Tinaba: carte a confronto

Tinaba è la carta prepagata di Banca Profilo, ma ancora prima è un innovativo servizio di pagamento online che permette di spedire e ricevere denaro, condividerlo con gli amici iscritti, raccogliere denaro per pagamenti condivisi e per regali.

Tinaba può essere utilizzata per pagamenti online e presso i negozi “fisici”, con possibilità di ritirare denaro presso qualsiasi ATM e supporto per la tecnologia contactless. Non è dotata di IBAN, ma offre servizi di networking avanzati ed è del tutto gratuita.

Tinaba è rivolta a chi non ha grosse spese o vuole avere una carta prepagata che non sia collegata in alcun modo a un conto bancario, con un circuito che consente di gestire il denaro in maniera innovativa e condivisa. Tutto ruota attorno all’app, disponibile sia per iOS che per Android.

Tinaba è a disposizione, oltre che con il profilo standard, anche con un account business rivolto a chi ha attività commerciali aperte al pubblico, che consente di ricevere pagamenti condivisi e pagamenti con l’app Tinaba.

TInaba
CARTA TINABA
Carta ricaricabile
25€ di bonus invita un amico
Pagamento contactless
Pagamenti con Google Pay e Samsung Pay
Informazioni in tempo reale
Libertà di pagare dove e quando vuoi
Canone annuo gratuito
Dettagli »
Gratis e senza impegno
Maggiori informazioni
Chiudi X
Limite di spesa Nessuno
Servizio di SMS Alert Gratuito
Orari assistenza clienti h24, 7 giorni su 7
Estratto conto online Gratuito
Commissioni prelievo (Italia) min 2.00 €
Commissioni prelievo (Estero) min 2.00 €
Limite massimo di prelievo 250.00 €
Requisiti per l'ottenimento account App Tinaba
Pagamento contactless
Pagamenti con Google Pay e Samsung Pay
Informazioni in tempo reale
Libertà di pagare dove e quando vuoi
Gestione carta con l’App Tinaba
Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Per maggiori informazioni consulta il foglio informativo disponibile su www.tinaba.bancaprofilo.it

Notizie correlate

Lotteria degli scontrini: come funziona
La lotteria degli scontrini è il nuovo strumento ideato dal Governo per contrastare uno dei principali problemi dell’Italia dal punto di vista economico: l’evasione fiscale. Dopo i rinvii degli anni precedenti, la legge si prepara a entrare finalmente in vigore: ma in cosa consiste nello specifico questa soluzione? Da quando sarà effettiva, quali effetti avrà sull’uso di bancomat e carte di credito e quali le principali conseguenze che comporterà a livello monetario.
Aumenti in busta paga 2020: dal bonus Befana al bonus 40 euro
Una delle principali novità delle quali si parla in questo momento a livello economico è il taglio del cuneo fiscale che avrà una prima conseguenza effettiva sui lavoratori dipendenti: questi ultimi dovrebbero ricevere infatti 500 euro in più in busta paga a partire dal 2020, il cosiddetto bonus 40. In arrivo a partire dal prossimo anno anche altri cambiamenti, quali il Bonus Befana, con i quali il Governo punta a combattere l’evasione fiscale, uno dei principali problemi del nostro Paese.
Caricamento...
Categoria di carta
Limite di spesa
Limite di spesa

Indica il limite massimo di spesa mensile

500
3000
5000
7000
10000
Limite mensile: 1000