Trasloca Sky: come fare, quanto costa, tempi, senza tecnico

Quando si cambia casa non è necessario disdire l’abbonamento a Sky per riattivarne uno nuovo. La TV satellitare, infatti, mette a disposizione il servizio “Trasloca Sky” che permette di spostare tutto l’impianto ed il relativo abbonamento da una casa ad un’altra. Ecco come fare a richiedere Trasloca Sky, quanto costa il servizio e quali sono i tempi di esecuzione. 

Ecco tutto quello che c'è da sapere sul servizio Trasloca Sky

Cos’è e come funziona il servizio Trasloca Sky

Quando si cambia casa è possibile effettuare, oltre al trasloco tradizionale, anche il trasloco del proprio abbonamento Sky, con il relativo impianto. Per eseguire questo processo, la TV satellitare mette a disposizione dei suoi clienti il servizio “Trasloca Sky” che permette di effettuare lo spostamento dell’impianto dalla vecchia alla nuova casa in modo semplice e veloce.

Il servizio “Trasloca Sky” viene eseguito da un tecnico specializzato. Il cliente, quindi, non dovrà fare praticamente nulla. Basterà, infatti, prenotare il servizio, tramite l’apposita sezione del sito ufficiale Sky, ed attendere che venga fissata una data per l’appuntamento con il tecnico che si occuperà dell’installazione dell’impianto nel nuovo appartamento utilizzando gli apparati Sky che il cliente avrà provveduto a trasportare nella nuova abitazione.

Per assicurarsi di non perdere nemmeno un giorno di visione, è necessario prenotare il servizio di trasloco 15 giorni prima della data effettiva in cui si desidera effettuare lo spostamento dell’impianto presso la nuova abitazione. Da notare che il tecnico specializzato eseguirà un’installazione standard degli apparati Sky. Eventuali interventi aggiuntivi per la personalizzazione dell’impianto potrebbero prevedere costi aggiuntivi a carico del cliente.

Tra gli interventi di personalizzazione non inclusi nell’installazione standard di Sky troviamo la canalizzazione interna o esterna, l’installazione di una presa satellitare aggiuntiva (per My Sky o Sky HD) e l’installazione di un antenna piatta a basso impatto visivo. Tutti questi interventi prevedono un costo addizionale per il cliente.

E’ importante sottolineare che, una volta effettuato il trasloco, si avranno a disposizione 15 giorni di visione gratis di tutti i pacchetti non inclusi nel proprio abbonamento Sky. Al termine del periodo di visione gratuita, i pacchetti aggiuntivi si disattiveranno in modo automatico.

Grazie al servizio Trasloca Sky è, quindi, possibile sottoscrivere un abbonamento a Sky anche quando si prevede di cambiare casa nel prossimo futuro. Chi, ad esempio, vive in un appartamento in affitto con contratto annuale potrà attivare un abbonamento a Sky con la certezza di poter effettuare il trasloco, in modo semplice ed immediato, in qualsiasi momento. Si tratta, quindi, di un servizio davvero molto comodo che rende ancora più flessibile l’abbonamento a Sky.

Prova Sky a 9 Euro per 6 settimane

Trasloca Sky: come richiedere il servizio

Per richiedere il servizio Trasloca Sky è sufficiente collegarsi al sito ufficiale Sky, visitando la sezione relativa al trasloco del proprio abbonamento. Da questa sezione è necessario compilare il modulo relativo alla prenotazione del servizio (da richiedere con 15 giorni di anticipo al fine di non perdere nemmeno un giorno di visione dei contenuti inclusi nel proprio abbonamento) inserendo nome, cognome, numero di telefono e codice fiscale.

Il servizio clienti Sky provvederà a contattare il cliente al fine di fissare l’appuntamento con il tecnico specializzato che si occuperà dell’installazione del impianto presso la nuova abitazione del cliente. Da notare, che i clienti Sky e Fastweb possono richiedere il trasloco Sky tramite l’area clienti MyFastpage mentre i clienti TIM Sky dovranno chiamare il 187 per richiedere il servizio (per completare il trasloco Sky in questo caso è necessario che l’abbonamento TIM sia già attivo presso il nuovo appartamento).

Se la nuova casa in cui ci si trasferisce presenta già una parabola ed un impianto installato, sarà sufficiente collegare il decoder Sky ai cavi già presenti per procedere con la visione dei contenuti del proprio abbonamento. Da notare, in ogni caso, che in caso di problemi di visione o assenza di segnale potrebbe rivelarsi necessario prenotare ugualmente il servizio Trasloca Sky e l’intervento del tecnico.

Da notare che è possibile richiedere il servizio solo se tutte le precedenti fatture Sky risulteranno saldate.Scopri le migliori offerte Sky

Quanto costa il servizio Trasloca Sky

Il servizio Trasloca Sky presenta un costo una tantum di 70 Euro. La richiesta del servizio non comporta alcuna modifica al proprio abbonamento (oltre ai già citati 15 giorni di visione gratuita di tutti i contenuti non inclusi nell’abbonamento) che resterà sempre attivo durante tutta la fase di trasloco.

Da notare, inoltre, che chi ha Sky da più di 10 anni con extra può richiedere il servizio con uno sconto del 50%. Per questi clienti, infatti, Trasloca Sky ha un costo di 35 Euro. Il servizio può essere richiesto a costo scontato solo una volta all’anno. Nel caso vi sia la necessità di eseguire due traslochi in un anno, il secondo trasloco di Sky prevederà il normale costo di listino del servizio.

Commenti Facebook: