WindTre Please don’t call, il servizio contro le chiamate indesiderate

Con WindTre Please don't call puoi bloccare gratis e in automatico le chiamate indesiderate anche se sei un cliente business. Scopri come attivarlo a dicembre

In 30 secondi

Please don't call, come funziona e come attivarlo a dicembre 2023
  1. Il servizio blocca in automatico le chiamate indesiderate. L'operatore ha creato un database di numeri sempre aggiornato anche grazie alle segnalazioni degli utenti
  2. Il servizio è gratuito e disponibile per i clienti consumer e business
WindTre Please don’t call, il servizio contro le chiamate indesiderate

WindTre è stato il primo tra gli operatori di telefonia mobile in Italia a lanciare un servizio gratuito per i suoi clienti per eliminare alla radice il problema dei call center, che con una certa insistenza chiamano per proporre offerte commerciali che nella maggior parte dei casi non sono di loro interesse. In Francia, ad esempio, l’operatore Koesio ha adottato la soluzione Stir/Shaken di Italtel per contrastare le truffe telefoniche, ed in particolare spoofing telefonico e robocall.

Con WindTre Please don’t call, infatti, è possibile bloccare in automatico le chiamate indesiderate e segnale i numeri per migliorare il servizio.

WindTre Please don’t call: come funziona e come attivarlo a dicembre 2023

Please don’t call di WindTre I dettagli
Come funziona? Il servizio blocca in automatico le chiamate indesiderate. L’operatore ha creato un database di numeri in constante aggiornamento anche grazie alle segnalazioni degli utenti
Come attivarlo? dall’app WindTre selezionare Please don’t call. Verrete re-indirizzati verso le impostazioni del telefono dove dovrete selezionare l’app WindTre come predefinita per l’identificazione delle chiamate
Come fare una segnalazione? dall’app WindTre selezionare Please don’t call > “Segnala numeri”
Quanto costa? Gratuito

Si diceva che WindTre Please don’t call blocca le chiamate indesiderate verso gli smartphone su cui sono state impostate le abilitazioni grazie a un algoritmo sviluppato internamente dal team di Data Office di WindTre. Il servizio è gratuito e per attivarlo si deve accedere all’app WindTre, selezionare Please don’t Call e poi “ATTIVA“. A questo punto verrete re-indirizzati alle impostazioni del telefono e si dovrà selezionare WindTre come app predefinita per l’identificazione delle chiamate. WindTre Please don’t call inizialmente era disponibile solo per gli utenti consumer ma oggi è stato esteso anche agli utenti business. Il servizio è compatibile con tutti gli smartphone Android a partire dalla versione 10 e con iOS.

WindTre poi aggiorna costantemente il database dei numeri potenzialmente indesiderati anche grazie al contributo volontario degli utenti. Per effettuare la segnalazione di un numero indesiderato basta invece accedere all’app WindTre, cliccare sulla voce Please don’t Call e poi “Segnala numeri“. Tramite una procedura guidata si potrà aggiungere un contatto che non è stato identificato dall’operatore o rimuoverlo se non è stato correttamente segnalato.

Super Fibra Unlimited I dettagli
Navigazione fino a 2,5 Gbps in download in FTTH
Chiamate illimitate
Costo mensile 26,99 €/mese o 22,99 €/mese per i già clienti mobile
Attivazione 39,99 €

Ovviamente solo i clienti di WindTre per il mobile possono accedere al servizio. Chiunque abbia una SIM dell’operatore può attivare la sua offerta Internet Casa a prezzo scontato. A un prezzo ancora più conveniente potete quindi navigare alla massima velocità sulla fibra FTTH (Fiber to the Home) in tutte le grandi città. Altrimenti è disponibile una connessione in fibra misto rame o FTTC (Fiber to the Cabinet) fino a 300 Mbps in download a seconda della distanza tra l’abitazione e la cabina stradale. Potete verificare gratis la copertura su SOStariffe.it.

Super Fibra Unlimited

  • navigazione senza limiti fino a 2,5 Gbps in download in FTTH
  • chiamate illimitate
  • modem Wi-Fi 6 incluso
  • Giga illimitati per tutte le SIM della famiglia (massimo tre)

Il prezzo è di 26,99 euro al mese o 22,99 euro al mese per i già clienti mobile senza chiamate incluse. Il contributo iniziale per l’attivazione è di 39,99 euro.

Attiva Super Fibra di WindTre »

Come proteggersi dalle chiamate indesiderate con il Registro pubblico delle opposizioni

Registro pubblico delle opposizioni I dettagli
Come funziona?
  • Il servizio blocca in automatico le chiamate di telemarketing su numeri fissi e mobili e la pubblicità cartacea
Come iscriversi?
  • Online sul sito registrodelleopposizioni.it/cittadino/. Potete aggiungere fino a cinque numeri di telefono
  • Chiamando l’800 957 766 dal numero che volete iscrivere in caso di utenza fissa o 06 42986411 per il mobile
  • via email a iscrizione@registrodelleopposizioni.it inviando l’apposito modulo RPO

Per proteggervi dalle chiamate di telemarketing indesiderate potete anche iscrivervi al Registro pubblico delle opposizioni. Il servizio permette di registrare i numeri fissi e mobili di cui si è intestatari e annulla i consensi alla pubblicità rilasciati in precedenza, tranne quelli che autorizzerete dopo l’iscrizione al registro e i soggetti con cui si ha un contratto di carattere continuativo come il vostro gestore di telefonia mobile o il fornitore Luce e/o Gas. Il servizio è gratuito e bloccherà sia le chiamate da parte di operatori umani sia quelle automatizzate o robocall. Si può iscrivere anche il proprio indirizzo postale per non ricevere più la pubblicità cartacea.

Per iscrivervi al Registro pubblico delle opposizioni avete tre differenti modalità:

  • Online sul sito registrodelleopposizioni.it/cittadino/. Potete aggiungere fino a cinque numeri di telefono. Per dimostrare la disponibilità delle utente dovrete chiamare dalle stesse l’apposito numero RPO presente sul modulo elettronico ed esprimere il diritto di opposizione
  • Chiamando l’800 957 766 dal numero che volete iscrivere in caso di utenza fissa o 06 42986411 per il mobile. In caso di necessità potrete richiedere l’intervento di un operatore umano
  • via email a iscrizione@registrodelleopposizioni.it inviando l’apposito modulo RPO compilato in ogni sua parte