzioni della sua controparte desktop risultando una buona alternativa per i clienti che desiderano entrare in contatto con la compagnia tramite smartphone.

Da dispositivi mobili è possibile accedere all’area utente, consultare la sezione informazioni, calcolare preventivi ed, eventualmente, procedere all’attivazione di nuove polizze assicurative seguendo le stesse modalità già viste per la versione desktop del portale ufficiale.

Come funzionano i canali di contatto di Verti

Una compagnia “diretta” non può prescindere da un sistema di canali di contatto completo e funzionale.

Non avendo una rete di agenzie sparse sul territorio nazionale (l’attività di Verti è “diretta” e sfrutta il canale online per per la vendita delle polizze), la compagnia mette a disposizione dei suoi utenti un’articolata rete di contatti che potrà essere utilizzata per richiedere assistenza o informazioni in merito alle proprie polizze.

Ecco quali sono e come funzionano i canali di contatto che Verti mette a disposizione della clientela:

  • il sito web verti.it è, come sottolineato in precedenza, il punto di riferimento assoluto per i clienti che hanno attivato una polizza con la compagnia o che intendono attivarne una nuova; l’area utente offre tutti gli strumenti utili per la gestione e il rinnovo delle polizze mentre le sezioni informative fanno un buon lavoro nel mettere a disposizione dei clienti un’area informativa che può rappresentare una valida alternativa al servizio clienti

  • anche se un po’ nascosta sul sito web (è necessario andare nella sezione Chi Siamo per ottenere tutte le informazioni utili), l’area Servizio Clienti di verti.it mette a disposizione degli utenti diversi canali di contatto telefonico a cui rivolgersi per richiedere assistenza ed informazioni; i canali di contatto sono quatto (Preventivi, Rinnovi, Clienti e Sinistri) ed a seconda delle necessità sarà possibile contattare un numero specifico per richiedere assistenza; il Contact Center telefonico di Verti, per tutti e quattro i canali disponibili, è attivo da lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle 20.00, e il sabato, dalle ore 8.00 alle 14.00

  • pur essendo una compagnia “diretta”, per il momento Verti non mette a disposizione un’applicazione per smartphone (Android o iOS) per la sua clientela; gli utenti possono accedere dai loro smartphone alla versione mobile del sito verti.it che offre tutte le funzioni della versione desktop

  • Verti è presente sui principali social network (Facebook, Twitter, Instagram e LinkedIn) con account che hanno uno scopo prettamente promozionale e che, quindi, non rappresentano dei veri e propri canali d’assistenza; è possibile contattare Verti su Messenger, il servizio di messaggistica integrato in Facebook, ma la compagnia, come informa anche il sistema, risponde solitamente entro un giorno dalla richiesta inviata; Verti è presente con un canale ufficiale anche su YouTube

Auto elettriche 2020: modelli, prezzi e incentivi

Le auto elettriche stanno diventando il nuovo punto di riferimento del mercato delle quattro ruote. Le case costruttrici hanno iniziato ad investire tantissimo nell'elettrico e i modelli a zero emissioni presenti nelle concessarie dei vari brand sono in costante aumento. A rendere ancora più interessante l'acquisto di un'auto elettrica è la possibilità di sfruttare gli incentivi, statali e locali, che garantiscono un considerevole risparmio. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulle auto elettriche nel 2020 con i modelli disponibili ed relativi prezzi oltre che gli incentivi a disposizione degli acquirenti. 

Bollo auto 2020, tutte le novità: calcolo, scadenze e agevolazioni

Dal 1° Gennaio 2020 il bollo auto dovrà essere pagato con il sistema PagoPa, ma questa non è l'unica novità introdotta rispetto alla tassa automobilistica. Ecco quali sono i nuovi sconti e le esenzioni decise dal Governo e come richiederli

RC auto familiare, decreto milleproroghe slitta al 16 febbraio 2020

Una delle principali novità degli ultimi mesi del settore assicurativo è, senza dubbio, rappresentata dalla nuova RC auto familiare, la nuova soluzione che permetterà ai nuclei familiari di rinnovare i contratti per i propri mezzi di trasporto (oltre alle auto sono conteggiati anche i mezzi a due ruote) adeguando tutte le classi di merito alla classe più favorevole. La nuova RC auto familiare è inclusa nel decreto Milleproroghe la cui entrata in vigore è ufficialmente slittata al 16 febbraio 2020. 
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »

Guide