Iliad sul mercato ad aprile: prime indiscrezioni sulle offerte

Si avvicina sempre di più il debutto di Iliad, il nuovo operatore di telefonia mobile per il mercato italiano che andrà a colmare il vuoto creatosi dopo la fusione tra Wind e Tre. Ecco le prime indiscrezioni sulle offerte che caratterizzeranno il listino di Iliad e la possibile data di inizio delle attività commerciali dell’operatore. 

Le offerte di Iliad potrebbero partire da 1,99 Euro al mese

Si fa sempre più vicino il debutto in Italia di Iliad, il nuovo operatore di telefonia mobile, nato per colmare il vuoto creatosi dopo la fusione tra Wind e Tre. Secondo le prime indiscrezioni, Iliad punta a conquistare il mercato, come già fatto in Francia, presentando, sin da subito, delle offerte davvero interessanti.

Le prime indiscrezioni in merito alle possibili “offerte lancio” con cui Iliad potrebbe debuttare sul mercato iniziano a circolare in queste ore. Stando a questi rumors, Iliad potrebbe presentare un’offerta “base” con minuti illimitati ed SMS illimitati e ben 30 GB di traffico dati in 4G al costo di appena 1,99 Euro al mese. Una seconda tariffa, ancora più ricca, permetterebbe di avere a disposizione minuti ed SMS senza limiti oltre a 50 GB di traffico dati in 4G al costo di 2,99 Euro al mese. 

Per una prima fase, Iliad dovrebbe presentare esclusivamente offerte non vincolate all’acquisto di smartphone. L’azienda sarebbe però già in trattativa per creare le prime partnership in grado di garantire ai futuri clienti la possibilità di acquistare a rate, in abbinamento alle tariffe, anche alcuni dispositivi come smartphone e tablet.

Tutta da valutare, in ogni caso, la sostenibilità finanziaria di queste possibili offerte che appaiono, di certo, troppo vantaggiose per il cliente finale. Qualche dettaglio in più sulle tariffe con cui Iliad si presenterà sul mercato italiano potrebbero emergere nel corso dei prossimi giorni. 
Scopri le migliori tariffe per smartphone

Iliad potrebbe debuttare ad aprile

L’avvio delle attività commerciali di Iliad in Italia potrebbe avvenire nel corso del mese di aprile. Come emerso nei giorni scorsi, l’operatore è pronto a partire e sta limando alcuni dettagli al fine di preparare al meglio il lancio commerciale. Al momento, quindi, la data di aprile appare una soluzione probabile anche se ancora tutta da confermare. Ulteriori aggiornamenti potrebbero arrivare nel corso dei prossimi giorni. Continuate a seguirci per saperne di più.

Commenti Facebook: