Offerte Sky dopo disdetta: come risparmiare con Sky


In 30 secondi

Offerte Sky dopo disdetta: cosa sapere

  • I vecchi clienti Sky possono ottenere offerte “Winback” sfruttando l’escamotage della richiesta di disdetta dell’abbonamento in corso
  • Sky potrebbe proporre offerte più vantaggiose per trattenere i clienti
  • I già clienti Sky possono risparmiare con la modifica dell’abbonamento aggiungendo nuovi pacchetti, oppure con i vantaggi Sky Extra

Sky è una piattaforma pay TV con milioni di utenti in Italia, ma non tutti sono soddisfatti del prezzo che pagano. Alla fine di ogni estate, infatti, l’azienda lancia offerte dedicate ai nuovi clienti particolarmente succulente in termini di costi. Insomma, chi ha già un abbonamento con Sky in molti casi si sente trascurato e si chiede come continuare a vedere i pacchetti che ama pagando però una cifra inferiore.

registrare su sky

Esistono delle offerte Sky dopo disdetta? Ci sono offerte Sky per vecchi abbonati? Cosa succede dopo la disdetta Sky? Nella pratica, ci si chiede se conviene disdire il contratto Sky e chiedere la retention, ovvero quelle offerte che riescono a convincere i vecchi clienti a restare - si parla anche di offerte WinBack

Offerte WinBack Sky per vecchi clienti

Sky, offerte vecchi clienti: come si possono ricevere? Il metodo migliore per ottenere offerte Sky Q per vecchi abbonati che permettano ridurne i costi, offerte per vecchi clienti Sky, offerta Sky al 50 per cento di sconto, e così via, è quello di trattare con l’azienda, ma serve una posizione di forza per vincere il confronto. Il passo più logico è quindi quello di chiedere la chiusura del contratto in essere inviando, ad esempio, la disdetta tramite raccomandata circa 1-2 mesi prima della naturale scadenza. La pay TV, pur di non perdere un cliente, vi contatterà per proporvi un’offerta più conveniente.

A questo punto spetterà a voi se il pacchetto offerto è di vostro gradimento o meno. Nel primo caso la richiesta di disdetta viene annullata immediatamente mentre nel secondo, almeno nella maggior parte dei casi, la pratica viene congelata per qualche tempo. Questo significa che si rimarrà comunque clienti di Sky fino alla naturale scadenza del contratto.

Una settimana prima di lasciare l’azienda, si verrà nuovamente contattati da un suo commerciale per convincervi a rinnovare l’abbonamento. In questo caso lo sconto dovrebbe essere più ricco rispetto alla telefonata precedente. Accettando l’offerta si prolungherà il rapporto con Sky per un altro anno, altrimenti scatta il “piano B”. La migliore offerta Sky dopo disdetta potrebbe consistere nel riabbonarsi a Sky dopo disdetta e approfittare delle promozioni più convenienti del momento. 

Come disdire il contratto con Sky

Il modulo di disdetta Sky è disponibile nell’apposita sezione del comparatore SOStariffe.it, il migliore e gratuito strumento online per confrontare le offerte televisive, o sul sito della pay TV. Per trovarlo basta cliccare sulla voce “Moduli” nella parte inferiore della homepage e premere sul link “Info per recedere dal contratto”. Fatto questo si accederà all’area per effettuare effettivamente la disdetta.

Si può scegliere tra varie modalità:

  • disdetta online inserendo il proprio Sky ID;
  • tramite raccomandata all’indirizzo: SKY Casella Postale 13057 – 20141 Milano;
  • tramite PEC all’indirizzo: skyitalia@pec.skytv.it;
  • chiamando il numero 02917171 (servizio attivo h24 e 7 giorni su 7 – il costo su rete fissa dipende dal proprio operatore). Il numero non è disponibile per i clienti Sky su Digitale terrestre
  • recandosi in un negozio Sky; è possibile individuare il negozio più vicino tramite l’apposita sezione del sito Sky

Eventualmente si può scegliere di dare all’azienda la possibilità di ricontattarvi riempiendo l’apposito modulo “Lascia i tuoi dati” con nome, cognome, numero di telefono e codice fiscale.

