Le 6 offerte per azzerare i conti correnti a Giugno 2021

I correntisti sono sempre in cerca di nuove offerte per azzerare i costi dei conti correnti. Queste spese possono incidere non poco sul bilancio familiare, ma per fortuna ci sono diverse soluzioni per aprire conti a costo zero. In questa guida scopriremo come trovare le promozioni migliori e quali sono le condizioni proposte ai nuovi correntisti, la maggior parte delle offerte è riservata ai clienti che sottoscrivono l'apertura dei conti online

Le 6 offerte per azzerare i conti correnti a Giugno 2021

Azzerare i costi dei conti correnti è uno dei principali obiettivi di molte famiglie, la spesa annuale per la gestione e il canone dei prodotti bancari è infatti abbastanza impegnativa. Chi ha conti tradizionali arriva a spendere anche centinaia di euro (in media 121 euro l’anno) solo per tenere aperto il proprio conto, va un po’ meglio ai clienti con prodotti online ma anche in questo caso il costo medio è di circa 57 euro. 

Trovare un conto che sia adatto alle tue esigenze e che ti permetta di gestire i tuoi risparmi in modo efficace richiede tempo e spesso le offerte dei conti correnti non sono semplici da leggere. I contratti possono nascondere delle condizioni poco vantaggiose e c’è anche da considerare la difficoltà di alcuni utenti nel comprendere i termini finanziari – come rendicontazione o capitalizzazione – collegati ad alcune clausole o al trading online.

I conti correnti online sono dei prodotti sicuri e affidabili e si possono aprire con pochi clic direttamente da casa. Per aiutarti nella scelta di un nuovo conto corrente e nella ricerca delle soluzioni a zero spese puoi ricorrere al comparatore di SOStariffe.it. Lo strumento è gratuito e non ti impegna all’acquisto delle soluzioni analizzate. Il sistema effettua una ricerca mirata tra le offerte degli istituti di credito e ti restituisce una sintesi delle condizioni e dei costi proposti da quel conto corrente. Puoi effettuare una prova cliccando sul pulsante qui in basso.

Scopri migliori conti correnti online zero spese »

Se vuoi questo strumento è anche disponibile, sempre in versione gratuita, scaricando l’App di SOStariffe.it. Le ricerche effettuate con questo algoritmo possono essere personalizzate indicando per esempio l’età del correntista, i conti più convenienti sono quelli per gli under 30. Oppure si può effettuare un’analisi considerando le condizioni economiche per bonifici o prelivi, o anche selezionare i conti da considerare in base all’offerta di carte di credito o debito.

Le offerte per azzerare i conti correnti

I conti zero spese di cui stiamo parlando sono vantaggiosi se come utente utilizzi principalmente o in modo esclusivo i servizi di Internet banking e di mobile banking. Le banche stanno incentivando il passaggio dei clienti ai prodotti digitali, sono soluzioni più snelle e che consentono una maggiore autonomia nella gestione dei risparmi.

Però bisogna prestare attenzione alle commissioni richieste a questi utenti per utilizzare i canali tradizionali, per esempio un bonifico online è spesso gratuito mentre se fatto agli sportelli può costarti anche 2 euro a transazione.

Ecco quali sono le migliori offerte di conti zero spese a Giugno2021:

  • Selfy;
  • Widiba;
  • Crédit Agricole;
  • N26;
  • Tinaba;
  • Unicredit.

1. Selfy Conto Banca Mediolanum

Selfy Conto questo prodotto di Banca Mediolanum è gratuito per i clienti che abbiano meno di 30 anni, non si pagherà il canone fino al compimento del 30esimo anno d’età. Per gli altri clienti il Selfy Conto sarà a canone zero solo per il primo anno di sottoscrizione.

Chi sceglie questa soluzione potrà effettuare le seguenti operazioni senza costi:

  • bonifici sia online
  • bonifici allo sportello
  • prelievi (anche dagli sportelli automatici di altri istituti)
  • trading online

La banca ha anche previsto di offrire come incentivo ai nuovi utenti:

  • un router e 100 Giga al mese per 12 mesi
  • carta di credito (canone 12 euro)
  • servizio Selfy Credit Istant, per ricevere prestiti personali con procedura digitale tramite applicazione

Per avere maggiori informazioni su questo conto corrente Selfy Conto puoi utilizzare il link in basso, non sarai obbligato all’acquisto e potrai ricevere informazioni dagli operatori di SOStariffe.it.

Scopri di più su SelfyConto »

2. Conti correnti online – Widiba

Uno dei migliori prodotti che ti permette di azzerare i costi dei conti correnti è quello offerto da banca Widiba. In questo caso la promozione a canone zero sarà valida per i primi 12 mesi di contratto e i servizi gratuiti inclusi sono:

  • apertura conto deposito vincolato o libero a condizioni agevolate;
  • bonifici online senza commissioni;
  • opzione trading online;
  • pagamenti con Google Pay.

Al termine dell’offerta per i primi 12 mesi si potranno azzerare i costi grazie ad alcune promozioni, a chi ha meno di 30 anni Widiba sconta 3 euro sul canone; oppure se attivi l’accredito di stipendio o pensione la banca ti offre uno sconto di 1 euro sul costo mensile del conto. Ci sono anche altre promozioni, per esempio se si ha un patrimonio superiore a 25 mila euro si ha diritto ad un euro di sconto, chi investe almeno 10 mila euro può avere una riduzione di 2 euro. Queste offerte possono essere cumulate.

