Se mi rubano il veicolo perdo anche la classe di merito?

La classe di merito incide particolarmente sul costo dell'assicurazione auto o moto. Raggiungere una classe di merito buona, grazie alla propria virtuosità, può portare a una diminuzione della polizza. Cosa succede, però, se si è vittima di furto? Questo incide sulla classe di merito?

Conoscere i casi in cui è possibile mantenere la classe di merito è importantissimo per risparmiare sulle assicurazioni auto e moto.

In caso di furto del veicolo il proprietario non perde la classe di merito. Ciò comporta che, qualora il medesimo intestatario compri un nuovo mezzo della stessa tipologia di quello rubato, potrà utilizzare l’ultimo attestato di rischio valido del precedente veicolo.

Altri casi in cui si può trasferire l’attestato di rischio su un nuovo mezzo, di nuova immatricolazione o usato, della stessa tipologia del precedente sono:

  • rottamazione,
  • vendita,
  • contovendita,
  • radiazione.
A cura della Redazione

Domande correlate