Una volta completata la procedura di disdetta si diventerà a tutti gli effetti un ex cliente Sky, con tutti i vantaggi ad essi associati. In parole povere si ha la possibilità di sottoscrivere un abbonamento a condizioni più vantaggiose sfruttando il proprio status di futuro nuovo cliente.

Se siete già clienti Sky ma non avete nessuna intenzione di rescindere il contratto per poi trattare con la pay TV, potete comunque ottenere qualche sconto dall’azienda grazie al programma Sky Extra.

Come risparmiare con Sky Extra

Sky Extra è il programma di vantaggi e sconti dedicati per chi è già cliente Sky. Più anni si sono trascorsi con la pay TV più i premi sono ricchi ed interessanti. Le offerte Sky Extra sono riservate ai clienti Sky da almeno 1 anno, di un abbonamento residenziale via satellite o via Internet al servizio pay TV di Sky in stato attivo e/o di un abbonamento residenziale al servizio Sky Wifi. 

Attivare Sky Extra è davvero molto semplice, oltre che gratuito: sarà sufficiente entrare su Sky.it o sull'app My Sky, accedere con il proprio Sky ID, selezionare la sezione Sky Extra e cliccare sul bottone ATTIVA. Chi non è ancora cliente da almeno 1 anno avrà comunque la possibilità di prenotare Sky Extra in anticipo. 

Le promozioni di Sky Extra sono suddivise in diverse tipologie sulla base della fascia di età dei clienti, ovvero: 

  • clienti da almeno 1 anno, fino a 3 anni;
  • clienti da 3 a 6 anni;
  • clienti da 6 a 10 anni;
  • clienti da più di 10 anni. 

Come risparmiare con Sky: modifica l'abbonamento

Un altro modo per risparmiare con Sky nel caso in cui si fosse già clienti e non si volesse procedere con la disdetta consisterebbe nel modificare il proprio abbonamento, scegliendo tra i pacchetti disponibili a prezzo scontato e che è possibile combinare. 

In caso di disdetta, invece, si potrà optare per le offerte Sky con profilo Smart, che prevedono degli sconti fino a 18 mesi. Per esempio, si potrà scegliere di attivare il pacchetto Intrattenimento Plus + Sky Calcio, soluzione ideale per tutta la famiglia, e disponibile al costo in promozione di 24,90 euro al mese, per 18 mesi, invece di 35 euro. 

Questo piano permetterà di poter godere di:

  • serie TV e show di Sky;
  • l'esperienza di Sky Q;
  • Netflix;
  • più di 800 partite dei campionati italiani ed europei. 

Sky mette a disposizione dei nuovi e dei già clienti diverse offerte di sicuro interesse. Per i già clienti, in particolare, è possibile attivare le offerte per nuovi clienti nel caso in cui non abbiano attivato un’offerta Sky “Smart”. Per scoprire le offerte più vantaggiose è possibile consultare il comparatore di SOStariffe.it per offerte Sky. Per i già clienti Sky ci sarà poi la possibilità di attivare l’offerta chiamando al numero 06 7762.

Come ottenere il bonus TV a gennaio 2023?

Il bonus decoder gratis a casa per over 70 è l’unica agevolazione per la televisione rimasta a gennaio 2023. Per sapere come funziona questa misura c’è SOStariffe.it, il tool digitale e gratuito che offre anche una panoramica delle migliori offerte per la pay TV.

Nuovo digitale terrestre 2023: Tv e cosa succede dopo lo switch-off a Gennaio

Il nuovo digitale terrestre è realtà. Dal 1° Gennaio 2023 c’è stato il passaggio definitivo allo standard ad alta qualità con i canali visibili solo grazie a una TV con tecnologia DVB-T2 o con un decoder DVB-T2. Si è completato così lo switch-off del 21 dicembre 2022. Su SOStariffe.it tutte le novità, con anche le migliori offerte per la pay TV.  

Bonus TV: importo e requisiti di Gennaio 2023

No al bonus TV-decoder e al bonus rottamazione TV nel 2023. La manovra del governo Meloni non ha previsto il rinnovo di entrambe le agevolazioni. Rimane in vigore invece il bonus decoder per gli over 70, dopo lo switch off del 21 dicembre 2022.