Le commissioni applicate alle transazioni con il conto Widiba sono le seguenti:

  • 2 euro se effettui prelievi all’estero, in zona Ue;
  • 2 euro per i tuoi bonifici verso paesi SEPA;
  • 3 euro per il prelievo allo sportello.

Con il conto Widiba non sono comprese gratis le emissioni di carte di credito o debito prepagate, i canoni richiesti vanno dai 20 ai 10 euro.

Per avere più dettagli sul conto e su come ottenere il prodotto a canone zero puoi cliccare sul pulsante qui in basso.

Scopri di più sul conto corrente Widiba »

 3. Conti correnti online – Crédit Agricole

Passiamo al conto online di Crédit Agricole, l’istituto francese propone ai nuovi clienti che aprono un conto all digital delle condizioni piuttosto interessanti. Ecco quali sono i servizi senza commissioni e le condizioni per la tenuta del conto online:

  • canone annuo e imposta di bollo gratuiti;
  • emissione di una carta MasterCard debit a canone gratuito (solo per attivazioni online);
  • prelievo allo sportello gratuito;
  • bonifici online, gratis.

Le operazioni a pagamento sono quelle effettuate presso altri sportelli o in presenza nelle filiali, ecco i costi di questi servizi:

  • 2,10 euro per singolo prelievo presso l’ATM di altre banche, con i primi 24 prelievi gratuiti;
  • 2,50 euro per bonifico allo sportello;
  • prelievo all’estero, in zona Ue, costo 2,10 euro;
  • canone della carta di credito 40,99 euro.  

Per saperne di più ecco il pulsante per poter parlare con un operatore. 

Scopri di più sul conto corrente Crédit Agricole »

4. Conti correnti online – N26

Troviamo poi la proposta di conto Standard di N26, una banca digitale tedesca. Questo istituto non ha sportelli fisici e ogni operazione o richiesta passa dall’applicazione N26. Già per la sottoscrizione dell’offerta di apertura di un conto è necessario scaricare l’applicazione, una volta che l’avrai associata al tuo numero di telefono o al tablet potrai operare in totale autonomia. Avrai comunque a disposizione i canali di assistenza, tramite app o mail. 

La soluzione di N26 per azzerare i costi dei conti correnti è il conto Standard. Chi sceglie questa soluzione non dovrà neanche versare il costo del bollo annuale, la tassa sul possesso del conto corrente, la banca infatti prende l’impegno di coprire la spesa per i nuovi clienti.

Tra le condizioni e i servizi che avrai a disposizione ci sono:

  • cambio PIN e la gestione dei massimali dei pagamenti;
  • carta di debito gratuita;
  • bonifici istantanei tra utenti N26;
  • pagamenti con carta in valuta estera gratuiti;
  • possibilità di mettere in pausa la carta tramite app;
  • programma Amazon Cashless. 

Puoi chiedere maggiori informazioni o attivare il conto cliccando sul link in basso.

Scopri di più sul conto corrente N26 »

5. Conti correnti online – Tinaba

Una soluzione che ti permetterà di ridurre le spese legate al conto corrente e di avere, al contempo, una buona operatività sono i conti carta. Una delle proposte più convenienti di Giugno se vuoi provare questa tipologia di conto corrente è quella offerta da Tinaba. Sottoscrivendo questa soluzione avrai a tua disposizione una carta prepagata con IBAN, questo prodotto ti consente sia di inviare che di ricevere pagamenti e ti garantisce le principali funzionalità di un conto.

Il conto a canone zero di Tinaba ti offre:

  •  
  • carta prepagata a canone zero;
  • bonifici online gratuiti;
  • imposta di bollo gratuita;
  • 10 euro di bonus di benvenuto;
  • trasferimenti istantanei tra gli utenti Tinaba.

Lo svantaggio di questi prodotti è legato ai limiti di spesa e di disponibilità di queste carte conto, non potrai spendere più di quanto presente sul conto Tinaba e non potrai avere una carta di credito. Inoltre le commissioni sulle seguenti transazioni ti costeranno 2 euro l’una:

  • prelievo all’estero, in zona Ue;
  • prelievo presso gli ATM di altre banche (in questo caso i primi 24 sono gratuiti);
  • prelievo allo sportello.

Per saperne di più puoi cliccare sul link presente qui sotto. 

Scopri di più sul conto corrente Tinaba »

6. Conti correnti online – Unicredit

L’ultimo prodotto che analizziamo è il conto corrente online Unicredit, si tratta del conto modulare My Genius. Per poter avere il prodotto a canone zero dovrai richiedere l’attivazione entro il 30 Settembre 2021. Se attivi il conto entro la data indicata avrai incluso con nella sottoscrizione una carta di debito a canone zero (My One).

Con My Genius avrai come operazioni senza commissioni solo i bonifici online e i prelievi dagli ATM di Unicredit, mentre per i prelievi da ATM di altre banche pagherai 2 euro a transazione. Se effettuerai un prelievo dallo sportello bancario, anche Unicredit, ti costerà 3,50 euro e per un bonifico fatto in presenza negli uffici della banca pagherai 7,25 euro.

Chiedi maggiori informazioni agli operatori e scopri se My Genius è il conto adatto a te.

Scopri di più sul conto corrente Unicredit »

Commenti Facebook: