I 5 migliori conti correnti di Ottobre 2021 consigliati se abiti a Roma

Per capire quali sono i 5 migliori conti correnti per te se abiti a Roma è importante capire quali tipologie di operazioni fai più di frequente. I conti correnti online sono molto comodi ed economici per chi sfrutta a pieno i servizi dei portali messi a disposizione dalle banche, mentre se vuoi rivolgerti ai consulenti e operare agli sportelli è meglio trovare un conto tradizionale. Ecco una guida alle offerte del mese per chi è in cerca di un nuovo conto corrente.

I 5 migliori conti correnti di Ottobre 2021 consigliati se abiti a Roma

Puoi individuare i conti correnti più convenienti facendo molti confronti tra le proposte delle diverse banche e cercando di capire cosa stai cercando nel tuo conto. Se vuoi una carta di credito o se ti è sufficiente la carta di debito, se vuoi poter effettuare un numero elevato di bonifici in Italia senza commissioni o se vuoi che la banca ti offra delle condizioni agevolate per i tuoi scambi di valute perché viaggi spesso.

Se abiti a Roma o a Milano non fa molta differenza per la banca, le condizioni per poter aprire un conto corrente sono la maggior età dell’intestatario e la residenza in Italia, in alcuni casi viene chiesta anche la busta paga. A fare la differenza sono le promozioni che decidi di attivare, per poter essere sempre aggiornato sulle condizioni e sulle offerte per i nuovi conti correnti puoi usare il comparatore di SOStariffe.it. Questo strumento ti aiuta a velocizzare la ricerca e rende più semplice il confronto delle principali caratteristiche dei conti che andrai a valutare.

Il funzionamento è semplice, selezioni la tua tipologia di profilo tra Standard, Famiglia, Giovani, Pensionati o conti Business e avvii l’analisi. In pochi secondi avrai una tabella riassuntivi dei costi di commissione, del canone e delle funzionalità dei conti. Se vuoi personalizzare la ricerca potrai farlo selezionato dei filtri per età, oppure restringendo il campo solo ai conti online o il servizio di trading abilitato.

Per trovare i 5 migliori conti correnti se abiti a Roma abbiamo selezionato il profilo Famiglia, quindi l’ipotesi è che tu abbia meno di 60 anni e che voglia uno strumento su cui poter accreditare il tuo stipendio. Se clicchi sul link in basso puoi effettuare la tua analisi personale.

Scopri i migliori conti correnti »

Quali sono i 5 migliori conti correnti

Ecco quali sono i 5 conti correnti che potrebbero essere giusti per te.

1. Conto Corrente Arancio di ING

La promozione di Ottobre ti offre il Conto corrente Arancio a zero spese con una carta di credito a zero spese inclusa nel pacchetto. Questo prodotto di ING è un conto digital, secondo le statistiche le spese di gestione per questi conti – rispetto a quelli tradizionali – sono molto più basse. Se sottoscrivi il contratto entro il 31 Dicembre la banca ti concede gratuitamente l’attivazione del Modulo Zero Vincoli (che costerebbe 2 euro al mese), con questa soluzione avrai delle condizioni molto vantaggiose.

Con questo modulo potrai infatti potrai non pagare le spese di:

  • carta Mastercard Gold – nessun costo di emissione e canone
  • bonifici senza commissioni (sia al telefono che online)
  • carta di debito a zero spese
  • assegni per il primo anno

La Mastercard Gold per essere gratuita dovrà essere richiesta entro il 31 Dicembre 2021 e dovrà essere attivata non oltre il 28 Febbraio 2022. Con l’app di ING potrai gestire il PIN e il plafond della carta (tetto massimo di 10 mila euro), inoltre potrai attivare il servizio PagoFlex che trasformerà la carta di credito tradizionale in un carta a rate.

Al termine del primo anno potrai continuare a non pagare il canone per il conto Arancio se hai delle entrate fisse almeno di 1.000 euro oppure se attivi l’accredito dello stipendio o della pensione. Se vuoi ottenere maggiori informazioni sul Conto Corrente Arancio o se vuoi aprire il tuo conto puoi cliccare qui in basso

Attiva Conto Corrente Arancio »

2. Conto Widiba

Hai tempo fino al 24 Novembre per attivare il Conto Widiba e approfittare dell’offerta di Ottobre. Con l’attuale promozione avrai il conto a canone zero per 1 anno, avrai anche PEC e firma digitale gratis e attivabili dal sito della banca. Una volta terminati i 12 mesi come neo clienti dovrete pagare 12 euro l’anno per mantenere aperto il conto.

Le spese e le condizioni operative proposte da Banca Widiba sono le seguenti:

  • bonifici online senza commissioni
  • carta di debito a zero spese e nessuna spesa di emissione
  • prelievi gratis se superiori a 100 euro
  • piattaforma di trading attiva
  • carte di credito a pagamento (Classic 20 euro, Gold 50 euro)

Se hai più di un conto corrente aperto, sia con Widiba che con altri istituti, potresti trovare utile il servizio Open. Questa non è che un’opzione che ti permette di gestire e controllare da un’unica app i tuoi account bancari. Per avere maggiori dettagli sul conto Widiba o per attivarlo puoi cliccare sul link che segue.

Attiva il conto corrente Widiba »

3. Conto N26

Cerchi una banca flessibile, digitale e che ti offra delle condizioni molto vantaggiose se operi online? Una buona risposta a queste tue richieste sono le caratteristiche del conto N26. In genere il conto a zero spese è lo Standard ed è un pacchetto piuttosto base con prelievi senza commissioni limitati e una serie di funzionalità digitali (come Spiccioli o Spaces) non disponibili.

Per questo mese, e per chi sottoscrivere il conto usando il codice N26ZEROSPESE entro il 31 Ottobre, è possibile invece attivare Smart a canone zero. Questo è un prodotto che da catalogo costerebbe 4,90 euro al mese, con questa versione N26 ti permette di

  • fare bonifici istantanei e ordinari senza commissioni
  • prelevare gratis in Italia
  • utilizzare il servizio Cash26 e le funzioni dell’app per la gestione dei risparmi
  • non pagare l’imposta di bollo
  • avere una carta di debito
  • avere un buono da 5o euro

Per approfittare della promozione è necessario che registri il tuo profilo, poi attiva l’accredito dello stipendio o di un’entrata fissa mensile di almeno 700 euro. Ma non finisce qui, dovrai anche richiedere la carta N26 e usarla almeno una volta al mese. Il buono invece si dividerà in due tranche: la prima, pari a 20 euro, sarà tua se con la carta dell’emittente spenderai 20 euro  e N26 ti farà un accredito dello stesso importo. La seconda parte, quindi 30 euro, ti saranno dati dalla banca se entro il 31 Dicembre avrai sul conto almeno 700 euro.

Gli Spaces sono un servizio molto utile se hai in mente un progetto da realizzare o se vuoi poter mettere da parte a poco a poco i soldi per pagare le tasse. Si tratta di sottoconti che apri nel tuo conto per risparmiare quanto necessario, i depositi sono comunque disponibili nel saldo ma puoi tenere sotto controllo in modo più semplice le somme che vuoi destinare a scopi specifici.

Puoi sottoscrivere le condizioni per aprire il conto o richiedere maggiori informazioni su N26 cliccando qui in basso.

Attiva il conto N26 »

4. Tinaba

Si tratta di una carta conto che puoi attivare anche senza busta paga. Con Tinaba non pagherai l’imposta di bollo e il canone è gratuito. Essendo una carta prepagata potrai spendere solo ciò che hai già sul conto corrente. Questo prodotto è una carta con IBAN e ti consente di ricevere ed effettuare bonifici e di fare i tuoi acquisti online. Potrai scambiare soldi con gli altri clienti Tinaba senza costi di commissione.

Se scegli questo prodotto potrai associare la carta alle principali applicazioni per i pagamenti online come Google Pay, Samsung Pay e Fitbit. Sono anche compresi il servizio di invio dell’estratto conto online gratuito e le notifiche via SMS. Questo è un prodotto che potrai attivare anche se hai meno di 18 anni, infatti nelle condizioni è specificato che la carta può essere intestata anche ha chi ha 12 anni con la firma di un tutore. Il conto è abilitato al trading online.

Per conoscere meglio questa carta conto e per richiederla puoi cliccare qui.

Scopri la carta Tinaba»

5. Crédit Agricole

Infine puoi aprire il conto della banca francese Crédit Agricole online. Si tratta di una soluzione a canone zero e l’istituto si offre di pagare l’imposta di bollo al tuo posto. Avrai la carta pregata Mastercard Debit inclusa nella promozione per i nuovi clienti e potrai ricaricarla gratis ogni volta che ne avrai bisogno. I bonifici fatti tramite la piattaforma online saranno senza commissioni di servizio. Con il bancomat potrai effettuare 24 prelievi gratuiti, poi ti costeranno 2,1o in Italia o in UE.

La banca ti permette anche di richiedere una carta di credito. C’è la Nexi Classic, la Prestige o la Premium. La prima è una carta classica che ti costerà circa 40 euro l’anno e con la quale avrai un plafond di spesa di 1.500 euro. Per chi ha necessità di una soglia di spesa più elevata c’è la Prestige, un prodotto flessibile con un tetto di fido che può variare dai 3.000 ai 10.000 euro e con un canone annuo massimo di 150 euro. Questa seconda carta oltre ai normali servizi finanziari offre anche sconti e servizi extra come l’iscrizione annuale alle Lounge Key, sale d’aspetto esclusive negli aeroporti.
Scopri il conto Crédit Agricole Online »

Commenti Facebook: