Numero verde visa: come contattare l'assistenza clienti


Il circuito di pagamento Visa è uno dei principali punti di riferimento per quanto riguarda le transazioni effettuate con carte di pagamento, sia carte di credito che carte di debito e carte prepagate.

numero verde visa

In Italia, infatti, sono milioni i clienti che, quotidianamente, utilizzano una carta Visa per effettuare pagamenti, prelevare denaro ed effettuare un gran numero di altre operazioni.

Considerando la grande diffusione delle carte di pagamento Visa e, quindi, l’elevato numero di clienti che, giornalmente, sfruttare tali carte, è molto importante conoscere quali sono i servizi d’assistenza al cliente che il circuito di pagamento mette a disposizione. In particolare, è fondamentale conoscere il numero verde Visa al fine di poter contattare l’assistenza clienti telefonicamente, in modo rapido e senza riscontrare alcun problema.

Visa mette a disposizione dei suoi clienti un servizio d’assistenza completo ed accessibile, via telefono, in qualsiasi Paese del mondo in cui vengono accettate le carte Visa (in pratica, in tutto il mondo). A seconda del Paese in cui ci si trova, sarà possibile contattare l’assistenza clienti effettuando una telefonata ad un numero specifico.

In generale, è importante sottolineare che l’assistenza clienti telefonica di Visa è disponibile, in modo completamente gratuito, in qualsiasi momento della giornata. I clienti Visa hanno la facoltà di chiamare l’assistenza 24 ore al giorno e 7 giorni su 7. In qualsiasi momento, infatti, il servizio sarà attivo e il cliente sarà in grado di parlare con un operatore qualificato e richiedere assistenza.

Il servizio clienti Visa è disponibile in diverse lingue (naturalmente l’italiano è compreso tra le lingue supportate dall’assistenza) e potrà offrire una risposta ad una vasta gamma di problematiche in cui il possessore di una carta di pagamento Visa potrebbe essersi imbattuto. I canali d’assistenza offerti da Visa sono diversi e conoscerli tutti è importante per poter risolvere, rapidamente, qualsiasi problematica riscontrata.

Quando contattare il numero verde Visa

Come sottolineato in precedenza, il numero verde Visa è sempre disponibile e l’assistenza clienti potrà essere contatta sia dall’Italia che dall’estero. I clienti che possiedono una carta di pagamento Visa, quindi, hanno la possibilità di richiedere assistenza telefonica in qualsiasi momento ed anche in qualsiasi luogo. Per ottenere assistenza sarà sufficiente conoscere il numero verde Visa da contattare.

In generale, è molto importante contattare il numero verde Visa in caso di perdita della propria carta di pagamento dovuta a furto o smarrimento. In qualsiasi momento, infatti, sarà possibile chiamare il numero d’assistenza telefonica per procedere con il blocco della carta e garantire una protezione del proprio patrimonio finanziario, bloccando tentativi di utilizzo non autorizzato della carta Visa.

Si può contattare il servizio clienti anche per altre problematiche, come malfunzionamento o danneggiamenti della carta, e per richiedere informazioni relative alle modalità di pagamento ed al supporto che Visa garantisce nei vari Paesi del mondo.

Numero Verde Visa per chi chiama dall’Italia

Per poter mettersi in contatto con l’assistenza clienti Visa chiamando dall’Italia è disponibile il numero verde gratuito 800 819 014 che può essere utilizzato, in particolare, per effettuare il blocco di una carta di pagamento Visa, dopo aver verificato la propria identità. Il blocco di una carta è una delle principali cause per chi si può aver bisogno di contattare l’assistenza Visa.

Tale procedimento va richiesto in caso di smarrimento, furto, duplicazione o contraffazione della propria carta. Una volta completato il blocco, la carta non sarà più utilizzabile e verranno così impediti tutti i tentativi di utilizzo non autorizzato della stessa, andando a proteggere le risorse finanziare collegate ala carta stessa.

Il numero verde Visa è sempre attivo e, quindi, i clienti Visa avranno la possibilità di contattare il servizio clienti, con una semplice chiamata, in qualsiasi momento. Le chiamate verso questo numero verranno accettate soltanto se provenienti dal territorio italiano. In caso contrario, infatti, sarà necessario individuare un altro numero verde per contattare Visa.

Numero Verde Visa dall’estero

Naturalmente, il servizio d’assistenza telefonica di Visa è disponibile anche quando ci si trova all’estero. In questo caso, il numero a cui chiamare dipenderà dal Paese da dove si effettua la chiamata. Non cambiano le caratteristiche del servizio che sarà sempre gratuito e resterà disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 con la possibilità di richiedere assistenza in diverse lingue, italiano compreso.

Per scoprire qual è il numero verde Visa disponibile per i clienti in un determinato Paese è sufficiente visitare il sito ufficiale www.visaitalia.com.

Dal portale, infatti, è possibile accedere ad un elenco completo ed aggiornato dei numeri d’assistenza a cui chiamare se si è clienti Visa. Il circuito di pagamento offre un servizio d’assistenza completo in tutti i Paesi in cui vengono accettate le carte Visa.

Per individuare facilmente l’elenco dei numeri d’assistenza Visa è sufficiente accedere alla home page del sito indicato in precedenza ed individuare la sezione “Carta smarrita”. Cliccando su questo link si potrà accedere, in pochissimo tempo, ad una sezione dedicata all'assistenza telefonica offerta da Visa da cui si potranno individuare tutti i numeri di telefono a cui rivolgersi per richiedere assistenza in base al Paese da cui si effettua la chiamata.

L'elenco è disponibile cliccando sul link “Vedi tutti i numeri verdi”. Da questo link si accede ad un file PDF, aggiornato periodicamente da Visa, che contiene tutti i numeri utili per contattare l’assistenza telefonica del circuito di pagamento. Per individuare il numero giusto a cui chiamare basterà scorrere l’elenco dei Paesi, che sono disposti in ordine alfabetico con il loro nome in inglese (gli Stati Uniti, quindi, saranno indicati come United States).

I viaggiatori italiani, possessori di una carta di pagamento Visa, prima di partire per un viaggio all’estero dovrebbero consultare quest’elenco in modo da individuare, rapidamente, il numero di telefono a cui fare riferimento per contattare l’assistenza telefonica Visa nel Paese straniero in cui ci si recherà.

Si tratta di un elemento molto importante che un viaggiatore non dovrebbe trascurare durante la fase di preparazione del viaggio.

Di norma, è consigliabile salvare questo numero nella rubrica del telefono o appuntarlo sulla propria agenda cartacea. Durante un viaggio all’estero, infatti, potrebbe non essere sempre disponibile una connessione ad Internet, necessaria per collegarsi al sito Visa e verificare il numero d’assistenza a cui telefonare.

Contattare la propria banca per ricevere assistenza sulle carte Visa

Se si ha bisogno di assistenza, di qualsiasi tipo, in relazione a problematiche correlate all’utilizzo delle proprie carte di pagamento Visa è possibile contattare direttamente la banca che ha emesso le carte Visa per le quali si vuole richiedere assistenza.

Si tratta di una soluzione molto rapida ed efficace che permette di parlare, in breve tempo, con un operatore qualificato che potrà affiancare il cliente nella risoluzione delle problematiche riscontrate.

Ogni banca mette a disposizione diversi canali d’assistenza ed un numero verde a cui rivolgersi per risolvere, telefonicamente, qualsiasi problema riscontrato con la propria carta di pagamento Visa.

Risulta, quindi, molto importante richiedere, già in anticipo, alla propria banca tutte le informazioni relative alle modalità a disposizione per richiedere assistenza. Per essere certi di poter contattare, rapidamente, l’assistenza clienti della propria banca è consigliabile salvare i numeri di telefono messi a disposizione dall’istituto e tutti gli altri contatti utili che possono essere utilizzati per parlare con un operatore e richiedere supporto.

Solitamente, le banche offrono un servizio d’assistenza telefonica, disponibile sia dall’Italia che, tramite un numero specifico, che all’estero. Spesso è, inoltre, possibile richiedere assistenza online, via e-mail oppure via chat accessibile tramite il sito ufficiale. Da notare, inoltre che la maggior parte delle banche offre un’app per dispositivi mobili che può essere utilizzata per richiedere, rapidamente, assistenza.

Alcuni istituti, inoltre, offrono un servizio d’assistenza anche tramite account social verificati (di norma le piattaforme più utilizzate sono Facebook e Twitter). A seconda dei casi e del problema per chi si desidera richiedere assistenza, sarà, quindi, possibile contattare la propria banca e tentare di risolvere rapidamente le difficoltà riscontrante con la carta Visa.

Il numero verde della banca potrà, quindi, essere utilizzato per richiedere assistenza telefonica in relazione alla propria carta di pagamento Visa. In breve tempo sarà possibile effettuare il blocco della carta oppure richiederne una nuova, ad esempio perché l’attuale carta è stata danneggiata.

Tra le varie opzioni d’assistenza disponibili c’è anche la possibilità di richiedere informazioni relative all’utilizzo della carta Visa ed, in particolare, per quanto riguarda costi e limiti d’utilizzo che, come noto, non dipendendo dal circuito di pagamento ma dalle condizioni contrattuali fissate direttamente dal proprio istituto bancario.

In conclusione, appare evidente che chi ha una carta di pagamento Visa ha la possibilità di poter contare su diverse opzioni per richiedere assistenza, affidandosi al servizio internazionale offerto da Visa, tramite un apposito numero verde, oppure ai vari canali offerti dalla propria banca. Ogni utente deve sempre essere certo di conoscere tutte le modalità di assistenza che la banca ed il circuito di pagamento Visa mettono a disposizione. Solo in questo modo, infatti, si avrà la certezza di poter richiedere supporto immediato ogni qualvolta ce ne fosse un reale bisogno.

Limite contante: costi e vantaggi delle principali carte di pagamento

La Manovra finanziaria 2020 prevede di incentivare i pagamenti elettronici e di penalizzare l'uso del contante. SosTariffe.it ha quindi studiato le condizioni proposte dai diversi istituti per richiedere le migliori carte in circolazione, ecco i risultati della ricerca sulle carte di credito più convenienti

Carta bimbi e bonus bebè 2020, per le famiglie con figli fino a 400 euro

Potranno essere spesi per baby sitter o per la quota della retta dell'asilo nido. Non è ancora chiaro quali e quanti saranno i beneficiari di questa misura che si affianca all'assegno di natalità. Il Governo vorrebbe creare un nuovo super bonus incorporandovi una serie di misure già esistenti a sostegno delle famiglie con figli. Ecco cosa si sa finora

Super bonus della Befana 2020 per premiare chi usa carte di credito e bancomat: ecco come funzionerà

La misura secondo le intenzioni del Governo 5S-Pd dovrebbe aiutare la lotta all'evasione. Ecco per il momento cosa si sa del funzionamento e delle condizioni del bonus Befana sui pagamenti con carta e bancomat e le linee generali della Manovra